Jump to content
rossoferrari83

V12 Ferrari 94

Recommended Posts

La stagione 94 passer? alla storia come quella che ha segnato, nel maledetto 1 Maggio del 94, la scomparsa del mito della Formula 1 moderna e l'inizio dell'ascesa di Michael Schumacher nell'olimpo dei campionissimi dello sport.

Ma noi tifosi Ferrari dopo ben 4 anni ci togliemmo la soddisfazione di ritornare a vincere un Gp in quel di Hockenaim al Gp di Germania con Berger. La Ferrari di quell'anno aveva fatto progressi rispetto alle orrende stagioni 91-92-93, ma non era ancora all'altezza di Benetton e Williams, una buona macchina nel quale batteva il cuore di una bestia. Hockenaim era ancora quello vero, il circuito con i piu lunghi rettilinei del mondiale, il V12 che probabilmente penalizzava in altre piste in termini di guidabilit?, era un motore per? di una potenza pura straordinaria e in quella pista permise alla Ferrari di essere regina incontrastata. Berger ebbe solo il fastidio di ritrovarsi Schumacher che cercava di inseguirlo i primi giri, ma poi il motore Ford del tedesco saluto la compagnia (forse perch? un p? troppo alzato di giri per cercare di stare dietro alla bestia del V12 Ferrari), peccato per Alesi che ruppe all'inzio della gara, poteva esserci tranquillamente una doppietta.

Quel gran motore in termini di potenza stava regalandoci anche la vittoria a Monza, altro tempio della velocit? pura (per fortuna ? ancora cosi, sperando che quelle signorine dei piloti attuali si ricordino che sono piloti di F1 e non giocatori di curling), ma quella gara fu condizionata da due episodi sfortunatissimi: lo stacco della telecamera dalla Ferrari di Alesi che diventato un proiettile obbligo Berger per evitarlo ad andare fuori pista (per fortuna lo evito) e per la rottura di Alesi quando oramai si stava avviando in tutta comodit? a vincere la sua prima gara della carriera, vittoria che poi conquisto l'anno dopo in Canada!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

La stagione 94 passer? alla storia come quella che ha segnato, nel maledetto 1 Maggio del 94, la scomparsa del mito della Formula 1 moderna e l'inizio dell'ascesa di Michael Schumacher nell'olimpo dei campionissimi dello sport.

Ma noi tifosi Ferrari dopo ben 4 anni ci togliemmo la soddisfazione di ritornare a vincere un Gp in quel di Hockenaim al Gp di Germania con Berger. La Ferrari di quell'anno aveva fatto progressi rispetto alle orrende stagioni 91-92-93, ma non era ancora all'altezza di Benetton e Williams, una buona macchina nel quale batteva il cuore di una bestia. Hockenaim era ancora quello vero, il circuito con i piu lunghi rettilinei del mondiale, il V12 che probabilmente penalizzava in altre piste in termini di guidabilit?, era un motore per? di una potenza pura straordinaria e in quella pista permise alla Ferrari di essere regina incontrastata. Berger ebbe solo il fastidio di ritrovarsi Schumacher che cercava di inseguirlo i primi giri, ma poi il motore Ford del tedesco saluto la compagnia (forse perch? un p? troppo alzato di giri per cercare di stare dietro alla bestia del V12 Ferrari), peccato per Alesi che ruppe all'inzio della gara, poteva esserci tranquillamente una doppietta.

Quel gran motore in termini di potenza stava regalandoci anche la vittoria a Monza, altro tempio della velocit? pura (per fortuna ? ancora cosi, sperando che quelle signorine dei piloti attuali si ricordino che sono piloti di F1 e non giocatori di curling), ma quella gara fu condizionata da due episodi sfortunatissimi: lo stacco della telecamera dalla Ferrari di Alesi che diventato un proiettile obbligo Berger per evitarlo ad andare fuori pista (per fortuna lo evito) e per la rottura di Alesi quando oramai si stava avviando in tutta comodit? a vincere la sua prima gara della carriera, vittoria che poi conquisto l'anno dopo in Canada!!!

 

nel 95' i piloti ferrari passarono la stagione a lamentarsi del v 12 ferrari,dicendo che era poco guidabile e si sfruttava male ai bassi regimi... mi pare ci fosse oasmu goto(ex honda) correggetemi se sbaglio,il quale scarico' la colpa ai piloti dicendo che non lo sapevano sfruttare,e che anche il v12 era inguidabile per tutti meno che senna..

poi finita la stagione,mi pare a novembre si ando' a fare i test a estoril con tutte le squadre presenti,alesi e berger salirono sulla macchina campione del mondo,e schumacher sulla tanto bistrattata ferrari v12...

ebbene schumy batte' i nuovi piloti benetton sui tempi a estoril, rimase molto impressionato dal v12 ferari,mi pare che disse anche una frase del tipo

"come avete fatto a non vincere con questo motore?"

