Jump to content
mephisto

Spionaggio in Ferrari: sospettati Stepney e capo progettista McLaren

Recommended Posts

Perch? che facolt? hai fatto?

 

 

A Settembre conseguo la Laurea Specialistica in Economia Aziendale, Privato ? stato il mio secondo esame alla Triennale, per me rimarr? sempre l'esame XD, certamente uno dei pi? difficili nel panorma universitario italiano, per contenuti (belli ma ostici) e per severit? degli esaminatori. ;)

Non per smontarti, ma hai avuto la possibilit? di fare l'esame di comunicazioni elettriche??? Prendi analisi 1, analisi 2, teoria dei segnali e probabilit? ecco il pi? bell'esame del mondo, infatti, ? uno dei 4 che mi manca per diventare ingegnere informatico...

 

Non per smontarvi :P , ma avete mai provato a dare un'occhiata alla Fisiologia Umana in Medicina? Poi capirete il significato del termine: "difficile".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haug ha ragione. Nessuno dubita della lealt? della mercedes. E' di quella della mclaren che ci preoccupiamo.

Cmq se non sbaglio in ambito sportivo ? l'accusato che deve dimostrare le propria innocenza. Finch? si tratter? di dimostrare che particolari della ferrari non erano sulla mclaren se la dovrebbero cavare, ma quando le domande riguarderanno il perch? coughlan ? stato sospeso solo all'avvenuta notizia dell'azione legale della ferrari, sul perch? nessuno abbia avvertito la fia, sul perch? le date non corrispondo, sul perch? i documenti sono stati tenuti per cos? tanto ecc... beh qui la vedo pi? dura.

 

 

:rotfl:

 

Sul fatto dell'onere della prova non so come funziona nella giustizia sportiva della F1, credo sia bene non confondere per forza ci? che, ad esempio, succede nel calcio con la F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haug ha ragione. Nessuno dubita della lealt? della mercedes. E' di quella della mclaren che ci preoccupiamo.

Cmq se non sbaglio in ambito sportivo ? l'accusato che deve dimostrare le propria innocenza. Finch? si tratter? di dimostrare che particolari della ferrari non erano sulla mclaren se la dovrebbero cavare, ma quando le domande riguarderanno il perch? coughlan ? stato sospeso solo all'avvenuta notizia dell'azione legale della ferrari, sul perch? nessuno abbia avvertito la fia, sul perch? le date non corrispondo, sul perch? i documenti sono stati tenuti per cos? tanto ecc... beh qui la vedo pi? dura.

 

 

:rotfl:

 

Sul fatto dell'onere della prova non so come funziona nella giustizia sportiva della F1, credo sia bene non confondere per forza ci? che, ad esempio, succede nel calcio con la F1.

 

Quando il tuo capo progettista viene trovato con ingenti quantit? di materiale riservato rubato dalla Ferrari e vi ? una confessione sotto giuramento dello stesso indagato che, inoltre, coinvolge il team come "a conoscenza dei fatti", sei tu a dover dimostrare tante cose, la McLaren ? direttamente o indirettamente colpevole a meno che non dimostri, come minimo, che Coughlan, capo progettista in carica in quel periodo, non abbia messo neppure un'idea sulla mp4/22 da quando si presume sia venuto in contatto del materiale Ferrari...vedrete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haug ha ragione. Nessuno dubita della lealt? della mercedes. E' di quella della mclaren che ci preoccupiamo.

Cmq se non sbaglio in ambito sportivo ? l'accusato che deve dimostrare le propria innocenza. Finch? si tratter? di dimostrare che particolari della ferrari non erano sulla mclaren se la dovrebbero cavare, ma quando le domande riguarderanno il perch? coughlan ? stato sospeso solo all'avvenuta notizia dell'azione legale della ferrari, sul perch? nessuno abbia avvertito la fia, sul perch? le date non corrispondo, sul perch? i documenti sono stati tenuti per cos? tanto ecc... beh qui la vedo pi? dura.

