Jump to content

PheelD

S.O.P.F.
  • Content Count

    7,501
  • Spam

    3,676 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    89

Posts posted by PheelD


  1. 9 ore fa, KimiSanton ha scritto:

    Confermo che non si tratti di un fake.

    Ringrazio il buon KimiSanton.

    Ho una vasta conoscenza del sito e della sua storia. Conosco un po' tutti gli utenti e i vari ex di rilievo, come deniro e ****. So che White Star e ClaudioMuse(che da qualche tempo manca) stanno in Olanda, che Beyond non è veramente di Napoli ma di Aversa, ed ora vive e lavora a Torino, so che Rio Nero odia a morte la Juve, so che Alex Ferrari lo scorso anno creò un movimento anti Beyondista per il torneo bannato, so che Nemesis e Raikkonen sono la stessa persona, so che Jordan tifa Lewis, so che Froome è stato bannato e via dicendo. A furia di leggervi, ho scoperto bene tante cose del sito e dei suoi utenti. Non sono il fake di nessuno, ma solo un ragazzo che dopo avervi letto a lungo(dal Febbraio 2017 ho iniziato a leggervi, topic sulla SF70H e sulla MCL32 i primi topic che ricordo di aver letto), ha deciso di entrare a fare parte di questa community. Non sono il fake di nessuno.


  2. Lo so :asd:

    Comunque ci tengo a sottolineare che ho voluto commentare le carriere di Button, Massa e Rosberg perchè secondo me meritevoli di ricordo, parliamo comunque di piloti che hanno vinto delle gare se non un Mondiale....

    Pastorone nostro l'ho voluto ricordare perché le sue gesta rimarranno impresse nella storia(e nei muri e/o monoposto contro cui si è schiantato :asd: )


  3. 6 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

    Si ma che ce ne fotte di gente che non è più in F1 da millenni. O vuoi rispolverare anche il topic di Bruno Senna?

    Nessuno pensa che Bruno Senna sia il nuovo Senna. Non necessariamente avere lo stesso cognome è garanzia di stessi risultati. Credo anche che il paragone con lo zio sia esagerato ed azzardato. Tuttavia questo Bruno Senna, che ha esordito 2 anni fa nella formula bmw, dopo aver dovuto interrompere la sua crescita a causa della morte dello zio e del padre e perché la madre lo ha obbligato a non correre più, sta dimostrando di avere del talento. Questo non significa che sarà il nuovo Senna ma che non necessariamente portare un nome coì? importante sia sinonimo di "raccomandazione". Insomma ci sta mettendo del suo e finora sta programmando bene il suo percorso. Ovviamente avere alle spalle la Senna Foundation aiuta 1xD.gif e che probabilmente ha avuto meno difficoltà ad inserirsi nel mondo dei motori, ma oggi chi può permettersi di volere iniziare una carreria di pilota se, oltre al talento, non ha un pacco di soldi ? Sbaglia chi dice che chi ha talento ma non i soldi, non ha le stesse opportunit?. Chi ha talento lo dimostra in pista e nessun team manager sensato può non notarlo.

     

    Ora aspettiamo il secondo appuntamento a Donington Park a maggio


  4. 52 minuti fa, crucco ha scritto:

    Il raduno?

     

    Andate avanti voi, ché mi viene da ridere.

    Vieni anche te, Rio ti porta alla Cammisa Do Re per festeggiare la Coppa Italia del 2012, vinta dal Napoli sulla Juve in finale. :asd:

    • Like 1

  5. Per me è stato un grande campione(3 titoli con rivali del calibro di Senna, Prost e Mansell, non li ottieni per caso). Ma non un mito o leggenda, perchè alla fin della fiera, tolti gli appassionati, pochi ricordano questo brasiliano molto forte. Dopo l'incidente di Imola non è stato più lo stesso, ma nel 90 comunque dietro ai 2 mostri sacri Senna e Prost c'era lui in campionato...


  6. 52 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

    Pheel, chi ca**o sei? Mandrake?

    Io sono un nemico di the frog. Un sariseo del nostro tempo, che sta con una consorte t***a, tra l'altro una ragazza a cui Fabio96 diede una foto, scattata dallo stesso, del'alba, che subito però si rivelò una foto presa da Google.


  7. 6 minuti fa, The-Flying-Finn ha scritto:

    Di sicuro era veloce ma anche decisamente e eccessivamente supportato dalla squadra. Da ferrarista non ho ancora digerito il 2008.

    Per me quell'anno per Kimi fu segnato dalle gare di Montreal e Magny Cours. Poteva vincere entrambe quelle gare e mettersi seriamente a caccia del 2o alloro. Fece 8 punti su potenziali 20 mentre Massa ne raccolse 14(4 a Montreal, dove fecero quella cacata con la benzina se no poteva essere 3o, e 10 a Magny Cours). Da lì decisero di puntare su Felipao, che nelle due gare successive perse però molti punti, tra strategie ed errori, e a Budapest poteva seriamente recuperare bei punti su Hamilton ma ruppe. Magari Kimi avrebbe vinto a Hockenheim col supporto del team e avrebbe fatto secondo a Silverstone senza cacate del muretto...

    • Like 1

  8. Sul telaio non sono d'accordo. Nel senso che la vettura andava bene(ovvero 4a fila e 6a-7a piazza in gara come massimo) sulle piste più guidate. Va anche detto che solo la RB13, senza scomodare la SF70H(telaisticamente un gioiellino, peccato che per l'affidabilità e Singapore...), era di ben altra pasta. Tuttavia resta un telaio molto migliore di quello della MCL33...

×