 

vi ricordate di questo episodio?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

si tutto come dici tu Schumacher disse una spece di..."Kazzen comen aveten fatten a non vinceren un kazzen con questa kazzen di belva di motore!" :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

si tutto come dici tu Schumacher disse una specie di..."Kazzen comen aveten fatten a non vinceren un kazzen con questa kazzen di belva di motore!" :D

 

 

ci sarebbe da chiedersi cosa avrebbe fatto la ferrari 95 con schumacher...

io ho sempre avuto la convinzione che avrebbe vinto quel mondiale,o almeno poteva lottare per vincerlo..

 

secondo me se avessero evoluto quella vettura tenendo il 12 cilindri,sarebbe stato meglio che sfornare quello scaldabagno del 96'

Share this post


Link to post
Share on other sites

si tutto come dici tu Schumacher disse una specie di..."Kazzen comen aveten fatten a non vinceren un kazzen con questa kazzen di belva di motore!" :D

 

 

ci sarebbe da chiedersi cosa avrebbe fatto la ferrari 95 con schumacher...

io ho sempre avuto la convinzione che avrebbe vinto quel mondiale,o almeno poteva lottare per vincerlo..

 

secondo me se avessero evoluto quella vettura tenendo il 12 cilindri,sarebbe stato meglio che sfornare quello scaldabagno del 96'

 

a proposito io allora avevo 12 anni quindi ricordo poco della vicenda, ma la Ferrari passo al V10 nel 96 per scelta propria o per imposizione della FIA???

Cmq io sono dell'idea che quello era un gran motore, ma ci voleva un profonda messa appunto della vettura e magari un pilota alla guida che fosse capace di riuscirlo a domarlo nei tratti lenti meglio, magari un Senna o una Schumacher potevano fare di pi? dei pur bravi Alesi e Berger, cmq la riprova non l'avremo mai!!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

si tutto come dici tu Schumacher disse una specie di..."Kazzen comen aveten fatten a non vinceren un kazzen con questa kazzen di belva di motore!" :D

 

 

ci sarebbe da chiedersi cosa avrebbe fatto la ferrari 95 con schumacher...

io ho sempre avuto la convinzione che avrebbe vinto quel mondiale,o almeno poteva lottare per vincerlo..

 

secondo me se avessero evoluto quella vettura tenendo il 12 cilindri,sarebbe stato meglio che sfornare quello scaldabagno del 96'

 

a proposito io allora avevo 12 anni quindi ricordo poco della vicenda, ma la Ferrari passo al V10 nel 96 per scelta propria o per imposizione della FIA???

Cmq io sono dell'idea che quello era un gran motore, ma ci voleva un profonda messa appunto della vettura e magari un pilota alla guida che fosse capace di riuscirlo a domarlo nei tratti lenti meglio, magari un Senna o una Schumacher potevano fare di pi? dei pur bravi Alesi e Berger, cmq la riprova non l'avremo mai!!! ;)

 

 

non fu un imposizione della fia..l'obbligo del v 10 e' venuto dopo mi pare nel 99 0 2000..

fu una scelta della ferrari per seguire la renaut che col v 10 dominava in lungo e in largo..il 95 con benetton e williams vinse 15 gp su 16..

all'epoca il 12 cilindiri pareva antiquato e inadeguato per pesi ingombri areodinamica etc..

pero' molti non erano d'accordo a cominciare da osamu gotu mi sembra

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la ferrari sia stata la scuderia piu avvantaggiata dall'abolizione delle sopensioni attive.il v12 era decisamente molto potente visto che nei due circuiti superveloci andavano.per il resto la macchina era abbastanza scadente

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la ferrari sia stata la scuderia piu avvantaggiata dall'abolizione delle sopensioni attive.il v12 era decisamente molto potente visto che nei due circuiti superveloci andavano.per il resto la macchina era abbastanza scadente

 

anche la benetton secondo me..

non aveva combinato gran che con l'elettronica nel 93'... toglierla del tutto gli evito un sacco di problemi...