 

 

:rotfl:

 

Sul fatto dell'onere della prova non so come funziona nella giustizia sportiva della F1, credo sia bene non confondere per forza ci? che, ad esempio, succede nel calcio con la F1.

 

Quando il tuo capo progettista viene trovato con ingenti quantit? di materiale riservato rubato dalla Ferrari e vi ? una confessione sotto giuramento dello stesso indagato che, inoltre, coinvolge il team come "a conoscenza dei fatti" sei tu a dover dimostrare tante cose, la McLaren ? direttamente o indirettamente colpevole a meno che non si domostri, come minimo, che Coughlan, capo progettista in carica in quel periodo, non abbia messo neppure un'idea sulla mp4/22 da quando si presume sia venuto in contatto del materiale Ferrari...vedrete.

 

qui si discuteva di un'altra cosa, ci si domandava se in un procedimento sportivo che riguarda la F1, quindi con le regole da essa previste in questi casi, deve essere l'accusa a dimostrare i fatti con la difesa a cercare di sminuire il tentativo (come capita, ad esempio, in qualsiasi processo penale, anche al piu feroce dei Serial Killer palesemente colpevole), oppure, come nel calcio, l'opposto, cio? deve essere la difesa a dimostrare l'innocenza e l'accusa a resistere, ? un concetto diverso, al di l? dei fatti di come sono e di come si sono svolti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando il tuo capo progettista viene trovato con ingenti quantit? di materiale riservato rubato dalla Ferrari e vi ? una confessione sotto giuramento dello stesso indagato che, inoltre, coinvolge il team come "a conoscenza dei fatti" sei tu a dover dimostrare tante cose, la McLaren ? direttamente o indirettamente colpevole a meno che non si domostri, come minimo, che Coughlan, capo progettista in carica in quel periodo, non abbia messo neppure un'idea sulla mp4/22 da quando si presume sia venuto in contatto del materiale Ferrari...vedrete.

 

qui si discuteva di un'altra cosa, ci si domandava se in un procedimento sportivo che riguarda la F1, quindi con le regole da essa previste in questi casi, deve essere l'accusa a dimostrare i fatti con la difesa a cercare di sminuire il tentativo (come capita, ad esempio, in qualsiasi processo penale, anche al piu feroce dei Serial Killer palesemente colpevole), oppure, come nel calcio, l'opposto, cio? deve essere la difesa a dimostrare l'innocenza e l'accusa a resistere, ? un concetto diverso, al di l? dei fatti di come sono e di come si sono svolti.

 

S?, infatti io sono convinto che sia la McLaren a dover dimostrare quanto ho espresso sopra poich? "l'accusa" ha gi? dimostrato il suo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq, il punto ? che la cosa "preoccupante" per la Mclaren ? che, al di l? del fatto in se, ? accusata per una norma la cui portata ? molto generale, cio? non indica un comportamento preciso da tenere o non tenere, ma chiede un dover generale, chiamiamolo di "sportivit?". Anche se a me per questioni tecniche dei due procedimenti non piace confrontare questo processo con quello alla Juventus, questa volta mi sento di farlo, perch? la norma di cui ? accusata la Mclaren di violazione ? una norma molto simile al famoso articolo 5 di cui ? stata accusata la Juventus. Il problema ? che con questa norma, anche se alla fine non punissero la Mclaren per l'utilizzo dei disegni, visto la sua portata generale e visto che non ? obbligata la Federazione ad incriminare un team per un comportamento preciso ben dettagliato dalla norma, ma ha una valenza molto ampia, potrebbero essere comunque sanzionati perch? gli si potrebbe muovere l'accusa che non bastava "chiedere" al dipendete (Caughaln) di disfarsi dei disegni, ma visto il tenore della norma, e vista la gravit? dei fatti, doveva essere denunciato dal team alle autorit? competenti. E' una norma che lascia un certo potere discrezionale ai giudici, bisogner? capire se per la Mclaren ? un bene o un male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perch? che facolt? hai fatto?

