Jump to content
Kiwi

Sub judice la vittoria di Fernando Alonso al GP di Singapore 2008

Recommended Posts

Non si possono in nessun modo modificare i risultati di una gara di un campionato passato. Si fosse scoperto il tutto durante lo scorso campionato sarebbe stato diverso.

 

Sul fatto di aver garantito l'immunit? a Piquet in cambio della confessione, ? una pratica molto comune nella giustizia anglosassone. Tu se il pesce piccolo, ti rendo immune, parli e cos? incastro i pesci grossi. Ovviamente il testimone deve essere sincero perch? se si rivela spergiuro l'immunit? non vale pi?.

Edited by Osrevinu

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest andrea81

una cosa pero bisogna dirla, senza la regola ridicola della pit lane chiusa questa cosa non sarebbe mai potuta accadere, se metti una regola random a qualcuno verra il pensierino malizioso di approfittarne

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal Corriere di oggi:

Retroscena: Motivato da vecchi rancori contro Briatore l'ex campione ? l'ispiratore delle accuse del figlio.

 

Pap? Nelson, la spinta della vendetta

 

Monza

Una cosa ? certa, al di l? dell'esito dell'inchiesta federale sul comportamento della Renault a Singapore, un anno fa: Nelson Piquet senior, trasformando il figlio Nelsinho in una sorta di Buscetta dei box, gli ha definitavamente rovinato la carriera. Il che offre la misura della sua anima, un'anima scura scura, capace di una ferocia sconsiderata, per nulla rischiarata da tre titoli mondiali ( '81, '83, '87 ), da una serie infinita di mogli, figli, fidanzate, frizzi e lazzi. Non a caso, Nelson ha lasciato una traccia opaca nel suo mondo, costellata da anedotti a base di fiele. Pur di mettere nei guai l'odiato Nigel Mansell, suo compagno alla Williams nel cuore degli anni '80, era disposto ad usare ogni mezzo con i motoristi Honda allo scopo di ottenere un vantaggio tecnico; quando cominci? ad entrare nell'ombra enorme di Senna, brasiliano come lui, pi? giovane e carismatico di lui, scaten? ad arte il sospetto che Ayrton fosse un omosessuale, con immediato massacro mediatico. Ora ha atteso la fine del rapporto tra il figlio e la Renault, per innescare la miccia. I tempi ed il metodo, in attesa di conoscere qualche verit?, sembrano odiosi. Ma anche studiati perseguendo una vendetta a freddo. le condizioni del resto sono propizie: Nelson aveva fatto partire qualche freccia lo scorso Novembre, in Brasile, chiaccherando con il delegato FIA Charlie Whiting che allora prese la cosa come una fantasia senza prove. A cambiare lo scenario sono intervenuti il licenziamento di Nelsinho per scarsa competitivit? ( 17 incidenti in un anno e mezzo ), gli equilibri delle alleanze dietro le quinte della F1.

Max Mosley spera da tanto tempo di silurare Briatore. Ha ora l'ultima occasione per farlo prima di lasciare l'incarico e possiede denti abbastanza avvelenati per colpire una delle figure pi? in vista sul fronte dei costruttori, il fronte nemico. Mosley sa bene che il consiglio mondiale FIA non ? un normale tribunale: i voti arrivano a comando e a comandare c'? ancora lui. In aggiunta, l'amore tra Ecclestone e Briatore pare in crisi piena. Bernie si ? affrettato a smentire la voce che lo indicava come istigatore di Nelson Piquet, ma il suo vecchio pard italiano non solo sta con i costruttori, che vogliono pi? soldi e potere in F1: della FOTA ? il responsabile commerciale.

E Briatore, sul tema, ? un mago, uno che non lascia certo briciole ingiro. In aggiunta Mosley ed ecclestone manifestano una furia distruttiva che inqualche modo risulta assonante con quella di Piquet. E questo rischia di trasformare una inchiesta in una faida, in unregolamento di vecchi conti. Che sono numerosi, misteriosi, clamorosi. Qui, dove tutti parlano a vanvera di "immagine", si respira un'aria decadente, da fine impero. Il problemna ? che agli imperatori sembra non importare un fico.

