Jump to content
Osrevinu

Menzogne cubitali!

Recommended Posts

MAXI OFFERTA DELL'INTER PER DE ROSSI

 

Sul contratto di Mancini (rinnovo per quattro anni o scadenza naturale) la decisione verr? presa a met? marzo, ma l?Inter mette a punto le sua strategia di mercato per acquistare un grande centrocampista, giovane e italiano, sul quale (se la trattativa dovesse andare a buon fine) qualsiasi allenatore (Mancini o il suo successore) non potr? che esprimere un parere entusiastico.

 

Riquelme ? tornato in Argentina, la pista Diarra ? sempre aperta, ma il successore di Capello potrebbe considerarlo incedibile e allora tra Moratti e la signora Sensi (tra i due i rapporti sono molto buoni) ha cominciato a circolare un nome: quello di De Rossi.

 

La Roma considera incedibile il suo centrocampista, preferirebbe (per fare cassa) cedere Mancini, ma l?offerta che si appresta a fare l?Inter ? una di quelle ?che non si possono rifiutare? , almeno cos? pensano in via Durini.

 

Tra Roma e Inter c?? la compropriet? di Pizarro, che Spalletti considera fondamentale e la met? del cileno verrebbe ceduta assieme a un difensore da scegliere tra Grosso e Samuel, o addirittura entrambi.

 

Met? Pizarro, Samuel, Grosso e un conguaglio potrebbe risultare l?offerta chiave per arrivare a De Rossi.

 

L?alternativa (ma su basi molto molto pi? basse (tipo met? Pizarro e cinque milioni di conguaglio) ? il brasiliano Mancini.

 

Certo che De Rossi e Mancini sono due giocatori completamente diversi: il primo diventerebbe un punto fermo del centrocampo considerando l?et? di Zanetti, Dacourt e dello stesso Vieira, mentre Mancini sarebbe il sostituto naturale di Figo, uno in grado di ricoprire il ruolo di esterno, quello di trequartista e anche di seconda punta.

 

Moratti, per completare subito un organico da primato per la prossima stagione, li vorrebbe entrambi, ma la doppia operazione appare difficilissima, anche se Totti su Mancini non ha posto nessun veto.

 

Anzi?

 

Sul fronte Milan da registrare un?idea, quella di uno scambio tra Cordoba e Oliveira: per il momento ? soltanto un?ipotesi, ma con il passare dei giorni potrebbe diventare qualcosa di pi? specialmente se Samuel non dovesse finire alla Roma nella trattativa De Rossi.

 

In tal caso nella prossima stagione Andreolli prenderebbe il posto di Cordoba nella rosa.

 

 

immagino sia una menzogna cubitale :hihi:

spero di si :hihi:

comunque ho per chi non lo avesse capito ho sbagliato topic :hihi:

Veramente era il post pi? interessante di questo topic! :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
MAXI OFFERTA DELL'INTER PER DE ROSSI

 

Sul contratto di Mancini (rinnovo per quattro anni o scadenza naturale) la decisione verr? presa a met? marzo, ma l?Inter mette a punto le sua strategia di mercato per acquistare un grande centrocampista, giovane e italiano, sul quale (se la trattativa dovesse andare a buon fine) qualsiasi allenatore (Mancini o il suo successore) non potr? che esprimere un parere entusiastico.

 

Riquelme ? tornato in Argentina, la pista Diarra ? sempre aperta, ma il successore di Capello potrebbe considerarlo incedibile e allora tra Moratti e la signora Sensi (tra i due i rapporti sono molto buoni) ha cominciato a circolare un nome: quello di De Rossi.

 

La Roma considera incedibile il suo centrocampista, preferirebbe (per fare cassa) cedere Mancini, ma l?offerta che si appresta a fare l?Inter ? una di quelle ?che non si possono rifiutare? , almeno cos? pensano in via Durini.

