Jump to content
Hunaudieres

Circuiti: chi è dentro, chi è fuori

Recommended Posts

Monaco è questa, una pista per la qualifica, la gara 9 su 10 è una noia. Negli ultimi anni poi è stata una barzelletta vedendo i piloti che andavano apposta piano per le gomme. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Monaco è una delle piste più belle del mondiale. In gara raramente succede qualcosa ma in qualifica vedi veramente i piloti migliori. Infatti loro stessi amano correre a Monaco. Ricciardo ne ha proprio parlato nel post gara dicendo che non vede l'ora di girare per le strade di Montecarlo.

 

Non a caso Michael e Senna erano imbattibili a Monaco...

Edited by Bombarolo di Torino
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e presto lo sarà il Principe

:lecwink:

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

In gara raramente succede qualcosa ma in qualifica vedi veramente i piloti migliori.

 

istituiamo subito la doppia qualifica! perchè possiamo fare la gara sprint e non la qualifica lunga? a monaco si faccia una mega qualifica di domenica, almeno ci divertiamo

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

istituiamo subito la doppia qualifica! perchè possiamo fare la gara sprint e non la qualifica lunga? a monaco si faccia una mega qualifica di domenica, almeno ci divertiamo

Sempre meglio che andare ad Abu Dhabi o Sochi :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

BREAKING: Due to travel restrictions, it is unfortunately not possible to race in Turkey in June As a result, France moves a week earlier (18-20 June) and Austria will host a double header (25-27 June and 2-4 July)

Share this post


Link to post
Share on other sites

a sto punto sfruttassero l'occasione per fare in austria la sprint quali

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si vogliono proprio schiodare dalle 23 gare annue, vedo. A costo di fare tre gare (due sullo stesso circuito) in tre fine settimana consecutivi. :notbad:

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

 

BREAKING: Due to travel restrictions, it is unfortunately not possible to race in Turkey in June As a result, France moves a week earlier (18-20 June) and Austria will host a double header (25-27 June and 2-4 July)

Non una buona news per noi. Austria è un circuito stop and go e dovrebbe favorire la Mclaren.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
4 ore fa, Beyond ha scritto:

a sto punto sfruttassero l'occasione per fare in austria la sprint quali

 

Il mio primissimo pensiero, appena si è prospettato il forfait della Turchia e il raddoppio dell' Austria, è stato che un anno fa la prima proposta di qualifiche sprint fu presentata proprio in vista della doppia gara inaugurale sul Red Bull Ring per evitare il ripetersi di due gare uguali con un medesimo layout del circuito, come accadrebbe di nuovo quest'anno; nel 2020 però era prevista addirittura una griglia totalmente invertita, pur senza punti attribuiti il sabato e saltò tutto per la ferma opposizione di Mercedes che ovviamente sarebbe stata la più penalizzata. Ma adesso che questo format innovativo è stato rivisto e definito nei particolari sarebbe più che logico anticiparne l' introduzione sperimentale in una delle due gare in Austria per molteplici motivi:

 

-cercare di offrire al pubblico uno spettacolo sportivo più vario in due gare potenzialmente "fotocopia"

-sostituire preventivamente Interlagos, dove si sarebbero dovute tenere le terze qualifiche sprint ma che è comprensibilmente molto in dubbio come partecipazione al campionato in corso

-avere una interessantissima prova del nove riguardo l' efficacia e l' effettivo cambiamento apportato dalle qualifiche sprint, semplicemente confrontando l' evolversi della corsa e il risultato finale di due gare su identico circuito differenziate tra loro soltanto dalla presenza o assenza della gara/qualifica sprint.

 

E' un' occasione inaspettata e davvero ghiotta per dare maggiore senso a questo controverso nuovo format di qualifica.

Se non lo faranno IMO sarà per la volontà degli organizzatori di Silverstone di sperimentare loro per primi e non per secondi questa grossa novità o per l' opposizione della Mercedes al favorire ulteriormente con i punti extra del sabato la Red Bull nel suo circuito di casa oppure perché Domenicali e company non hanno gli attributi di provare un confronto diretto tra gara con qualifiche sprint e stessa gara con qualifiche normali perché tale confronto potrebbe stroncare sul nascere il già scarso consenso al nuovo format evidenziando ipoteticamente il fatto che sia inutile o caotico rispetto al vecchio metodo.

Edited by Leclercherrimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Citazione

The new arrangement is unsatisfying for more than one reason. The earlier date for the French Grand Prix means it now coincides with IndyCar’s race at Road America, in which Romain Grosjean will compete. His planned demonstration run in a Mercedes F1 car in front of spectators at Paul Ricard will therefore not take place (his separate private test will still go ahead).

esticazzi ???

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Leclercherrimo ha scritto:

 

Il mio primissimo pensiero, appena si è prospettato il forfait della Turchia e il raddoppio dell' Austria, è stato che un anno fa la prima proposta di qualifiche sprint fu presentata proprio in vista della doppia gara inaugurale sul Red Bull Ring per evitare il ripetersi di due gare uguali con un medesimo layout del circuito, come accadrebbe di nuovo quest'anno; nel 2020 però era prevista addirittura una griglia totalmente invertita, pur senza punti attribuiti il sabato e saltò tutto per la ferma opposizione di Mercedes che ovviamente sarebbe stata la più penalizzata. Ma adesso che questo format innovativo è stato rivisto e definito nei particolari sarebbe più che logico anticiparne l' introduzione sperimentale in una delle due gare in Austria per molteplici motivi:

 

-cercare di offrire al pubblico uno spettacolo sportivo più vario in due gare potenzialmente "fotocopia"

-sostituire preventivamente Interlagos, dove si sarebbero dovute tenere le terze qualifiche sprint ma che è comprensibilmente molto in dubbio come partecipazione al campionato in corso

-avere una interessantissima prova del nove riguardo l' efficacia e l' effettivo cambiamento apportato dalle qualifiche sprint, semplicemente confrontando l' evolversi della corsa e il risultato finale di due gare su identico circuito differenziate tra loro soltanto dalla presenza o assenza della gara/qualifica sprint.