A Settembre conseguo la Laurea Specialistica in Economia Aziendale, Privato ? stato il mio secondo esame alla Triennale, per me rimarr? sempre l'esame XD, certamente uno dei pi? difficili nel panorma universitario italiano, per contenuti (belli ma ostici) e per severit? degli esaminatori. ;)

OT

Cmq guarda ci sono delle leggende da smontare su quest-esame, tipo "diritto privato privato, meta' avvocato" quando ci sono esami ke ti preparano molto di piu'.

La materia nn e' difficile, ma molto lunga ed e' qui che sta la difficolta'. Ci sono esami molto piu' brevi, ma con un grado di difficolta' impressionante.

OT off

Share this post


Link to post
Share on other sites

pensavo che si stesse parlando di spice story e invece vedo una guida alla facolt? :hihi:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perch? che facolt? hai fatto?

 

 

A Settembre conseguo la Laurea Specialistica in Economia Aziendale, Privato ? stato il mio secondo esame alla Triennale, per me rimarr? sempre l'esame XD, certamente uno dei pi? difficili nel panorma universitario italiano, per contenuti (belli ma ostici) e per severit? degli esaminatori. ;)

Non per smontarti, ma hai avuto la possibilit? di fare l'esame di comunicazioni elettriche??? Prendi analisi 1, analisi 2, teoria dei segnali e probabilit? ecco il pi? bell'esame del mondo, infatti, ? uno dei 4 che mi manca per diventare ingegnere informatico...

 

Non per smontarvi :P , ma avete mai provato a dare un'occhiata alla Fisiologia Umana in Medicina? Poi capirete il significato del termine: "difficile".

 

Non per smontarvi , ma avete mai provato a fare l'esame di terza media? XD XD XD :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non per portare acqua al mio mulino ma avete presente un qualsiasi esame di ingegneria? Ecco spiegato il significato della parola difficile :sisi:

Analisi Matematica 2 o anche Fisica 2 non sono male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non per portare acqua al mio mulino ma avete presente un qualsiasi esame di ingegneria? Ecco spiegato il significato della parola difficile :sisi:

Analisi Matematica 2 o anche Fisica 2 non sono male.

Ti straquoto, visto che me ne mancano 4 so come sono gli esami ad ingegneria... Anche se devo dirti che ho trovato fisica 1 molto pi? difficile di fisica 2 sar? forse perch? mi interessa di meno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma siete ancora a studiare? mi dispiace...

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'esame pi? difficile al mondo ? "Spiologia", infatti in questo esame Coughlan lo ha preso con 18 dopo 10 tentativi... :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
l'esame pi? difficile al mondo ? "Spiologia", infatti in questo esame Coughlan lo ha preso con 18 dopo 10 tentativi... :hihi:

 

:hihi: 17.5 per la precisione, il prof ? stato buono perch? voleva toglierselo dalle palle dopo i 10 tentativi :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte l'argomento esami vi posto un altro articolo preso da www.lastampa.it

 

Times: "La McLaren verr? punita"

 

Il quotidiano britannico non ha dubbi sulla penalizzazione che verr? inflitta al team sotto accusa

 

LONDRA

Mondiale sempre pi? a rischio per Lewis Hamilton, leader della classifica piloti, dopo gli ultimi sviluppi dell?inchiesta "Ferrarigate". Secondo la stampa britannica la penalizzazione della McLaren pare ormai scontata: ad inguaiare la scuderia inglese sarebbero le circostanze non meglio chiarite su come Mike Coughlan, capo-progettista McLaren, sia entrato in possesso delle 780 pagine di documenti riservati della Ferrari. Ron Dennis, capo del team di Woking, ha sempre negato che altri membri del suo staff, ad eccezione dello stesso Coughlan, fossero a conoscenza dei documenti.

