Jump to content
Sign in to follow this  
ickx70

Jackie Stewart

Recommended Posts

L'altra sera su Nuvolari ho visto un documentario sulla carriera del grande scozzese. Era di qualche anno fa e spesso si vedeva Jackie con Ken Tyrrell che ricordavano gli anni d'oro. Bellissima l'immagine della squadra Tyrrell intorno alla 006 con Jackie nell'abitacolo.

Penso che sia giusto ricordare quello che a mio avviso ? stato uno dei piu? grandi di tutti i tempi: 27 gp vinti (record al ritiro) 3 mondiali, due secondi posti, duelli memorabili con Clark, Brabham, Hill, Rindt, Fittipaldi e tanti altri. Io non ricordo di aver mai visto un suo errore di guida. Per rapportarlo, ad uso dei pi? giovani, a campioni pi? recenti si pu? dire che aveva quasi la velocit? di un Senna, la visione delle gare di Lauda, la consistenza di un Piquet, quando serviva tirava fuori l'aggressivit? di un Mansell, ? stato competitivo tutti gli anni come uno Schumacher. Che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Non avendolo visto correre delle gare intere non posso esprimermi al riguardo , cmq dalle testimonianze dell'epoca e dalle sue vittorie per stagione si pu? dire che entra di diritto nell'olimpo dei pi? grandi di tutti i tempi , in un epoca dove il rischio era molto maggiore di oggi . Sicuramente avrebbe vinto molte altre gare se non si fosse ritirato .

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Certamente un pilota efficace e molto molto veloce. C'? da dire per? che le analogie con Schumacher non si fermano qui, ma ve ne ? una ancora pi? inportante. Entrambi hanno corsa praticamente tutta la carriera affiancati da una equipe stabile e ristretta. Ken Tyrrell e Gadamer per lo scozzese, prima alla Matra e poi alla Tyrrell; Ross Brown e Rory Byrne per Schumacher, trapiantati dalla Benetton alla Ferrari. Insomma la capacit? di affrontare il lavoro di pilota con una metodicit? ed una pianificazione davvero notevole.

 

Ecco perch?, a mio parere, e senza nulla togliere al baronetto che in gran premi come Nurburing '68 dimostr? di essere il pi? bravo forse di tutti i tempi, resta da fare una considerazione. Senza il suo fedele 'entourage' avrebbe ottenuto gli stessi risultati? Credo di no, Rindt o Courage erano probabilmente bravi quanto lui, di sicuro erano della stessa alchimia, ovvero la vittoria prima di tutto non per fare soldi o essere sulla cresta dell'onda, ma inconsciamente per tirarsi fuori dalle periferie desolate, dai padri autoritari e dal pericolo di diventare semplicemente mattoni tra i mattoni. Insomma la carriera di Stewart ? stata particolarmente proficua anche perch? in un certo senso ha 'approfittato' (mi si passi il termine) di una generaziione di piloti asolutamente allo sbaraglio, eroi per un giorno e a volte neanche per quel giorno. Il risultato fu un primato di vittorie (al momento del ritiro quello con pi? vittorie in attivit? era 'ancora' Hill con la met? dei successi di Jakie...) ma una tristezza infinita di vedere tanti, troppi amici perdere la vita per un qualcosa che in fondo, credo, sapesse che aveva anche lui, ovvero quella rabbia che cresceva nei ragazzi dei sobborghi di periferia nei primi anni sessanta. Couruage, Rindt, Siffert, Rodriguez solo per citarne alcuni, hanno tutti un'espressione di rabbiosa-tristezza che a vederli oggi nelle fotografie non direst che erano volti di ragazzi venticinquenni. Gli occhi di Stewart non fanno eccezione. I piloti del '68 hanno trovato il loro Vietnam dentro l'abitacolo, e anche se riesci a scamparla come Stewart, ? ovvio che tutto perde il suo senso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi

"Ogni volta che partivo per il GP del nurburgring mi giravo a dare un'ultima, lunga occhiata alla mia casa, non sapendo se l'avrei mai rivista".

 

"Al giorno d'oggi credo di essere un guidatore piuttosto mediocre".

