Jump to content
Sign in to follow this  
luke36

[GP2 Asia] Gp Malesia

Recommended Posts

MA LA SQUADRA ERA LA STESSA.

 

PAOLO ALLIEVI

 

Cos'avr? voluto dire?!?! :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo essere sincero.. La rimonta di turchia 2006 ? una delle cose pi? belle che abbia mai visto.. Ma non so se ci fosse qualcosa sotto.. Mi ? sempre piaciuto pensare di no, perch? quel duello tra hamilton, piquet e glock mi ? rimasto impresso, cos? come la rimonta dell'inglese, da 16? a 2? nella gara pi? corta... E' stato quando mi sono definitivamente innamorato del suo stile di guida...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non facciamo i soliti commenti all'italiana con dietrologie ecc.

La ART ? stata accusata per anni di avere delle macchine "avvelenate", sono stati fatti controlli su controlli ed ? stata penalizzata una sola volta peraltro per un'interpretazione pi? acuta del regolamento, non per una vera e propria irregolarit?.

La realt? ? che i team pi? ricchi e meglio organizzati vincono: vale dovunque nel motorsport. In GP2 vale per la ART e vale pure per la Piquet Sports del 2006 (per cui non ditemi che Hamilton era aiutato e Piquet no).

La GP2 poi ? la categoria al mondo in cui meno conta il team e pi? il pilota (vedi il passaggio di Campos da ultimo a terzo con l'arrivo di Pantano e il simile percorso di Super Nova con Filippi). Per cui un pilota forte con un team meno ricco non vincer? il campionato, ma si metter? ugualmente in mostra e arriver? tra i primi. Trovatemi un'altra categoria (anche monomarca) in cui ci? accada.

Grosjean ? un pilota molto forte, ? avvantaggiato dall'essere nel miglior team ma non ditemi che viaggia solo per quello perch? altrimenti siete in malafede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Devo essere sincero.. La rimonta di turchia 2006 ? una delle cose pi? belle che abbia mai visto.. Ma non so se ci fosse qualcosa sotto.. Mi ? sempre piaciuto pensare di no, perch? quel duello tra hamilton, piquet e glock mi ? rimasto impresso, cos? come la rimonta dell'inglese, da 16? a 2? nella gara pi? corta... E' stato quando mi sono definitivamente innamorato del suo stile di guida...

 

In ogni caso, aiuti presunti, e non, per guidare cosi ci vuole un piede pesantissimo.

Questa cosa ? indiscutibile.

Altra considerazione: Hamilton ha dismostrato tutto il suo valore. Grosjean ancora no.

Nei test collettivi Luca ? davanti, e nella gara di sentul ha dimostrato qualche limite, il Francese.

Lo aspetto al varco nella main series.

Resta indubbio che va fortissimo.

Paolo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
La realt? ? che i team pi? ricchi e meglio organizzati vincono: vale dovunque nel motorsport.

 

Certo, specialmente se si ha anche la possibilit? di lavorare nella galleria del vento del team pi? forte del mondo grazie a papino (e qui i soldi e la bravura del team, secondo me, contano un po' pochino).

 

La GP2 poi ? la categoria al mondo in cui meno conta il team e pi? il pilota (vedi il passaggio di Campos da ultimo a terzo con l'arrivo di Pantano)

 

Beh, io qui aggiungerei anche la "simpatia reciproca" nata lo scorso anno tra Campos ed il "Tribula", visto che il team continua a vincere anche senza Giorgione (almeno in Asia).

 

Grosjean ? un pilota molto forte, ? avvantaggiato dall'essere nel miglior team ma non ditemi che viaggia solo per quello perch? altrimenti siete in malafede.

 

Come ho gi? scritto in un'altra parte del forum, uno che vince 32 corse su 116 disputate non pu? non essere uno "buono-buono" (ci avevo messo su anche due soldini a Macao). Qualcuno ha scritto da Sepang che forse 0.8" sul secondo in qualifica erano un po' troppi ma 0.5" ci stavano tutti comodamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo in toto con Fabrizio.

Alla fine dopo tanta dietrologia, HAMILTON ? stato pi? che superlativo anche in F1.

Questa cosa ha zittito i detrattori convinti che fosse aiutato dal team.

oRA STA SUCCEDENDO LA STESSA COSA CON gROSJEAN.

Nei paddock, tra gli addetti ai lavori, tra gli appassionati, si comincia d insinuare lo stesso dubbio.

Per questo che ho sottolineato il fatto che lo aspetto al varco come pilota, fregandomene altamente del team dove corre

Nel senso, attendo di vederlo in condizioni difficili, nella main series, per capire il suo reale valore di pilota.