 

Tra Roma e Inter c?? la compropriet? di Pizarro, che Spalletti considera fondamentale e la met? del cileno verrebbe ceduta assieme a un difensore da scegliere tra Grosso e Samuel, o addirittura entrambi.

 

Met? Pizarro, Samuel, Grosso e un conguaglio potrebbe risultare l?offerta chiave per arrivare a De Rossi.

 

L?alternativa (ma su basi molto molto pi? basse (tipo met? Pizarro e cinque milioni di conguaglio) ? il brasiliano Mancini.

 

Certo che De Rossi e Mancini sono due giocatori completamente diversi: il primo diventerebbe un punto fermo del centrocampo considerando l?et? di Zanetti, Dacourt e dello stesso Vieira, mentre Mancini sarebbe il sostituto naturale di Figo, uno in grado di ricoprire il ruolo di esterno, quello di trequartista e anche di seconda punta.

 

Moratti, per completare subito un organico da primato per la prossima stagione, li vorrebbe entrambi, ma la doppia operazione appare difficilissima, anche se Totti su Mancini non ha posto nessun veto.

 

Anzi?

 

Sul fronte Milan da registrare un?idea, quella di uno scambio tra Cordoba e Oliveira: per il momento ? soltanto un?ipotesi, ma con il passare dei giorni potrebbe diventare qualcosa di pi? specialmente se Samuel non dovesse finire alla Roma nella trattativa De Rossi.

 

In tal caso nella prossima stagione Andreolli prenderebbe il posto di Cordoba nella rosa.

 

 

immagino sia una menzogna cubitale :hihi:

spero di si :hihi:

comunque ho per chi non lo avesse capito ho sbagliato topic :hihi:

Veramente era il post pi? interessante di questo topic! :rotfl:

 

e poi li avrebbe compagni con cui sgomitare a destra e a manca :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se qualcuno, fino a due giorni fa, avesse detto a Berlusconi, Feltri e Farina che Ilda Boccassini, Armando Spataro e Guido Salvini avrebbero salvato loro la vita, sarebbe stato cacciato a pedate come un provocatore. Invece la notizia ? proprio questa: il Cavaliere, il direttore e il condirettore di Libero hanno evitato un attentato grazie alle indagini di tre magistrati che essi han sempre dipinto come ?toghe rosse?, ?girotondini?, ?eversori?, ?golpisti al servizio delle sinistre?, taroccatori di prove (la Boccassini con l?Ariosto, la bobina del bar Mandara e il fascicolo 9520/95), favoreggiatori del terrorismo (Spataro che chiede l?arresto dei sequestratori di Abu Omar) e nemici giurati dell?antiterrorismo (Spataro che fa rinviare a giudizio Pollari e gli uomini Cia, ma anche Farina alias Betulla per favoreggiamento), fans di Bin Laden e Saddam, inventori di teoremi contro la destra (Salvini autore dell?istruttoria sulle stragi nere nella Milano anni 60 e 70).

 

Per noi, che li abbiamo sempre considerati dei bravi e onesti servitori dello Stato, nessuna sorpresa. Ma per chi li aveva raffigurati cos?, lo stupore dev?essere stato tanto. Ecco per esempio Vittorio Feltri, annata 1996, prima pagina del Giornale, a proposito dei pm che avevano appena inquisito Berlusconi, Previti e Squillante per corruzione giudiziaria: ?Lo strapotere che esercitano, la disinvoltura con cui interpretano e usano i codici? intimidiscono il cittadino, lo lasciano in uno stato di vaga inquietudine... Se guardo la foto di Davigo mi sento percorrere dai brividi. Egli mi ricorda il pi? ossessivo Poe, quello dei racconti gotici e neri? Per non parlare di Colombo, quello con le lenti spesse e i ricci da putto. E D'Ambrosio? ? l'unico del pool di cui si ha la certezza che ha un cuore: perch? gliene hanno trapiantato uno. Ma uno come Francesco Saverio mi paralizza anche se appare in tv; figuriamoci in un ufficio giudiziario: gli preferirei una sincope. Anche Ilda Boccassini ? troppo per il mio grado di tenuta nervosa. Non giudicatemi male: con lei non salirei neppure in ascensore... Tra poco vi saranno le elezioni, difficile credere che sia soltanto una coincidenza. Comunque, dati i personaggi, pi? che scandalo, questo sar? archiviato come un impiastro. Alla puttanesca?.

