Jump to content
L.Costigan

Lo stempiato SebAston Vettel

Vettel  

53 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Il 2021 di Seb

    • Tornerà a fare ottime prestazioni
    • Alternanza di buone gare con altre incolori
    • Continuerà la triste parabola discendente

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/01/2021 at 09:46 AM

Recommended Posts

12 minuti fa, Leno ha scritto:

Io un campione plurititolato più in crisi del Vettel degli ultimi due anni faccio fatica a ricordarmenlo, non capisco il problema ad ammetterlo.

Ma poi *** cane, godetevi la vittoria di Leclerc, neanche più a sborrare siete capaci :ferdevil:

Plurititolato no  ma titolato si: Raikkonen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma a Raikkonen va bene così....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah. Comunque di campioni del mondo che poi hanno avuto un calo inpressionante ce ne sono stati, Jacques è un'altro che nel dopo BAR ha fatto pena.

Di piloti che hanni vinto molto però in effetti è piu difficile trovarne con cali simili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si parlo di campioni pluridecorati, di piloti che dopo aver raggiunto il titolo calano di brutto perchè appagati troppi ce ne sono....

Vettel sino a qualche anno fa era considerato a livello di Hamilton e con Schumacher nel mirino eh,la considerazione precrisi pur con alcune riserve era quella.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mike Tyson.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adriano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mickey Rourke.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che a Monza si riprenda, sia competitivo in tutte le condizioni, qualifica e gara. Ci sono poche curve e il circuito è simile al Canada dove ha fatto la pole, la Ferrari è velocissima in rettifilo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Pigeon ha scritto:

Speriamo che a Monza si riprenda, sia competitivo in tutte le condizioni, qualifica e gara. Ci sono poche curve e il circuito è simile al Canada dove ha fatto la pole, la Ferrari è velocissima in rettifilo.

 

Ma fare la differenza come pilota a Monza è difficilissimo. Immagino che le Ferrari saranno la insieme come prestazioni

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Canada purtroppo viene prima di Francia, e il circuito presenta delle frenate molto impegnative dove sarà necessario avere un posteriore ben stabile, purtroppo di carico al posteriore non ce n'è e per limitare l'enorme sottosterzo che la macchina aveva l'hanno pure spostato all'anteriore.

 

In generale Seb preferisce circuiti dove sono presenti curve a percorrenza dove è fondamentale accelerare nel momento giusto e tenere meno tempo possibile la macchina in stallo, con la frenata il più possibile ritardata anche a costo di allargare la traiettoria. Ha uno stile molto diverso da tutti gli altri, che cercano invece di portare più velocità possibile in curva con un anteriore preciso e poi gestire il sovrasterzo in uscita. 

 

In Canada guardate la differenza che fa al tornantino. Purtroppo sta guidando una macchina che non gli permette di fare questo. Necessita assolutamente di una macchina con tanto carico al posteriore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

in base all'alternanza a Monza gli toccherà dare di nuovo la scia al compagno :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, KimiSanton ha scritto:

 

Su questo nessun dubbio, un campione sa riconoscere certi momenti. Lo scambio di posizioni non l'avrei fatto li però, ha perso ulteriormente il tedesco, sul Kemmel con scia sarebbe stato meglio.

 

Anch'io avrei atteso il Kemmel per lo scambio di posizioni, per far perdere il minor tempo possibile. Ma credo che sarebbe cambiato ben poco alla fine

 

20 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Per me questa cosa delle vittima sacrificale non quadra. Sembra una comoda scusa  da usare a fine gara. Se riguardate le immagini, escono prima i meccanici Mercedes e lì la Ferrari chiama Vettel ai box. Hamilton non si ferma, Seb si e i meccanici Mercedes rientrano.

 

La Ferrari voleva evitare l'undercut. La Mercedes aveva bisogno che Seb facesse una sosta anticipata. A me sa di trabocchetto riuscito.