Giorgio Teruzzi

Corriere della Sera

 

Sono iniziate le grandi manovre... e non venitemi a dire che la guerra FOTA-Mosley si ? gi? conclusa e 'sta storia non c'entra nulla... :rolleyes:

 

Certo, Teruzzi non porta prove ma direi che non ne ha bisogno: la paraculaggine e "cattiveria" di Piquet padre ? risaputa e ben ricordata nell'ambiente, basta ricordare come schiumava di rabbia per l'idolatria scoppiata durante l'era Senna in patria... una cosa che ai suoi tempi in Brasile non si era vista manco col lumicino... che i suoi conterranei lo conoscessero abbastanza? :hihi:

 

Voglio solo ricordare lo stupore che mezzo Circus e appassionati vari manifestarono quando Renault mise sotto contratto Piquet Jr. Gi? si sprecavano le voci che lo indicavano come inadeguato e quasi tutti videro nell'ingaggio una tresca losca tra Briatore e Piquet padre per creare un facile "materasso" per il rientrante Alonso, in cambio di lauti $$$ :D

 

Insomma, che Piquet era inadeguato lo si cap? subito, resta il mistero semmai sul perch? se lo siano tenuti in casa cos? tanto... ma forse ora scopriremo pure questo.

Edited by Lotus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che Briatore ? il personaggio adatto come colpevole, ma anche Piquet non mi piace per niente.

Lo vedo capacissimo di aver montato tutto il caso per vendetta e anche se fosse tutto vero

il primo responsabile ? lui che ha accettato di fare una simile assurdit?.

La denuncia di Piquet finita sul sito web inoltre sa proprio di vendetta premeditata

da chi ormai non ha nulla da perdere, ovvero Piquet stesso.

Brutta storia... sarebbe un peccato perdere la Renault per una cosa del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto leggendo molte cose che mi lasciano a dir poco perplesso...

 

Innanzitutto, precisiamo che, se ? vero ci? che Mosley ha detto, cio? che il 30 novembre tutti i risultati divengono ufficiali e immodificabili, allora il GP di Singapore e la classifica 2008 non cambieranno di una virgola.

 

Alonso nel 2007 sapeva che la McLaren usava dati sottratti illegalmente, lo sapeva, correva e vinceva, e poi ha accettato di parlare, usufruendo dell'immunit?. Come mai non ha parlato all'inizio??

 

Perch?, se nessuno ha linciato Alonso, supercampionissimo e Salvatore della Patria Ferrarista, ora invece si sputa tutto questo fango schifoso su Piquet? Se Piquet vi fa schifo, allora usiamo un metro comune.

 

Poi non capisco perch? non credere alla plausibilit? della storia di Piquet.

 

Attenzione, non ho detto che ? vero. Ho detto "plausibilit?", perch? poi il processo non ? ancora stato celebrato.

 

Si dice che la storia non ? credibile perch? in un incidente Piquet poteva farsi male e rimanere su una sedia a rotelle (vero, e anche qualcun altro poteva farsi male).

 

Ebbene?

 

Senna ha ammesso pubblicamente di aver speronato Prost in modo totalmente volontario, e anche loro a quella velocit? a serbatoi pieni, vent'anni fa, potevano farsi molto, molto male. Ma ci? non ha impedito ad Ayrton di voler compiere la manovra (Lasciamo perdere le beghe con Prost e le polemiche che qui non c'entrano, non stiamo discutendo se Senna ha fatto bene o male, parliamo solo di volontariet?, chiaro? ). Quindi io non capisco coloro che non credono a una possibile volontariet? di Piquet di andare contro il muro!!

 

Tanto fango su Piquet il delatore, e molto meno su una direzione del team Renault che sarebbe stata scellerata al punto da congegnare un incidente....

 

Scusate, ma secondo me stiamo sparando a casaccio...

 

Inoltre, ? ovvio che in F1 le cose si pagano e si vendicano a anni di distanza, quindi ? altrettanto ovvio che a livello politico e non giuridico c'? una somma di mosse e contromosse che va indietro fino a 15 anni fa...

Noi vediamo solo il teatro dei burattini, ma il burattinaio che tira i fili sa nascondere molto bene i fili, che sono molto lunghi.....

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites

.

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Dal Corriere di oggi:

 

 

Certo, Teruzzi non porta prove ma direi che non ne ha bisogno: la paraculaggine e "cattiveria" di Piquet padre ? risaputa e ben ricordata nell'ambiente, basta ricordare come schiumava di rabbia per l'idolatria scoppiata durante l'era Senna in patria... una cosa che ai suoi tempi in Brasile non si era vista manco col lumicino... che i suoi conterranei lo conoscessero abbastanza? :hihi:

 

 

Per la cattiveria posso essere daccordo (e visto l'ambiente non mi pare sia una brutta qualit?) ma paraculaggine proprio non ne ricordo......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, l'articolo di Terruzzi ora postato, fa proprio riferimento a regolamenti di conti in stile mafioso, di cui la storia di Singapore ? solo un piccolo tassello, e non sar? l'ultimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Inoltre, ? ovvio che in F1 le cose si pagano e si vendicano a anni di distanza, quindi ? altrettanto ovvio che a livello politico e non giuridico c'? una somma di mosse e contromosse che va indietro fino a 15 anni fa...

Noi vediamo solo il teatro dei burattini, ma il burattinaio che tira i fili sa nascondere molto bene i fili, che sono molto lunghi.....

