Jump to content

PheelD

S.O.P.F.
  • Content Count

    7,886
  • Spam

    3,699 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    93

Posts posted by PheelD


  1. 6 minuti fa, The-Flying-Finn ha scritto:

    Il buon Dovi secondo me perde troppo tempo con gli spot. È praticamente ovunque. Per un medioman come lui, è qualcosa di esagerato.

     

    Comunque la Ducati è veramente in mano a dei piloti inadeguati. Con Stoner Marquez non vincerebbe mezza gara.

    Stoner con le Michelin attuali farebbe 5 o 6 giri a tutta birra salvo poi chiudere la gara sulle tele :asd: Il tutto dopo la pole al Sabato ovviamente.


  2. Come fa Rossi a rimanere terzo in classifica nonostante una moto del genere non si sa :asd: @Rio Nero Abbiamo capito che odi Vale, non serve ripeterlo in ogni post nella sezione motociclismo. 

    PS Onore anche al campione, da fan del #46. Nel 2019 speriamo vinca qualcun altro, giusto per cambiare. Ma contro uno così serve cacciare il 120% dal Qatar a Valencia...

    193659432-3782c66f-1d34-480e-b477-7035bf


  3. Bestiale. C'è poco da dirgli, rischia di battere il record di Agostini, quelli di Rossi ormai sono lì. A proposito, altra gara da migliore degli uomini Yamaha per il 46, ma è solo 4o. Che tristezza vederlo così.


  4. 2 ore fa, Kaiser ha scritto:

    Leggo che se Lorenzo non dovesse farcela per Phillip Island probabilmente lo sostituirà Bautista e non Pirro perché quest’ultimo nello stesso weekend avrà un test molto importante con la GP19 a Valencia.

    Pirro però potrebbe correre  a Sepang oltre che a Valencia(ove corre ogni anno)?


  5. Provando a fare un garage sul modello di Beyond, ecco cosa esce fuori...

    PS no moto perché non ho mai provato a guidarne una e non ne guiderei mai una. Troppa paura.

    Segmento A: Mini Cooper S MKII della Morris/Austin. Piccolissima, ma era una bella bestiolina.

    Segmento B: Clio Williams :asd:.

    Segmento C: Toyota Auris Hybrid. Costa un po', ma per girare tutti i giorni serve un'auto così.

    Segmento D: Alfa Romeo Giulia(2017) QV. Una delle poche bestie "attuali" che mi impressionano.

    Segmento E: Opel Omega Lotus. Se la giocava con la Countach come velocità di punta. Ho detto tutto.

    Segmento F: BMW Serie 7. Adoro le BMW, ne metto una in lista proprio qua.

    Segmento G: prima di iniziare, vorrei dire che propongo due auto per questo segmento, semplicemente perchè reputo le monovolumi ormai finite, al pari delle station wagon. Sono state soppiantate dalle crossover, perciò propongo una Ford B-Max come monovolume, mentre per quanto riguarda le crossover vado su una Toyota CH-R Hybrid. 

    Segmento H: BMW M3 E30. Penso non serva aggiungere altro.

    Segmento I: Alfa Romeo Stelvio 2.0 benzina. La possiede il padre di un amico. Un'astronave.

    Segmento S: Honda NSX(1991)/Porsche 911(964) Turbo. La prima è l'auto collaudata da Senna e creata secondo i consigli di Senna. Non potrei non citarla. La seconda è un'altra bestia mica facile da domare che adoro, con quello spoilerone posteriore spettacolare... La amo :wub:

    Segmento SS: Ferrari F40/Ferrari Enzo. Sono indeciso tra queste due, entrambe troppo belle. Entrambe un passo avanti alla concorrenza quando esordirono. Entrambe legate a Enzo(la prima nacque per il 40esimo anniversario della nascita della Scuderia ed è l'ultima stradale del Drake, la seconda è dedicata a Enzo come si evince dal nome). Entrambe superbe.

    PS per il mio amico @F.126ck

    6825855521_dee885834a_b.jpg


  6. 16 minuti fa, F.126ck ha scritto:

    Mai provata la Clio Williams purtroppo, ho avuto la sua concorrente Peugeot 1.9 gti, bella bestia! La Uno turbo l'ha avuta mio fratello, credo di non essere mai salito su una macchina più cattiva, impressionante!

    Il 205 1.9 GTI era tanta roba. Altri tempi.

    La Uno Turbo non era affatto male rispetto alle rivali(e ai tempi ce n'erano di agguerrite... Anche la Renault 5 Turbo era una bella bestia...), peccato che la sua erede, la Punto GT, fosse un catorcio in curva. Ma di motore filava...

    Di questa italiana invece che ne pensate?

    1994-lancia-delta-integrale-ii-1.jpg&q=8


  7. Secondo me Giovinazzi magari farà un po' fatica all'inizio. Poi però si avvicinerà alle prestazioni del finnico e magari lo batterà ogni tanto. Con la Sauber nel 2017 fece si degli errori, ma velocisticamente rese meglio del primissimo Leclerc(quello pre-Baku, che stava dietro a Ericsson e non di poco, insomma).

×