Jump to content
jax

Che Ne Pensate Di Jean Alesi ?

Recommended Posts

Guest Ayrton4ever

in questi ultimi tempi stavo riguardando proprio le gare del '90 e ci? che faceva Alesi era straordinario, il problema ? che in genere un pilota diventa nel tempo pi? ragioniere lui invece molti errori li ha fatti dopo

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao giovani.

Come fate a portare avanti confronti tra piloti stando sul vago? quello faceva pi? podi, ma quell'altro per?...

Ma che vuol dire?

 

Siccome avevo gi? fatto tutto per la discussione con Berger, vi ripropongo i dati che avevo cercato. Cos? discutete senza "forse", "mi sembra" e "ma per?"...

 

Allora CONFRONTO ALESI-BERGER

QUALIFICHE

 

1993- 9 a 7 per alesi - no pole

'94- 8 a 6 per alesi - 1 a 2 per berger le pole (alesi non fa 2 gare)

'95- 5 a 12 per Ber - 1 a o per Alesi le pole

 

in Benetton

'96- 13 a 3 per Alesi - o pole

'97- 7 a 7 - 1 a 0 le pole per Alesi

 

 

 

PODI & PUNTI (sempre in ordine Alesi- berger)

 

'93- podi: 2 a 1 - punti mondiali 16 - 12

'94- podi: 4 a 6 - punti 24 - 41

'95- podi: 5 a 6 - punti 42 - 31

'96- podi: 8 a 2 - punti 47 - 21

'97- podi: 5 a 2 - punti 36 - 26

 

 

 

VITTORIE

 

1 a 2 per berger.. in 5 stagioni.. che tristezza..

 

 

 

Allora Alesi si qualifica in generale meglio ed in generale ha fatto pi? podi e pi? punti.

Ma Berger ha vinto di pi?.

 

Che cosa possiamo dedurne? Che Berger non ? il mastino di cui abbiam detto o che Alesi ? sottovalutato?

 

 

 

 

RIEPILOGO PER I PIGRI:

 

QUALIFICA: 3 stagioni a 1 ad Alesi pi? il 97 ? finito in parit?.

 

PUNTI: 4 stagioni su cinque per Alesi.

 

PODI: 3 stagioni su cinque per Alesi.

 

POLE: 4 pole Berger, 2 Alesi.

 

VITTORIE: 2 Berger, 1 Alesi.

 

Cio?, Alesi apparentemente ha reso meglio, Berger ha invece a suo favore le caselle che contano: pole e vittorie!

 

 

 

Ora potete andare avanti! ;-)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao giovani.

Come fate a portare avanti confronti tra piloti stando sul vago? quello faceva pi? podi, ma quell'altro per?...

Ma che vuol dire?

 

Siccome avevo gi? fatto tutto per la discussione con Berger, vi ripropongo i dati che avevo cercato. Cos? discutete senza "forse", "mi sembra" e "ma per?"...

 

Allora CONFRONTO ALESI-BERGER

QUALIFICHE

 

1993- 9 a 7 per alesi - no pole

'94- 8 a 6 per alesi - 1 a 2 per berger le pole (alesi non fa 2 gare)

'95- 5 a 12 per Ber - 1 a o per Alesi le pole

 

in Benetton

'96- 13 a 3 per Alesi - o pole

'97- 7 a 7 - 1 a 0 le pole per Alesi

 

 

 

PODI & PUNTI (sempre in ordine Alesi- berger)

 

'93- podi: 2 a 1 - punti mondiali 16 - 12

'94- podi: 4 a 6 - punti 24 - 41

'95- podi: 5 a 6 - punti 42 - 31

'96- podi: 8 a 2 - punti 47 - 21

'97- podi: 5 a 2 - punti 36 - 26

 

 

 

VITTORIE

 

1 a 2 per berger.. in 5 stagioni.. che tristezza..