 

Una versione smentita ripetutamente dalle indagini portate avanti in parallelo dalla giustizia sportiva della Fia e dall?Alta Corte di Londra, che hanno stabilito che anche Jonathan Neale (e forse altri) sapessero. Ora la McLaren, incriminata la settimana scorsa dalla Fia per ?condotta fraudolenta?, e con lei i suoi piloti, rischia una dura penalizzazione che - scrive oggi il Times - porrebbe fine ai sogni di gloria di Hamilton.

 

Uno dei principali sospetti che la McLaren si trover? a dover confutare, prosegue l?autorevole quotidiano, ? dimostrare come i progetti Ferrari ottenuti da Coughlan non abbiano influenzato la realizzazione e lo sviluppo della monoposto McLaren. Un?impresa quasi impossibile dalla quale dipender? il proseguo del campionato di Hamilton e Fernando Alonso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non per portare acqua al mio mulino ma avete presente un qualsiasi esame di ingegneria? Ecco spiegato il significato della parola difficile :sisi:

Analisi Matematica 2 o anche Fisica 2 non sono male.

posso confermare: essendoci passato facendo ingegneria...non solo fisia 1 e fisia 2 o analisi sono complicato,....? tutto complicato la dentro, dipende dallo studente far diminuire il grado di difficolta per se stesso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
non per portare acqua al mio mulino ma avete presente un qualsiasi esame di ingegneria? Ecco spiegato il significato della parola difficile :sisi:

Analisi Matematica 2 o anche Fisica 2 non sono male.

Ti straquoto, visto che me ne mancano 4 so come sono gli esami ad ingegneria... Anche se devo dirti che ho trovato fisica 1 molto pi? difficile di fisica 2 sar? forse perch? mi interessa di meno...

Io sono arrivato a met? ad ignegneria, iniziando da ZERO...infatti feci come superiori una scvuola professionale...tipo cfp :hihi: poi la passione per la F1 mi ha portato ad andare a sceglier ingegneria ....

Share this post


Link to post
Share on other sites
A parte l'argomento esami vi posto un altro articolo preso da www.lastampa.it

 

Times: "La McLaren verr? punita"

 

Il quotidiano britannico non ha dubbi sulla penalizzazione che verr? inflitta al team sotto accusa

 

LONDRA

Mondiale sempre pi? a rischio per Lewis Hamilton, leader della classifica piloti, dopo gli ultimi sviluppi dell?inchiesta "Ferrarigate". Secondo la stampa britannica la penalizzazione della McLaren pare ormai scontata: ad inguaiare la scuderia inglese sarebbero le circostanze non meglio chiarite su come Mike Coughlan, capo-progettista McLaren, sia entrato in possesso delle 780 pagine di documenti riservati della Ferrari. Ron Dennis, capo del team di Woking, ha sempre negato che altri membri del suo staff, ad eccezione dello stesso Coughlan, fossero a conoscenza dei documenti.

 

Una versione smentita ripetutamente dalle indagini portate avanti in parallelo dalla giustizia sportiva della Fia e dall?Alta Corte di Londra, che hanno stabilito che anche Jonathan Neale (e forse altri) sapessero. Ora la McLaren, incriminata la settimana scorsa dalla Fia per ?condotta fraudolenta?, e con lei i suoi piloti, rischia una dura penalizzazione che - scrive oggi il Times - porrebbe fine ai sogni di gloria di Hamilton.

 

Uno dei principali sospetti che la McLaren si trover? a dover confutare, prosegue l?autorevole quotidiano, ? dimostrare come i progetti Ferrari ottenuti da Coughlan non abbiano influenzato la realizzazione e lo sviluppo della monoposto McLaren. Un?impresa quasi impossibile dalla quale dipender? il proseguo del campionato di Hamilton e Fernando Alonso.