comunque la ferrari fu la piu' avvantaggiata perche' con l'elettronica era zero

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la ferrari sia stata la scuderia piu avvantaggiata dall'abolizione delle sopensioni attive.il v12 era decisamente molto potente visto che nei due circuiti superveloci andavano.per il resto la macchina era abbastanza scadente

 

 

appunto io penso che Rumpen non dica cose inesatte, vi era bisogno di un telaio migliore e di una migliore elettronica pi? sofisticata per domare quella belva, e in questo senso avere uno come Schumy prima che con le sue doti di guida e collaudatore forse poteva portarlo non so se a vincere il titolo ma almeno a rendere una Ferrari piu competitiva!!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la ferrari sia stata la scuderia piu avvantaggiata dall'abolizione delle sopensioni attive.il v12 era decisamente molto potente visto che nei due circuiti superveloci andavano.per il resto la macchina era abbastanza scadente

 

 

appunto io penso che Rumpen non dica cose inesatte, vi era bisogno di un telaio migliore e di una migliore elettronica pi? sofisticata per domare quella belva, e in questo senso avere uno come Schumy prima che con le sue doti di guida e collaudatore forse poteva portarlo non so se a vincere il titolo ma almeno a essere una Ferrari piu competitiva!!! ;)

 

 

la ferrari 95' era molto competiva nell'inizio 95' alesi fece ottime gare fino in inghilterra quando era ancora in lotta,si trovava a -14 punti da schumy...

poi lo sviluppo della vettura venne interrotto per dirottare uomini e mezzi sulla macchina v10 del 96'..

ci sarebbe stato da chiedersi con schumy e uno sviluppo costante fino all'ultimo gp cosa sarebbe successo...

avere schumacher e' un doppio vanatggio,prima cosa hai il mglior pilota,seconda cosa lo togli agli altri...

a proposito io sapevo di un contatto schumy ferrari gia' nel 92'....

dopo che apparve chiaro che senna non sarebbe venuto,(non so se ha voglia di ricominciare da capo... montezemolo ndr) sembra che montezemolo ebbe un contatto/ colloquio con il giovane schumy,si disse anche che il manager weber era stato a maranello...

schumacher era ancora giovane pero' era considerato l'astro nascente...

alla fine non se ne fece niente perche' schumacher aveva in benetton un contratto di ferro,inoltre il tedesco veniva ritenuto ancora troppo inesperto per gestire quel momento cosi delicato in ferrari..

allora si ando' su berger...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La battuta di Schumacher sul motore ? famosa ma ricordiamoci che quel motore dava un grosso vantaggio a Monza, Hockenheim e Spa mentre in altri casi non aiutata. Aveva poca coppia in basso, era pi? pesante e ingombrante dei V10, aveva bisogno di radiatori pi? grandi e consumava di pi?. In quel particolare periodo conveniva avere un V10 che era giusto compromesso tra la potenza del V12 e la convenienza del V8. Verso il 2000 invece era auspicabile un ritorno al V12 grazie ai nuovi materiali, gli ingombri ridotti, gli alesaggi sempre pi? grandi e le temperature di esercizio pi? alte. Fu la stessa Ferrari a fare pressioni alla FIA per vietare i V12, con la scusa dei costi, per evitare che la Toyota ne facesse uno visto che aveva ingaggiato Luca Marmorini, progettista dell'ultimo V12 Ferrari. Anche la BMW aveva pensato al V12 per tornare in F1.

 

Oltre al motore, la Ferrari 412T2 presentava diversi problemi, aveva dei cali di competitivit? incredibili. Vinceva in Canada e affondava poi in Francia. Veniva doppiata a Budapest e dominva, prima di rompersi, a Spa. Andava benissimo a Monza e male a Hockenheim. Non sarebbe bastato Schumi per vincere quel titolo ma sicuramente avrebbe ottenuto migliori risultati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La battuta di Schumacher sul motore ? famosa ma ricordiamoci che quel motore dava un grosso vantaggio a Monza, Hockenheim e Spa mentre in altri casi non aiutata. Aveva poca coppia in basso, era pi? pesante e ingombrante dei V10, aveva bisogno di radiatori pi? grandi e consumava di pi?. In quel particolare periodo conveniva avere un V10 che era giusto compromesso tra la potenza del V12 e la convenienza del V8. Verso il 2000 invece era auspicabile un ritorno al V12 grazie ai nuovi materiali, gli ingombri ridotti, gli alesaggi sempre pi? grandi e le temperature di esercizio pi? alte. Fu la stessa Ferrari a fare pressioni alla FIA per vietare i V12, con la scusa dei costi, per evitare che la Toyota ne facesse uno visto che aveva ingaggiato Luca Marmorini, progettista dell'ultimo V12 Ferrari. Anche la BMW aveva pensato al V12 per tornare in F1.