 

 

 

Allora Alesi si qualifica in generale meglio ed in generale ha fatto pi? podi e pi? punti.

Ma Berger ha vinto di pi?.

 

Che cosa possiamo dedurne? Che Berger non ? il mastino di cui abbiam detto o che Alesi ? sottovalutato?

 

 

 

 

RIEPILOGO PER I PIGRI:

 

QUALIFICA: 3 stagioni a 1 ad Alesi pi? il 97 ? finito in parit?.

 

PUNTI: 4 stagioni su cinque per Alesi.

 

PODI: 3 stagioni su cinque per Alesi.

 

POLE: 4 pole Berger, 2 Alesi.

 

VITTORIE: 2 Berger, 1 Alesi.

 

Cio?, Alesi apparentemente ha reso meglio, Berger ha invece a suo favore le caselle che contano: pole e vittorie!

 

 

 

Ora potete andare avanti! ;-)

 

 

il discorso e' questo,se alesi batteva berger nel computo genrale delle qualifiche,berger faceva piu' pole

se alesi faceva piu' punti in campionato alla fine berger otteneva piu' vittorie....

 

alla fine si compensavano....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alesi? Un pilota che ho amato, quando da piccolo mi sono avvicinato alla F1 ? stato Alesi a farmi sognare qualcosa su una Ferrari certamente non all'altezza del suo nome, peccato che nella sua carriera non ha mai avuto una macchina da mondiale, ? stato un campione ma non un fuoriclasse, per? il discorso fatto prima su Hill mi porta a dire che ? veramente ingiusto che un pilota come Hill sia campione del mondo e uno come Alesi non ha mai neanche lottato per il titolo..cmq mi ? sempre dispiaciuto che Alesi non sia rimasto in Ferrari insieme a Schumy...ma oggi dico che in Ferrari in quel momento hanno fatto la scelta giusta, almeno i risultati gli hanno dato ragione..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il guaio ? che con il buon Jean nessuna macchina ? diventata vincente. Va via lui e la Ferrari migliora, va alla Benetton campione del mondo e la Benetton non vince pi?, o mrglio ci riesce con Berger. Sulla simpatia di Alesi nessun dubbio, ma non certo era un pilota vincente :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, c'? da dire che alesi,? stato nei top team nel momento sbagliato,alla ferrari non c'era nessuno che lo aiutasse a far migliorare la macchina,alla benetton non c'era pi? nessuno,brown e gli altri seguirono schumy alla ferrari ,non era pi? la macchina campione del mondo,poi c'? da dire che nel 96 jean arriv? dietro le due williams,e per diverso tempo nella stagione era stato davanti a schumacher che lo sopravanz? grazie ad una serie di vittorie ,e all'epoca le vittorie pesavano molto pi? di oggi,forse qualche gara l'avrebbe potuta vincere ad esempio nel 97 domin? il gp di monza fcendo anche la pole,ma poi la perse ai box, e anche un altro anno sempre a monza poteva vincere ma successe qualcosa,forse voi ricorderete l'anno io non lo rammento,questo per dire che in fin dei conti alesi non ha mai avuto una squadra realmente al top,tutto qui,non era un cmpionissimo ma con una buona macchina avrebbe potuto lottare per il titolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho avuto sempre l'idea che la 412 T2 non era un camion e che se ben sviluppata poteva essere all'altezza delle Williams e di Schumacher. In prova la macchina era sempre piuttosto brillante (17 partenze nelle prime due file), poi in gara una misera vittoria. In Belgio partirono dalla prima fila Alesi e Berger. In gara Berger, nonstante i risultai di classifica inferiori, e nonostante l'et? non pi? verde, dava spesso l'idea di essere pi? consistente ( e Berger non era un fuoriclasse).

