Jump to content
luke36

Bruno Senna

Recommended Posts

solo per dire 2 nomi:Kubica e Vettel nonn hanno mai corso in GP2....

 

supernova,leggiti il curriculum di Bottas va... se è raccomandato e va forte meglio così no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabè ancora non esisteva..

 

praticamente ora Bottas è un ladro di sedili perchè non ha fatto la GP2..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nemmeno Alonso e Raikkonen mi pare.

Alonso in Formula 3000 ci ha corso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ps: dalla 3000, per completezza di informazione, son venuti fuori piloti di tutto rispetto come: Alesi, Heidfeld, Bourdais, Panis, Sospiri (molto sfortunato) oltre a Juan...non era affatto una categoria inferiore all'attuale GP2, anzi era la "madre" ...

Ammazza fenomeni... :D se in 20 anni han tirato fuori piloti che hanno ottenuto in tutto 2 GP e per di più neanche meritati...

 

supernova,leggiti il curriculum di Bottas va... se è raccomandato e va forte meglio così no?

Aridaje co sto curriculum... io sono dell'idea che meriti di più un vicecampione di GP2 che un campione di GP3 e infatti finora è stata consuetudine che una buona parte di coloro che han lottato per il Mondiale in GP2 son poi passati in F1, ed è per questo che si parla di REQUISITI per Bruno.

Invece dalla GP3 finora non è mai salito nessuno direttamente in F1 (a parte Vergne, ma vabbè) per cui questo, secondo consuetudine, non chiamasi requisito.

 

Voglio proprio vederlo quanto andrà forte Bottas

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammazza fenomeni... :D se in 20 anni han tirato fuori piloti che hanno ottenuto in tutto 2 GP e per di più neanche meritati...

 

 

Aridaje co sto curriculum... io sono dell'idea che meriti di più un vicecampione di GP2 che un campione di GP3 e infatti finora è stata consuetudine che una buona parte di coloro che han lottato per il Mondiale in GP2 son poi passati in F1, ed è per questo che si parla di REQUISITI per Bruno.

Invece dalla GP3 finora non è mai salito nessuno direttamente in F1 (a parte Vergne, ma vabbè) per cui questo, secondo consuetudine, non chiamasi requisito.

 

Voglio proprio vederlo quanto andrà forte Bottas

hai ragione non erano per niente fenomeni anche secondo me...come ho già cercato di spiegarti allora come mai senna l'anno scorso ha sostituito uno di questi scarsi ( heidfeld ) a metà stagione prima dele uniche 2 piste dove la lotus andava molto bene

( spa e monza ) e il risultato è stato heidfeld 36 punti senna 2 punti ( regalati dal ritiro di mezzo schieramento ).Mettiti d'accordo..

o erano fenomeni e allora senna è stato demolito da un fenomeno oppure erano mediocri e senna è stato demolito da un mediocre.

Bottas vedremo se andrà forte oppure no basta aspettare e lo scopriremo. Per ora la cosa certa è che senna non è andato forte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah beh senza che scomodiamo Heidfield basta che prendi Petrov..

Ha fatto pi? del doppio dei suoi punti nelle stesse gare corse assieme.. E parliamo di quel Petrov che secondo molti fans di Bruno e' un pilota scarso che sta in F1 solo grazie alla valigia :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti non sembra cosi' difficile ma a quanto pare a chi piace Bruno non và di ammettere la realtà dei fatti, è come se io che trovo Alonso antipatico mi metta a dire che è scarso, no non lo posso dire perchè pur non piacendomi come persionaggio come pilota è forte punto e basta non si può dire il contrario e i fatti parlano, la pista parla, i punti parlano, Senna non mi stà antipatico, anzi mi sembra un ragazzo a posto ma come pilota da quello che ha dimostrato è lento e con poco carattere, un pilota scarso ma non per offendere o provocare qualcuno, lo direi anche di un qualsiasi altro pilota che ha ottenuto gli stessi risultati, possiamo andare avanti all'infinito per me è una questione persa, per qualcuno resta un fenomeno, e lasciamoglielo credere stop, intanto vediamo se sto talento naturale con una valigia piena di soldi trova un sedile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto in tutto iceman!

se fosse realmente veloce o capace non avrebbe bisogno di pagare per il suo posto! inutile fare questi rigiri di parole...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro non si e' letto in giro che Bottas paga meno di lui?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proprio cosi'...