 

A caldo ho avuto la stessa sensazione :asd:. Infatti poi ha dovuto fare una seconda sosta :mmm:. 1 giro di undercut se lo sarebbe potuto permettere nel caso, dai! Aveva 1" di vantaggio e comunque la Ferrari in rettilineo vola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Corracar ha scritto:

1 giro di undercut se lo sarebbe potuto permettere nel caso, dai! Aveva 1" di vantaggio e comunque la Ferrari in rettilineo vola.

no dai, ieri con l'undercut si guadagnavano almeno un paio di secondi, rientrare dopo Hamilton significava perdere la posizione al 100%

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

no dai, ieri con l'undercut si guadagnavano almeno un paio di secondi, rientrare dopo Hamilton significava perdere la posizione al 100%

Verissimo. 

Poi fermarsi presto ha obbligato le Mercedes ad andare lunghe, così che anche Leclerc ha potuto allungare il primo stint. 

Senza questo sia Ham che Leclerc si sarebbero fermati prima, e vista l'usura Ferrari delle medie sarebbe stata la fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ok. Credevo fosse fattibile.

Comunque avrebbe poi avuto il vantaggio delle gomme nuove, drs e velocità in rettilineo. Anche se perdeva molto nel T2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che se si escludono i post di @effe, @sterla, @Leno e qualc'altro hater , questo topic potrebbe essere letto.

Ma non commento per non essere sospeso.

A volte il silenzio è la miglior arma contro questi pensieri.

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quello che vale, e io ci credo, perché il ragionamento fila, gli ingegneri progettano la macchina, fottendosene delle pteferenze dei poloti.

Loro cercano il massimo carico, e lavorano in galleria per ottenerlo almeno a livello numerico, non possono stabilire a priori se fare una macchinq con più sottosterzo o meno aovrasterzo. Loro cercano il carico e il bilancio massimo. Poi il pilota o riesce a personalizzarsi un po l'assetto, o deve addattarsi, personalmente faccio fatica a credere che di anno in anno, tutte le mercedes avessero lo stesso identico comportamento, ma per hamilton non ho visto grossi problemi.... quelli bravi,si adattano.... schumacher vinceva con dei catorci, che credo fossero tutto, tranne che adatti al suo stile, se non altro, perché nessuno vuole dei catorci...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, ggr ha scritto:

Per quello che vale, e io ci credo, perché il ragionamento fila, gli ingegneri progettano la macchina, fottendosene delle pteferenze dei poloti.

Loro cercano il massimo carico, e lavorano in galleria per ottenerlo almeno a livello numerico, non possono stabilire a priori se fare una macchinq con più sottosterzo o meno aovrasterzo. Loro cercano il carico e il bilancio massimo. Poi il pilota o riesce a personalizzarsi un po l'assetto, o deve addattarsi, personalmente faccio fatica a credere che di anno in anno, tutte le mercedes avessero lo stesso identico comportamento, ma per hamilton non ho visto grossi problemi.... quelli bravi,si adattano.... schumacher vinceva con dei catorci, che credo fossero tutto, tranne che adatti al suo stile, se non altro, perché nessuno vuole dei catorci...

Le auto di Schumacher erano tutte con un anteriore rigido in inserimento, o almeno cercavano di farlo così per esigenze di guida del tedesco.

A Vettel piace la monoposto con un retrotreno più stabile mentre a Leclerc privilegia l'anteriore...

Ora come ora, con gli aggiornamenti introdotti, si trova meglio Leclerc.

Speri che porteranno qualcosa per il retrotreno così, per un po, gli hater staranno in silenzio. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Le auto di Schumacher erano tutte con un anteriore rigido in inserimento

 

Credo che tutti desiderino questo, senza distinzione di genere.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

che vettel non si trovi al meglio con l'auto oggi è un fatto, lo ha detto pure leclerc.

è un suo limite, evidentemente non riesce a trarre il massimo da qualsiasi vettura ma predilige un certo comportamento, con il quale ottiene il massimo. anche in rb se ricordate appena l'auto gli era congeniale diventava imprendibile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×