Jump to content
Sign in to follow this  
Guest Ayrton4ever

Nelson Piquet vs Alain Prost

Recommended Posts

Nell'89 Prost e Senna se ne lanciavano di frecciatine ma era un "gioco" tra loro, invece ? assolutamente ridicolo, bastardo e soprattutto falso Piquet quando da del gay a Senna.... e xk?? xk? era scarso e Senna era + forte! e questo non poteva accettarlo! E cmq Piquet anche quando non aveva la macchina in grado di vincere il mondiale non ha mai fatto parlare di se, Senna con la mecca motorizzata ford dava tutto e non solo con quella ma anche quando correva x scuderia meno forti....

 

 

Caro AyrtonSenna, capisco le tue ragioni, per? per favore non diciamo che Piquet "era scarso", perch? un campione come Nelson era forte e su questo non ci piove. Poi ognuno ? libero di stabilire, secondo la propria opinione, quanto un pilota sia "pi? forte", per? cerchiamo di rimanere calmi e di non farci trasportare dal clima che qualche irresponsabile ha scatenato in questa sezione amarcord, solitamente pi? tranquilla, sopratutto nei mesi scorsi.... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fortunello Alain quell'anno XD

 

Fu il punto pi? basso della McLaren che rischi? seriamente di perdere la sponsorizzazione della Marlboro e, di conseguenza, chiudere i battenti. La M29C era sbagliata e la M30 era altrettanto pessima. Per di pi? erano entrambe fragilissime e Prost scapp? dalla disperazione, ne aveva decisamente abbastanza. Poi arriv? Ron Dennis e cambi? le sorti del team.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Caro AyrtonSenna, capisco le tue ragioni, per? per favore non diciamo che Piquet "era scarso", perch? un campione come Nelson era forte e su questo non ci piove. Poi ognuno ? libero di stabilire, secondo la propria opinione, quanto un pilota sia "pi? forte", per? cerchiamo di rimanere calmi e di non farci trasportare dal clima che qualche irresponsabile ha scatenato in questa sezione amarcord, solitamente pi? tranquilla, sopratutto nei mesi scorsi.... ;)

 

Intendevo scarso in confronto ad Ayrton e Prost non in senso generale ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho riguardato le statistiche del '91 qui ci sono http://www.grandprixstats.com/en/results/drivercs.php?y=1991

mi sembra che Alesi non abbia sfigurato per niente nei confronti di Prost, fosse stato un pilota pi? opportunista sarebbe arrivato anche davanti a Prost, quell'anno e in generale gli post-Mclaren non lo hanno certo consacrato come un fenomeno se eccettuiamo il titolo scippato a Mansell nel '93

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho riguardato le statistiche del '91 qui ci sono http://www.grandprixstats.com/en/results/drivercs.php?y=1991

mi sembra che Alesi non abbia sfigurato per niente nei confronti di Prost, fosse stato un pilota pi? opportunista sarebbe arrivato anche davanti a Prost, quell'anno e in generale gli post-Mclaren non lo hanno certo consacrato come un fenomeno se eccettuiamo il titolo scippato a Mansell nel '93

 

Caro Tigre, il tuo intervento mi ? personalmente molto gradito perch? come tutti sanno io sono un grande ammiratore di Alesi, tuttavia cerchiamo di evitare di dire che Prost "ha scippato il titolo a Mansell nel '93", perch? non ? esatto. Al massimo possiamo dire, sotto un certo punto di vista, che Prost abbia "strappato" la macchina a Nigel, e non ? nemmeno tanto giusto perch? Prost avrebbe accettato di avere Nigel come compagno nel '93: ma Mansell, memore del '90 e temendo la capacit? di Prost di concentrare le attenzioni della squadra su di s? (oggettivamente Alain era molto migliore di Nigel nello sviluppo e nella messa a punto), non volle rimanere e se ne and? in America.