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho avuto sempre l'idea che la 412 T2 non era un camion e che se ben sviluppata poteva essere all'altezza delle Williams e di Schumacher. In prova la macchina era sempre piuttosto brillante (17 partenze nelle prime due file), poi in gara una misera vittoria. In Belgio partirono dalla prima fila Alesi e Berger. In gara Berger, nonstante i risultai di classifica inferiori, e nonostante l'et? non pi? verde, dava spesso l'idea di essere pi? consistente ( e Berger non era un fuoriclasse).

 

 

Di quella macchina ne parlammo in un topic sul suo motore, il v12, era un mostro di potenza, infatti la ferrari ad hockenaim (dove vinse) e monza (dove ci fu molta sfortuna) era irresistibile, ma su altri circuiti i v10 erano molto pi? effficaci..forse data quella macchina ad un pilota che sapeva meglio indirizzare lo sviluppo..tipo Senna (schumacher forse era troppo giovane per fare quel lavoro)...chiss?..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Circola una storia a proposito di Ales? . Pare che la macchina con cui fece l'ultima gara ad Adelaide fu utilizzata da Schumacher nei test invernali del 96 e combinazione and? pi? forte di Ales? con la Benetton del 95 :sarcastico:

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me alesi non ha mai entusiasmato,berger anche meno...

 

berger era solito fare un inizio di stagione peggiore di alesi,poi in estate quando doveva rinnovare il contratto si svegliava e vinceva una gara..cosi arrivo' ad essere il pilota piu' pagato della f.1 nel 95'...

 

alesi aveva talento ma totalmente privo di un metodo,un istintivo che guidava come uno smanettone..ricordate le mani sul volante

in posizione 10 e 10?

 

la prima ferrari che provo' schumacher era quella del g.p. di australia di alesi,ma non la uso' nei test ufficiali,la uso' nella sua prima uscita a fiorano e ruppe subito un cuscinetto...

 

i primi test a estoril nell'inverno del 95' uso' la ferrari 95' adattata alle sue misure e giro' piu' veloce di alesi e berger

Share this post


Link to post
Share on other sites
Circola una storia a proposito di Ales? . Pare che la macchina con cui fece l'ultima gara ad Adelaide fu utilizzata da Schumacher nei test invernali del 96 e combinazione and? pi? forte di Ales? con la Benetton del 95 :sarcastico:

 

 

Io mi ricordo una cosa, ma forse essendo piccolo sbaglio, mi sembra che il primo giorno di test di Schuamcher su Ferrari in contemporanea di Alesi su Benetton, Alesi batt? e con un buon vantaggio Schuamcher, poi nelle prove successive, Schuamcher inizio ad andare pi? forte, tanto ? vero che Schumy avrebbe detto le parole famose agli uomoni Ferrari "ma con un motore cosi come avete fatto a non vincere?"..per? ripeto magari mi sbaglio perch? allora avevo 11 anni, ero pazzo della F1 gi? allora, ma certamente non ero proprio attento a queste cose.. XD ..cmq a me ? sempre rimasto un cruccio, avrei voluto vedere se le Ferrari del 94 e 95, con quei motori, se fossero stati guidati da un pilota pi? bravo ad indirizzare lo sviluppo della macchina, cosa avrebbero potuto fare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me con quella frase schumacher voleva fare lo sborone,il motore renault credo che fosse di gran lunga migliore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

probabilmente Schumacher voleva fare una battuta

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Per una volta sono d'accordo con Rumpen!

 

Per quanto riguarda il motore i piloti chiedono sempre pi? potenza, ed il 12 cilindri era il pi? potente. Solo che era meno gestibile nell'erogazione, cosa in cui il Renault primeggiava da anni.

Di sicuro Schumy rimase sorpreso dalla potenza del vecchio v12, mentre Alesi e Berger rimasero a bocca cucita quando si resero conto che il tanto agognato Renault non era eccezzionale come credevano..

 

Al contempo il primo giorno di test del crucco la squadra prove pass? il tempo a ribaltare l'assetto di Jean che riteneva inguidabile, mentre Alesi al primo test disse che le regolazioni del crucco gli andavano benissimo.