 

Per sapere com?? finito lo scandalo alla puttanesca, domandare a Previti, condannato definitivamente a 6 anni con i suoi compari. Quanto alla Boccassini, che Feltri si augurava di non incontrare mai in ascensore, ? diventata una santa. Riecco Feltri, ieri, prima pagina di Libero: ?Senza tacere i meriti della magistratura (nelle persone della dottoressa Boccassini e del dottor Salvini) che, grazie al suo intervento, permette un brindisi al posto di qualche funerale?. Farina, che dopo la sospensione dall?Ordine si firma ?Dreyfus?, turibola elogi alla ?rete tesa da Ilda Boccassini (bravissima)? contro le Br. Bravissima? Strano. L?ultima volta che se n?era occupato, Farina l?aveva dipinta come una subornatrice di testimoni prezzolati (Stefania Ariosto), addirittura come una sadica sequestratrice di bambini strappati a una povera madre somala (?Il Dna salva una somala dalla Boccassini?, ?La guerra santa del pm contro una mamma somala e il suo bimbo?, ?La Procura che rapisce i bambini?). Ora, i casi sono due: o Spataro, Boccassini e Salvini erano bravi anche prima, quando scoprivano le tangenti Fininvest, le trame nere e gli intrighi Cia-Sismi; o sono dei putribondi figuri anche oggi, essendo improbabile che abbiano imparato il mestiere l?altroieri. Nel qual caso, Feltri e Betulla dovrebbero aver la decenza di scusarsi (per Bellachioma il discorso ? diverso: nemmeno una parola per ringraziare i pm che hanno sventato gli attentati. Ma lui, si sa, ha i riflessi un po? lenti: a 10 mesi di distanza non ha ancora ringraziato la polizia per la cattura di Provenzano).

 

P.S. Il blitz anti-Br ? stato illustrato alla stampa da pm e forze dell?ordine in un conferenza stampa, e i verbali delle intercettazioni con i filmati dei pedinamenti, sono stati distribuiti a giornali e tv. Meno male che gli arrestati erano presunti terroristi e le vittime erano Bellachioma, Feltri e Farina. Se, putacaso, gli arrestati fossero stati politici o imprenditori, Bellachioma, Feltri e Farina starebbero strillando da due giorni contro i giudici che violano la privacy e il segreto istruttorio. Invece, al momento, non si segnalano proteste. Persino James Bondi, eccezionalmente, tace. Tutto ? bene quel che finisce bene. ?

 

Marco Travaglio

 

 

 

articoli per chi ha la memoria corta :rolleyes::hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marco Travaglio e Peter Gomez che cantano l'inno di forza italia

queste si che sono chicche :sisi:

 

:sisi:

 

rabbrividevole direi

 

:sisi:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.macchianera.net/2007/02/13/brigate_rozze.html

 

dico la mia: tutta una buddanada per gettare tensione sulla manifestazione di Sabato a Vicenza, siamo tornati al governo precedente che ad ogni manifestazione gridava alla "minaccia democratica", anfatti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
http://www.macchianera.net/2007/02/13/brigate_rozze.html

 

dico la mia: tutta una buddanada per gettare tensione sulla manifestazione di Sabato a Vicenza, siamo tornati al governo precedente che ad ogni manifestazione gridava alla "minaccia democratica", anfatti...

 

siamo dei burattini...