 

E' un' occasione inaspettata e davvero ghiotta per dare maggiore senso a questo controverso nuovo format di qualifica.

Se non lo faranno IMO sarà per la volontà degli organizzatori di Silverstone di sperimentare loro per primi e non per secondi questa grossa novità o per l' opposizione della Mercedes al favorire ulteriormente con i punti extra del sabato la Red Bull nel suo circuito di casa oppure perché Domenicali e company non hanno gli attributi di provare un confronto diretto tra gara con qualifiche sprint e stessa gara con qualifiche normali perché tale confronto potrebbe stroncare sul nascere il già scarso consenso al nuovo format evidenziando ipoteticamente il fatto che sia inutile o caotico rispetto al vecchio metodo.

Concordo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente sarebbe stata una buona occasione, ma penso anche che gli altri GP selezionati ormai avessero già tutti gli accordi già preparati (e penso pure abbiano fatto richiesta?)

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, rimatt ha scritto:

Non si vogliono proprio schiodare dalle 23 gare annue, vedo. A costo di fare tre gare (due sullo stesso circuito) in tre fine settimana consecutivi. :notbad:

non capiscono, come per il calcio, che l'ingorgo di partite e gare non genera entusiasmo. le doppie gare poi, un due co****ni.

 

basta guardare la lega più redditizia al mondo, la nfl... con 16 partite di rs... 

  • Like 1
  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Sicuramente sarebbe stata una buona occasione, ma penso anche che gli altri GP selezionati ormai avessero già tutti gli accordi già preparati (e penso pure abbiano fatto richiesta?)

 

Silverstone e Monza hanno sicuramente accordi precisi con Liberty Media ma Interlagos, vista la difficilissima situazione sanitaria e sociale in Brasile, dovrà ringraziare tutti i santi se riuscirà a disputare un, probabilmente ultimo, GP in autunno e vista l' incertezza sulla fattibilità o meno del loro Gran Premio non possono certo avanzare pretese riguardo l' attribuzione delle qualifiche sprint, tra l' altro se questo campionato rimarrà più aperto del previsto con una lotta tra Hamilton e Verstappen per tutta la stagione fare una di queste controverse qualifiche sprint nelle ultime gare sarebbe azzardato, perché un esperimento del genere potrebbe essere platealmente determinante nell' assegnare il titolo mondiale e non oso immaginare le polemiche che in tal caso seguirebbero, anche per questo sarebbe più saggio realizzare le tre qualifiche sperimentali non oltre fine estate/inizio autunno.

Quindi dal punto di vista dei circuiti, a meno che agli organizzatori di Silverstone sia stata garantita la "primogenitura" del nuovo format, sfruttare come primo slot per le nuove qualifiche la prima delle due gare in Austria (evitando così di avere due qualifiche sprint consecutive) sarebbe davvero ideale.

Però non sono certa che la Mercedes sarebbe d' accordo a dare questa ulteriore visibilità e rilevanza per i risultati finali del campionato proprio alla pista di casa dei rivali, di cui già hanno dovuto accettare il doppio utilizzo e sono ancora meno certa che, come scritto prima, Liberty oserebbe proporre un confronto chiaro, diretto e inequivocabile dei due format di qualifica sulla medesima pista, confronto che a me invece interesserebbe moltissimo poter vedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Vincenzo ha scritto:

non capiscono, come per il calcio, che l'ingorgo di partite e gare non genera entusiasmo. le doppie gare poi, un due co****ni.

 

basta guardare la lega più redditizia al mondo, la nfl... con 16 partite di rs... 

17 dal 2021. Pure lì cedono. Ma la MLB é la migliore : solo 162 partite ciascuno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la butto lì, piuttosto che la doppia gara a Spielberg poteva starci provare ad andare a Aragon in Spagna, pista vicina, omologata e secondo me neanche brutta da vedere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, PheelD ha scritto:

Io la butto lì, piuttosto che la doppia gara a Spielberg poteva starci provare ad andare a Aragon in Spagna, pista vicina, omologata e secondo me neanche brutta da vedere.

 

 

Hai ragione.......ma ne tu né io sappiamo quanto Rebullo abbia sganciato a Liberty per fare 2 gare sulla sua  pista .

Chi pagava per Aragon ? Marquez ?

Anzi .....te la metto giù meglio......e perché non il Mugello ?........ma......MA.....chi paga per correre al Mugello ? Regione Toscana ?..... figurati.....Stato.....?......ma va.....La banda del forum al Mugello ( da casa) ? Ma quando mai!! La...... Ferrari ??!!! Ma siamo pazzi?!....Quelli vogliono i soldi .....mica vogliono spenderli.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio modo di vedere la situazione è cambiata dall'anno scorso e si accontentano di avere un GP in più anche "aggratis" pur di piazzare un evento.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×