Jump to content
jax

Che Ne Pensate Di Jean Alesi ?

Recommended Posts

L'errore di Alesi non fu certamente la mancata permanenza in Tyrrell, a quel punto meglio la Ferrari, piuttosto sbagli? nel non essere andato in Williams.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente capisco che ci possano essere pareri discordanti su jean,ma una cosa ? sicura:alesi,ha sempre dominaato eccetto casi sporadici i suoi compagni di squadra,? stato mandato via dalla ferrari per lasciare a schumacher la garanzia di aver uno "zerbino"(come a suo tempo defin? villeneuve il buon irvine),per pulirsi i piedi prima di salire in macchina,la classe di alesi sul bagnato era incontestabile,cos? come la sua grinta e la bravura nel duellare,quindi capisco che non ? stato un campionissimo o un campione del mondo,ma il mondo dello sport in generale ,? pieno di atleti che hanno vinto meno di ci? che potevano,e un buon appassionato,al di l? dei punteggi,sa distinguere un pilota scarso da uno mediocre, da uno bravo,da uno discreto,a un ottimo pilota.Alesi per me era un discreto pilota,che con una buona macchina come la williams di quegli anni,forse non avrebbe vinto un titolo anche se non ne sarei poi cos? convinto ,ma avrebbe certamente vinto molte gare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alesi sarebbe rimasto a fare lo scudiero a Schumi, lo ha anche detto pi? volte, e anche quando correva in Benetton. E' una questione di cuore

Share this post


Link to post
Share on other sites

B? non credo che la Tyrrell avesse potuto fare cosi' tanto con Jean rispetto a quello che ci ha consegnato la storia..

In quell'anno la TYRRELL,fino a prova contraria, era obbiettivamnte superiore alla FERRARI,sia a livello di macchina che di gestione ed organizzazione,e neppure tanto distante in fatto di risorse tecniche ed economiche, visto lo stretto legame con la MC LAREN e la HONDA e ,se hai vissuto e seguito le vicende di quegli anni, dovresti sapere che la suddetta era l'esempio in campo motoristico.Purtroppo Modena,sostituto di Ales? e Nakajima non si rivelarono piloti all'altezza.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me pi? o meno si equivalevano, ma non so perch? ho sempre ritenuto un po' pi? veloce alesi, ma forse solo perch? ho questa idea che era primo pilota... XD

 

Cmq non erano certo piloti da mondiale, ma da episodi sporadici, anche se da giovani avessero avuto macchine migliori, penso che avrebbero potuto lottare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

B? non credo che la Tyrrell avesse potuto fare cosi' tanto con Jean rispetto a quello che ci ha consegnato la storia..

In quell'anno la TYRRELL,fino a prova contraria, era obbiettivamnte superiore alla FERRARI,sia a livello di macchina che di gestione ed organizzazione,e neppure tanto distante in fatto di risorse tecniche ed economiche, visto lo stretto legame con la MC LAREN e la HONDA e ,se hai vissuto e seguito le vicende di quegli anni, dovresti sapere che la suddetta era l'esempio in campo motoristico.Purtroppo Modena,sostituto di Ales? e Nakajima non si rivelarono piloti all'altezza.

 

su questo hai ragione non ti do torto certo ;);) ,ma:

1)Modena ? stato fatto fuori troppo subito dal circus della F1 :)

2)voglio dire che la Tyrrell era diventata ormai( con mio rammarico anche) una scuderia che al massimo si sarebbe potuto togliere alcune soddisfazioni,forse gi? pensare a vittorie sarebbe stato anche forzato..era capace magari di fare belle stagioni e poi fare pena successivamente...ripetersi(1990 -1991) ? pi? difficile di fare degli exploit. <_<

3)te lo ricordi come Alesi approd? alla Tyrrell? :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

B? non credo che la Tyrrell avesse potuto fare cosi' tanto con Jean rispetto a quello che ci ha consegnato la storia..

