Jump to content
Isa

Tifosi Di Ayrton

Recommended Posts

[

 

ce l'ho quel gran premio registrato,zermiani sembra una trottola impazzita che gira da un team all'altro,cercando di recuperare un po' di lucidita',newey parla con hill,abbozza qualche parola ma e' frastornato,uomini williams qualcuno freddo qualcuno disperato,briatore ha una brutta cera sa che senna e' grave anche se poi in seguito dira' "pensavamo che non avesse nbiente di grave",schumahcer va dagli uomini williams e questi gli dicono"guarda per ora non si sa bene"..

Anche io ho quel Gp. Si percepisce che Zermiani sappia molte cose, perch? deve aver parlato con qualche medico del soccorso. Schumacher va dalla Williams e si informa, ma la telecronaca di Poltronieri, dopo il primo bollettino, da qualche piccola speranza. Chi vedeva le immagini per? sapeva che l'inciddente ? gravissimo.

P.s.

C'? un momento dalle immagini dall'elicottero nel quale si vede, anche se sfocata, l'immagine del volto di Ayrton, sulle foto poi si ? discusso tantoin un altro topic.

Share this post


Link to post
Share on other sites
[

 

ce l'ho quel gran premio registrato,zermiani sembra una trottola impazzita che gira da un team all'altro,cercando di recuperare un po' di lucidita',newey parla con hill,abbozza qualche parola ma e' frastornato,uomini williams qualcuno freddo qualcuno disperato,briatore ha una brutta cera sa che senna e' grave anche se poi in seguito dira' "pensavamo che non avesse nbiente di grave",schumahcer va dagli uomini williams e questi gli dicono"guarda per ora non si sa bene"..

Anche io ho quel Gp. Si percepisce che Zermiani sappia molte cose, perch? deve aver parlato con qualche medico del soccorso. Schumacher va dalla Williams e si informa, ma la telecronaca di Poltronieri, dopo il primo bollettino, da qualche piccola speranza. Chi vedeva le immagini per? sapeva che l'inciddente ? gravissimo.

P.s.

C'? un momento dalle immagini dall'elicottero nel quale si vede, anche se sfocata, l'immagine del volto di Ayrton, sulle foto poi si ? discusso tantoin un altro topic.

 

non si sa dove poterle reperire quelle immagini??

Share this post


Link to post
Share on other sites
[

 

ce l'ho quel gran premio registrato,zermiani sembra una trottola impazzita che gira da un team all'altro,cercando di recuperare un po' di lucidita',newey parla con hill,abbozza qualche parola ma e' frastornato,uomini williams qualcuno freddo qualcuno disperato,briatore ha una brutta cera sa che senna e' grave anche se poi in seguito dira' "pensavamo che non avesse nbiente di grave",schumahcer va dagli uomini williams e questi gli dicono"guarda per ora non si sa bene"..

Anche io ho quel Gp. Si percepisce che Zermiani sappia molte cose, perch? deve aver parlato con qualche medico del soccorso. Schumacher va dalla Williams e si informa, ma la telecronaca di Poltronieri, dopo il primo bollettino, da qualche piccola speranza. Chi vedeva le immagini per? sapeva che l'inciddente ? gravissimo.

P.s.

C'? un momento dalle immagini dall'elicottero nel quale si vede, anche se sfocata, l'immagine del volto di Ayrton, sulle foto poi si ? discusso tantoin un altro topic.

 

non si sa dove poterle reperire quelle immagini??

La telecronaca di poltronieri credo che sia su emule

Share this post


Link to post
Share on other sites
[

 

ce l'ho quel gran premio registrato,zermiani sembra una trottola impazzita che gira da un team all'altro,cercando di recuperare un po' di lucidita',newey parla con hill,abbozza qualche parola ma e' frastornato,uomini williams qualcuno freddo qualcuno disperato,briatore ha una brutta cera sa che senna e' grave anche se poi in seguito dira' "pensavamo che non avesse nbiente di grave",schumahcer va dagli uomini williams e questi gli dicono"guarda per ora non si sa bene"..

