Jump to content
luke36

[Ufficiale] Ayrton Senna

Recommended Posts

Il 19/11/2020 Alle 13:41, chatruc ha scritto:

 

 

 

L'errore fu della direzione gara che si dimenticò di mettere il semaforo rosso in pit lane. Errore comprensibile, vista l'agitazione del momento per il grave incidente, ma comunque ingiustificabile. Bandiera rossa in pista e semaforo rosso in griglia e pit lane sono tre cose che vanno a braccetto.

Poi bisognerebbe anche sapere come erano le procedure a quel tempo per quanto riguarda i box.

Ho ben in mente pochi secondi del film "SENNA", uscito qualche anno fa, riguardanti l'incidente di Ratzenberger a Imola, e si vede che esce dalla pit lane  con il semaforo rosso non appena un commissario(??) gira un cartello per farlo partire.

 All'epoca la gestione gara non era certo ai livelli di oggi per quanto riguarda tecnologia e quant'altro.

Resta ad ogni modo una cosa ingiustificabile, come si evince anche dalle parole del commentatore britannico.

Tra l'altro non colsi questo episodio durante la diretta di quel giorno; se non sbaglio, uno dei motivi potrebbe essere il fatto che i commentatori italiani nemmeno capirono quello che era successo o almeno non dissero niente in telecronaca. Ma su questo punto, dovrei rivedere l'evento trasmesso dalla RAI in quel momento.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco

Il 20/11/2020 Alle 16:51, 4-27 ha scritto:

Poi bisognerebbe anche sapere come erano le procedure a quel tempo per quanto riguarda i box.

Ho ben in mente pochi secondi del film "SENNA", uscito qualche anno fa, riguardanti l'incidente di Ratzenberger a Imola, e si vede che esce dalla pit lane  con il semaforo rosso non appena un commissario(??) gira un cartello per farlo partire.

 All'epoca la gestione gara non era certo ai livelli di oggi per quanto riguarda tecnologia e quant'altro.

Resta ad ogni modo una cosa ingiustificabile, come si evince anche dalle parole del commentatore britannico.

Tra l'altro non colsi questo episodio durante la diretta di quel giorno; se non sbaglio, uno dei motivi potrebbe essere il fatto che i commentatori italiani nemmeno capirono quello che era successo o almeno non dissero niente in telecronaca. Ma su questo punto, dovrei rivedere l'evento trasmesso dalla RAI in quel momento.

 

 

 

Eccolo qui il momento preciso.

 

Dopo 5 secondi di video, si sente in sottofondo il motore della Larrousse che si accende e piano piano va verso la fine della pit lane. Poi si sente di colpo come accelera quando parte ma a quel punto, la regia RAI nazionale passa ad una telecamera a bordo rettilineo di partenza, quindi stacca sul luogo dell'incidente quando c'erano già  agitate le bandiere rosse. Poltronieri, Regazzoni e Palazzoli non si sono accorti di nulla.

 

Anche la BBC aveva staccato su una loro telecamera ai box quando Comas è arrivato sul posto ma Murray Walker giustamente si chiedeva cosa ci facesse lì.

 

Pure RTL aveva staccato su una telecamera ai box Williams prima dell'arrivo di Comas. Il commentatore se ne accorge ma non capisco cosa dica.

 

 

Finalmente trovo il pezzo della regia internazionale (fatta sempre dalla RAI), questa volta trasmessa su Eurosport. Comas arriva veloce ma non a pallissima, infatti si ferma senza rischiare particolarmente. Finalmente, il commentatore dice la cosa più normale: "Questo è ridicolo, come ha fatto Comas ad andare lì?". Ovviamente, erroraccio della direzione gara.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, chatruc ha scritto:

Ecco

 

 

Eccolo qui il momento preciso.

 

Dopo 5 secondi di video, si sente in sottofondo il motore della Larrousse che si accende e piano piano va verso la fine della pit lane. Poi si sente di colpo come accelera quando parte ma a quel punto, la regia RAI nazionale passa ad una telecamera a bordo rettilineo di partenza, quindi stacca sul luogo dell'incidente quando c'erano già  agitate le bandiere rosse. Poltronieri, Regazzoni e Palazzoli non si sono accorti di nulla.

 

Anche la BBC aveva staccato su una loro telecamera ai box quando Comas è arrivato sul posto ma Murray Walker giustamente si chiedeva cosa ci facesse lì.

 

Pure RTL aveva staccato su una telecamera ai box Williams prima dell'arrivo di Comas. Il commentatore se ne accorge ma non capisco cosa dica.

 

 

Finalmente trovo il pezzo della regia internazionale (fatta sempre dalla RAI), questa volta trasmessa su Eurosport. Comas arriva veloce ma non a pallissima, infatti si ferma senza rischiare particolarmente. Finalmente, il commentatore dice la cosa più normale: "Questo è ridicolo, come ha fatto Comas ad andare lì?". Ovviamente, erroraccio della direzione gara.

 

 

Il momento preciso di quando si sente Comas uscire dai box (e lo si vede poi spuntare fuori dal Tamburello, alla faccia dell´arrivare piano) è stato postato già giorni fa in un bellissimo pezzo di PBS proprio in questa discussione. 

 

Direi ad ogni modo che siamo tutti d´accordo sul fatto che fu una cazzata della direzione gara/commissari/gestione della bandiera rossa in pit. 

 

Un pensiero comunque al buon Eric, pilota e persona perbene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Indipendentemente da quale fosse il motivo è certo che la kronemburg ne ottenne una grandissima visibilità

 

178b.jpg

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Netflix Brazil farà una mini serie ispirata alla vita di Ayrton Senna.

Vediamo come insulteranno Prost in questa produzione :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Non mi sorprenderei affatto se dovessero parlare male di Prost, già nel film SENNA il francese veniva trattato come il cattivo.

Edited by ForzaFerrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/1/2021 Alle 16:32, ForzaFerrari ha scritto:

Non mi sorprenderei affatto se dovessero parlare male di Prost, già nel film SENNA il francese veniva trattato come il cattivo.

Il film Senna è davvero uno scandalo. Pure la trasmissione della RAI  "Sfide" sul loro duello era un po' scandalosa. Leo Turrini ha scritto cose interessanti e sensate sulla loro rivalità pur non nascondendo la sua simpatia e amicizia per Senna.

Share this post


Link to post
Share on other sites

27 anni oggi dalla tragica scomparsa  

BmihEfLCYAA3UcS.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Angelo Orsi e Motorsport ricordano alcuni eventi di quel weekend e del piantone; nonb ho capito bene il momento in cui Senna si accorge del problema sullo sterzo se poco prima dell'erba del Tamburello, i dati li mostrò bene anche Sabbatini

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni anno di oggi sono sempre molto triste. Ho ancora le immagini dell'incidente negli occhi. Avevo 10 anni, per me quel giorno fu un trauma. Non riuscii a guardare un gran premio per diversi anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×