In quell'anno la TYRRELL,fino a prova contraria, era obbiettivamnte superiore alla FERRARI,sia a livello di macchina che di gestione ed organizzazione,e neppure tanto distante in fatto di risorse tecniche ed economiche, visto lo stretto legame con la MC LAREN e la HONDA e ,se hai vissuto e seguito le vicende di quegli anni, dovresti sapere che la suddetta era l'esempio in campo motoristico.Purtroppo Modena,sostituto di Ales? e Nakajima non si rivelarono piloti all'altezza.

3)te lo ricordi come Alesi approd? alla Tyrrell? :huh:

Io purtroppo s?...non fu una bella cosa,perch? al gp di Francia prese il posto del buon Alboreto <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

B? non credo che la Tyrrell avesse potuto fare cosi' tanto con Jean rispetto a quello che ci ha consegnato la storia..

In quell'anno la TYRRELL,fino a prova contraria, era obbiettivamnte superiore alla FERRARI,sia a livello di macchina che di gestione ed organizzazione,e neppure tanto distante in fatto di risorse tecniche ed economiche, visto lo stretto legame con la MC LAREN e la HONDA e ,se hai vissuto e seguito le vicende di quegli anni, dovresti sapere che la suddetta era l'esempio in campo motoristico.Purtroppo Modena,sostituto di Ales? e Nakajima non si rivelarono piloti all'altezza.

Modena non era poi cosi malvagio...bisogna per? dire che Alesi ? stato l'ultimo vero pilota a portare la Tyrrell nelle zone alte della classifica,dopo nessun altro ci ? riuscito e nel 1998 la Tyrrell ha smesso di esistere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

B? non credo che la Tyrrell avesse potuto fare cosi' tanto con Jean rispetto a quello che ci ha consegnato la storia..

In quell'anno la TYRRELL,fino a prova contraria, era obbiettivamnte superiore alla FERRARI,sia a livello di macchina che di gestione ed organizzazione,e neppure tanto distante in fatto di risorse tecniche ed economiche, visto lo stretto legame con la MC LAREN e la HONDA e ,se hai vissuto e seguito le vicende di quegli anni, dovresti sapere che la suddetta era l'esempio in campo motoristico.Purtroppo Modena,sostituto di Ales? e Nakajima non si rivelarono piloti all'altezza.

Modena non era poi cosi malvagio...bisogna per? dire che Alesi ? stato l'ultimo vero pilota a portare la Tyrrell nelle zone alte della classifica,dopo nessun altro ci ? riuscito e nel 1998 la Tyrrell ha smesso di esistere...

Infatti nel 92 ha avuto un crollo verticale la Tyrell :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho parlato male di Alesi in pi? di un'occasione. Sinceramente non ho mai avuto nulla contro di lui: un buon pilota a tratti spettacolare ma nulla di pi?. A volte anche piatto come personaggio.

Quello che davvero mi faceva arrabbiare era il tentativo di farne un mito, un grande pilota a tutti i costi, nel tentativo di richiamare le folle nel periodo buio della Ferrari per ammirare il "grande talento di Jean". Anche il buon Cavicchi ebbe la debolezza di partecipare a questo magro banchetto. Spero che Alesi non ci abbia mai creduto. Infatti, quando arriv? il talento vero (Schumi), lo scaricarono senza troppi complimenti. E siccome certe bugie hanno le gambe corte, della "febbre Alesi" non ?, giustamente, rimasto pi? nulla...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi ? venuta in mente un'ipotesi: se in Ferrari avessero lasciato Alesi fino al 1999 (anzich? prendere Irvine), il francese avrebbe potuto vincere il Mondiale '99, essendo sicuramente migliore dell'irlandese. Comunque la storia non si fa con i se ed i ma...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi ? venuta in mente un'ipotesi: se in Ferrari avessero lasciato Alesi fino al 1999 (anzich? prendere Irvine), il francese avrebbe potuto vincere il Mondiale '99, essendo sicuramente migliore dell'irlandese. Comunque la storia non si fa con i se ed i ma...

