Jump to content
Sign in to follow this  
Aleksander87

I più strani particolari aerodinamici

Recommended Posts

Non penso abbiano raggiunto velocit? spaventose perch? con quell'ala avrebbero dovuto frenare molto prima del normale, per cui ammesso che le avessero raggiunte non sarebbero state rilevate per via della speed-trap che era stata messa poco prima del punto di frenata "standard" alla prima variante.

 

stavo scherzando, penso che nel 1997 le F1 pi? veloci arrivavano a 350 al massimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

bello quell'alettone, non lo ricordavo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho visto di peggio sulle Lotus, se ritrovo la foto la posto, ? qualcosa di osceno XD

 

Trovata!

 

f2brabhamjochen20rindtaku1.jpg

 

Mi sbagliavo, non era una Lotus ma una Brabham BT23C di Formula 2. La foto risale al 1968 (gp di Albi) e al volante c'? Jochen Rindt.

 

non posso credere che sia esistita una cosa simile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
non posso credere che sia esistita una cosa simile...

 

Fantastica...assurda...geniale...pazzesca...

vera figlia dei tempi in cui senza computer e senza centinaia di ingenieri al seguito contava soltanto,nel bene e nel male,la fantasia costruttiva del progettista.

Mi piacerebbe sapere se questa macchina con l'aereo dei fratelli wright come alettone non ha avuto seguito perch? non andava o perch? ? stata vietata per la sua pericolosita'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quell'ala ? di una pericolosit? incredibile. Dubito che quei supporti avrebbero retto in caso di incidente...e non voglio nemmeno immaginare le conseguenze per il povero pilota che se la sarebbe vista crollare in testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nello stesso GP Rindt gir? anche con questa configurazione:

 

a68albi02wrindtbrabhamb.jpg

 

 

Mentre qui lo stesso Rindt a Monza '67 su Cooper T86 con "parafango" XD

 

67ita30rindtcoopert86.jpg

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Minuto 6'50"

 

 

Esiste un altro filmato nel quale si vede uno dei meccanici con la sega in mano pronto a tagliare i montanti per far ripartire Hill.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Minuto 6'50"

 

 

Esiste un altro filmato nel quale si vede uno dei meccanici con la sega in mano pronto a tagliare i montanti per far ripartire Hill.

 

[OT]

 

Che jella aveva Amon, andava sempre forte ma le uniche gare di Formula 1 che riusc? a vincere non erano valide per il Campionato Mondiale, in quelle valide gliene capitava ogni volta una diversa :( :( ...

 

[/OT]

Edited by Enzo_F.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1987_March_871.jpg

 

L'airscope bislacco della March 871 dell'87. :hihi:

 

 

3794873353_3ba450bcbd_o.jpg

 

L'ala anteriore a V della Tyrrel 8 del '78 a Monaco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La moto con le ali mi mancava :hihi:

 

 

Comunque ecco uno dei primi test della Tyrrel 12 (correggetemi se sbaglio) nell'82 a Spa con Stefan Bellof:

 

46139056.jpg

 

90814709.jpg

 

Pi? che di uno strano particolare qua parliamo di una macchina intera molto strana :hihi: a partire dalle paratie "avvolgenti" dell'ala anteriore, al cockpit incredibilmente bombato e rialzato (come diavolo vedevano oltre non lo so), alle pance a freccia, ridotte all'osso e posizionate davanti alle ruote posteriori (nelle foto si distinguono due versioni, una col radiatiore diviso in due parti e l'altro unico).

Macchina, forme e colori veramente stupendi cmq!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1987_March_871.jpg

 

L'airscope bislacco della March 871 dell'87. :hihi:

Molto anni 70.

 

La moto con le ali mi mancava :hihi:

 

 

Comunque ecco uno dei primi test della Tyrrel 12 (correggetemi se sbaglio) nell'82 a Spa con Stefan Bellof:

 

46139056.jpg

 

 

 

Pi? che di uno strano particolare qua parliamo di una macchina intera molto strana :hihi: a partire dalle paratie "avvolgenti" dell'ala anteriore, al cockpit incredibilmente bombato e rialzato (come diavolo vedevano oltre non lo so), alle pance a freccia, ridotte all'osso e posizionate davanti alle ruote posteriori (nelle foto si distinguono due versioni, una col radiatiore diviso in due parti e l'altro unico).

