Jump to content
Sign in to follow this  
MagicSenna

30 Aprile 2006

Recommended Posts

ricorre oggi.... esattamente tra 1 ora e 8 minuti circa, la morte di Roland Ratzenberger, avvenuta 12 anni fa sul circuito di imola , un circuito bellissimo, che ci rap? 2 piloti e uomini.. :piango:

 

CIAO ROLAND !

Share this post


Link to post
Share on other sites

F1 WAS MUCH DIFFERENT, BECAUSE HE WAS THE DIFFERENCE

 

io avrei scritto "very different"

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh gi?...a quei tempi nn credevo un pilota potesse morire, eppure successe...

ricordo lo spazio che repubblica diede in rpima apgina all'incidente: un trafiletto e un'immagine in alto al centro...ben poca cosa rispetto a quello che sarebbe successo di l? a poco :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

ero in chiesa quando un mio amico mi disse che era morto "Razzechi"? Non avevo mai sentito parlare di quel pilota mentre conoscevo "Barricello" che era sempre nominato da Senna. Ricordo che quando arrivai a casa iniziai a guardare tutti i telegiornali per capire cosa potesse essere successo, non avevo mai visto un incidente mortale in vita mia e non credevo potesse succedere, credevo che il rogo di Berger sarebbe stata l'immagine pi? agghiacciante. E ricordo la mia indignazione, non c'era niente in TV per Roland Ratzenberger, lui era sconosciuto e tale stava rimanendo. In quel momento pensai: pensa se morisse Senna domani

Share this post


Link to post
Share on other sites

ero in chiesa quando un mio amico mi disse che era morto "Razzechi"? Non avevo mai sentito parlare di quel pilota mentre conoscevo "Barricello" che era sempre nominato da Senna. Ricordo che quando arrivai a casa iniziai a guardare tutti i telegiornali per capire cosa potesse essere successo, non avevo mai visto un incidente mortale in vita mia e non credevo potesse succedere, credevo che il rogo di Berger sarebbe stata l'immagine pi? agghiacciante. E ricordo la mia indignazione, non c'era niente in TV per Roland Ratzenberger, lui era sconosciuto e tale stava rimanendo. In quel momento pensai: pensa se morisse Senna domani

Il tuo racconto mi ha colpito molto.

Forse perch? ha sbagliato il pilota inesperto e si ? detto :"Vabb?,capita"

Ma non deve essere cos?.Anche lui merita di essere ricordato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Roland!

Sono 4384 giorni che ci manchi!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

Caneparo ma porti un po' sculo o mi sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non credo di essere stato l'unico a pensarlo quel giorno

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda, io quel girno pensai: pensa se dovesse capitare a qualcun altro molto pi? conosciuto..io Roland neanche sapevo corresse quell'anno e a malapena ,visto che erano i primi anni che mi avvicinavo alla F1, conoscevo la Simtek avendola vista nell'episodio dell'incidente che i Tg riproponevano...

poi ci ripensavo su e dicevo ..ma va l? barrichello ci ha quasi rimesso le penne,roland ce le ha messe ...e m? basta con la sfiga degli incidenti.. mica si fa l'en-plein con la domenica..

in effetti si era superato il limite quel weekend alquanto...

 

e poi Senna e quasi Lamy :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda, io quel girno pensai: pensa se dovesse capitare a qualcun altro molto pi? conosciuto..io Roland neanche sapevo corresse quell'anno e a malapena ,visto che erano i primi anni che mi avvicinavo alla F1, conoscevo la Simtek avendola vista nell'episodio dell'incidente che i Tg riproponevano...

poi ci ripensavo su e dicevo ..ma va l? barrichello ci ha quasi rimesso le penne,roland ce le ha messe ...e m? basta con la sfiga degli incidenti.. mica si fa l'en-plein con la domenica..

in effetti si era superato il limite quel weekend alquanto...

