Jump to content
Sign in to follow this  
Manu

Prost Mansell 1990

Recommended Posts

La Ferrari non ce la fece perch? manc? un deciso appoggio a Prost e perch? la gara decisiva Senna la gest? come tutti ricordano.

 

la + grossa carognata (tra l'altro impunita) della storia della F1. Non vedo perch? non dirlo, il fatto che Senna sia un mito non vuol dire far passare tutto, la storia della vendetta non regge.

 

PS... ed ? andata pure bene che nessuno si sia fatto male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il discorso della vendetta regge specie in F1, perch? come uomo e sportivo (nel mio piccolo) la capisco per cui figuriamoci in un arena cosi ristretta, il mio cmq era un altro discorso non vorrei si parlasse di quell'episodio, volevo rimanere pi? sull'aspetto rapporti interni tra i piloti piuttosto che le rivalit? Senna-Prost gi? trite e ritrite ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me il discorso della vendetta regge specie in F1, perch? come uomo e sportivo (nel mio piccolo) la capisco per cui figuriamoci in un arena cosi ristretta, il mio cmq era un altro discorso non vorrei si parlasse di quell'episodio, volevo rimanere pi? sull'aspetto rapporti interni tra i piloti piuttosto che le rivalit? Senna-Prost gi? trite e ritrite ;-)

Mansell forse riteneva di meritare il posto di prima guida assoluta e invece la Ferrari ingaggia Prost, cercando di imitare la Mc Laren che con due prime guide (Prost e Lauda prima, Prost e Senna dopo) aveva dominato i mondiali presedenti e invece...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il fatto e' questo secondo me..oggi siamo abituati a ragionare in termini di prima e seconda guida memori dell'era schumacher ma nel 1990 nessun team aveva ancora una politica ben delineata di questo tipo.

 

la mclaren veniva da un decennio in cui i propri piloti si erano battagliati a 360?,basti pensare a lauda-watson,lauda prost,senna e prost.

 

la ferrari pure era abituata a non avere gerarchie prestabilite.

 

quando prost arrivo' in ferrari non poteva essere prima guida,mansell era il pilota di punta,l'idolo dei tifosi che aveva dato alla ferrari le prime vittorie della nuova era,e si apprestava nel 90' a dare l'assalto al suo primo titolo mondiale.

 

la differenza sta nel fatto che berger aveva ancora un futuro in mclaren,quando a meta' stagione capi che non poteva piu' lottare per il mondiale si mise al servizio della squadra.

 

mansell invece aveva gia' annunciato il suo ritiro non glene fregava niente della squadra,voleva solo togliersi delle soddisfazioni personali per dimostrare che nonostante tutto non era affatto un pilota finito.

 

l'unico che lo aveva capito era fiorio che voleva appiedare mansell gia' a monza,ma i vertici ferrari si opposero categorigamente.

 

e cosi si arrivo' ad estoril che fu la gara decisiva ancor piu' di suzuka.ho il gran premio in dvd,quel giorno le ferrari potevano vincere passeggiando

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta di fatto che la Ferrari veniva ancora da un'esperienza recente (pironi-Villeneuve) di mancata sapiente gestione dei piloti e ripet? l'errore. Solo in era Todt si ? posto rimedio, nel bene e nel male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho trovato la fotocopia di un autosport su un sito ceko, dove Fiorio parla dettagliatamente di quanto successo coi piloti quell'anno,, ebbene possiamo dire quello che ci pare noi, ma le cose presero una certa piega, inaspettata con tutti; infatti Fiorio voleva ripetere i successi McLaren degli anni prma con la coppia Prost senna, ma gli eventi del campionato mandarono all'aria tutto, Mansell che si sente tradito qundi annuncia il ritiro, le gare a volte partiva demotivato, come a Monza dove si becco' 50 secondi da Berger, o incazzato come all'estroril, anche per questo la Ferrari non vionse il costruttori nonostante tutto, Prost invece a quanto dice lui non mise il veto contro Senna, ma non era contento, poi a fine anno a Suzuka, le prospettive di Fiorio di mettere i due nuovamente in squadra insieme furono vanificate del tutto, fu un anno i F1 incredibile dove successe di tutto con gare molto belle, che la Ferrari meritava di vincere almeno il costruttori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×