Anche io ho quel Gp. Si percepisce che Zermiani sappia molte cose, perch? deve aver parlato con qualche medico del soccorso. Schumacher va dalla Williams e si informa, ma la telecronaca di Poltronieri, dopo il primo bollettino, da qualche piccola speranza. Chi vedeva le immagini per? sapeva che l'inciddente ? gravissimo.

P.s.

C'? un momento dalle immagini dall'elicottero nel quale si vede, anche se sfocata, l'immagine del volto di Ayrton, sulle foto poi si ? discusso tantoin un altro topic.

 

non si sa dove poterle reperire quelle immagini??

 

non sono foto,ma fermo immagini della telecronanaca diretta e non si vede niente,o almeno si intuisce una maschera di sangue

 

la telecronaca diretta con poltronieri rumi e regazzoni analizza sin dai primi momenti la gravita' della situazione.."e' ovvio dal modo in cui i medici stanno operando sul ferito che la situazione e' molto grave".... "stiamo trasmettendo immagini drammatiche,si tratta di emozioni portate in diretta che e' difficile commentare"

 

il primo bollettino medico e' delle 15 circa...la piccola speranza e' data dal fatto che in telecronaca probabilmente pensavano che fosse gia' morto,non certo dal fatto che potesse sopravvivere..

 

personalmente il ricordo che ho di quel pomeriggio e' quello che ha il telecronista della tv brasiliana e quasi tutti nel paddock..."nel mio cuore speravo ce la facesse,ma il mio cervello mi diceva che era morto"...

 

toccante e' la reazione del fratello di senna,che faceva la telecronaca per la tv brasiliana,dopo l'incidente si pietrifico' per un attimo,poi comincio' a sbattere la testa al muro...

 

anche prost era n telecronaca diretta per la tv francese e riamase schockato,fino a sera non proferi parola,recentemente ha dichiarato che quei momenti gli tornano alla mente in continuazione,come un incubo..

 

intervista su spoort week maggio 2004 gazzetta dello sport,chi non l'ha letta consiglia di reperirla contiene forse le parole piu' belle su senna mai scritte in intervista

Share this post


Link to post
Share on other sites
[

 

ce l'ho quel gran premio registrato,zermiani sembra una trottola impazzita che gira da un team all'altro,cercando di recuperare un po' di lucidita',newey parla con hill,abbozza qualche parola ma e' frastornato,uomini williams qualcuno freddo qualcuno disperato,briatore ha una brutta cera sa che senna e' grave anche se poi in seguito dira' "pensavamo che non avesse nbiente di grave",schumahcer va dagli uomini williams e questi gli dicono"guarda per ora non si sa bene"..

Anche io ho quel Gp. Si percepisce che Zermiani sappia molte cose, perch? deve aver parlato con qualche medico del soccorso. Schumacher va dalla Williams e si informa, ma la telecronaca di Poltronieri, dopo il primo bollettino, da qualche piccola speranza. Chi vedeva le immagini per? sapeva che l'inciddente ? gravissimo.

P.s.

C'? un momento dalle immagini dall'elicottero nel quale si vede, anche se sfocata, l'immagine del volto di Ayrton, sulle foto poi si ? discusso tantoin un altro topic.

 

non si sa dove poterle reperire quelle immagini??

 

non sono foto,ma fermo immagini della telecronanaca diretta e non si vede niente,o almeno si intuisce una maschera di sangue

 

la telecronaca diretta con poltronieri rumi e regazzoni analizza sin dai primi momenti la gravita' della situazione.."e' ovvio dal modo in cui i medici stanno operando sul ferito che la situazione e' molto grave".... "stiamo trasmettendo immagini drammatiche,si tratta di emozioni portate in diretta che e' difficile commentare"

 

il primo bollettino medico e' delle 15 circa...la piccola speranza e' data dal fatto che in telecronaca probabilmente pensavano che fosse gia' morto,non certo dal fatto che potesse sopravvivere..

 

personalmente il ricordo che ho di quel pomeriggio e' quello che ha il telecronista della tv brasiliana e quasi tutti nel paddock..."nel mio cuore speravo ce la facesse,ma il mio cervello mi diceva che era morto"...

 

toccante e' la reazione del fratello di senna,che faceva la telecronaca per la tv brasiliana,dopo l'incidente si pietrifico' per un attimo,poi comincio' a sbattere la testa al muro...