 

Oltre al motore, la Ferrari 412T2 presentava diversi problemi, aveva dei cali di competitivit? incredibili. Vinceva in Canada e affondava poi in Francia. Veniva doppiata a Budapest e dominva, prima di rompersi, a Spa. Andava benissimo a Monza e male a Hockenheim. Non sarebbe bastato Schumi per vincere quel titolo ma sicuramente avrebbe ottenuto migliori risultati.

 

si la scelta del v10 forse fu la piu' giusta,pero' la ferrari non aveva esperienza con questa cilindrata e dovette rincorrere molto la renault e poi anche la mercedes su questo terreno..

nel 95' sono convinto che schumy poteva vincere il mondiale...prima cosa lo togli alla benetton e la metti fuorigioco... a inizio 95' la ferrari era un pelo sotto williams e benetton,schumy avrebbe potuto colmare la differenza.. poi la macchina nelle sue mani sarebbe anche migliorata nel corso della stagione...

secondo me se non lo vinceva ci andava vicino...ricordiamoci che vinse tre gare con lo scaldabagno del 96'

Share this post


Link to post
Share on other sites

si la scelta del v10 forse fu la piu' giusta,pero' la ferrari non aveva esperienza con questa cilindrata e dovette rincorrere molto la renault e poi anche la mercedes su questo terreno..

nel 95' sono convinto che schumy poteva vincere il mondiale...prima cosa lo togli alla benetton e la metti fuorigioco... a inizio 95' la ferrari era un pelo sotto williams e benetton,schumy avrebbe potuto colmare la differenza.. poi la macchina nelle sue mani sarebbe anche migliorata nel corso della stagione...

secondo me se non lo vinceva ci andava vicino...ricordiamoci che vinse tre gare con lo scaldabagno del 96'

Volendo rimanere nel campo delle ipotesi, penso che su quella vettura ci sarebbe stato meglio Senna di Schumacher. Il brasiliano disse alla Ferrari che ci sarebbe andato se la vettura fosse stata meno veloce delle altre al massimo di mezzo secondo, e forse nel 1994 si era a buon punto. Ma ad Imola si ? compiuto il fatale destino...

Share this post


Link to post
Share on other sites

si la scelta del v10 forse fu la piu' giusta,pero' la ferrari non aveva esperienza con questa cilindrata e dovette rincorrere molto la renault e poi anche la mercedes su questo terreno..

nel 95' sono convinto che schumy poteva vincere il mondiale...prima cosa lo togli alla benetton e la metti fuorigioco... a inizio 95' la ferrari era un pelo sotto williams e benetton,schumy avrebbe potuto colmare la differenza.. poi la macchina nelle sue mani sarebbe anche migliorata nel corso della stagione...

secondo me se non lo vinceva ci andava vicino...ricordiamoci che vinse tre gare con lo scaldabagno del 96'

Volendo rimanere nel campo delle ipotesi, penso che su quella vettura ci sarebbe stato meglio Senna di Schumacher. Il brasiliano disse alla Ferrari che ci sarebbe andato se la vettura fosse stata meno veloce delle altre al massimo di mezzo secondo, e forse nel 1994 si era a buon punto. Ma ad Imola si ? compiuto il fatale destino...

 

e' difficile dire che valutazioni in merito avesse fatto senna... se gli bastava mezzo secondo inferiore o 2 decimi o chissa quanto... il fatto e' che lo volevano prendere nel 92' e quell'anno la ferrari era al livello ligier...su quell'auto non ci sarebbe salito nessuno credo..era a 2 secondi dalla williams e si rompeva sempre..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Avete detto praticamente tutto!

 

Intervengo solo per fare due odiose precisazioni :D

 

 

Oltre al fatto che il V12 dava una serie di inconvenienti come ha detto chatruc

furono alesi e berger a lamentarsi continuamente del motore e a spingere per un cambiamento.

 

La famosa frase di Schumy quando prov? il V12 va accostata ai commenti molto cauti -leggasi delusi- di alesi e berger una volta seduti sulla macchina campione del mondo. Mannaggia a quei due!!!!

 

 

A monza nel 94 (io c'ero :D) non fu tutta sfiga. Fu Alesi a rompere il cambio durante ai sosta ai box.

:piango::piango::piango: rimannaggia!