 

:lol: E va be, allora riemergo dall'apnea e per una volta repplico a questo ennesimo nulla:

L'articolo citato maldestramente dalla Stampa, INTERAMENTE controllata dal gruppo FIAT :rolleyes: ? ben altra cosa rispetto a quello soprapostato e i dubbi, checch? ne dicano alla Stampa ancora ci sono, tutto l'articolo inglese ? infatti al condizionale, nulla ? dato per scontato, anche se GIUSTAMENTE viene fatto notare che se i fatti riportati fossero veritieri, allora Neale sarebbe pure lui nei guai, con lui la McLaren e, dulcis in fundo, quel che pi? importa agli inglesi pare, il gioiello Hamilton...

 

L'incipit dellarticolo parla di "probabilit? che aumentano dopo le ulteriori dichiarazioni... etc etc... il giornalista non ? affatto sicuro che succeda quel che la Stampa si auspica :D e usa spesso il condizionale "se sar? riconosciuta colpevole(la McLaren)..." :lol:

 

Interessante notare che ? tutto un "avvitamento" di articoli di giornali che citano altri giornali: The Times cita Repubblica, la Stampa cita The Times, secondo me stravolgendo un poco il senso dell'articolo... :rolleyes:

 

Da: http://www.timesonline.co.uk/tol/sport/for...icle2080625.ece

 

 

From The Times

July 16, 2007

New allegations rock Hamilton

 

Lewis Hamilton?s chances of being penalised as a result of the McLaren-Ferrari spying scandal increased substantially yesterday after further damaging allegations about who knew what and when at McLaren were reported in the Italian press.

 

Ron Dennis, the McLaren team principal, has always maintained that only one man in his company ? Mike Coughlan, the designer who has been suspended ? knew about the 780-page dossier of technical information stolen from Ferrari.

 

However, Dennis?s contention, which is critical to McLaren?s defence against a charge by the FIA, the sport?s governing body, of ?fraudulent conduct?, is being steadily undermined as more people are alleged to be involved.

 

In the High Court in London last week it emerged that Jonathan Neale, the McLaren managing director, knew about the dossier, though exactly when has not been confirmed, and, on Saturday, La Repubblica, the Italian daily newspaper, reported that several other team members had also been shown the documents.

 

The paper quoted from a confidential affidavit that Coughlan handed over to Ferrari lawyers in London last week in which he was asked to give details of everything he knew about the documents. It says Coughlan admits in his sworn statement that he had Ferrari technical drawings and internal documentation in his possession and that he had shown them to several other people in the team apart from Neale.

 

La Repubblica said Coughlan reported that all the McLaren employees who saw the classified material reacted in the same manner, distancing themselves from what they had seen and advising Coughlan to destroy the papers.

 

It has been alleged that Coughlan originally got hold of the dossier from Nigel Stepney, the disaffected former Ferrari mechanic. But Coughlan does not confirm this in his statement. He is quoted only as saying he received the papers via an ?express courier? mail service. Stepney is the subject of a criminal investigation in Italy and has denied all allegations against him.

 

There are also big question marks over McLaren?s original contention that Coughlan received the papers from Ferrari at the end of April, amid claims by lawyers for Ferrari that he may have been sent more classified material in May, and suggestions by the FIA itself that McLaren may have had the material as early as March.

 

Either way the picture emerging is increasingly worrying for Hamilton, who leads the World Championship at the halfway point in his rookie season by 12 points from Fernando Alonso, his McLaren teammate. The FIA has several sanctions available to it, should McLaren be found guilty at an extraordinary hearing of the World Motor Sport Council scheduled for Paris on Thursday week. These range from a reprimand to a fine, to docking of constructors? or drivers? points or exclusion from the championship.