 

anche l'impero romano sembrava invincibile...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tanto per far capire come ? democratica questa sinistra che ci ritroviamo:

 

Diliberto: "Berlusconi ci fa schifo"

 

Che dire, complimenti, a me a dire la verit? fate schifo voi comunisti caro Diliberto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diliberto ? l'unico in italia a pensarla cosi :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Diliberto ? l'unico in italia a pensarla cosi :hihi:

 

Sicuramente...anche secondo me. :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Diliberto: "Berlusconi ci fa schifo"

Grande!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti per il vostro moderatismo, per la vostra concezione di democrazia. Poi nn stupitevi se c'? qualcuno che tenta di mettere le bombe contro gli avversari politici. Non c'? niente da fare, siete sempre gli stessi: comunisti ke ignorano la storia, che fanno finta di nn sapere tutte le nefandezze combinate dai vostri capoccia. Sapete che vi dico: mi fate schifo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, certo, ? pi? antidemocratico dire a uno che ? cretino piuttosto che non riconoscere un risultato elettorale...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sapete che vi dico: mi fate schifo!

 

Ti segnalo al compagno Prodin! :rotfl:

 

prodin7cw.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non trovate incredibile come in Italia esista il reato di apologia del fascismo mentre quello che combinano i "militanti" dei centri sociali (10/10/1000 nassyria ecc.) non ? reato ? Non sembra un controsenso ? A me si.

 

Militare ? un conto, diffamare e disonorare la morte di soldati carabinieri e poliziotti per me ? peggio che commettere reati contro la bandiera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Complimenti per il vostro moderatismo, per la vostra concezione di democrazia. Poi nn stupitevi se c'? qualcuno che tenta di mettere le bombe contro gli avversari politici. Non c'? niente da fare, siete sempre gli stessi: comunisti ke ignorano la storia, che fanno finta di nn sapere tutte le nefandezze combinate dai vostri capoccia. Sapete che vi dico: mi fate schifo!

 

Io sono tutto fuorch? comunista...il fatto ? che a me hanno sempre insegnato a rispettare i pi? "deboli" e ad essere solidale...

Berlusconi e tutti i leccapiedi che ha intorno mi fanno schifo che ci posso fare.

1) Per il motivo che ti ho appena detto.

2) Perch? sono onesto e pulito...

Qui chi fa finta di non sapere delle nefandezze combinate dal capoccia mi sembra qualcun'altro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me fa schifo sia berlusconi che diliberto :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
a me fa schifo sia berlusconi che diliberto :hihi:

 

Anche a me...oh ma mai ci fosse un par di fie!

vo' mettere quando c'era il partito di Moana e Cicciolina! XD

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nicola ? inutile che segnali, lo sai benissimo che nn mi riferivo ai singoli, ma alla categoria in generale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non trovate incredibile come in Italia esista il reato di apologia del fascismo mentre quello che combinano i "militanti" dei centri sociali (10/10/1000 nassyria ecc.) non ? reato ? Non sembra un controsenso ? A me si.

Il popolo italiano ? stato vittima del fascismo, non dei centri sociali. Eccoti spiegato il perch?.

 

Militare ? un conto, diffamare e disonorare la morte di soldati carabinieri e poliziotti per me ? peggio che commettere reati contro la bandiera.

Ahah militari: qui ? meglio che lo rivediamo il concetto di militare. Una volta si andava in guerra per difendere la patria (nobilissimo), oggi ci si va per comprarsi e mantenersi la bella macchina quando lo stipendio normale non basta. Questa ? la verit?, nessuno oggi come oggi va in situazioni a rischio perch? costretto! Mi auguro che queste persone non abbiano incidenti di alcun tipo, ma non venitemi a raccontar balle che servono la nostra patria e portano la pace!

Per quanto riguarda carabinieri e poliziotti ordinari posso appoggiarti, quella ? gente che lavora e rischia per guadagnarsi da vivere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×