Jump to content
Beyond

Sir Crybaby Lewis Hamilton il Buttafuori

Il gran ritiro  

15 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Se Hamilton si ritirasse...

    • Sarebbe una grave perdita per la F1, deve restare
    • Ha stravinto tutto, può dar spazio ai giovani e ritirarsi
    • Sono indifferente che resti o si ritiri


Recommended Posts

Posted (edited)
3 ore fa, Jordan ha scritto:

io l'ho visto forte come al solito, il gap su max lo aveva praticamente colmato. 

 

In realtà il gap lo aveva colmato grazie ai doppiaggi ed alla sosta. Max non ha mai realmente temuto Hamilton.

 

3 ore fa, Jordan ha scritto:

 

sì infatti i doppiaggi li aveva solo max :maxnotme:

 

Scusami ma sei scorretto se dici questo. Il gap lo aveva colmato grazie ai doppiati che avevano ostacolato più Max che lui. Poi la sosta gli ha fatto recuperare un altro pochetto dal momento che Max si trovava a fare un giro su slick con ancora un po' di umido in pista. Dopo quello, Verstappen non ha avuto particolari problemi a riprendersi quei 5 secondi circa di vantaggio.

 

1 ora fa, lucaf2000 ha scritto:

Ieri altra gara mostruosa di SuperLegwend.

 

VOTO 10  

 

 

E poi sono io che faccio il troll :asd:

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti sono serio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

:gas1:

Share this post


Link to post
Share on other sites

x6etv26.png

 

scorretto e fazioso :asd: posto altro screenshot....

 

qui entrambi si son levati dalle palle il gruppone dei doppiati, ne restava uno solo davanti comunque distante, non ha ostacolato nè verstappen nè ham, come vedi da 4 secondi il distacco scenderà a 1.7 nel momento in cui max fa il pit, palese che fosse più veloce in quel frangente.

 

i 5 secondi dopo il pit li ha presi tipo in 3 curve perchè le gomme non era ancora in temperatura:asd: cosa peraltro successa anche dopo la ripartenza quando a momenti lo passava leclerc, credo sia una difficoltà che ha la mercedes ultimamente sul bagnato, vedi Turchia e Portimao l'anno scorso.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, KimiSanton ha scritto:

E ha perfettamente senso.

 

 

bullshit. non è rilevante che stesse facendo la retro con la telecamera e i sensori, è rilevante che in quel punto potevano andare lunghi altri piloti che si sarebbero trovati un'auto che procedeva contro! ma lo sappiamo che la fia in quanto a contraddizioni è sempre stata fantastica.

 

 

3 ore fa, Leno ha scritto:

 

Poteva benissimo succedere anche con un pilota che va in avanti eh, tipo quando è uscito Raikkonen per esempio.

certo ma di norma le auto vanno avanti non indietro, è naturale che uno vada lungo nella ghiaia ma prosegua per riprendere la pista, è innaturale che metta la retro e venga "incontro" alle altre vetture. oppure tu ricordi molteplici manovre simili in passato, visto che è normale e sicuro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ma anche rientrando dritto vai incontro alle altre vetture, il rischio non mi sembra molto diverso, la discrimine non è la retromarcia (che è permessa) ma come rientri e se crei una situazione di pericolo o di disturbo per gli altri piloti in pista e non mi sembra questo il caso.

Per fare un esempio se lo fai come Vettel a Monza due anni fa che si è buttato in pista fregandosene degli altri puoi essere dritto quanto vuoi ma la manovra è comunque pericolosa.

 

Edited by Leno
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
10 ore fa, Beyond ha scritto:

 

ma la gara mica è stata decisa dai doppiaggi su

 

Ah no? Finire fuori pista perché costretto da un doppiato a usare la parte bagnata che cos'è?

 

L'errore è di Lewis, sia chiaro. Ma si stava giocando la testa della corsa e ha dovuto prendere un rischio per restare vicino a Verstappen.

 

Fosse stato Leclerc ci sarebbero già petizioni in giro e staremmo parlando di vittoria rubata.

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Leno ha scritto:

Ma anche rientrando dritto vai incontro alle altre vetture, il rischio non mi sembra molto diverso

 

se non capisci l'evidente differenza non ci posso far nulla :maxnotme:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

La differenza è il senso di marcia non la pericolosità , attraversare la ghiaia in avanti o indietro non cambia il rischio che qualcuno esca e ti venga addosso.

Siccome mi sembra che  sia lecito rientrare in pista una volta usciti e lo sia anche usare la retromarcia mi sfugge quale sia il motivo per reclamare l'ennesima penalizzazione.