 

anche prost era n telecronaca diretta per la tv francese e riamase schockato,fino a sera non proferi parola,recentemente ha dichiarato che quei momenti gli tornano alla mente in continuazione,come un incubo..

 

intervista su spoort week maggio 2004 gazzetta dello sport,chi non l'ha letta consiglia di reperirla contiene forse le parole piu' belle su senna mai scritte in intervista

 

io cel'avevo...ma ricordava solamente il tragico evento del 1994...ripercorrendo piu o meno i tratti slienti della carriera...ma nulla pi?... :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'intervista di prost parla del suo primo incontro con senna avvenuto nel 1984,ad una presentazione della mercedes in germania,quando senna gli si incollo' tutta la giornata,gli avvi di senna in f.1,gli anni in mclaren,i fatti di suzuka,gli ultimi mesi le ultime telefonate e l'ultimo saluto via radio la mattina di imola..

 

gli ultimi momenti prima della partenza di imola,quando senna chiama prost al box e gli parla dei problemi della vettura..

 

ma soprattutto e' il modo in cui ne parla,un misto di nostalgia e tristezza per le incomprensioni dovute a due caratteri particolari che solo all'ultimo avevano cominciato ad aprirsi reciprocamente...

 

"a volte mi chiedo cosa ne sarebbe stato di lui,se non fosse morto a imola....credo che sarebbe tornato in brasile ,semplicemente..."

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gli ultimi momenti prima della partenza di imola,quando senna chiama prost al box e gli parla dei problemi della vettura..

 

ma soprattutto e' il modo in cui ne parla,un misto di nostalgia e tristezza per le incomprensioni dovute a due caratteri particolari che solo all'ultimo avevano cominciato ad aprirsi reciprocamente...

 

"a volte mi chiedo cosa ne sarebbe stato di lui,se non fosse morto a imola....credo che sarebbe tornato in brasile ,semplicemente..."

 

Quoto :sisi:

Senna sarebbe rientrato in brasile, per occuparsi della sua gente....

Share this post


Link to post
Share on other sites
gli ultimi momenti prima della partenza di imola,quando senna chiama prost al box e gli parla dei problemi della vettura..

 

ma soprattutto e' il modo in cui ne parla,un misto di nostalgia e tristezza per le incomprensioni dovute a due caratteri particolari che solo all'ultimo avevano cominciato ad aprirsi reciprocamente...

 

"a volte mi chiedo cosa ne sarebbe stato di lui,se non fosse morto a imola....credo che sarebbe tornato in brasile ,semplicemente..."

 

Quoto :sisi:

Senna sarebbe rientrato in brasile, per occuparsi della sua gente....

 

l'intervista si intitola "ayrton mi manchi" e non e' un titolo retorico,dato che a parlare e' un alain sincero sentito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
gli ultimi momenti prima della partenza di imola,quando senna chiama prost al box e gli parla dei problemi della vettura..

 

ma soprattutto e' il modo in cui ne parla,un misto di nostalgia e tristezza per le incomprensioni dovute a due caratteri particolari che solo all'ultimo avevano cominciato ad aprirsi reciprocamente...

 

"a volte mi chiedo cosa ne sarebbe stato di lui,se non fosse morto a imola....credo che sarebbe tornato in brasile ,semplicemente..."

 

Quoto :sisi:

Senna sarebbe rientrato in brasile, per occuparsi della sua gente....

 

l'intervista si intitola "ayrton mi manchi" e non e' un titolo retorico,dato che a parlare e' un alain sincero sentito...

la trovo sul Tubo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
gli ultimi momenti prima della partenza di imola,quando senna chiama prost al box e gli parla dei problemi della vettura..

 

ma soprattutto e' il modo in cui ne parla,un misto di nostalgia e tristezza per le incomprensioni dovute a due caratteri particolari che solo all'ultimo avevano cominciato ad aprirsi reciprocamente...

 

"a volte mi chiedo cosa ne sarebbe stato di lui,se non fosse morto a imola....credo che sarebbe tornato in brasile ,semplicemente..."