 

Due frasi dette da un campione, Jackie, dotato anche di grande spessore umano. Quel giorno a Watkins Glen, quando una gru tenne sospeso a mezz'aria il corpo penzolante dell'amico e compagno di squadra Francois Cevert, capi' che quel mondo di folli non faceva piu' per lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pu? darsi oggi si pensa che Jackie sia stato un pilota forte ma in realt? ? uno dei migliori di sempre. Furbo come Fangio era un pilota velocissimo e sensibile, cosa che lo port? ad avere dei record di affidabilit? invidiabili. Simile a Schumacher in molte cose ha in pi? rispetto al tedesco il fatto di essere stato il primo pilota a sfruttare la sua immagine in maniera commerciale. Infine non dimentichiamoci che si ritir? dopo aver battuto il record di vittorie di Clark.

PS: su Stewart ho scritto una lunga biografia sul mio sito http://www.stradsplace.com/phpBB2/viewtopic.php?t=1171

Share this post


Link to post
Share on other sites

Neanche io purtroppo l'ho viisto correre e mi devo appoggiare solo sui giudizi di chi invece lo ha visto e li riporta.

E' un peccato che, in epoca digitale e tecnologica in cui ri trasmettono partite di calcio degli anni 80, superbike d'annata, le corse in 500 di doohan, lo sci di tomba ecc ecc, non venagno trasmesse le vecchie corse.

 

Fra l'altro non voglio credere che chi detiene i diritti delle corse (zio Bernie?) sia cos? miope da non vederci interessi economici!!

Solo che non riesco a spiegarmi perch? non vengono trasmesse.

 

 

Uffi voglio vedere stewart, ickx fangio cevert brabham fittipaldi rindt regazzoni!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi
Fra l'altro non voglio credere che chi detiene i diritti delle corse (zio Bernie?) sia cos? miope da non vederci interessi economici!!

 

Veramente Ecclestone detiene i diritti dei filmati? E come e' possibile? La FIA non esisteva nemmeno allora, credo. Infatti, per esempio, i modellini di automobiline di F1 degli anni '70, fedeli repliche con tanto di sponsor, venivano fabbricati senza alcun marchio FIA o altro, e costavano poco. Ci fosse stato Bernie dietro sarebbero state care come il fuoco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fra l'altro non voglio credere che chi detiene i diritti delle corse (zio Bernie?) sia cos? miope da non vederci interessi economici!!

 

Veramente Ecclestone detiene i diritti dei filmati? E come e' possibile? La FIA non esisteva nemmeno allora, credo. Infatti, per esempio, i modellini di automobiline di F1 degli anni '70, fedeli repliche con tanto di sponsor, venivano fabbricati senza alcun marchio FIA o altro, e costavano poco. Ci fosse stato Bernie dietro sarebbero state care come il fuoco.

 

Infatti ho messo il punto interrogativo.

Presumevo che li detenesse lui ma non sono sicuro, anzi la mia era solo una ipotesi.

Si sa di chi sono i diritti delle corse?

Se sono liberi ancora peggio!!!

Nessuno ha mai pensato di mettere in onda le vecchie corse?? Mettono in onda Inter Roma dell'88 e non digione 79??

Assurdo (con tutto il rispetto per il mondo del calcio che tra l'altro non seguo)

Non pretendo mica i campionati integrali (magari ci fossero) ma almeno le pietre miliari della F1!

Invece per avere qualche gara integrale bisogna rivolgersi a sistemi poco leciti o a qualche conoscenza che li vende a prezzi esorbitanti nonostante la qualit? discutibile!!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fra l'altro non voglio credere che chi detiene i diritti delle corse (zio Bernie?) sia cos? miope da non vederci interessi economici!!

 

Veramente Ecclestone detiene i diritti dei filmati? E come e' possibile? La FIA non esisteva nemmeno allora, credo. Infatti, per esempio, i modellini di automobiline di F1 degli anni '70, fedeli repliche con tanto di sponsor, venivano fabbricati senza alcun marchio FIA o altro, e costavano poco. Ci fosse stato Bernie dietro sarebbero state care come il fuoco.

 

Infatti ho messo il punto interrogativo.

Presumevo che li detenesse lui ma non sono sicuro, anzi la mia era solo una ipotesi.

Si sa di chi sono i diritti delle corse?

Se sono liberi ancora peggio!!!

Nessuno ha mai pensato di mettere in onda le vecchie corse?? Mettono in onda Inter Roma dell'88 e non digione 79??

