Jump to content
Sign in to follow this  
jax

Alesi o Frentzen ?

Recommended Posts

E' chiaro, il bello ? avere tutti una propria idea e c'? del vero in ogni opinione.

Io resto dell'idea che una volta fosse pi? facile per un outsider ottenere un bel risultato nella gara singola rispetto ad ora, come invece oggi ? pi? facile vincere se hai una delle monoposto migliori.

Quello che secondo me manca ai piloti attuali ? anche la possibilit? di mettersi in mostra in altre categorie: quando ancora non si guadagnava tantissimo e non si era cos? impegnati in test sempre e ovunque, i corridori potevano schierarsi in una gara di F2 (aumentando la popolarit? della serie e dei partecipanti) o si partecipava al mondiale prototipi che aveva un seguito almeno pari alla F1; per meglio spiegare i vari Larrousse, Siffert o Merzario (per fare alcuni esempi) che in F1 hanno vinto pochissimo o meglio niente era comunque interessante vederli in un GP di F1 perch? gli si riconosceva un certo valore.

Adesso i test di F1 sono limitati ma, oltre ad esser purtroppo sparite certe categorie, ? scomparsa anche la mentalit?; ora si corre solo in F1 e se non hai una buona vettura puoi apparire uno "dei tanti" anche se non lo meriteresti.

Vero anche che i circuiti odierni sono pi? "calcolati" ma sono pi? simili tra loro di quanto non fossero una volta

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'impressione e' che alesi e frentzen avessero grandi doti,le loro carriere erano cominciate come quelle dei classici predestinati,basta vedere cosa dicevano di frentzen alla mercedes sport,poi pero'i limiti caratteriali ne hanno limitato la carriera,alesi era troppo sanguigno frentzen troopo debole.sicuramente due occasioni mancate nella storia della f.1

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' chiaro, il bello ? avere tutti una propria idea e c'? del vero in ogni opinione.

Io resto dell'idea che una volta fosse pi? facile per un outsider ottenere un bel risultato nella gara singola rispetto ad ora, come invece oggi ? pi? facile vincere se hai una delle monoposto migliori.

Quello che secondo me manca ai piloti attuali ? anche la possibilit? di mettersi in mostra in altre categorie: quando ancora non si guadagnava tantissimo e non si era cos? impegnati in test sempre e ovunque, i corridori potevano schierarsi in una gara di F2 (aumentando la popolarit? della serie e dei partecipanti) o si partecipava al mondiale prototipi che aveva un seguito almeno pari alla F1; per meglio spiegare i vari Larrousse, Siffert o Merzario (per fare alcuni esempi) che in F1 hanno vinto pochissimo o meglio niente era comunque interessante vederli in un GP di F1 perch? gli si riconosceva un certo valore.

Adesso i test di F1 sono limitati ma, oltre ad esser purtroppo sparite certe categorie, ? scomparsa anche la mentalit?; ora si corre solo in F1 e se non hai una buona vettura puoi apparire uno "dei tanti" anche se non lo meriteresti.

Vero anche che i circuiti odierni sono pi? "calcolati" ma sono pi? simili tra loro di quanto non fossero una volta

Sono d'accordo in linea di massima. Per quanto riguarda i piloti che hai citato Siffert non pu? essere accostato agli altri. Oltre a essere un top driver con le Sport, era anche un ottimo pilota in f1, aveva ottenuto due vittorie ed era in ascesa. Incapp? nella disastrosa March del 70, ma nel 71 si riprese alla grande: ottenne una vittoria, il quarto posto al mondiale e disput? eccellenti gare. Poi la tragedia. sono convinto che avrebbe disputato un'ottima stagione nel 72.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per quanto riguarda i piloti che hai citato Siffert non pu? essere accostato agli altri. Oltre a essere un top driver con le Sport, era anche un ottimo pilota in f1, aveva ottenuto due vittorie ed era in ascesa. Incapp? nella disastrosa March del 70, ma nel 71 si riprese alla grande: ottenne una vittoria, il quarto posto al mondiale e disput? eccellenti gare. Poi la tragedia. sono convinto che avrebbe disputato un'ottima stagione nel 72.

 

Nonostante quel poco che mi possa ricordare di Seppi hai certamente ragione, ha vinto molto poco in F1 ma credo le sue doti fossero indiscutibili e certamente al volante delle Porsche ottenne ben altre soddisfazioni

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capisco il tuo punto di vista, ? una tesi interessante.

P.S. Beltoise aveva poco del grande...

 

Gi?, pare proprio cos?. A proposito, tu che li hai visti, ho sempre letto ottime critiche a Pescarolo da part dei suoi colleghi in f1. Tralasciando le gare sport dove ha reso molto, ti ha mai colpito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capisco il tuo punto di vista, ? una tesi interessante.

P.S. Beltoise aveva poco del grande...

 

Gi?, pare proprio cos?. A proposito, tu che li hai visti, ho sempre letto ottime critiche a Pescarolo da part dei suoi colleghi in f1. Tralasciando le gare sport dove ha reso molto, ti ha mai colpito?

Credo che Pescarolo avesse del talento anche per la F1 ma che non fosse troppo interessato ad essa. Fino a met? anni 70 la f1 non aveva la preponderanza assoluta nel settore motoristico e il campionato sport-prototipi era importantissimo. La Ferrari nel 72 profuse pi? energie nel campionato marche che in f1 (e aveva in f1 una vettura potenzialmente vincente). Pescarolo disput? un discreta stagione nel 70 (con un ottimo gp di Monaco) e anche nel 71, poi lasci? perdere e si dedico alle sport con buoni risultati (credo che abbia vinto 4 volte a Le Mans dove ha il record assoluto di presenze)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capisco il tuo punto di vista, ? una tesi interessante.

P.S. Beltoise aveva poco del grande...

 

Gi?, pare proprio cos?. A proposito, tu che li hai visti, ho sempre letto ottime critiche a Pescarolo da part dei suoi colleghi in f1. Tralasciando le gare sport dove ha reso molto, ti ha mai colpito?

Credo che Pescarolo avesse del talento anche per la F1 ma che non fosse troppo interessato ad essa. Fino a met? anni 70 la f1 non aveva la preponderanza assoluta nel settore motoristico e il campionato sport-prototipi era importantissimo. La Ferrari nel 72 profuse pi? energie nel campionato marche che in f1 (e aveva in f1 una vettura potenzialmente vincente). Pescarolo disput? un discreta stagione nel 70 (con un ottimo gp di Monaco) e anche nel 71, poi lasci? perdere e si dedico alle sport con buoni risultati (credo che abbia vinto 4 volte a Le Mans dove ha il record assoluto di presenze)

Si, collezion? ben 33 partenze dal 1968 al 1999.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×