 

Quoto :sisi:

Senna sarebbe rientrato in brasile, per occuparsi della sua gente....

 

l'intervista si intitola "ayrton mi manchi" e non e' un titolo retorico,dato che a parlare e' un alain sincero sentito...

la trovo sul Tubo?

 

cosa sarebbe il tubo?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gli ultimi momenti prima della partenza di imola,quando senna chiama prost al box e gli parla dei problemi della vettura..

 

ma soprattutto e' il modo in cui ne parla,un misto di nostalgia e tristezza per le incomprensioni dovute a due caratteri particolari che solo all'ultimo avevano cominciato ad aprirsi reciprocamente...

 

"a volte mi chiedo cosa ne sarebbe stato di lui,se non fosse morto a imola....credo che sarebbe tornato in brasile ,semplicemente..."

 

Quoto :sisi:

Senna sarebbe rientrato in brasile, per occuparsi della sua gente....

 

l'intervista si intitola "ayrton mi manchi" e non e' un titolo retorico,dato che a parlare e' un alain sincero sentito...

la trovo sul Tubo?

 

cosa sarebbe il tubo?

 

You Tube :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se qualcuno di voi ha avuto modo di ripescare qualche vecchio topic circa la famosa saldatura. Credo che sia utile rinfrescare la memoria a chi non ricorda bene e/o non sa. Si tratta di un mio vecchio topic, di cui allego parte. La svolta per capire i fatti ? tutta nell'utilizzo da parte della Williams di diverse specifiche tecniche di acciaio, ben documentate anche su siti super specialistici in fatto di metalli.

 

------------------------------------------

 

Ritengo che la chiave di volta sia tutta nella differente qualit? di materiali utilizzati e dalla scadente saldatura eseguita. In particolare si deve sottolineare la differenza di codici di acciaio utilizzati.

 

L'originale, detto T-45, trattasi di acciaio aerospaziale, utilizzato per le missioni spaziali, nonch? per la tecnologia avanzata degli aeromobili da guerra.

Il secondo, detto EN-14, trattasi di acciaio commerciale, di qualit? e resistenza nettamente inferiore al primo.

 

Appare evidente che la stress meccanico sopportabile dalle due specifiche ? totalmente differente. Appare altres? evidente che saldare due specifiche differenti rende il nuovo pezzo prodotto, meno resistente se il pezzo saldato fosse stato dello stesso materiale dell'originario.

 

La grossolanit?, la pochezza, la superficialit? e soprattutto la immotivata necessit? di eseguire una modifica cos? maldestra, fanno propendere che il Team Williams sia colpevole ! Indifendibile !

 

Allego le specifiche e le descrizioni dei due diversi materiali.

 

T-45 (light weight)

Aerospace Steel

Initially used only for aerospace applications, T45 has for a while now been used in the manufacture of roll cages by Safety Devices. The advantage of T45 is that it has a tensile strength of approximately twice that of the standard Cold Drawn Seamless tube (CDS). Due to its high tensile strength we can manufacture the roll cage using tubing of the same diameter but of a thinner gauge (wall thickness). As a guide this equates to a weight saving of approximately 0.5 kg per metre of tubing or 10 - 15% of the total roll cage weight when compared to CDS. However this does come at a cost, as a roll cage manufactured in T45 is substantially more expensive to purchase than the same in CDS and therefore only really required by competitors competing at the higher end of the motor sport spectrum.

 

 

EN-14

Commercial Steel

EN14 A/B A Medium tensile carbon managanese steel possessing good impact resistance

 

 

Penso che non ci siano dubbi.

 

*** :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so se qualcuno di voi ha avuto modo di ripescare qualche vecchio topic circa la famosa saldatura. Credo che sia utile rinfrescare la memoria a chi non ricorda bene e/o non sa. Si tratta di un mio vecchio topic, di cui allego parte. La svolta per capire i fatti ? tutta nell'utilizzo da parte della Williams di diverse specifiche tecniche di acciaio, ben documentate anche su siti super specialistici in fatto di metalli.

 

------------------------------------------

 

Ritengo che la chiave di volta sia tutta nella differente qualit? di materiali utilizzati e dalla scadente saldatura eseguita. In particolare si deve sottolineare la differenza di codici di acciaio utilizzati.