Paolo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo, specialmente se si ha anche la possibilit? di lavorare nella galleria del vento del team pi? forte del mondo grazie a papino (e qui i soldi e la bravura del team, secondo me, contano un po' pochino).

 

Nel discorso del team ci metto anche questo...

 

Beh, io qui aggiungerei anche la "simpatia reciproca" nata lo scorso anno tra Campos ed il "Tribula", visto che il team continua a vincere anche senza Giorgione (almeno in Asia).

 

Ma non ? lui che li ha fatti crescere, tecnicamente? E che ha fatto crescere pure Petrov?

 

Come ho gi? scritto in un'altra parte del forum, uno che vince 32 corse su 116 disputate non pu? non essere uno "buono-buono" (ci avevo messo su anche due soldini a Macao). Qualcuno ha scritto da Sepang che forse 0.8" sul secondo in qualifica erano un po' troppi ma 0.5" ci stavano tutti comodamente.

 

Non c'? dubbio. Metti che nel 100% della prestazione ci sia il 60% del team e il 40 del pilota ? comunque non poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onde evitare spiacevoli equivoci, ri-ri-ri-badisco che, a parer mio, Grosjean potrebbe essere una nuova Stella dell'automobilismo mondiale senza dimenticare che, dal 2001 in qua, i giovanissimi "futuri fenomeni" si susseguono (in ordine rigorosamente cronologico: Raikkonen, Alonso, Massa, Kubica, Rosberg, Hamilton, Kovalainen, Vettel).

 

Senza dimenticare che ART ? un team che lavora molto a casa, hanno una programmazione delle attivit? ottima e una stabilit? di personale molto alta rispetto alla concorrenza. E questo aiuta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi vedo costretto ad intervenire.

 

Il giudizio di un pilota, soprattutto di uno che corre in GP2 Asia (NB) dovrebbe essere molto cauto. Petrov: si buon pilota ma la sua performance di Sentul ? pi? il frutto di eventi concomitanti favorevoli (vedi diluvio) che di vero telento (vedi la sua carriera in GP2). Certo, la ART ? sempre stata sotto osservazione ma Grosjean appare vero talento ! Nessun dubbio. Per? ..... ? nel team "giusto" per dirla cos?. Senza essere polemico.

 

Per? ritengo che il vero valore di qualsiasi pilota si veda immediatamente, in ogni categoria lui corra. Come si dice: il buongiorno si vede dal mattino.

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Alessio Piana
La GP2 poi ? la categoria al mondo in cui meno conta il team e pi? il pilota

 

E tutti i vari monomarca italiani che ci sono stati in questi anni? :lol:

 

In ogni caso per quel che pu? valere il mio parere sono concorde a met?. Io mi ricordo anche un Glock che in BCN non andava, un Filippi che dopo quelle gare con la FMSI era finito, e via discorrendo. Altri tempi, altre situazioni, per? alla fine se non hai un feeling con la squadra e con la macchina non vai avanti.

 

Questo senza nulla togliere a nessuno n? tantomeno a Grosjean. Anche con tutti gli aiuti del mondo, con Michel e la Renault che lo spingono a vincere con il radiocomando ai box, una rimonta come quella di sabata la fanno sono i grandi.

 

Si spera che non vada cos? anche nella Main Series se no per il nostro Fillippi ? dura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Penso sia ormai assodato che la Art rispetto alle altre monoposto sia effettivamente superiore , a livello di organizzazione/preparazione ? quasi come un piccolo team di f1

Share this post


Link to post
Share on other sites
un Filippi che dopo quelle gare con la FMSI era finito

 

Credo che buona parte della rinascita di Luchino sia dovuta (soprattutto psicologicamente) ad un Campione che risponde al nome di Vincenzo Sospiri. Temo che la sua assenza si far? molto sentire quest'anno.

 

Si spera che non vada cos? anche nella Main Series se no per il nostro Fillippi ? dura.

 

Sottoscrivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io mi ricordo anche un Glock che in BCN non andava

 

S? ma ? vero anche il contrario... ricordi la iSport con Tristan Gommendy?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Alessio Piana
Credo che buona parte della rinascita di Luchino sia dovuta (soprattutto psicologicamente) ad un Campione che risponde al nome di Vincenzo Sospiri. Temo che la sua assenza si far? molto sentire quest'anno.

 

Ah beh questo senza dubbio. Era una valutazione generalista, tutti dicevano dopo quelle gare "eh non ? tutto sto granch? di pilota", poi si ? visto l'anno dopo come andava.

 

Quando a Gommendy... Gommendy, appunto :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×