Assurdo (con tutto il rispetto per il mondo del calcio che tra l'altro non seguo)

Non pretendo mica i campionati integrali (magari ci fossero) ma almeno le pietre miliari della F1!

Invece per avere qualche gara integrale bisogna rivolgersi a sistemi poco leciti o a qualche conoscenza che li vende a prezzi esorbitanti nonostante la qualit? discutibile!!

 

 

Il problema ? che le televisioni non trasmettevano integralmente i gp che inoltre non so fin quanto venivano regitrati. Per esempio, del nurburgring 69, circuito tra l'altro coperto quasi esclusivamente dall'elicottero, esiste una registarzione di circa 40 minuti. Nel 70 l'Eurovisione trasmise solo 4 Gp, nel 71 idem e pochi di pi? nel 72. Una vera copertura televisiva la si comincia ad avere in epoca Lauda, tanto per intenderci. E' chiaro che in epoca Stewarto fossero pochi i gp trasmessi e gare per intero non ce ne sono. Spesso poi la tv italiana interrompeva la visione di un gp per trasmettere altri avvenimenti agonistici. Io posso dire di aver visto GP con Stewart protagonista indimenticabile anche con vetture inferiori (Spagna e Monaco 70 con la March) e ho avuto l'impressione di un pilota sopraffino, e io ragazzino tifavo per Ickx...

Un altro grandissimo merito di Jackie ? stato quello di aver suscitato per primo il problema della sicurezza dei circuiti e delle vetture.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco quello che dici............. ma.

Nessuno vuole vedere una gara se non ? stata registrata.

Come nessuno vuole vedere una corsa in cui non ? successo assolutamente nulla di interessante.

 

Quello che non mi spiego ? perch? pur esistendo la registarzione di Digione 79 nessuno pensa di rimetterla in onda.

E questo ? solo un esempio. Esiste pure di Jarama 81. e monza 78

Esiste anche di Montecarlo 84. E questi non sono che i primi esempi che mi sono venuti in mente.

 

Mi potrai obiettare che a montecarlo 84 non correvano gi? + i vari Stewart,fangio,icks ecc ma so anche che ci sono registrazioni di gare intere almeno di met? anni 70.

Uno che conosco mi dovrebbe dare nurburgring 75 in versione integrale (cos? dice lui).

Io lo prendo solo per vedere il circuito, magari il gp fa schifo!

Quello che a me scoccia ? che ci sono gare intere registrate da qualche parte e nessuno le trasmette.

Magari esistessero i campionati interi ed integrali!!

Ma qui sembra che l'evento sia unico ed irripetibile. Se ci pensate, se non fosse perch? qualche privato li ha registrati, non ci sarebbe neanche la possibilit? di rivedere le gare di Schumacher!

Io non conosco nessuna rete dove trasmette le gare vecchie ma neanche quelle del 2006!!

E quello che mi chiedo ?: ? + redditizio rivedere la finale di coppa uefa di 4/5 anni fa tra psv ed anderlecht o montecarlo 1984?

 

Ma forse sono io troppo malato di f1 per cui vedo un interesse dove non c'?. Magari qualcuno ha gi? preso in considerazione questo "progetto" ma non ? conveniente in ritorno di immagine.

 

Ma stiamo andando offtopic.

(ma io continuo a non capire bene il valore di Icks!! e sappiamo tutti che visto in diretta o raccontato a decenni di distanza le cose cambiano eccome!!!!!)

:piango:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per rimanere IT: certo esistono gare con Stewart protagonista ma sono poche e nessuno le mette in onda; che ci sono lo si capisce anche dagli spezzoni che vengono messi in onda dalle trasmissioni sui grandi piloti o le grandi gare in ESPN o Nuvolari. Certo che a distanza di anni spuntano trasmissioni vecchissime: recentemente ? in rete un lungo aftermath dell'incidente di Rindt, mai visto prima. Comunque prima o poi qualcosa sbucher? fuori. Su Dijon 79 comunque credo che nei forum in inglese ci dovrebbe essere la gara intera o quasi.

Per quanto riguarda Ickx sto pensando di aprire un topic, per ora posso dirti che ? stato il miglior pilota su ruote coperte tra la fine dei 60 e la met? degli 80. In F1 ? stato un top driver tra il 68 e il 72 (2 secondi posti e 3 quarti posti). Stewart lo rispettava moltissimo e lo considerava il suo rivale pi? pericoloso. C'? un famoso sorpasso di Ickx a Stewart al Nurburg del 69.