 

esattamente questo ? il mio pensiero gi? espresso ieri.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che Mosley voglia fare fuori Briatore da almeno 15 anni lo sanno anche i bambini, ed ? per questo che ritengo il tutto una scusa, una manovra, un'espediente per far fuori Briatore. Quello che mi stupisce ? che Ecclestone non difenda (magari l'ha fatto privatamente e nelle sedi opportune) Briatore suo compagno di merende da tempi immemori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Si vede che gli interessi comuni non ci sono pi?, a cambiar bandiera non ci vuole molto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
fatti? :wacko2:

 

 

e le pugnette dove le lasciamo?

 

http://www.youtube.com/watch?v=Nk6uHrWOFCM XD

Ma tu la gara l'hai vista? Puoi citarmi un episodio in cui un pilota partito 15? ha imbarcato benzina per 12 giri?

Poi il fatto che la telemetria indichi che Piquet Jr. ha continuato a accelerare anche quando la macchina era intraversata ti sembra normale?

Che prove hai che, ad esempio, la Bar fosse irregolare anche nel 2004? Eppure lo sostieni come una verit? assoluta...

Edited by sellix

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per la cattiveria posso essere daccordo (e visto l'ambiente non mi pare sia una brutta qualit?) ma paraculaggine proprio non ne ricordo......

Alex, per paraculaggine intendo il carattere guascone di Nelson, quel combinarne spesso di tutti i colori per poi far finta di niente col sorrisetto angelico fra le labbra... un paraculo simpatico, apparentemente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma tu la gara l'hai vista? Puoi citarmi un episodio in cui un pilota partito 15? ha imbarcato benzina per 12 giri?

Poi il fatto che la telemetria indichi che Piquet Jr. ha continuato a accelerare anche quando la macchina era intraversata ti sembra normale?

Che prove hai che, ad esempio, la Bar usasse fosse irregolare anche nel 2004? Eppure lo sostieni come una verit? assoluta...

Guarda che siete voi che dovete provare la colpevolezza, non la Renault l'innocenza. Nei paesi civili funziona cos

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma che Mosley voglia fare fuori Briatore da almeno 15 anni lo sanno anche i bambini, ed ? per questo che ritengo il tutto una scusa, una manovra, un'espediente per far fuori Briatore. Quello che mi stupisce ? che Ecclestone non difenda (magari l'ha fatto privatamente e nelle sedi opportune) Briatore suo compagno di merende da tempi immemori.

 

Ma guarda che io non ci ho mai visto niente di cos? solido tra Ecclestone e Briatore.

 

Ricorda che Ecclestone da sempre, anche quando fanno finta di litigare, ? cu.lo e camicia con Mosley.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma guarda che io non ci ho mai visto niente di cos? solido tra Ecclestone e Briatore.

 

 

Una societ? insieme o varie non sono cose solide?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si vede che gli interessi comuni non ci sono pi?, a cambiar bandiera non ci vuole molto.

 

:zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda che siete voi che dovete provare la colpevolezza, non la Renault l'innocenza. Nei paesi civili funziona cos?.

Io non devo provare niente, visto che non sono l'avvocato dei Piquet...

Comunque io non sto cercando di dimostrare che la cosa ? successa realmente, ma che la storia ? verosimile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La F1 degli ultimi 20 anni (forse di pi? ma non la seguivo perch? ero bambino piccolo) ? sempre stata come una monarchia feudale, infatti i personaggi sono sempre quelli. Si reciclano e restano sempre a comandare (vedi Mosley, Ecclestone, Briatore, LCDM, Dennis ecc...) quindi tutte queste "beghe legali" sono solo fumo negli occhi per distribuire il potere.

 

Altro non so... e non possiamo sapere... <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma tu la gara l'hai vista? Puoi citarmi un episodio in cui un pilota partito 15? ha imbarcato benzina per 12 giri?

Poi il fatto che la telemetria indichi che Piquet Jr. ha continuato a accelerare anche quando la macchina era intraversata ti sembra normale?

Che prove hai che, ad esempio, la Bar usasse fosse irregolare anche nel 2004? Eppure lo sostieni come una verit? assoluta...

:D direi che il doppio serbatoio ? stato trovato... alla fine XD

 

I dati che tu indichi invece ci possono solo dare interpretazioni, come gi? altri han scritto... le strategie incorsa possono essere variate, pare che Alonso avesse ancora benza per 8 giri.. :rolleyes: e se permetti Piquet Jr ha dimostrato in 17 uscite in un anno e mezzo di non essere quel mago del controllo e manico freddo calcolatore che tu credi sia... tu, per tua convinzione personale, scambi dati diversamente interpetabili come "fatti".

Edited by Lotus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×