Jump to content
luke36

Kimi Raikkonen, la carriera pre ritorno

  

28 members have voted

  1. 1. Torna in F1?

    • S? ma solo con un top team
      3
    • S? in qualunque team
      8
    • No
      12
    • Ormai ? fuori dal giro
      2
    • Non saprei
      3
  2. 2. Il soprannome Iceman

    • ? meritato
      24
    • ? una forzatura dei media
      4
  3. 3. Il titolo 2007 fu

    • Meritato
      14
    • Strameritato
      8
    • Fortunato
      5
    • Rubato
      1
  4. 4. Ha lasciato la F1 per soldi?

    • S?
      2
    • No
      18
    • Non saprei
      8
  5. 5. Il tuo giudizio su Kimi

    • Campione al pari di Senna Prost Schumi
      3
    • Campione inferiore a Senna e co
      10
    • Un pilota velocissimo
      11
    • Un pilota bravissimo
      4
    • Un pilota decente
      0
    • Un pilota mediocre
      0
    • Uno scarsone
      0
  6. 6. Cosa ? successo nel 2008?

    • Demotivato
      6
    • Non stava pi? bene in Ferrari
      3
    • Pensava ad altro
      7
    • Si ? sentito messo da parte
      10
    • Semplicemente inconcludente
      2


Recommended Posts

Beh, ma dove lo metti uno come Stewart??

 

... o Clark ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest andrea81
Raikkonen non ha mai avuto uno scudiero, non sa che farsene.

il discorso era riferito solo allo spagnolo e sul pericolo che puo fare casino all'interno del team

 

volevo dire che anche se ? uno che fa casino pero i mondiali li porta a casa lo stesso quindi ? un problema relativo, poi io personalmente non credo che fara casino perche sara probabilmente l'ultima sua possibilita di aprire un ciclo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, ma dove lo metti uno come Stewart??

 

certo certo!! mi levo il cappello ancora adesso... ma quelli erano anni diversi. non li avra' vinti di fila ma ne ha vinti 2... come fittipaldi! lauda!

che te lo dico a fare... considero quegli anni i piu' belli della f1, quando ancora era romantica!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Schumacher non si ? ritirato per far posto a Kimi, lo sanno pure i muri.

 

Si certo, si ? ritirato per fare posto a Massa!

 

Peccato che Massa era il compagno di Squadra di Schumy nel 2006, credo che il nuovo arrivato sia KR.

 

Non capisco perch? bisogna fare un trattato per ogni cosa?

 

OK KR ? un grandissimo pilota, ma a me non piace. Io non sono n? un giornalista sportivo n? un ingegnere di pista, sono un tifoso. Potr? tifare chi voglio?

poi visto che ai circuiti non vado pi? (costano troppo, e sui prati e smesso di andare) se non fosse stato per Massa nel 2007 non avrei neppure visto i GP... poi KR ha vinto il mondiale 2007, benissimo! anche se a volte conta come si vince

 

P.S.: anche qui ho visto che ? tornato il gruppo dei kimiboys quindi ho fin troppo espresso la mia opinione. (noto che i kimiboys sono in maggiorparte tifosi di scuderie diverse dalla SF, ? indicativo che dopo quasi 3 anni ed un mondiale vinto KR sia considerato ancora un ex-pilota McLaren)

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites
il discorso era riferito solo allo spagnolo e sul pericolo che puo fare casino all'interno del team

 

volevo dire che anche se ? uno che fa casino pero i mondiali li porta a casa lo stesso quindi ? un problema relativo, poi io personalmente non credo che fara casino perche sara probabilmente l'ultima sua possibilita di aprire un ciclo

 

sono della tua stessa idea!!

e poi in mclaren il casino lo ha fatto lui o il bambino hamilton che andava a piangere da dennis ogni 2 gare!!!

io dico che se quell'anno non avessero creato ostruzionismo ad alonso il mondiale raikkonen non lo avrebbe vinto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
... o Clark ?