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho riguardato le statistiche del '91 qui ci sono http://www.grandprixstats.com/en/results/drivercs.php?y=1991

mi sembra che Alesi non abbia sfigurato per niente nei confronti di Prost, fosse stato un pilota pi? opportunista sarebbe arrivato anche davanti a Prost, quell'anno e in generale gli post-Mclaren non lo hanno certo consacrato come un fenomeno se eccettuiamo il titolo scippato a Mansell nel '93

 

in qualifica il distacco era abbastanza alto,poi pero' in gara alesi ha tenuto testa al professore molte volte.ad esempio in inghilterra germania,a spa ando' in testa,non sfiguro' neanche alla gara d'esordio a phoenix.in mexico pure tene' testa alle williams prima di girarsi e in spagna fece una rimonta finale fino al 4? posto.

 

certo e' difficile fare statistiche con una macchina cosi inffidabile,come non si puo' fare una valutazione seplicemente prendendo lagriglia della classifica.

 

direi che prost ha nettamente battuto alesi in qualifica,che pero' in gara non ha sfigurato ottendo risultati non troppo inferiori.

direi quindi confronto a favore d prost,pero' non e' corretto dire che ha distrutto alesi,anche i virtu' del fatto che fosse alla prima stagione e che probabilemente alesi aveva lo status di seconda guida(nannini non firmo' proprio per qusto motivo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io leggo che qualcuno mette in dubbio il titolo di Prost nel 1989, qualcun'altro quello del 1993... boh, io trovo cio fuori dal mondo.

 

Cmq sia avendo seguito di entrambi solo gli ultimi anni di carriera non mi sento di esprimermi, limitatamente agli ultimi anni di carriera direi Prost, anche se Piquet era tutt'altro che finito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Caro Tigre, il tuo intervento mi ? personalmente molto gradito perch? come tutti sanno io sono un grande ammiratore di Alesi, tuttavia cerchiamo di evitare di dire che Prost "ha scippato il titolo a Mansell nel '93", perch? non ? esatto. Al massimo possiamo dire, sotto un certo punto di vista, che Prost abbia "strappato" la macchina a Nigel, e non ? nemmeno tanto giusto perch? Prost avrebbe accettato di avere Nigel come compagno nel '93: ma Mansell, memore del '90 e temendo la capacit? di Prost di concentrare le attenzioni della squadra su di s? (oggettivamente Alain era molto migliore di Nigel nello sviluppo e nella messa a punto), non volle rimanere e se ne and? in America.

 

mansell e prost dovevano essere compagni,poi pero' a monza frank williams ha mandato via mansell di fatto.

la renault avrebbe pagato lo stipendio di prost,e lo zio frank mezzo milione di dollari a damon hill.

 

praticamente con questa operazione si liberava degli ingaggi dei piloti diventati abbastanza onerosi con mansell e patrese

Share this post


Link to post
Share on other sites
in qualifica il distacco era abbastanza alto,poi pero' in gara alesi ha tenuto testa al professore molte volte.ad esempio in inghilterra germania,a spa ando' in testa,non sfiguro' neanche alla gara d'esordio a phoenix.in mexico pure tene' testa alle williams prima di girarsi e in spagna fece una rimonta finale fino al 4? posto.

 

certo e' difficile fare statistiche con una macchina cosi inffidabile,come non si puo' fare una valutazione seplicemente prendendo lagriglia della classifica.

 

direi che prost ha nettamente battuto alesi in qualifica,che pero' in gara non ha sfigurato ottendo risultati non troppo inferiori.

direi quindi confronto a favore d prost,pero' non e' corretto dire che ha distrutto alesi,anche i virtu' del fatto che fosse alla prima stagione e che probabilemente alesi aveva lo status di seconda guida(nannini non firmo' proprio per qusto motivo)

 

Analisi pi? che condivisibile.

