Jump to content
Isa

Tifosi Di Ayrton

Recommended Posts

La sospensione caus? il trauma penetrante diretto del lobo frontale dx mentre il contraccolpo dovuto alla violentissima decelerazione caus? per urto diretto del casco sulla parte immediatamente al di sotto dell'airscope, la frattura della base cranica.

 

Senna voleva la modifica. Non so se sapesse che era stata fatta per mezzo di una "saldatura" da quattro soldi !

 

Spero di esserti stato d'aiuto.

 

*** pensieroso.gif

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

impressionante luke..ma dove le hai prese tutte ste informazioni?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seppur mai detto, la morte di Senna pi? che alla ferita penetrante fu dovuta proprio alla frattura multipla della base cranica.

 

Dove le ho prese ? Chi ? del campo elabora le informazioni e le dichiarazioni dei medici, quelle dei bollettini per intenderci, ti fanno capire cosa realmente ? successo.

 

*** smile.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi al contrario di quanto si ? sempre detto forse non sarebbe sopravvissuto comunque?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, a me gi? mi conosci... hai pi? volte visitato il mio sito! wink.gif

235278[/snapback]

 

ma la parte in inglese del tuo sito ? una presa in giro? molto inglese non mi sembra ma almeno fa ridere

 

"Welcomes in the situated dedicated Internet to Ayrton Senna"

 

"it will conquer the first world-wide points, gioir? for the two podi and will graze the Victoria in the Great

Prize of Monaco"

 

l'hai tradotto con Google? hihi.gif

235298[/snapback]

No, con un traduttore automatico trovato in non ricordo quiale sito biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

anch'io devo dire che non sono molto d'accordo con la santificazione di senna che ? stata fatta dopo la sua morte, lui era il migliore il pi? forte dell'era moderna, ma era un pilota che rischiava come gli altri e molti altri prima di lui hanno fatto la stessa fine senza che si creasse tutto questo parapiglia. ? stato tutto causato dalla televisione che ha comunicato il fatto a miliardi di persone. se un pilota moriva negli anni 50 (ci sono molti esempi) il giorno dopo non era successo niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' molto bello che anche qui ci siano moltissimi tifosi di Ayrton. Io non sono riuscita a dimenticarlo e faccio parte del suo club Ayrton Senna estrela. Segnalerei il sito internet ma credo sia pubblicit? quindi non lo faccio.

Per? mi piacerebbe conoscere persone che siano disposti a scambiare video su di lui.

Se qualcuno fosse interessato mi contatti.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

un mio amico durante la gara, era risalito verso il tamburello credo per il santerno,mi racconto' che quando vi arrivo' c'era un bel po' di persone difatti si vede un gruppo di curiosi dietro il muretto mentre senna viene soccorso,dalle immagini tv.

quando arrivo' senna era stato appena portato via,c'era uno con la telacamera che aveva filmato da vicinissimo,essendo il muretto con la rete vicinissimo al punto del soccorso,e sosteneva di aver visto una maschera di sangue,dalla quale non si distingueva nulla..

 

questo mio amico mi disse anche che questo ragazzo era con degli amici,e questi gli dissero che senna era morto...

 

e' lo stesso mio amico che mi disse che nel punto d'impatto il muretto era spostato alla base di un 20 30 cm,ed era rimasto molto impressionato perche' facendo il carpentiere di mestiere sapeva bene cosa significasse una cosa del genere...

 

qualche foto del volto di senna esiste secondo me,ma chi ce l'ha non l'ha voluta diffondere...

 

dalle immagini in diretta tv,l'elicottero inquadra i medici mentre stanno togliendo il casco a senna,poi un attimo dopo cambia inquadratura,sembra quasi che il cameraman abbia capito che ci potevano essere traumi gravi che era meglio non far vedere..

 

poi quando lo portano via sulla barella,per un attimo si intuisce il volto di senna ,ma arriva uno con un lenzuolo a coprirlo,sicuramente era sfigurato...

 

comunque la situazione doveva essere questa dell'immagine che posto

Share this post


Link to post
Share on other sites
La sospensione caus? il trauma penetrante diretto del lobo frontale dx mentre il contraccolpo dovuto alla violentissima decelerazione caus? per urto diretto del casco sulla parte immediatamente al di sotto dell'airscope, la frattura della base cranica.