 

 

Infatti!! Mica si pu? definire un campione solo dai titoli "consecutivi" che ottiene (cosa che d'altronde accade soprattutto di recente, perch? dal 1960 al 1986 non era mai pi? accaduto...).

 

A Monza 2005 Ron Dennis ribadiva che Raikkonen era il miglior pilota di F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Infatti!! Mica si pu? definire un campione solo dai titoli "consecutivi" che ottiene (cosa che d'altronde accade soprattutto di recente, perch? dal 1960 al 1986 non era mai pi? accaduto...).

 

A Monza 2005 Ron Dennis ribadiva che Raikkonen era il miglior pilota di F1.

 

infatti parlavo degli ultimi anni!

 

nel 2005??? con schumacher e alonso in giro???

ma dai.................

magari perche' era un suo pilota???

Share this post


Link to post
Share on other sites
Infatti!! Mica si pu? definire un campione solo dai titoli "consecutivi" che ottiene (cosa che d'altronde accade soprattutto di recente, perch? dal 1960 al 1986 non era mai pi? accaduto...).

 

A Monza 2005 Ron Dennis ribadiva che Raikkonen era il miglior pilota di F1.

 

nel 2005 erano in molti a ribadirlo,credo che oggi non ne sia rimasto nessuno..la ferrari vuole sbolognarlo col minor costo possibile,i tifosi non lo sopportano piu',e la maggior parte della stampa lo considera finito...o sono tutti scemi o ce' un complotto contro di lui,oppure raikkonen per il pilota che e' ora non vale 30 milioni di dollari,visto che con molta probabilita' molti debuttanti a costo zero sarebbero in grado di fare quello che fa lui ora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
certo certo!! mi levo il cappello ancora adesso... ma quelli erano anni diversi. non li avra' vinti di fila ma ne ha vinti 2... come fittipaldi! lauda!

che te lo dico a fare... considero quegli anni i piu' belli della f1, quando ancora era romantica!

 

 

Per? Jackie Stewart ne ha vinti TRE: 1969, 1971, 1973. Cos? come Lauda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nel 2005 erano in molti a ribadirlo,credo che oggi non ne sia rimasto nessuno..la ferrari vuole sbolognarlo col minor costo possibile,i tifosi non lo sopportano piu',e la maggior parte della stampa lo considera finito...o sono tutti scemi o ce' un complotto contro di lui,oppure raikkonen per il pilota che e' ora non vale 30 milioni di dollari,visto che con molta probabilita' molti debuttanti a costo zero sarebbero in grado di fare quello che fa lui ora...

 

Ma come non lo hai ancora capito?

 

Sono in decine che continuano a dirlo...

 

:zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma b?....raikkonen ? un gran bel pilota (almeno x me).Poi c'? chi pu? essere pi? bravo o meno bravo di lui.Ma ora non mi venite a dire che ? davvero una pippa,una schiappa o qualsiasi altra cosa perch? senn? tocchiamo il fondo davvero..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per? Jackie Stewart ne ha vinti TRE: 1969, 1971, 1973. Cos? come Lauda.

 

 

ops... e' vero!

intendevo almeno 2

comunque tutta gente 2 spanne sopra il nostro kimi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oddio. Se pensi che Kimi nel 2007 non ha fatto errori gravi (a parte le qualifiche di Monaco) e che si ? ritirato a Barcellona e al GP di Europa quando era entrambe le volte 3?, allora direi che lui ha sopperito benissimo alla poca affidabilit? Ferrari (se confrontata con la McLaren che non rompeva MAI !). Il 2008 era iniziato bene per Kimi. Ripeto. Ma ricordiamoci anche delle cappelle fatte dal team. Che contano molto.

 

Prestazioni ridicole. Tali aggettivi sono fuori luogo. Non sappiamo cosa passi nella testa di un pilota che si sente frustrato. Seduti in poltrona siamo tutti molto bravi a giudicare.