 

Ma la williams ha sottolineato che preferisce avere il "pacchetto migliore" non chi porta più soldi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammazza fenomeni... :D se in 20 anni han tirato fuori piloti che hanno ottenuto in tutto 2 GP e per di più neanche meritati...

 

 

Aridaje co sto curriculum... io sono dell'idea che meriti di più un vicecampione di GP2 che un campione di GP3 e infatti finora è stata consuetudine che una buona parte di coloro che han lottato per il Mondiale in GP2 son poi passati in F1, ed è per questo che si parla di REQUISITI per Bruno.

Invece dalla GP3 finora non è mai salito nessuno direttamente in F1 (a parte Vergne, ma vabbè) per cui questo, secondo consuetudine, non chiamasi requisito.

 

Voglio proprio vederlo quanto andrà forte Bottas

 

 

vabbè ci rinuncio, va bene così..

 

ps: suggerirò alla FIA di chiudere tutte le competizioni dal KART alla F1, esclusa la GP2...che cavolo ci sta a fare la F3, per dire :)

ps2: l'avesse almeno vinta la GP2, poi, Senna..

ps3: tutti i piloti che ho citato sono un paio di spanne sopra Senna, hanno ottenuto risultati che il brasiliano può solo sognare di avere...basta conoscere un minimo di storia del motorsport.

 

Tra l'altro non si e' letto in giro che Bottas paga meno di lui?

 

 

Bottas ha trovato 3/4 della cifra di Senna

Edited by one

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbè ci rinuncio, va bene così..

 

ps: suggerirò alla FIA di chiudere tutte le competizioni dal KART alla F1, esclusa la GP2...che cavolo ci sta a fare la F3, per dire :)

ps2: l'avesse almeno vinta la GP2, poi, Senna..

ps3: tutti i piloti che ho citato sono un paio di spanne sopra Senna, hanno ottenuto risultati che il brasiliano può solo sognare di avere.

Allora One non vuoi proprio capire?!

L'ha praticamente vinta, vanta dal canto suo un curriculum di "vicecampione"!!!!

Dico solo una cosa, al massimo lo vedrei bene a fare la seconda guida a Petrov in caterham... e poi e poi...tanto le ha già prese ai tempi della Lotus quindi si conoscono già :metallica:

Cosi' i suoi tanti fan potranno vantarsi di averlo ancora in Formula 1 :bravo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aridaje co sto curriculum... io sono dell'idea che meriti di più un vicecampione di GP2 che un campione di GP3 e infatti finora è stata consuetudine che una buona parte di coloro che han lottato per il Mondiale in GP2 son poi passati in F1, ed è per questo che si parla di REQUISITI per Bruno.

Invece dalla GP3 finora non è mai salito nessuno direttamente in F1 (a parte Vergne, ma vabbè) per cui questo, secondo consuetudine, non chiamasi requisito.

 

Voglio proprio vederlo quanto andrà forte Bottas

 

allora facciamo una cosa:togliamo i 3 mondiali di Vettel perchè non ha mai corso in GP2,togliamo il posto a Vergne e Ricciardo perchè non hanno mai corso in GP2,togliamo la pole e la vittoia di Kubica perchè non ha mai corso in GP2..

togliamo tutte le categorie formative (WSR,F3,F2,GP3,F.Abarth ecc. ecc.) visto che come dici te l'unico requisito per correre in F1 è quello di essere vice-campione in GP2.

Ci lamentiamo tanto che in F1 corrono solo piloti con la valigia scarsi e ok,però non capisco perchè Bruno Senna non deve rientrare in questa "etichettatura".Avete detto che Barrichello gli ha rubato il posto alla Brawn,che le gare in HRT non contano perchè l'auto era un cesso,che ora Bottas gli ha rubato il posto... ma chi ci assicura che Senna non stia "rubando" il posto a qualche altro pilota più talentuoso e più veloce?

