Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Can am'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Mondo Formula 1
    • Formula 1
    • Gran Premi
    • Amarcord
    • Tecnica
  • Mondo Racing
    • Altre Formule
    • Endurance
    • GT - Touring
    • Rally
    • Racing USA
    • Karting
    • Altre Competizioni
    • Motociclismo
    • Io in pista
  • Mondo Automotive
    • Mondo Motori
    • Novità Auto
  • Off Topic
    • Discussioni Off-Topic
    • Altri sport
    • Hardware & Software
    • Videogiochi & Simulatori di Guida
    • Modellismo
    • Spam & Buonumore
  • Extra
    • Benvenuto
    • FAQ & Feedback
    • Regolamento

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Website URL


Facebook


Instagram


Twitter


Skype


LinkedIn


Posizione


Interessi


Professione


Pilota Preferito


Team Preferito


Circuito preferito

Found 1 result

  1. Sul mio blog ho incominciato a raccogliere alcune cose che avevo letto su qualche rivista o su Internet così faccio un po' di raccolta delle miglioiri cose trovate qua e la e allora mettiamo questo articolo da me preparato sulla McLaren M6GT la più bella macchina mai costruita dal genere umano Uno dei motivi per cui molti anni fa mi appassionai all’automobilismo fu quando accendevo la televisione, era circa metà anni 80, e quasi sempre, prima di uscire a giocare, trasmettevano una mitica serie del compianto grande Stephen J Cannell “HardCastle & McCormick” una serie durata solo tre stagioni ma con un appeal incredibile ancora oggi, un misto di azione fascino per le auto sportive, commedia e altro ancora(qualcuno conosce il mitico Gulls Way?) per chi se lo fosse perso per farvela breve il giudice Hardcastle aveva prelevato sotto la sua custodia un galeotto di nom,e McCormick che era un pilota automobilistico che era finito sfortunatamente in galera causa alcune sue vicissitudini dovute al suo passato. L’altro protagonista implicitamente era il CoyoteX un prototipo di auto le cui forme derivavano appunto dal McLaren M6GT il prototipo ideato da Bruce McLaren mai andato in produzione causa morte del pilota-costruttore NeoZelandese. In teoria dovremmo parlare di sogno infranto, dal punto di vista di B McLaren è cosi in realtà ancora oggi tale vettura suscita ancora un fascino incredibile per tutti anche se molti non sanno nemmeno che esiste tra gli appassionati perchè non andò mai in proiduzione. In realtà tale vettura ebbe mai bisogno di andare in produzione per entrare nella leggenda, la sua base era la mitica McLaren M6a M6b, la barchetta da cui derivava vincitrice dell’edizione 1966 della Can-am. Anche le successive edizioni furono vinte con la M8 e la M12 dal 1967 fino al 1972 che erano le stesse vetture evolute dalla M6 e che dominarono in lungo e in largo tale campionato per molti anni. Va detto che a quei tempi il campionato Can-Am era l’unico in grado di competere in termini di competività alla F1 di allora, il suo roster era composto in massima parte da piloti di primo livello tra cui Andretti Hulme ed altri oltre a B McLaren stesso, il campionato si teneva nella stagione estiva. Inoltre va detto che dopo il dominio McLaren tale campionato venne snobbato totalmente dai piloti di primo livello e quindi perse quasi completamente di importanza anche per l’assenza delle case stesse oltre alla McLaren. L’ultimo pilota a vincere tale campionato che si concluse nel 1986 fu Horst Kroll un gentleman driver americano, come passaggio simbolico di consegne si dice che nelle prove di qualificazione fu quest’ultimo a far esordire un giovane Paul Tracy allora appena diciassettenne. Oggi come oggi c’è davvero carenza di un campionatop a ruote coperte che faccia realmente da serbatoio di talenti per la F1 come lo fu la Can.Am anche negli anni migliori. La McLaren M6GT venne realizzata in due esemplari prima della morte di B McLaren uno dalla factory stessa del pilota neoZelandese, l’altra dalla Trojan un team privato che correva nella Can-Am, quest’ultrimo è stato venduto a David Prophet con cui ha partecipato a diverse gare riconvertendolo in barchetta. L’originale della factory, targato OBH 500H credo sia ancora di un magnate americano che lo ha acquistato da Denny Hulme che a quei tempi correva in Can-Am con B McLaren; ricordiamo che quest’ultimo vinse anche un mondiale nel 1967 in F1 oltre ad aver vinto anche nella Can-Am stessa. Molte repliche sono state fatte negli anni 70 e 80 anche è difficile trovare stampi originali dell’apoca, in HardCastle & McCormick si sono usate le repliche della Manta Cars che hanno usato stampi leggermente diversi, ma quello che cambiava profondamente era il motore che era un VW 2000, in realtà la M6 montava uno small block di quasi 6000 cc. Un altro costruttore di repliche fu il Tornado Racing un piccolo costruttore nordamericano specializzato proprio in repliche della M6GT e del GT40. altri dettagli qui http://gpfanatic.net/srwmotorblog/index.php/mclaren-m6gt-il-sogno-infrantoquasi-di-bruce-mclaren/
×