 

Sul richiamo fatto da rumpen ad alcune gare '91, vi segnalo questa sintesi del Grand Prix Messico 1991, una stupenda gara con lotte entusiasmanti tra Mansell e Patrese, tra Senna e Alesi, tra Alesi e Mansell. Guardatelo e riguardatelo, per chi ama l'automobilismo ? una cosa stupenda, la gara inizia al minuto 4:03 :

Edited by sundance76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Caro Tigre, il tuo intervento mi ? personalmente molto gradito perch? come tutti sanno io sono un grande ammiratore di Alesi, tuttavia cerchiamo di evitare di dire che Prost "ha scippato il titolo a Mansell nel '93", perch? non ? esatto. Al massimo possiamo dire, sotto un certo punto di vista, che Prost abbia "strappato" la macchina a Nigel, e non ? nemmeno tanto giusto perch? Prost avrebbe accettato di avere Nigel come compagno nel '93: ma Mansell, memore del '90 e temendo la capacit? di Prost di concentrare le attenzioni della squadra su di s? (oggettivamente Alain era molto migliore di Nigel nello sviluppo e nella messa a punto), non volle rimanere e se ne and? in America.

 

Si ? una mia interpretazione, ma tutti sappiamo che Prost ha sempre goduto di agganci politici che lo hanno aiutato un po' in tutta la carriera, anche io sono un grande estimatore di alesi, ho sempre pensato che era destinato a vincere un mondiale e cos? non ? stato per via di circostanze a lui poco favorevoli e anche perch? ci vuole personalit? per raggiungere certi obiettivi, cosa che di certo non mancava ai piloti che sono oggetto di questo thread Piquet e Prost.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Analisi pi? che condivisibile.

 

Sul richiamo fatto da rumpen ad alcune gare '91, vi segnalo questa sintesi del Grand Prix Messico 1991, una stupenda gara con lotte entusiasmanti tra Mansell e Patrese, tra Senna e Alesi, tra Alesi e Mansell. Guardatelo e riguardatelo, per chi ama l'automobilismo ? una cosa stupenda, la gara inizia al minuto 4:03 :

 

:sbav: mi son divertito di piu in questi 5 min che negli ultimi 3 gp interi

spettacolo alesi, come ? arrivato alla fine? se ? arrivato

Edited by F.126ck

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nell'89 Prost e Senna se ne lanciavano di frecciatine ma era un "gioco" tra loro, invece ? assolutamente ridicolo, bastardo e soprattutto falso Piquet quando da del gay a Senna.... e xk?? xk? era scarso e Senna era + forte! e questo non poteva accettarlo! E cmq Piquet anche quando non aveva la macchina in grado di vincere il mondiale non ha mai fatto parlare di se, Senna con la mecca motorizzata ford dava tutto e non solo con quella ma anche quando correva x scuderia meno forti....

 

Perdonami la franchezza, ma un commento cosi, non ti rende diverso dal mitico Aloisio... a parti invertite si intende.

 

Anzi... nemmeno Aloisio era mai sceso ad insulti di tale portata.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites
Analisi pi? che condivisibile.

 

Sul richiamo fatto da rumpen ad alcune gare '91, vi segnalo questa sintesi del Grand Prix Messico 1991, una stupenda gara con lotte entusiasmanti tra Mansell e Patrese, tra Senna e Alesi, tra Alesi e Mansell. Guardatelo e riguardatelo, per chi ama l'automobilismo ? una cosa stupenda, la gara inizia al minuto 4:03 :

rivedendo quel video quasi quasi sarei favorevole a togliere i cambi di traiettoria della F.1 attuale.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
:sbav: mi son divertito di piu in questi 5 min che negli ultimi 3 gp interi

spettacolo alesi, come ? arrivato alla fine? se ? arrivato

 

ritirato, si ? girato a causa di un guasto della frizione, viene mostrato nel video a 6:28

Share this post


Link to post
Share on other sites
ritirato, si ? girato a causa di un guasto della frizione, viene mostrato nel video a 6:28

 

S?, nella lotta per la seconda posizione si tocc? con Mansell e si era ritrovato in nona posizione, ha rimontato di nuovo fino alla quarta (non esistevano i pit stop...), ma poi la frizione ha ceduto. Il compagno Prost ritirato per guasto elettrico (era in 10? posizione).

Share this post


Link to post
Share on other sites

? un po' ot, ma chi ? che commenta quel riassunto ufficiale FIA del gp de Messico '91, non mi sembra n? Tony Jardine n? Clive James che commentavano i riassunti ufficiali della FIA dei gran premi negli '80

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×