Macchina, forme e colori veramente stupendi cmq!

 

Bellissima, pi? che cockpit rialzato mi sembra musetto ribassato all'inverosimile.

 

 

20090814152627_942.jpeg

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il muso snello e acuminato della versione provata da Bellof sembra quello di una F1 dell'87-88, non di 6 anni prima. L'unica cosa che la lega ancora alla filosofia ? proprio quella bombatura nella zona del cockpit, che richiama ai mastodontici musoni dell'era turbo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comunque ecco uno dei primi test della Tyrrel 12 (correggetemi se sbaglio) nell'82 a Spa con Stefan Bellof:

 

Probabilmente la didascalia ? sbagliata.

 

La 012 debutt? nel 1983 in prova a Zeltweg con questo particolare alettone che fu subito eliminato per tornare ad un'ala pi? convenzionale.

 

1983austria03ttyrrell01dy7.jpg

 

Il compianto Maurice Phillippe col suo "boomerang" in mano.

 

tyrrellwing19831gi6.th.jpgtyrrellwing19832kl4.th.jpg

 

All'epoca si disse che era stato costruito per ottenere l'attenzione dei media. Tyrrell sapeva che avrebbe perso sia Alboreto che lo sponsor Benetton a fine stagione.

 

A Zandvoort la vettura pass? alla versione che corse fino a Zeltweg 1985, anno a cui si riferiscono le tue foto.

 

tyrrell1983alboretoned.jpg

 

 

I radiatori laterali a freccia erano ispirati alla Brabham BT52

 

Brabham-BMW_BT52_Piquet_engine.jpg

 

ed erano gi? stati "copiati" dalla Osella FA1E che debutt? a Imola '83.

 

Wings02.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
1987_March_871.jpg

Molto simile a quello usato dalla Mclaren nel 1976 come si nota in questa foto --> Foto

 

Un'altra vettura particolare per l'epoca fu la Bugatti 251 del 1956.

1956bugattitype251.jpg

 

Particolare anche la Lotus 56B

527017com56bsmall.jpg

Edited by Aleksander87

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Gio, infatti mi sembrava strano, fino all'83 corsero con la 11, per? ho pensato che fosse un progetto "stagionato" tipo la MP4-18 :hihi:

Edited by Magico_Schumi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Probabilmente la didascalia ? sbagliata.

 

La 012 debutt? nel 1983 in prova a Zeltweg con questo particolare alettone che fu subito eliminato per tornare ad un'ala pi? convenzionale.

 

Il compianto Maurice Phillippe col suo "boomerang" in mano.

 

tyrrellwing19831gi6.th.jpgtyrrellwing19832kl4.th.jpg

 

All'epoca si disse che era stato costruito per ottenere l'attenzione dei media. Tyrrell sapeva che avrebbe perso sia Alboreto che lo sponsor Benetton a fine stagione.

 

Curioso anche l'alettone inferiore.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
fino all'83 corsero con la 11, per? ho pensato che fosse un progetto "stagionato" tipo la MP4-18 :hihi:

 

Con la differenza che la 011 era longeva (due anni) perch? non c'erano soldi per costruire la macchina nuova.

 

Con la sesta ed ultima 011 costruita, Alboreto vinse a Detroit '83, nonostante fosse un progetto decisamente stagionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Curioso anche l'alettone inferiore.

 

Si. Per?, ripeto, fu pi? che altro una trovata pubblicitaria che non ebbe seguito.

 

Boomerang%20Tyrrell%20012_02.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno ha mai visto la March 87P, una F3000 maggiorata perch? lo sponsor Leyton House voleva essere al primo GP in Brasile ad ogni costo?

 

Ecco due profili di due monoposto protagoniste nel 1988: quale vi sembra che vada pi? veloce ad occhio e croce?

2045046588_251914b910.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×