Be' Luke mi sembra di ricordare che tu stesso definisti la gara di Valencia di Raikkonen "penosa". E tra il penoso e il ridicolo non ? che ci sia tutta questa differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mansell ? stato,? e sar? una pippa colossale,la pi? grande pippa che la formula 1 abbia mai visto.giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
mansell ? stato,? e sar? una pippa colossale,la pi? grande pippa che la formula 1 abbia mai visto.giusto?

 

A me Mansell sembrava solo un pazzo...

KR sembra solo che ? li per caso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

image-4-2-1.jpg

 

 

Un Kimi d'annata !! :blush2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
image-4-2-1.jpg

 

 

Un Kimi d'annata !! :blush2:

 

Non poteva essere d'argento il triciclo? :blum3:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io posto la mia opinione. Dico che probabilmente ci si ? troppo fissati su Kimi. Insomma, a riguardare la sua carriera, non possiamo certo dire che sia stata disastrosa. Inoltre per devozione ha corso con McLaren in anni di vero delirio tecnico. Spesso l'affidabilit? mancava eppure ci ha regalato grandi cose. In Ferrari ha vinto il titolo. Come non mi interessa. So che ha vinto meritatamente. Ha guidato benissimo, non ha raccolto punti a causa di ritiri. Il 2008 annata no. Capita a chiunque. Il 2009 sappiamo il problema tecnico quale ?.

 

Quindi mi chiedo: da dove arriva questo livore nei suoi confronti ? Certo, ? un anti divo. Non ? aperto e soprattutto non si conf? alla mentalit? italiana ma certamente lui non ha mai screditato i collaboratori, i colleghi e tutti coloro che lavorano con lui e infine non ha mai accampato scuse o riversato le colpe di ritiri tecnici o altro sul team (vedi McLaren e Ferrari).

 

Questo, scusate, per me conta molto.

 

Quoto al 100%

 

- in 3 anni solo una gara dove ci ha messo del suo (Fuji 2007), tutte le altre vittorie solo quando la macchina andava

 

Ma sai cosa vuol dire vincere un Gran Premio di Formula 1 gi? con la macchina migliore? E soprattutto sai che senza il miglior pacchetto macchina/squadra/gomme puoi anche essere Ayrton Senna ma nella Formula 1 del III millennio non puoi vincere?

 

poi vi pongo una semplice domanda:

 

Perche Dennis l'ha scaricato per Alonso(pagato mica gratis)?

 

Perch? Kimi aveva gi? firmato con la Ferrari nell'Agosto del 2005, e poi chi ti dice che Dennis per il 2007 non volesse fare il dream-team?

 

per? io non ci ho mai creduto tanto alla capacit? di un pilota di indirizzare uno sviluppo,anche solo trasmettendo le sensazioni che prova mentre guida.

cio? esiste una cosa chiamata telemetria,se una macchina fa cagare in una particolare curva un ing con due co****ni cosi se ne accorge dai dati che riceve e non deve aspettare che sia il pilota a dirlo.

 

Anche qui straquoto, ? una cosa che sostengo da sempre eppure la moda ? considerare il pilota anche progettista, meccanico, ingegniere e magari pure espurgo, nel caso in cui i WC siano un po' sporchi... Tra l'altro nella Formula 1 pre-elettronica il pilota, se conosceva bene la meccanica, poteva anche essere decisivo nello sviluppo, ma nella Formula 1 iper-tecnologica del giorno d'oggi ? molto difficile. Pu? al massimo dire qualcosina a grandi linee (tanto per dire, nel 2007 l'unica cosa d'una certa importanza ai fini dello sviluppo che dissero i piloti Ferrari era che il launch-control doveva esser migliorato), ma in una Formula 1 in cui i regolamenti, dunque anche i riferimenti, cambiano ogni anno non penso che un pilota possa mettere davvero le mani sul progetto, tanto pi? che ormai queste pi? che ad auto somigliano a degli aerei terra-terra. Se poi i teams devono fare affidamento a migliaia di ingenieri, anni e anni di studio, almeno una galleria del vento e tutte le tecnologie possibili un motivo ci sar?...