Share this post


Link to post
Share on other sites

le vecchie gare si trovano, e gratis, basta andare nei posti giusti

Share this post


Link to post
Share on other sites

quali sono i posti giusti??

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stewart ? stato grandissimo,ha cambiato la concezione di pilota,come tutti sanno ? stato il primo ad agire per la sicurezza in pista.

La gara del Nurburgring nel 68 secondo me ? stata la sua migliore di sempre,e pensare che il mattino voleva convincere i piloti a non correre per la pericolosit? del circuito e il cattivo tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

OT

 

per quanto riguarda i vecchi gp vi dico la mia.

Diciamo che potrei iniziare a essere chiamato un collezionista perch? il nuemro dei gp che possiedo sale continuamente..

 

Bisogna considerare che sino agli anni 70, tutte le immagni che vedete sono state fatte da cineprese, cio? pellicole.

Con buona probabilit? le "pizze" originali delle pellicole saranno marcite in qualche scantinato ormai da tempo, ed ? sensato pensare che esistano "disponibili" solo le misere copie in "cassetta" dei girati originali.

 

Da quanto ho capito la tv ha cominciato a trasmettere gli eventi appunto dagli anni 70. In teoria dal, diciamo 75 per non sbilanciarci, dovrebbero essere disponibili le registrazioni dei gp. Per?:

- i gp venivano realizzati dalle tv nazionali che ospitavano le gare

- gli altri paese rimbalzavano semplicemente il segnale originale sul loro territorio

 

dobbiamo chiederci:

- la tv di stato che produceva l'evento, aveva interesse ad archiviarlo?

- l'ha fatto?

- l'ha fatto ma poi la cassetta ? andata al macero?

- le tv che rigiravano il segnale alle nostre case, -la rai-, registrava per se stessa l'evento?

- ha ancora le registrazioni? in che stato?

 

Dagli anni ottanta in poi in rai hanno sicuramente tutto.

 

Se la rai non rimanda in onda i gp, bisogna rivolgersi ai collezionisti.

I collezionisti da Lauda in poi hanno tutto. (in genere si deve pagare per avere una copia)

Purtroppo succede questo.

- + il gp ? vecchio, peggiore ? la registrazione (casalinga ovviamente- in germania avevano il vhs gi? da fine anni 70)

- + il gp ? vecchio, peggiore ? la regia, anzi fa proprio schifo e spesso i sorpassi non si vedono perch? la tv si preoccupava di mostrare sempre e solo il primo concorrente

- il 90% delle volte i gp ve li beccate ovviamente in tedesco o al massimo in inglese

 

 

Per quanto riguarda i gp citati da nelson io posseggo Digione79 in tedesco, immagini buone. Monaco e Spagna 81 in italiano, immagini buone. Monza 78 in tedesco, immagini terribili!

Monaco 84 in italiano con immagini terribile e quasi assenza totale si sorpassi..

 

tante volte ho preso dei gp in cui poi in realt? non si vede nulla. Ad esempio in belgio79 GV parte sesto -tipo-, buca, cambia gomme, riparte ultimo, rimonta fino alla sesta posizione e finisce la benzina all'ultimo giro. ebbene non si vede MAI Villeneuve per tutto il gp... :triste:

 

"voglio vedere stewart, ickx fangio cevert brabham fittipaldi rindt regazzoni!!!!!!!!!!!"

 

questi praticamente non li vedrai mai perch? non c'era la tv. Solo spezzoni e soliti documentari..

 

 

 

Cmq sul perch? la rai non trasmetta i gp dagli anni 80 in poi ? un mistero..

Share this post


Link to post
Share on other sites
OT

 

per quanto riguarda i vecchi gp vi dico la mia.

Diciamo che potrei iniziare a essere chiamato un collezionista perch? il nuemro dei gp che possiedo sale continuamente..

 

Bisogna considerare che sino agli anni 70, tutte le immagni che vedete sono state fatte da cineprese, cio? pellicole.

Con buona probabilit? le "pizze" originali delle pellicole saranno marcite in qualche scantinato ormai da tempo, ed ? sensato pensare che esistano "disponibili" solo le misere copie in "cassetta" dei girati originali.

