Jump to content
Osrevinu

Menzogne cubitali!

Recommended Posts

Guest Ayrton4ever

l'originale dovrebbe essere brusca

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah ma ? un fotomontaggio???

Share this post


Link to post
Share on other sites
no il dato ? che siete divisi e che dopo averli presi per il c*lo chiamandoli "I nostri ragazzi, i nostri eroi" adesso avete abbandonato i soldati!

 

 

gi? e se non sbaglio quelli che han detto "i nostri ragazzi" e balle varie... non li riconoscono nemmeno come soldati dato che il governo non gli ha riconosciuto nessun indennizzo dopo che sono tornati "radioattivi"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto ke stiamo vivendo una fase politica che possiamo definire importante, con la fusione tra DS e Margherita per dar vita al Partito Democratico, con una parte dei DS che faranno la scissione, ho pensato di riesumare il topic.

Volevo in particolare sapere dagli amici di sinistra che ne pensano di questo processo politico nuovo, e se hanno qualcosa in contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

ne ho molto in contrario perch? in politica, da sempre, uniti si prendono meno voti che separati perch? c'? sempre qualche elettore di uno dei due partiti che non voterebbe mai l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me vince Sarkozy, ovviamente nn al primo turno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se l'idea ? quella di escludere le ali estreme ben venga il partito Democratico! L'idea non ? male, bisogna vedere per? come sar? realizzata perch? con le parole i politici son tutti bravi mentre ? con i fatti che sono scarsi.

 

Silvio ? stato un signore, un bel segno di sportivit? esserci, poi lui addirittura applaudiva! :pensieroso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ? una buona cosa per il paese. Mussi si vuole separare, per fare che? Un altro partito del 2%?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A sinistra sta avvenendo un qualcosa di molto particolare. Gli elettori sognano Zapatero, ma allo stesso tempo sono pronti a metter da parte le proprie idee pur di avere un partito forte ed unito. I politici l'hanno capito e infatti stanno costruendo il Partito Democratico, ma l'impressione, per ora, ? quella di una mega supercazzola. C'? il nome, c'? la playlist ufficiale degli eventi, ma non c'? alcuna chiarezza sui temi: in merito ai DICO quale sar? la posizione del PD? In Europa finiranno nel partito socialdemocratico o in quello Popolare? A queste domande non possono risponderci come hanno fatto sino ad ora: "Intanto facciamo il PD, poi vediamo.". Non funziona cos?: prima mi dici cosa intendi fare e poi casomai ti d? il mio appoggio! L'aria che tira ? brutta, perch? i centristi hanno capito che i DS sono pronti a fare grossi passi indietro pur di fare un grande partito, e se ne approfittano (giocando al rialzo): siccome io alle mie idee non rinuncio, non ci penso proprio a seguire questa gente, ed ecco perch? Mussi raccoglie il mio consenso. Quello che mi dispiace ? che, come prevede ***, probabilmente sar? un partitino, ma ? un tentativo che va fatto, perch? la distanza tra PD e Comunisti ? enorme ed in mezzo siamo in tanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soldi.. mafia e governo.. politici ke da decenni calcano la scena.. alle ultime elezioni si ? votato gente ke si votava 15 anni fa.. gente implicata in 17 processi e ha un regime d'informazione come Silvio.. gente ke dovrebbe far tutt'altro ke il politico come Romano.. mi chiedo quanto ancora continuer?.. forse per sempre perch? ki ci governa si chiama mafia e nessuno ne parla nessuno fa nulla perch? ki dovrebbe sconfiggere la mafia ? nelle stesse mani della mafia.. paese di furbi ke nn cambier? mai <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites
A sinistra sta avvenendo un qualcosa di molto particolare. Gli elettori sognano Zapatero, ma allo stesso tempo sono pronti a metter da parte le proprie idee pur di avere un partito forte ed unito. I politici l'hanno capito e infatti stanno costruendo il Partito Democratico, ma l'impressione, per ora, ? quella di una mega supercazzola. C'? il nome, c'? la playlist ufficiale degli eventi, ma non c'? alcuna chiarezza sui temi: in merito ai DICO quale sar? la posizione del PD? In Europa finiranno nel partito socialdemocratico o in quello Popolare? A queste domande non possono risponderci come hanno fatto sino ad ora: "Intanto facciamo il PD, poi vediamo.". Non funziona cos?: prima mi dici cosa intendi fare e poi casomai ti d? il mio appoggio! L'aria che tira ? brutta, perch? i centristi hanno capito che i DS sono pronti a fare grossi passi indietro pur di fare un grande partito, e se ne approfittano (giocando al rialzo): siccome io alle mie idee non rinuncio, non ci penso proprio a seguire questa gente, ed ecco perch? Mussi raccoglie il mio consenso. Quello che mi dispiace ? che, come prevede ***, probabilmente sar? un partitino, ma ? un tentativo che va fatto, perch? la distanza tra PD e Comunisti ? enorme ed in mezzo siamo in tanti.