La verità è che Hamilton una volta uscito ha usato il metodo che gli è sembrato più veloce per rientrare e lo ha fatto senza infrangere alcun regolamento e fuori traiettoria, però se la cosa vi fa stare meglio potete senz'altro aggiungerlo alla lista dei favoritismi nei suoi confronti sul topic apposito, poi valutate voi se piazzarlo sopra o sotto quella volta che si è tolto i guanti nel giro di rientro.

 

Edited by Leno
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

image.thumb.png.034581406f45b606e0d970838c88d508.pngL'auto di Hamilton in retromarcia sta automaticamente andando nella direzione opposta rispetto alle altre vetture in pista. Se qui Vettel era in bagarre con qualche altro pilota poteva succedere il patatrack, ma valli a capire sti commissari che per un lungo tagli la chicane ti danno un ammonizione mentre se rientri in retro è tutto ok.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo fermo immagine toglie qualunque dubbio, è nella normale posizione di qualunque pilota che rientri in pista giustamente fuori traiettoria, o si penalizzano tutti quelli che escono e rientrano perché creano una situazione di potenziale pericolo se magari dovesse uscire qualcun altro o mi sfugge proprio a cosa vi state attaccando a sto giro per scandalizzarvi e gridare all'ennesimo favoritismo.

Altro da dire non ho.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Ah no? Finire fuori pista perché costretto da un doppiato a usare la parte bagnata che cos'è?

 

Un errore. :maxnotme:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ha ammesso pure lui per altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema di fondo è che ai più brucia il culo che dopo un erroraccio da "mona" Hamilton sia riuscito, complice la fortuna della SC+bandiera rossa, a terminare la gara comunque secondo. Nell'immaginario di molti probabilmente si prospettava il lancio del volante, il calcio alla ghiaia e ovviamente il ritiro post cappellata.

Invece è andata diversamente.

Invece non ha buttato nel cesso punti preziosi. 

Invece è ancora in testa al mondiale.

 

:maxnotme:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Leno ha scritto:

mi sfugge quale sia il motivo per reclamare l'ennesima penalizzazione.

 

hai le traveggole? dove ho parlato di penalizzazione?

ho detto che dovrebbe essere vietato

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Il problema di fondo è che ai più brucia il culo che dopo un erroraccio da "mona" Hamilton sia riuscito, complice la fortuna della SC+bandiera rossa, a terminare la gara comunque secondo. Nell'immaginario di molti probabilmente si prospettava il lancio del volante, il calcio alla ghiaia e ovviamente il ritiro post cappellata.

Invece è andata diversamente.

Invece non ha buttato nel cesso punti preziosi. 

Invece è ancora in testa al mondiale.

 

:maxnotme:

Si

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
13 ore fa, Leno ha scritto:

Ma anche rientrando dritto vai incontro alle altre vetture, il rischio non mi sembra molto diverso,

 

Vero, la retromarcia è così sicura che io a volte faccio interi pezzi di strada in retro.

 

42 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Il problema di fondo è che ai più brucia il culo che dopo un erroraccio da "mona" Hamilton sia riuscito, complice la fortuna della SC+bandiera rossa, a terminare la gara comunque secondo. Nell'immaginario di molti probabilmente si prospettava il lancio del volante, il calcio alla ghiaia e ovviamente il ritiro post cappellata.

Invece è andata diversamente.

Invece non ha buttato nel cesso punti preziosi. 

Invece è ancora in testa al mondiale.

 

:maxnotme:

 

Ovvio, fa incazzare che nonostante non sia il pilota impeccabile che i suoi tifosi vogliono far passare, riesca sempre a passarla liscia, che si tratti di zone grigie del regolamento, fortuna o favoritismi. 90 su 100 quell'incidente finisce con la macchina insabbiata, invece non solo lui non si è insabbiato, ma ha anche avuto il culo mostruoso che 20 secondi dopo i due pupilli di Toto si sono buttati fuori.

Edited by Ferrarista
  • Lewisito 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Andrai sicuramente anche a 320 all'ora e supererai le vetture all'interno e all'esterno delle curve immagino...:norr:

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Dobbiamo ammettere (come ho pensato in diretta) che la decisione di usare la retromarcia sia stata geniale: l'unica possibilità di uscire da quella situazione era sfruttare la trazione anteriore.

 

Mi inchino così anch'io alla grande presenza di spirito di questo campione.

 

P.S. - questo è eccezionalmente un post serio.

Edited by crucco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×