 

Da quanto ho capito la tv ha cominciato a trasmettere gli eventi appunto dagli anni 70. In teoria dal, diciamo 75 per non sbilanciarci, dovrebbero essere disponibili le registrazioni dei gp. Per?:

- i gp venivano realizzati dalle tv nazionali che ospitavano le gare

- gli altri paese rimbalzavano semplicemente il segnale originale sul loro territorio

 

dobbiamo chiederci:

- la tv di stato che produceva l'evento, aveva interesse ad archiviarlo?

- l'ha fatto?

- l'ha fatto ma poi la cassetta ? andata al macero?

- le tv che rigiravano il segnale alle nostre case, -la rai-, registrava per se stessa l'evento?

- ha ancora le registrazioni? in che stato?

 

Dagli anni ottanta in poi in rai hanno sicuramente tutto.

 

Se la rai non rimanda in onda i gp, bisogna rivolgersi ai collezionisti.

I collezionisti da Lauda in poi hanno tutto. (in genere si deve pagare per avere una copia)

Purtroppo succede questo.

- + il gp ? vecchio, peggiore ? la registrazione (casalinga ovviamente- in germania avevano il vhs gi? da fine anni 70)

- + il gp ? vecchio, peggiore ? la regia, anzi fa proprio schifo e spesso i sorpassi non si vedono perch? la tv si preoccupava di mostrare sempre e solo il primo concorrente

- il 90% delle volte i gp ve li beccate ovviamente in tedesco o al massimo in inglese

 

 

Per quanto riguarda i gp citati da nelson io posseggo Digione79 in tedesco, immagini buone. Monaco e Spagna 81 in italiano, immagini buone. Monza 78 in tedesco, immagini terribili!

Monaco 84 in italiano con immagini terribile e quasi assenza totale si sorpassi..

 

tante volte ho preso dei gp in cui poi in realt? non si vede nulla. Ad esempio in belgio79 GV parte sesto -tipo-, buca, cambia gomme, riparte ultimo, rimonta fino alla sesta posizione e finisce la benzina all'ultimo giro. ebbene non si vede MAI Villeneuve per tutto il gp... :triste:

 

"voglio vedere stewart, ickx fangio cevert brabham fittipaldi rindt regazzoni!!!!!!!!!!!"

 

questi praticamente non li vedrai mai perch? non c'era la tv. Solo spezzoni e soliti documentari..

 

 

 

Cmq sul perch? la rai non trasmetta i gp dagli anni 80 in poi ? un mistero..

Tutto vero quelo che dice 312t4.

La Rai ha cominciato a trasmettere tutta la stagione dal 1976, fino al 75 qualche gp saltava e anche nel 76 c'era il vizio di interrompere per saltare a qualche altro avvenimento.

Prima del 70 io, sono sufficientemente vecchio per ricordarlo, i gp venivano trasmessi, ricordo nel 69 Spagna, con gli incidenti di Hille Rindt, Germania e Italia, con splendida volata tra Stewart e Rindt e prime risprese dall'elicottero in Italia. Prima ancora ricordo il gp di monaco 67 con la prima "morte in diretta" ( anche se Bandini mor? tre giorni dopo). In quegli anni la Rai non registrava tutto ma al massimo teneva gli spezzoni pi? salienti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

Stewart ? stato uno dei migliori di tutti i tempi, un precursore. Avete ricordato giustamente la sua abilit?, bravo con la pioggia, intelligente calcolatore ma secondo me ? stato pi? grande per le prese di posizione sulla sicurezza e per l'imprinting manageriale che ha dato alla figura del pilota

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stewart ? stato uno dei migliori di tutti i tempi, un precursore. Avete ricordato giustamente la sua abilit?, bravo con la pioggia, intelligente calcolatore ma secondo me ? stato pi? grande per le prese di posizione sulla sicurezza e per l'imprinting manageriale che ha dato alla figura del pilota

Vero, e aggiungo lasciando amaramente la f1 dopo la morte di Cevert rinunciando al suo 100? GP, in un epoca in cui i gp non venivano interrotti nemmeno per incidenti mortali. La stagione 73 fu trionfale dal punto di vista sportivo ma amara dal punto di vista umano per Stewart che perse il suo erede designato Cevert.

Share this post


Link to post
Share on other sites

qua si sta andando miserabilmente TROPPO OT!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

perch

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×