 

 

ma io dico una cosa, per il bene di questo paese che ha bisogno di una concentrazione delle forze politiche, ma al posto di creare un altro partitino, a sinistra, quella vera, perch? non si inizia un processo di concentrazione che riguarda i due partiti comunisti, verdi e gli scontenti dei Ds del PD? Il progetto, almeno teoricamente, c'?, ? inutile negarlo che in Italia la sinistra radicale rappresenta una fetta importante dell'elettorato (supera abbondamente il 10%), ma questa frammentazione rende solo pi? insabile l'equilibrio politico di questo paese..

 

Di contro, spero che a destra si possa vedere qualcosa di simile, con la creazione di una forza moderata di spessore, capace di andare anche oltre il "berlusconismo", An e FI possono farlo, l'importante ? tenere lontano dalla politica italiana le spinte neo-centristiche, guardiamo al futuro, non al passato, la concentrazione va fatti tra i due ****, crearne un terzo, senza n? carne e ne pesce, aggiungerebbe solo confusione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono molto contento della nascita del partito democratico.

delle polemiche sulla collocazione europea, sul pantheon e su tutte le altre fregnacce del ca**o non me ne pu? proprio fregare di meno. io voglio i programmi sul futuro, voglio che il pd sia una forza di sinistra moderna e dunque liberale ma attenta a correggere le diseguaglianze e i problemi che crea il libero mercato, attenta ai problemi ambientali (un mio pallino), laica, pronta al cambiamento che nel nostro tempo di globalizzazione ? fondamentale,etcc....

d'altra parte spero che la nascita del pd produca lo stesso effetto a destra e volendo anche pi? a sinistra. l'importante ? scongiurare in tutti i modi la rinascita del grande centro o anche ribattezzato il grande satana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ideale sarebbe quello di avere tre, massimo quattro partiti. Una forza di destra, una di centrodestra, una di centrosinistra e una di sinistra. Credo che il PD sia un passo in avanti verso la modernizzazione del sistema politico. Questo nuovo partito spero assomigli ai labour inglesi o ai democratici americani, insomma una forza progressista, che rompa definitivamente i ponti con i comunisti, che pur orientata a politiche di sostegno dei deboli si dimostri anche liberal in campo economico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

guarda, se serve per levarsi di torno Caruso e diliberto accetto anche che sia un po' meno di sinistra e pi? di centro. Continuo a temere che per? sia un partito che perde consensi sia dai ds che non amano la magherita che viceversa

Share this post


Link to post
Share on other sites
guarda, se serve per levarsi di torno Caruso e diliberto accetto anche che sia un po' meno di sinistra e pi? di centro.

Potrebbe essere l'occasione buona, a patto che il nuovo eventuale partito di Mussi inglobi loro e i socialisti. A quel punto rimarranno gli irriducibili comunisti alla Caruso che formeranno il partitino dello zero virgola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cambia il partito ma le facce da c*lo sono sempre le stesse :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

PD....

da osservatore esterno a sto processo di nuova identificazione, condivido lo spostamento del baricentro politico verso toni + pacati e moderati, ..e anche se prima c'era la formula:

ulivo (1 partito) = 2 anime = 2 partiti...ora invece ci sarebbe,

partito democratico = 2 anime = 1 partito ...e qsto un p? mi rende perplesso.

cmq, imho molto dipender? anche dalle/a Leadership del nuovo partito, o meglio del partito nuovo..come dicono loro.

se ossia dovesse rimanere la stessa dell'attuale e magari rimaneggiata e con qlche ritoccatina,...sarebbe un vero blef x gli adepti del PD, nulla di nuovo..anzi tutto come prima e/o peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni volta che vedo Annozero mi viene voglia di cambiare nazionalit

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni volta ke so che c'? Annozero in TV ho la stessa voglia, ma per motivi opposti. Avere lo stesso passaporto di Santoro, Travaglio ecc... mi fa venire i brividi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×