 

e poi Senna e quasi Lamy :huh:

E gli spettatori feriti-qualcuno poteva anche morire

Share this post


Link to post
Share on other sites

ero in chiesa quando un mio amico mi disse che era morto "Razzechi"? Non avevo mai sentito parlare di quel pilota mentre conoscevo "Barricello" che era sempre nominato da Senna. Ricordo che quando arrivai a casa iniziai a guardare tutti i telegiornali per capire cosa potesse essere successo, non avevo mai visto un incidente mortale in vita mia e non credevo potesse succedere, credevo che il rogo di Berger sarebbe stata l'immagine pi? agghiacciante. E ricordo la mia indignazione, non c'era niente in TV per Roland Ratzenberger, lui era sconosciuto e tale stava rimanendo. In quel momento pensai: pensa se morisse Senna domani

 

Non vi nascondo che anch'io ebbi la stessa impressione, sembrava che i media volessere quasi accantonare il dramma.... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io quell'anno uscivo alle 2 del pomeriggio da scuola, fatto che odiavo con tutto me stesso.. e per questo motivo mi persi quasi tutte le qualifiche della stagione.

Anche Imola.

Arrivai a casa e mio padre mi disse del fatto.

Ma i telegiornali erano praticamente finiti e lo sconosciuto non meritava certo speciali. Era una bella giornata di sole e uscii prestissimo a farmi un giro in moto pensando: vabb?.. neanche ne avevo mai sentito parlare.. stasera mi guardo il tg e poi comprer? autosprint per capire meglio.

Non avevo messo minimamente in relazione l'incidente di Barrichello con quello. Alla chicane prima dei box diverse volte i piloti passavano al limite del controllo.. era solo la sfiga..

Non c'era nulla di stragato per me nel weekend che stava scorrendo. Anzi si. L'ennesima vettura di Barnard che non andava..

Per la gara ero dagli zii per un megapranzo. Cosa che odiavo vista l'imminenza del gp. (io ho bisogno di concentrazione he he)

Quando la gara part? e ci fu l'incidente al via, ancora non pensai alla maledizione, ma solo alla safetycar che consentiva al nuovo e odiato tedesco di stare attaccato al mitico. Poi mi infuriai quando vidi Berger, terzo, non esser capace di stare in scia ai due neanche dietro la safety.. pronti via, quei due volano e Gerard passa sul primo traguardo con partenza lanciata a pi? di due secondi di ritardo.. che schifo pensai..

 

Poi quando Senna usc? fuori pensai " e nooo, ancora una vittoria del crucco culone nooooo" e poi vidi credo l'ala anteriore della vettura di Senna ricadere sulla pista proprio sul muso di Berger e pensai "perfetto, cos? deve pure rientrare ai box.. bel gp!!"

 

Senna muove la testa. Ora scende. Ok, solo sfiga. Che botta. deve essere rintronato. Ora scende. Ora scende...

 

 

 

poi quel numero di autosprint non lo comprai neanche..

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica speranza ? che certe cose non accadano mai pi?

Ad Imola abbiamo avuto la dimostrazione che forse queste cose non accadranno pi? davvero, quindici anni fa Albers non ne sarebbe uscito illeso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la gara ero dagli zii per un megapranzo. Cosa che odiavo vista l'imminenza del gp. (io ho bisogno di concentrazione he he)

Quando la gara part? e ci fu l'incidente al via, ancora non pensai alla maledizione, ma solo alla safetycar che consentiva al nuovo e odiato tedesco di stare attaccato al mitico. Poi mi infuriai quando vidi Berger, terzo, non esser capace di stare in scia ai due neanche dietro la safety.. pronti via, quei due volano e Gerard passa sul primo traguardo con partenza lanciata a pi? di due secondi di ritardo.. che schifo pensai..

 

Poi quando Senna usc? fuori pensai " e nooo, ancora una vittoria del crucco culone nooooo" e poi vidi credo l'ala anteriore della vettura di Senna ricadere sulla pista proprio sul muso di Berger e pensai "perfetto, cos? deve pure rientrare ai box.. bel gp!!"

 

Senna muove la testa. Ora scende. Ok, solo sfiga. Che botta. deve essere rintronato. Ora scende. Ora scende...

stesse identiche situazioni e sensazioni, con la differenza che mi ritrovavo al megapranzo dagli zii perch? i miei erano andati al ristorante...io avevo fatto i capricci x guardare Ayrton e li avevo costratti a portarmi da loro :P

Quando usc? di pista ero sicurissimo si trattasse di Hill, secondo i miei calcoli Ayrton era gi? ben oltre il tamburello, poi vidi in sovrimpressione "Senna 2" e mi incazzai x la sfiga...soltanto quando fu reso noto il comunicato della morte celebrale mi resi davvero conto che era tutto finito...a quell'et? credi che le storie finiscano sempre col lieto fine :triste:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×