Jump to content
avex

Incidenti Mortali (immagini molto forti)

Recommended Posts

non contro un pilone, contro il muro interno della pista, il tutto dovuto agli avvallamenti dell'erba dell' interno della pista. Adesso hanno aggiunto asfalto e appiattito la terra e quell' incidente non succederebbe.

 

Io ho il video della sua morte: si vede come, a velocit? spaventosa, and? a sbattere contro il muretto, ma non frontalmente, l'auto ebbe un principio di cappottamento e Moore and? a sbattere con la parte superiore della macchina (con il casco insomma) e poi l'auto si disintegr? totalmente, facendo rimanere inegr? l'abitacolo (fermatosi ribaltato).... Agghiacciante! :triste:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ricordo dell'incidente di Greg Moore nella CART, ma non ricordo l'anno.

vettura disintegrata dopo l'impatto con un pilone di cemento, se non ricordo male

 

Fontana 1999

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ricordo dell'incidente di Greg Moore nella CART, ma non ricordo l'anno.

vettura disintegrata dopo l'impatto con un pilone di cemento, se non ricordo male

 

Fontana 1999

 

 

esatto, ora ricordo bene, cmq ? vero, nn era un pilone di cemento ma un muretto, ho trovato il filmato.

poi ho visto anche Williamson e Pryce, non ho parole...meno male che esistono i ragazzi della CEA !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pochi giorni fa in Brasile....

La macchina decolla sulle lamiere...

Immagine IPB

...e si fa 50m di volo!!!(? quella bianca)

Immagine IPB

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo questo meraviglioso sondaggio XD , tornerei al topic parlando dello strano fatale crash di Matia Rico in f3 2001 a soli 19 anni....

lo vidi quell'incidente ,decollo all'adelaide

Share this post


Link to post
Share on other sites

la velocit? dell'auto di greg moore al momento dell'impatto era di circa 200 miglia all'ora (320 km/h) e poich? il muretto di cemento non si ? spostato praticamente di un millimetro, possiamo immaginare la decelerazione subita dal povero greg che aveva solo 24 anni ed era un astro nascente della cart

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah nella F1 forse nessuno ricorda l'incidente mortale di Jean Behra a Berlino,nel 1959.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raccontaci....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah nella F1 forse nessuno ricorda l'incidente mortale di Jean Behra a Berlino,nel 1959.

 

In F1? Aggiungiamo anche il suo nome nella lista parziale di CHATRUC (ottimo lavoro) nella 1? pagina del topic.... Comunque ho trovato un sito dove sono elencati gara x gara gli incidenti mortali, con data (ovviamente), e causa dell'incidente...

 

Dai raccontaci....

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai, metti la lista o il sito cos? guardiamo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sbagliato topic

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai, metti la lista o il sito cos? guardiamo :)

 

Ma tu hai guardato in girp x i siti? Comunque ho trovato "solo" (nel senso che pensavo che ce ne fossero stati di pi?) 2 piloti che persero la vita a Indianapolis: Bill Vuckovich che mor? in gara il 30 maggio 1955 e Jerry Unser, anche lui in gara il 30 maggio 1959.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proprio ora ho trovato una parte di articolo sulla vita di Behra:

A month later at Germany, Avus. Behra had entered himself in the Grand Prix in his Collotti-built Porsche RSK based single seater 'Behra Special Porsche' as well as running in the support Sports car race in his usual Spyder RSK Porsche, so he could prove a point to Tavoni. Unfortunately the worst outcome possible happened. Coming into the Nordkurve 45-degree banking too high, Behra lost control of his car crashing into a concrete post which sent him flying from his Porsche into a flagpole. Behra was dead before he hit the ground.

Share this post


Link to post
Share on other sites

LAVUS era incredibile, oggi ne rimane una piccola parte.

Behra era stato cacciato dalla Ferrari per essere venuto alle mani con Tavoni, e senza una guida prese parte alla gara di contorno del Grand Prix con le Formula 1, Gran premio vinto proprio dalla Ferrari di Tony Brooks

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come diamine facevano a tenere la macchina su delle mattonelle a forte velocit???? :blink:

Immagine IPB

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci riuscivano perch? questi piloti erano veramente dei piloti, intendo dire che avevano veramente le ***** e non si preoccupavano di questo o di quel problemuccio come fanno questi signorini di oggi

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci riuscivano perch? questi piloti erano veramente dei piloti, intendo dire che avevano veramente le ***** e non si preoccupavano di questo o di quel problemuccio come fanno questi signorini di oggi

 

Allora la Formula 1 era pi? che altro passione per la velocit?, cos? tutti davano il massimo per vincer e per divertirsi con quelle auto, senza badare ai problemucci riguardanti alla sicurezza della macchina e dei circuiti... Oggi si comoprtano QUASI tutti come delle signorine...

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh oddio non ci vedo niente di male a pensare di portar a casa la pelle... pero' prima si sono lagnati che i circuiti erano pericolosi... e adesso che non si riesce a sorpassare... chissa' come mai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh oddio non ci vedo niente di male a pensare di portar a casa la pelle... pero' prima si sono lagnati che i circuiti erano pericolosi... e adesso che non si riesce a sorpassare... chissa' come mai...

 

XD XD , non c'? niente di male, ma hanno scelto questo modo per guadagnarsi da vivere e si devono impegnare....

Share this post


Link to post
Share on other sites

nessuno vuole vedere delle gare tipo distruction derby in cui c'? un morto ad ogni curva, ma io vorrei semplicemente che i piloti di f1 facciano il loro mestiere che (beati loro!) si sono scelti ed hanno avuto la possibilit? di portare avanti. ma gli interessi, come ha gi? dimostrato svariatissime volte la storia dell'umanit?, hanno il potere di lasciare solo i soldi e di portare via tutto il resto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×