Chiaro indice della ciecit? del francese in fatto di collaudatore..

 

Intendiamoci, Alesi era il mio eroe.. ma che sola ragazzi.. mannaggia a lui e berger..

 

Alla Benetton se ne andarono tutti?

Forse per? non ci si ricorda che la vettura del 96 e perfino quella del 97 era stata varata da Barnard e che i nuovi arrivi dalla benetton non sapevano dove mettere le mani. (leggere Grand Prix - la febbre della velocit?)

In pi? mentre la Benetton era costantemente da podio, la ferrari96 era un autentico cesso ambulante, e qualcuno intevenuto prima dimentica che le vittorie del crucco maturarono 2 volte sotto l'acqua e una a monza quando Hill, DC, Mika, JV e Berger sono tutti fuori causa e Alesi tanto per cambiare si dimostra pi? lento di Schumy "bucando" l'ennesima vittoria a monza...

 

Ripeto Jean era il mio eroe, ma niente scuse per lui e Gerard.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per una volta sono d'accordo con Rumpen!

 

Per quanto riguarda il motore i piloti chiedono sempre pi? potenza, ed il 12 cilindri era il pi? potente. Solo che era meno gestibile nell'erogazione, cosa in cui il Renault primeggiava da anni.

Di sicuro Schumy rimase sorpreso dalla potenza del vecchio v12, mentre Alesi e Berger rimasero a bocca cucita quando si resero conto che il tanto agognato Renault non era eccezzionale come credevano..

 

Al contempo il primo giorno di test del crucco la squadra prove pass? il tempo a ribaltare l'assetto di Jean che riteneva inguidabile, mentre Alesi al primo test disse che le regolazioni del crucco gli andavano benissimo.

Chiaro indice della ciecit? del francese in fatto di collaudatore..

 

Intendiamoci, Alesi era il mio eroe.. ma che sola ragazzi.. mannaggia a lui e berger..

 

Alla Benetton se ne andarono tutti?

Forse per? non ci si ricorda che la vettura del 96 e perfino quella del 97 era stata varata da Barnard e che i nuovi arrivi dalla benetton non sapevano dove mettere le mani. (leggere Grand Prix - la febbre della velocit?)

In pi? mentre la Benetton era costantemente da podio, la ferrari96 era un autentico cesso ambulante, e qualcuno intevenuto prima dimentica che le vittorie del crucco maturarono 2 volte sotto l'acqua e una a monza quando Hill, DC, Mika, JV e Berger sono tutti fuori causa e Alesi tanto per cambiare si dimostra pi? lento di Schumy "bucando" l'ennesima vittoria a monza...

 

Ripeto Jean era il mio eroe, ma niente scuse per lui e Gerard.

quoto questo intervento e rifletto: se Jean, sulla cui simpatia concordo in pieno, non avesse vinto quell'unico Gp ora sarebbe ricordato come un Amon o come un De Cesaris?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per una volta sono d'accordo con Rumpen!

 

Per quanto riguarda il motore i piloti chiedono sempre pi? potenza, ed il 12 cilindri era il pi? potente. Solo che era meno gestibile nell'erogazione, cosa in cui il Renault primeggiava da anni.

Di sicuro Schumy rimase sorpreso dalla potenza del vecchio v12, mentre Alesi e Berger rimasero a bocca cucita quando si resero conto che il tanto agognato Renault non era eccezzionale come credevano..

 

Al contempo il primo giorno di test del crucco la squadra prove pass? il tempo a ribaltare l'assetto di Jean che riteneva inguidabile, mentre Alesi al primo test disse che le regolazioni del crucco gli andavano benissimo.

Chiaro indice della ciecit? del francese in fatto di collaudatore..

 

Intendiamoci, Alesi era il mio eroe.. ma che sola ragazzi.. mannaggia a lui e berger..

 

Alla Benetton se ne andarono tutti?