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma cosa conta la provenienza di un pilota?

se è competitivo lo dimostra in f1 portando punti e risultati...non solo, ma spesso chi si trova bene in una categoria non è detto che si trovi bene anche in quella "superiore"!

 

resta il fatto che se uno è veloce e merita la f1, quando è dentro al circus ci rimane...e non so quanto sia quotata la permanenza di bruno nel circus!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ribadisco quanto detto.

se senna dovesse trovare un sedile non ci sarebbe assolutamente nulla di scandaloso. se non lo trovasse, idem.

che non sia un fenomeno mi pare ovvio, in una valutazione discorsi tipo "non ha avuto l'opportunità di fare le categorie minori" conta zero.

alla fine tuttosommato ha avuto una buona opportunità che in tanti non hanno mai potuto ottenere. bisogna apprezzare quello che si ha.

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai ragione non erano per niente fenomeni anche secondo me...come ho già cercato di spiegarti allora come mai senna l'anno scorso ha sostituito uno di questi scarsi ( heidfeld ) a metà stagione prima dele uniche 2 piste dove la lotus andava molto bene

( spa e monza ) e il risultato è stato heidfeld 36 punti senna 2 punti ( regalati dal ritiro di mezzo schieramento ).Mettiti d'accordo..

o erano fenomeni e allora senna è stato demolito da un fenomeno oppure erano mediocri e senna è stato demolito da un mediocre.

Bottas vedremo se andrà forte oppure no basta aspettare e lo scopriremo. Per ora la cosa certa è che senna non è andato forte.

Confrontare il punteggio di heidfeld e quello di Bruno Senna lo scorso anno è da :rotfl:

Anzi, a questo punto confronta il Rosberg delle prime 14 gare con quello delle ultime 6...93 punti a 0! Si è trasformato in un Rosset qualunque, da Singapore in poi. O forse, come per Senna-Heidfeld, la buona vettura di inizio anno è progressivamente calata di competitività? La Renault della seconda metà del 2011 andava forte solo a Monza (dove Petrov fece un'ottima qualifica), per il resto non era al livello di una Toro Rosso. Ma è sufficiente lo stesso Petrov: 32 punti nella prima metà di stagione; 5 nella seconda parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confrontare il punteggio di heidfeld e quello di Bruno Senna lo scorso anno è da :rotfl:

Anzi, a questo punto confronta il Rosberg delle prime 14 gare con quello delle ultime 6...93 punti a 0! Si è trasformato in un Rosset qualunque, da Singapore in poi. O forse, come per Senna-Heidfeld, la buona vettura di inizio anno è progressivamente calata di competitività? La Renault della seconda metà del 2011 andava forte solo a Monza (dove Petrov fece un'ottima qualifica), per il resto non era al livello di una Toro Rosso. Ma è sufficiente lo stesso Petrov: 32 punti nella prima metà di stagione; 5 nella seconda parte.

Allora confrontalo con il punteggio di Petrov delle stesse gare, chi ha fatto meglio? Petrov.

Giustamente puoi dire che all'inizio Hedfield aveva una vettura migliore ma da quando Bruno è arrivato con la stessa vettura di Petrov ha fatto peggio. E questo non lo si può contestare in nessun modo, carta canta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora confrontalo con il punteggio di Petrov delle stesse gare, chi ha fatto meglio? Petrov.

Giustamente puoi dire che all'inizio Hedfield aveva una vettura migliore ma da quando Bruno ? arrivato con la stessa vettura di Petrov ha fatto peggio. E questo non lo si pu? contestare in nessun modo, carta canta.

 

? mai possibile che si debbano ripetere sempre le stesse cose? Petrov quell'auto la conosceva da inizio stagione, Senna no. Rimangono situazioni poco confrontabili.

P.s. Per me Petrov ? meno scarso di quanto quasi tutti pensino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×