 

L'originale, detto T-45, trattasi di acciaio aerospaziale, utilizzato per le missioni spaziali, nonch? per la tecnologia avanzata degli aeromobili da guerra.

Il secondo, detto EN-14, trattasi di acciaio commerciale, di qualit? e resistenza nettamente inferiore al primo.

 

Appare evidente che la stress meccanico sopportabile dalle due specifiche ? totalmente differente. Appare altres? evidente che saldare due specifiche differenti rende il nuovo pezzo prodotto, meno resistente se il pezzo saldato fosse stato dello stesso materiale dell'originario.

 

La grossolanit?, la pochezza, la superficialit? e soprattutto la immotivata necessit? di eseguire una modifica cos? maldestra, fanno propendere che il Team Williams sia colpevole ! Indifendibile !

 

Allego le specifiche e le descrizioni dei due diversi materiali.

 

T-45 (light weight)

Aerospace Steel

Initially used only for aerospace applications, T45 has for a while now been used in the manufacture of roll cages by Safety Devices. The advantage of T45 is that it has a tensile strength of approximately twice that of the standard Cold Drawn Seamless tube (CDS). Due to its high tensile strength we can manufacture the roll cage using tubing of the same diameter but of a thinner gauge (wall thickness). As a guide this equates to a weight saving of approximately 0.5 kg per metre of tubing or 10 - 15% of the total roll cage weight when compared to CDS. However this does come at a cost, as a roll cage manufactured in T45 is substantially more expensive to purchase than the same in CDS and therefore only really required by competitors competing at the higher end of the motor sport spectrum.

 

 

EN-14

Commercial Steel

EN14 A/B A Medium tensile carbon managanese steel possessing good impact resistance

 

 

Penso che non ci siano dubbi.

 

*** :)

 

Nessun dubbio

 

Purtroppo tutto vero :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so se qualcuno di voi ha avuto modo di ripescare qualche vecchio topic circa la famosa saldatura. Credo che sia utile rinfrescare la memoria a chi non ricorda bene e/o non sa. Si tratta di un mio vecchio topic, di cui allego parte. La svolta per capire i fatti ? tutta nell'utilizzo da parte della Williams di diverse specifiche tecniche di acciaio, ben documentate anche su siti super specialistici in fatto di metalli.

 

------------------------------------------

 

Ritengo che la chiave di volta sia tutta nella differente qualit? di materiali utilizzati e dalla scadente saldatura eseguita. In particolare si deve sottolineare la differenza di codici di acciaio utilizzati.

 

L'originale, detto T-45, trattasi di acciaio aerospaziale, utilizzato per le missioni spaziali, nonch? per la tecnologia avanzata degli aeromobili da guerra.

Il secondo, detto EN-14, trattasi di acciaio commerciale, di qualit? e resistenza nettamente inferiore al primo.

 

Appare evidente che la stress meccanico sopportabile dalle due specifiche ? totalmente differente. Appare altres? evidente che saldare due specifiche differenti rende il nuovo pezzo prodotto, meno resistente se il pezzo saldato fosse stato dello stesso materiale dell'originario.

 

La grossolanit?, la pochezza, la superficialit? e soprattutto la immotivata necessit? di eseguire una modifica cos? maldestra, fanno propendere che il Team Williams sia colpevole ! Indifendibile !

 

Allego le specifiche e le descrizioni dei due diversi materiali.

 

T-45 (light weight)

Aerospace Steel

Initially used only for aerospace applications, T45 has for a while now been used in the manufacture of roll cages by Safety Devices. The advantage of T45 is that it has a tensile strength of approximately twice that of the standard Cold Drawn Seamless tube (CDS). Due to its high tensile strength we can manufacture the roll cage using tubing of the same diameter but of a thinner gauge (wall thickness). As a guide this equates to a weight saving of approximately 0.5 kg per metre of tubing or 10 - 15% of the total roll cage weight when compared to CDS. However this does come at a cost, as a roll cage manufactured in T45 is substantially more expensive to purchase than the same in CDS and therefore only really required by competitors competing at the higher end of the motor sport spectrum.