Forse per? non ci si ricorda che la vettura del 96 e perfino quella del 97 era stata varata da Barnard e che i nuovi arrivi dalla benetton non sapevano dove mettere le mani. (leggere Grand Prix - la febbre della velocit?)

In pi? mentre la Benetton era costantemente da podio, la ferrari96 era un autentico cesso ambulante, e qualcuno intevenuto prima dimentica che le vittorie del crucco maturarono 2 volte sotto l'acqua e una a monza quando Hill, DC, Mika, JV e Berger sono tutti fuori causa e Alesi tanto per cambiare si dimostra pi? lento di Schumy "bucando" l'ennesima vittoria a monza...

 

Ripeto Jean era il mio eroe, ma niente scuse per lui e Gerard.

quoto questo intervento e rifletto: se Jean, sulla cui simpatia concordo in pieno, non avesse vinto quell'unico Gp ora sarebbe ricordato come un Amon o come un De Cesaris?

 

Alesi era un bidonaro punto e basta....non ? mai stato un pilota di rilievo...anzi prendeva sempre per il c*lo Prost nel 1991....ma non si accorse che prost quell'anno lo aveva surclassato....

Poi non capisco perche Jean accett? l'idea di correre alla Prost se i due non si amavano....

Boh...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

non era mai stato di rilievo? riguardati usa e monaco '90 e poi dimmi, Alesi nel '90 era considerato, a ragione, un fenomeno poi si ? perso, in particolare a differenza di Prost (ma anche di Coulthard) non ha mai imparato dai suoi errori

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi,ho letto delle cose assurde, ? normale che schumacher fosse pi? veloce di alesi, lo sarebbe stato di chiunque, noto chhe alcuni di voi si sono incaponiti nel voler paragonare anche indirettamente i due piloti ,non pu? esserci paragone,il punto ? che tolto schumacher,secondo voi come e dove si poneva jean alesi rispetto gli altri piloti? In quegli anni secondo me era un top driver e non certo un bidone,era forse inferiore eccetto schumy a villeneuve e ad Hakkinen, due campioni del mondo, anche se fino al 97 il finlandese non era pi? competitivo del francese che per me era sugli stesssi livelli di hill con caratteristiche e stile opposto,se damon vinse il titolo,probabilmente jean pu? essere considerato uno dei top driver degli anni 90,non un campione ma il primo tra gli outsider in compagnia di frentzen che pure ? stato un pilota molto veloce, entrambi comunque superiori a coulthard, irvine, e barrichello che sono dei buoni piloti,ma senza talento puro,mentre jean e h.h. il talento puro lo avevano ma erano poco costanti nell'esprimerlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con *** che nel 90 Alesi sembrava un possibile fenomeno, ma poi ci fermiamo l?. Ricordiamoci che ? un pilota che ha vinto un (!) GP. Non ha mai avuto una vettura vincente? Ma ha mai fatto sviluppo? La Benetton e la Ferrari che hanno fatto con lui? eche hanno fatto prima e dopo di lui le stesse vetture? questo IMHO ? il punto. Certamente ha disputato delle belle corse, andava all'attacco, ma essere una promessa non basta. Pure Capelli in quegli anni sembrava esserlo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi
si e' tanto discusso del fatto che poteva andare alla williams,nel 1990 aveva firmato per frank,perche' sembrava che ormai senna andasse alla ferrari,ma quando seppe che il brasiliano sarebbe rimasto in mclaren,strappo' il contratto in fretta e furia e firmo' per maranello....

 

ma nel 1990 la ferrari era la miglior macchina insieme alla mclaren, la williams era inferiore..quindi alesi firmo' con quella che in quel momento era una gran macchina...

 

se fosse andato alla williams avrebbe trovato il quasi 40enne patrese e un missile che probabilmente gli avrebbe fatto vincere il mondiale...

 

Il quasi quarantenne gli avrebbe fatto vedere i sorci verdi, altro che mondiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×