 

pero resta il fatto che hanno messo sotto contratto il campione in carica per puntare al mondiale, non hanno rinnovato con lui, magari perche anche lui nel 2006 non fece una grande stagione per convincerli

 

3 poles e vari podii (nonch? la netta sconfitta ai danni di Montoya, non certo un fermo...) con una macchina come quella ti paiono una 'non grande stagione' :huh: :huh: ?

 

Ed ora, entrando nel merito statistico, mi spiegate cosa vuol dire se Kimi ha vinto un solo titolo? Non ? obbligatorio vincerne almeno due per esser considerati grandi piloti, tanto pi? che alcuni grandissimi come Moss, Peterson e Gilles non ne hanno mai vinto neanche uno. Che vuol dire il numero di titoli in bacheca? Poi Kimi ha dimostrato di avere le carte in regola per vincere il mondiale pure nei suoi anni in McLaren, solo che capit? nel team Inglese in uno dei momenti peggiori della sua storia. Il periodo d'oro del binomio Schumacher/Ferrari poi ? finito, a quei tempi Michael era senz'altro il migliore e poteva contare pure sulla squadra migliore, ora ci sono vari piloti tra loro a poca distanza e con squadre di caratura non cos? alta: Hamilton, Alonso, Massa, lo stesso R?ikk?nen, in misura minore Kubica ed ora talenti emergenti come Vettel potrebbero tutti dire la loro. E le squadre alle loro spalle non sono le stesse della super-Ferrari di fine anni '90-inizio XXI Secolo. Che Kimi sia riuscito ad emergere da questo marasma (e da alcune delle peggiori McLaren mai viste su una pista da Formula 1...) mi pare un punto da non poco a suo favore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un buon pilota, ma secondo me un gradino sotto Alonso e anche Vettel ormai.

Non mi pronuncio con hamilton perch? il fastidio che mi provoca vederlo mi rende totalmente non obiettivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi Jochen Rindt ? una pippa in confronto a tutti gli altri campioni del mondo perch? ha vinto solo un mondiale?

 

Sto leggendo sui vecchi AS di come nei Gran Premi di Turchia e Belgio 2005, gare vinte da Kimi, il suo compagno Montoya venga entrambe le volte coinvolto in incidenti negli ultimi giri regalando cos? entrambe le volte il 2? posto ad Alonso, che limita i danni al massimo.

Il GP del Belgio Raikkonen non lo avrebbe mai vinto senza il gioco di squadra della McLaren. Montoya lo stava battendo e avrebbe vinto tranquillamente senza il rallentamento (casuale? :rotfl:) ai box. E senza quel rallentamento non sarebbe mai stato in quella posizione quando Pizzonia decise di spegnere il cervello...

 

 

Comunque gi? ai tempi della McLaren Raikkonen era un pilota molto lunatico. Lo diceva sempre anche Whitmarsh che Raikkonen faceva la gara geniale (vedi Spa 2004) e poi tornava nella sua normalit?. Paradossale poi che il 2007 sia stata una delle annate in cui ha corso peggio (2008 e 2009 per? sono ancora pi? in basso)... Qualcuno all'inizio del thread parlava di Scheckter... ecco Raikkonen mi ricorda molto lui, geniale (a sprazzi) con le macchine inglesi, addormentato ma vincente con la Ferrari.

 

Vi ricordate poi quando molti si erano stancati di sentire la storia di Raikkonen ubriaco? Quella era una storia importantissima, perch? dimostrava che come carattere era ancora un ragazzino. Lo stesso in Formula 1... non ha carattere, e nell'automobilismo moderno questa ? una grave mancanza. Schumacher ha vinto tanto perch? ha saputo circondarsi di gente infallibile (Ross Brawn, uno a caso). A Raikkonen credo che non sia mai passato per la testa questo discorso. Tanto che gli frega, "ci sono cose pi? importanti nella vita."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×