Share this post


Link to post
Share on other sites

si la scelta del v10 forse fu la piu' giusta,pero' la ferrari non aveva esperienza con questa cilindrata e dovette rincorrere molto la renault e poi anche la mercedes su questo terreno..

nel 95' sono convinto che schumy poteva vincere il mondiale...prima cosa lo togli alla benetton e la metti fuorigioco... a inizio 95' la ferrari era un pelo sotto williams e benetton,schumy avrebbe potuto colmare la differenza.. poi la macchina nelle sue mani sarebbe anche migliorata nel corso della stagione...

secondo me se non lo vinceva ci andava vicino...ricordiamoci che vinse tre gare con lo scaldabagno del 96'

Volendo rimanere nel campo delle ipotesi, penso che su quella vettura ci sarebbe stato meglio Senna di Schumacher. Il brasiliano disse alla Ferrari che ci sarebbe andato se la vettura fosse stata meno veloce delle altre al massimo di mezzo secondo, e forse nel 1994 si era a buon punto. Ma ad Imola si ? compiuto il fatale destino...

 

e' difficile dire che valutazioni in merito avesse fatto senna... se gli bastava mezzo secondo inferiore o 2 decimi o chissa quanto... il fatto e' che lo volevano prendere nel 92' e quell'anno la ferrari era al livello ligier...su quell'auto non ci sarebbe salito nessuno credo..era a 2 secondi dalla williams e si rompeva sempre..

Anche nel 1994 c'erano stati contatti tra Senna e la Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche nel 1994 c'erano stati contatti tra Senna e la Ferrari.

sei sicuro? c'erano stati dei contatti PER il 1994, cio? nel 1993 prima che Senna firmasse con la Williams.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche nel 1994 c'erano stati contatti tra Senna e la Ferrari.

sei sicuro? c'erano stati dei contatti PER il 1994, cio? nel 1993 prima che Senna firmasse con la Williams.

Io ho saputo che c'erano stati contatti per il 1995, ma dico anche che la fonte (non mi ricordo quale) non era affidabile al 100%

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche nel 1994 c'erano stati contatti tra Senna e la Ferrari.

sei sicuro? c'erano stati dei contatti PER il 1994, cio? nel 1993 prima che Senna firmasse con la Williams.

Io ho saputo che c'erano stati contatti per il 1995, ma dico anche che la fonte (non mi ricordo quale) non era affidabile al 100%

 

 

nel 94' non c'erano stati delle trattatvie..

senna a fine 93' aveva firmato un contartto di due anni con williams..

quindi sarebbe rimasto fino a fine 95'

diciamo che senna era rimasto in contatto con mentezemolo,infatti gli telefono avrie volte,una volta per dirgli che la williams aveva dei problemi senza elettronica e che era preoccupato perche' andava troppo facilmente in testacoda,montezemolo aveva corteggiato senna per tutto il 92' e 93',e continuo a sentire senna anche nel 94',forse per il dopo il williams sperava di portarlo in ferrari,pero' senna inatnto aveva firmato per due anni alla williams..per questo montezomolo disse:"non so se i nostri tempi e i suoi possano coincidere"...

senna parlo con todt e gli disse a monza che voleve venire e disse "forse nel 95'",per questo venne fuori questa storia dell'anno 95',ma in realta' senna non sapeva neanche lui cosa fare,a monza prost era ancora saldamente in renault,senna sapeva che con il francese la strada williams era chiusa,avrebbe voluto andare in ferrari,pero' con prost che ancora non aveva rinnovato per il 94' non erano perse le speranze williams...

quindi con todt probabilemente si mantenne sul vago,perche' voleva vedere fino all'ultimo cosa succedeva in williams..difatti a estoril prost annuncio' il ritiro e senna firmo' per due anni...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'episodio del camera-car di alesi e della doppietta sfumata avvenne in realt? nel 95. Nel 94 non ricordo bene perch? era il primo anno che seguivo la formula1, tra l'altro saltuariamente. Mi pare che la prima gara che vidi fu proprio la vittoria di berger a hockenheim, in vacanza, con mio padre che era tutto esaltato per la vittoria e io ero contento per lui ma non capivo bene di cosa stesse parlando XD. Fu proprio allora che cominciai a interessarmi, ricordo, con lui che mi raccontava del mito ferrari e di queste macchine da 340 all'ora... avevo 11 anni.

Comunque mi pare che nel 94 alesi si ritir? ai box mentre era in testa, mentre berger nel finale stava rimontando su una williams ma non fece in tempo e arriv? secondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×