Jump to content
Sign in to follow this  
Gilles_The_Aviator

Pareri Su Alan Jones

Recommended Posts

Le vostre opinioni su Alan Jones,Pilota Australiano campione con la Williams nel 1980,117 Gran Premi dal 1975 al 1986,12 vittorie e 6 pole positions.Ha corso per la Surtees,la Shadow,la Williams,l'Arrows e la Lola-Beatrice.

Immagine IPB

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando torn? a correre nel 1983 a Long Beach era talmente ingrassato che i meccanici della Arrows dovettero modificare l'abitacolo a martellate per farlo entrare... :aham: XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

e infatti corse solo quella gara. Poi torn? a fine '85 e tutto l'86 con la Lola del team FORCE ma era sempre bello ciccio quanto il compagno di team Tambay. Ricordiamoci che nel 1976 si fece superare da James Hunt in Giappone consegnandoli il terzo posto che gli valse il titolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

Un pilota piuttosto combattivo e grintoso .

 

Totalmente incapace nella messa a punto , i suoi briefing duravano 10 secondi : "la macchina va bene , non toccare niente . " oppure "? uno schifo , cambia quello che vuoi , io vado in albergo , ho mal di schiena

 

 

Complessivamente non era tutto sto gran campione , vinse principalmente grazie a una vettura-missile e a varie scorrettezze non punite .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complessivamente non era tutto sto gran campione , vinse principalmente grazie a una vettura-missile e a varie scorrettezze non punite .

Anche perch? quella che, essendo Campione uscente, sarebbe dovuta essere la scuderia rivale, la Ferrari, sbagli? completamente il progetto e si ritrov? nelle retrovie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per? con reuteman in squadra non sfigur? affatto.

non mi sono mai "preoccupato" di lui, ma non lo classifico affatto tra i "campioni per caso" come sembra voler dire qualcuno.

Ha fatto meglio sia di Ragazzoni che di Reuteman, piloti voluti anche dal "grande vecchio"..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi

Il suo piu' grande pregio e' stato capire, all'inizio del 1980, che l'occasione che gli si presentava era di quelle che non capitano due volte. Corse la sua stagione migliore nell'anno in cui aveva a disposizione i mezzi per vincere, e cio' gli valse il titolo, con pieno merito. Compi' una scorrettezza ai danni di Piquet nel finale di stagione che gli facilito' le cose. Piloti piu' talentuosi di lui ma sprovvisti della giusta mentalita' non hanno saputo essere all'altezza quando il destino ha bussato. Reutemann, pilota di classe purissima, e' uno di questi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era un ottimo pilota, molto combattivo e coriaceo. Sicuramente disput? due fantastiche stagioni (1979 e 1980), anche se dobbiamo ricordare che disponeva di una Williams davvero veloce e competitiva. Non mi dispiacque affatto quando butt? fuori Piquet in Canada :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

butt? fuori Piquet a Montreal se non sbaglio...

 

 

Anche a Zolder . In quell ' occasione vennero quasi alle mani

Share this post


Link to post
Share on other sites

butt? fuori Piquet a Montreal se non sbaglio...

 

 

Anche a Zolder . In quell ' occasione vennero quasi alle mani

Con Piquet di mezzo era inevitabile. XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche prima del 1983 non era proprio un manico di scopa....... per? ha avuto la capacit? di sfruttare il momento opportuno per vincere il mondiale e questa non ? una qualit? propria di tutti, e poi 12 gp vinti sono un bel bottino (per quegli anni)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi

anche prima del 1983 non era proprio un manico di scopa....... per? ha avuto la capacit? di sfruttare il momento opportuno per vincere il mondiale e questa non ? una qualit? propria di tutti, e poi 12 gp vinti sono un bel bottino (per quegli anni)

 

Alan non solo era robusto, ma anche piuttosto una bestia. Nell'81, mentre era in viaggio verso il GP di Monza, fu assalito da due malviventi che volevano derubarlo. Alan ne mando' uno all'ospedale e l'altro fu arrestato dopo che l'australiano l'aveva neutralizzato. Dovette farsi fasciare una mano per correre se non ricordo male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alan non solo era robusto, ma anche piuttosto una bestia. Nell'81, mentre era in viaggio verso il GP di Monza, fu assalito da due malviventi che volevano derubarlo. Alan ne mando' uno all'ospedale e l'altro fu arrestato dopo che l'australiano l'aveva neutralizzato. Dovette farsi fasciare una mano per correre se non ricordo male.

Questa non la sapevo! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alan Jones ? stato il migliore con le macchine a effetto suolo "totale". Quelle macchine avevano tanta downforce che rendeva la resistenza fisica del pilota uno dei fattori determinanti. E Alan Jones, con la sua tenacia riusc? a primeggiare con quelle macchine.

La FW07 la svilupp? tutta lui. Addirittura Patrick Head arriv? a smontargli le sospensioni in un test, rendendo il volante ancora pi? duro e le accelerazioni laterali insostenibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti il V12 Ferrari passava di poco i 500 HP. SOlo i primi turbo si spingevano oltre i 600 HP

Share this post


Link to post
Share on other sites

le wing cars davano delle accelerazioni laterali insostenibili per i piloti, superiori a quelle odierne. Non era raro che i piloti finissero la gara nauseati e stressati oltre il limite. Villeneuve fece presente a Roebuck questo disagio e Lauda addusse le motivazioni del suo ritiro proprio alle terribili accelerazioni laterali delle wing cars; Arnoux una volta fece presente che il vecchio Interlagos, dove lui vinse nel 1980, era una giostra infernale, dove si finiva la gara a pezzi per i curvoni in piena che si susseguivano sul vecchio tracciato.

Jones entrava a stento nella FW07 che aveva un abitacolo strettissimo, cosa dovuta proprio alla necessita di creare una strozzatura all'anteriore e incanalare meglio i flussi d'aria nel tunnel venturi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×