Comunque poco probabile,Alesi aveva gi? dato tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, se pensate che a fine 1990 ha stracciato un contratto di prima guida con la williams per firmarne uno da seconda guida con la Ferrari, beh, un p? tenerezza fa nella sua sfortuna...

:blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Jean era un (?) grande in tutti i sensi,correttezza ,simpatia ,altruismo,disponibilit?,e come pilota,forse non era un campione ma un pilota che al posto di irvine nel 99 avrebbe potuto vincere il titolo,e poi non mi sembra che jean avesse una personalit? piatta,se mai il contrario,io lo vedevo molto vulcanico.ma anche generoso

Share this post


Link to post
Share on other sites

B? non credo che la Tyrrell avesse potuto fare cosi' tanto con Jean rispetto a quello che ci ha consegnato la storia..

In quell'anno la TYRRELL,fino a prova contraria, era obbiettivamnte superiore alla FERRARI,sia a livello di macchina che di gestione ed organizzazione,e neppure tanto distante in fatto di risorse tecniche ed economiche, visto lo stretto legame con la MC LAREN e la HONDA e ,se hai vissuto e seguito le vicende di quegli anni, dovresti sapere che la suddetta era l'esempio in campo motoristico.Purtroppo Modena,sostituto di Ales? e Nakajima non si rivelarono piloti all'altezza.

 

su questo hai ragione non ti do torto certo ;);) ,ma:

1)Modena ? stato fatto fuori troppo subito dal circus della F1 :)

2)voglio dire che la Tyrrell era diventata ormai( con mio rammarico anche) una scuderia che al massimo si sarebbe potuto togliere alcune soddisfazioni,forse gi? pensare a vittorie sarebbe stato anche forzato..era capace magari di fare belle stagioni e poi fare pena successivamente...ripetersi(1990 -1991) ? pi? difficile di fare degli exploit. <_<

3)te lo ricordi come Alesi approd? alla Tyrrell? :huh:

 

Io credo che Modena non si dimostr? quel pilota che i buoni risultati nelle categorie inferiori avevano elevato a talento emergente.La Tyrrell in quell'anno costru? la squadra intorno ad Ales?,probabilmente il compianto zio Ken cedette solo dietro all'enorme compenso richiesto alla Ferrari dal medesimo per svincolare Jean,cifra che nemmeno Willams potette permettersi,e all'epoca Modena era l'unico pilota di presunte speranze sul mercato.Dire che la Tyrrell abbia fatto pena negli anni a venire ? poco rispettoso verso un team glorioso e ricco di storia sportiva,dai mondiali alle innovazioni tecniche introdotte in formula1,il muso rialzato ? storia recente...mi viene in mente un colosso quale la Ferrari che nonstante MOSTRUOSI investimenti non ha vinto un mondiale per 20 anni di fila,praticamente quasi tutta la vita sportiva del team TYRRELL,durata 27anni :D

Riguardo l'approdo di ALES? alla Tyrrell,c? da dire che purtroppo il siluramento di Alboreto fu inevitabile.Ken Tyrrell praticamente in quegli anni si autogestiva,aveva investito tutto quello che c'era da investire sul futuro ingaggiando il meglio in fatto di tecnici di quell'epoca,parlo di Postlethwaite,Migeot e Rinland,prese anche Alboreto,che non era certo un pilota alla frutta.Purtroppo gli sponsor non arrivarono comunque,nonostante la grande competitivit? dimostrata dalla squadra e dalla macchina che nonostante un motore V8FORD classico centr? un 3posto a ridosso dei primi in MESSICO...Ormai sull'orlo del fallimento,la Camel propose a Ken Tyrrell un contratto di sponsorizzazione con la scelta obbligata x? di un pilota della cerchia dello sponsor tabaccaio,Tyrrell scelse Ales? e ancora una volta ci vide benissimo.Alboreto non rinunci? alla sponsorizzazione Marlboro e se ne and?.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×