 

 

EN-14

Commercial Steel

EN14 A/B A Medium tensile carbon managanese steel possessing good impact resistance

 

 

Penso che non ci siano dubbi.

 

*** :)

 

Nessun dubbio

 

Purtroppo tutto vero :(

 

Luke, come mai ci fu bisogno della saldatura??....

Ora evitando di dire cappellate, non ricordando con sicurezza, chiedo a te... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo gi? parlato molto rispetto a Senna, ma vengono sempre a galla aneddoti nuovi, non sapevo che il fratello di Senna commentasse il GP, b? abbiamo parlato tanto di Ayrton, recentemente ho visto anche un documentario della gazzetta; non sapevo che Senna fosse di origine napoletana, c'? un intervista a lui che dice: "quando sono in Italia mi piace perch? la parlata ? simile alla nostra e le mie radici sono qui"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so se qualcuno di voi ha avuto modo di ripescare qualche vecchio topic circa la famosa saldatura. Credo che sia utile rinfrescare la memoria a chi non ricorda bene e/o non sa. Si tratta di un mio vecchio topic, di cui allego parte. La svolta per capire i fatti ? tutta nell'utilizzo da parte della Williams di diverse specifiche tecniche di acciaio, ben documentate anche su siti super specialistici in fatto di metalli.

 

------------------------------------------

 

Ritengo che la chiave di volta sia tutta nella differente qualit? di materiali utilizzati e dalla scadente saldatura eseguita. In particolare si deve sottolineare la differenza di codici di acciaio utilizzati.

 

L'originale, detto T-45, trattasi di acciaio aerospaziale, utilizzato per le missioni spaziali, nonch? per la tecnologia avanzata degli aeromobili da guerra.

Il secondo, detto EN-14, trattasi di acciaio commerciale, di qualit? e resistenza nettamente inferiore al primo.

 

Appare evidente che la stress meccanico sopportabile dalle due specifiche ? totalmente differente. Appare altres? evidente che saldare due specifiche differenti rende il nuovo pezzo prodotto, meno resistente se il pezzo saldato fosse stato dello stesso materiale dell'originario.

 

La grossolanit?, la pochezza, la superficialit? e soprattutto la immotivata necessit? di eseguire una modifica cos? maldestra, fanno propendere che il Team Williams sia colpevole ! Indifendibile !

 

Allego le specifiche e le descrizioni dei due diversi materiali.

 

T-45 (light weight)

Aerospace Steel

Initially used only for aerospace applications, T45 has for a while now been used in the manufacture of roll cages by Safety Devices. The advantage of T45 is that it has a tensile strength of approximately twice that of the standard Cold Drawn Seamless tube (CDS). Due to its high tensile strength we can manufacture the roll cage using tubing of the same diameter but of a thinner gauge (wall thickness). As a guide this equates to a weight saving of approximately 0.5 kg per metre of tubing or 10 - 15% of the total roll cage weight when compared to CDS. However this does come at a cost, as a roll cage manufactured in T45 is substantially more expensive to purchase than the same in CDS and therefore only really required by competitors competing at the higher end of the motor sport spectrum.

 

 

EN-14

Commercial Steel

EN14 A/B A Medium tensile carbon managanese steel possessing good impact resistance

 

 

Penso che non ci siano dubbi.

 

*** :)

luke, queste cose le hai spiegate nel topic cui fai riferimento e va benissimo, a mio avviso due questioni rimangoo da appurare, con testimonianze certe:

1) quanto e cosa sapeva Senna della modifica, visto che l'aveva chiesta lui

2) ? credibile che la Williams abbia fatto in maniera inadeguata una saldatura per danneggiare se stessa? Pu? aver sbagliato per incompetenza il "saldatore"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

la testimonianza sul fratello di senna che commenta la telecronaca che e'm su ayrton senna sfide e la telecronaca del gran premio di san marino si trovano entrambe su emule

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh Ickx 70 e Roberto,

 

Senna sapeva eccome della modifica che fu eseguita per consentire al pilota di avere meno difficolt? a sterzare, dato l'angustissimo abitacolo, di cui postai anche una foto proprio sul topic relativo alla monoposto.