 

The FIA charge relates to McLaren?s ?unauthorised possession of documents and confidential information? belonging to Ferrari and ?information that could be used to design, engineer, build, check, test, develop and/or run a 2007 Ferrari Formula One car?. The FIA will want clarification on how McLaren discovered that Ferrari were using a moveable aerodynamic device on the ?floor? of their cars, something that was the subject of a rule change after McLaren asked the FIA to decide on its legality. It will also want evidence from McLaren that the team did not benefit from their knowledge of Ferrari race strategy options thought to be in the dossier.

 

One of the biggest problems for McLaren is that once Coughlan had read the documents in his possession, it is impossible to prove one way or another whether the knowledge he gained influenced any decisions he might have taken about this year?s campaign, next year?s car or anything else he might have been working on.

 

Bye torno sott'acqua...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ora la McLaren, incriminata la settimana scorsa dalla Fia per ?condotta fraudolenta?, e con lei i suoi piloti, rischia una dura penalizzazione che - scrive oggi il Times - porrebbe fine ai sogni di gloria di Hamilton.

 

Uno dei principali sospetti che la McLaren si trover? a dover confutare, prosegue l?autorevole quotidiano, ? dimostrare come i progetti Ferrari ottenuti da Coughlan non abbiano influenzato la realizzazione e lo sviluppo della monoposto McLaren. Un?impresa quasi impossibile dalla quale dipender? il proseguo del campionato di Hamilton e Fernando Alonso.

 

Ooooh, ma che palle con questo Hamilton! Ma agli inglesi non importa che la loro scuderia di maggior prestigio stia facendo una figuraccia?? Oppure vogliono far passare la McLaren (in caso di punizione) come la cattivona che ha posto fine ai sogni del giovane inglese (dimenticando che la McLaren stessa ? inglese...)??

Questo articolo non aggiunge nulla di nuovo, ? solo scritto in modo che faccia colpo: anche se ci? che dice ? vero.

 

Dimostrare che la McLaren ? diversa dalla Ferrari ? cos? impossibile? Non bastano i progetti? In ogni caso mi sembra una procedura superflua, perch? che ne abbia tratto vantaggio o meno, la McLaren quei documenti li aveva. Ok, giuridicamente mi potete smentire, perch? i documenti li aveva il "privato" Coughlan: ma la sostanza ? questa, la McLaren aveva a disposizione documenti che non doveva avere: e IMHO ? colpevole a prescindere dal fatto che li abbia usati. Speriamo che la FIA non vada troppo sul giuridico, e analizzi i fatti per come sono: il progettista della McLaren era in possesso di informazioni riservate. Questo ? il fatto. Vediamo se riescono ad aggiungere abbastanza SE e MA per salvare Hamilton...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest andrea81

Formula 1: la McLaren si difende, "Diremo tutto alla Fia"

 

LONDRA - La McLaren torna a negare il coinvolgimento dei vertici della scuderia nella vicenda di spionaggio ai danni della Ferrari. Con un nuovo comunicato, pubblicato sul suo sito ufficiale, il team di Woking parla di "erronee speculazioni" giornalistiche che "pregiudicano una corretta interpretazione della vicenda". "La McLaren e' in grado di confermare che, secondo quanto emerso dalla sua inchiesta interna, nessun materiale e nessun dato di proprieta' della Ferrari e' ne' e' mai stato in possesso di alcun dipendente McLaren - e' scritto nel comunicato - eccetto l'individuo indicato dalla Ferrari. Il fatto che questi avesse presso la sua abitazione suddetto materiale, non era a conoscenza di alcun membro della nostra scuderia fino al 3 luglio 2007. Abbiamo inoltre stabilito - prosegue la nota - che nessuna informazione della Ferrari e' stata, in nessuna fase della progettazione, utilizzata per sviluppare la nostra vettura". Poi conclude: "La McLaren e' fiduciosa di avere l'opportunita' di presentare una fotografia accurata e completa dell'accaduto, nella sede competente, davanti al Consiglio mondiale della Fia a Parigi il 26 luglio 2007". (Agr)

 

abbiamo scoperto che coughlan non era un dipendente mclaren,era un tizio a caso :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×