 

Senna non doveva sapere come era fatta la saldatura e che materiali fossero stati utilizzati perch? il brasiliano non era il referente della qualit? della Williams Racing Team. Semmai in Williams per cercare di ovviare all'inizio di stagione stentato, consapevoli anche del fatto di non essere competitivi, nonostante Senna, si cerc? di affrettare i tempi, apportando la modifica richiesta dal brasiliano ma eseguita veramente maldestramente. Inoltre se anche fosse stato che il brasiliano (cosa di cui dubito, conoscendo quanto a cuore stava la sicurezza ad Ayrton) voleva quella modifica, Williams doveva rifiutarsi di farla se i tempi erano troppo stretti, ma immagino che non fu un problema di tempistica e di modifica della serie "fatta la notte prima della gara", dal momento che la modifica era stata verosimilmente discussa gi? da tanto tempo. Si doveva non gi? modificare il piantone ma rifarlo ex novo come unico estruso, integro e continuo, da posizionare al posto del vecchio. La saldatura ? segno di pressappochismo ed imperizia che ? costata la vita ad Ayrton. La scelta di due differenti materiali: ? o non ? segno di grave incapacit? ? La fisica dei materiali non si improvvisa e quindi perch? fare una saldatura con metalli differenti ? Solo pazzia !

 

*** :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh Ickx 70 e Roberto,

 

Senna sapeva eccome della modifica che fu eseguita per consentire al pilota di avere meno difficolt? a sterzare, dato l'angustissimo abitacolo, di cui postai anche una foto proprio sul topic relativo alla monoposto.

 

Senna non doveva sapere come era fatta la saldatura e che materiali fossero stati utilizzati perch? il brasiliano non era il referente della qualit? della Williams Racing Team. Semmai in Williams per cercare di ovviare all'inizio di stagione stentato, consapevoli anche del fatto di non essere competitivi, nonostante Senna, si cerc? di affrettare i tempi, apportando la modifica richiesta dal brasiliano ma eseguita veramente maldestramente. Inoltre se anche fosse stato che il brasiliano (cosa di cui dubito, conoscendo quanto a cuore stava la sicurezza ad Ayrton) voleva quella modifica, Williams doveva rifiutarsi di farla se i tempi erano troppo stretti, ma immagino che non fu un problema di tempistica e di modifica della serie "fatta la notte prima della gara", dal momento che la modifica era stata verosimilmente discussa gi? da tanto tempo. Si doveva non gi? modificare il piantone ma rifarlo ex novo come unico estruso, integro e continuo, da posizionare al posto del vecchio. La saldatura ? segno di pressappochismo ed imperizia che ? costata la vita ad Ayrton. La scelta di due differenti materiali: ? o non ? segno di grave incapacit? ? La fisica dei materiali non si improvvisa e quindi perch? fare una saldatura con metalli differenti ? Solo pazzia !

 

*** :(

 

entrambe le parti del piantone erano d'acciaio ( non propriamente dello stesso tipo , ma simile , leggermente meno resistente la parte aggiunta )... ? stata la qualit? posticcia del lavoro e l'esiguo diametro del pezzetto aggiunto a provocare la rottura ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la la saldatura in questione si spieghi in un solo modo.sicuramente e' stata fatta ad imola,forse nelle prove libere,vedendo che reggeva,e' stata ritenuta idonea e quindi lasciata cosi com'era.

 

alla fine credo che non siano state effettuate altre verifiche per negligenza,o forse perche' tra tutto il lavoro del team ai box,nessuno ha pensato di dover perdere altro tempo nel particolare del piantone,che forse a tecnici e ingegneri di cosi alto livello pareva banale e scontato.

 

a volte uomini abituati a lavorare su parti complesse come telemetria,assetto etc, un particolare cosi puo' sembrare di poco conto,quindi il tecnico ha ideato la modifica e poi l'ha lasciata fare all'ultimo dei meccanici,che ha fatto un lavoraccio

 

l'usura a mio parere puo' essere dovuta o perlomeno accelerata dai giri dietro la safety car,quando per scaldare le gomme si da colpi secchi di volante prima a destra poi a sinistra in rapida successione per scaldare le gomme

Share this post


Link to post
Share on other sites

×