 

Senna voleva la modifica. Non so se sapesse che era stata fatta per mezzo di una "saldatura" da quattro soldi !

 

Spero di esserti stato d'aiuto.

 

*** :pensieroso:

 

 

senna voleva delle modifiche che migliorassero l''angusto abitacolo della sua macchina,non voleva certo una saldatura del genere,che sembrava essere uscita dalla bottega del fabbro del rione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
un mio amico durante la gara, era risalito verso il tamburello credo per il santerno,mi racconto' che quando vi arrivo' c'era un bel po' di persone difatti si vede un gruppo di curiosi dietro il muretto mentre senna viene soccorso,dalle immagini tv.

quando arrivo' senna era stato appena portato via,c'era uno con la telacamera che aveva filmato da vicinissimo,essendo il muretto con la rete vicinissimo al punto del soccorso,e sosteneva di aver visto una maschera di sangue,dalla quale non si distingueva nulla..

 

questo mio amico mi disse anche che questo ragazzo era con degli amici,e questi gli dissero che senna era morto...

 

e' lo stesso mio amico che mi disse che nel punto d'impatto il muretto era spostato alla base di un 20 30 cm,ed era rimasto molto impressionato perche' facendo il carpentiere di mestiere sapeva bene cosa significasse una cosa del genere...

 

qualche foto del volto di senna esiste secondo me,ma chi ce l'ha non l'ha voluta diffondere...

 

dalle immagini in diretta tv,l'elicottero inquadra i medici mentre stanno togliendo il casco a senna,poi un attimo dopo cambia inquadratura,sembra quasi che il cameraman abbia capito che ci potevano essere traumi gravi che era meglio non far vedere..

 

poi quando lo portano via sulla barella,per un attimo si intuisce il volto di senna ,ma arriva uno con un lenzuolo a coprirlo,sicuramente era sfigurato...

 

comunque la situazione doveva essere questa dell'immagine che posto

 

A quanto lessi sul fascicolo dedicato ad Ayrton su Autosprint...dopo la botta la sospenzione era penetrata appena fra il sopracciclio e la palpalpabra, causando oltre che la morte istantanea, anche una grave emorragia...

Infatti ecco il perche di tutto quel sangue in terra...

Quando sono avvicinati i commissari subito dopo l'impatto vedevano tutto l'interno del casco rosso sangue....

Poi quando glielo tolsero il volto era rigonfissimo per il pezzo di sospensione conficcato nell'occhio...e quando tentarono di rianimarlo col defibrillatore vi erano pezzi di materia cerebrale che uscivano contnuamente dal naso dalla bocca e dalle orecchie....

 

Quindi , uno cos? non sarebbe sopravvissuto mai, avendo il cervello spappolato..

Gli hanno riattivato il battito cardiaco...per continuare il GP, come di fatto a Ratzemberger, mentre invece andava fermato tutto....e riformare la sicurezza PRIMA, non DOPO che Ayrton morisse in questo modo strambo e sfortunato...

Inutile la corsa all'ospedale e l'operazione per rimuovere l'ematome cerebrale, quando invece i medici sapevano benissimo che gli mancavano parti del cervello, spappolatosi dopo l'impatto...

Han tentato di fare il possibile....ma se si fosse salvato e scrivo SE...sarebbe stato vegetale tutta la vita...senza parlare, aiutato da macchinari per mangiare....in carrozzina...

come disse Lui, " se devo avere un incidente grave e rimanere paralixzato a vita, meglio morire senza soffrire..."

 

E cos? ? stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
un mio amico durante la gara, era risalito verso il tamburello credo per il santerno,mi racconto' che quando vi arrivo' c'era un bel po' di persone difatti si vede un gruppo di curiosi dietro il muretto mentre senna viene soccorso,dalle immagini tv.

quando arrivo' senna era stato appena portato via,c'era uno con la telacamera che aveva filmato da vicinissimo,essendo il muretto con la rete vicinissimo al punto del soccorso,e sosteneva di aver visto una maschera di sangue,dalla quale non si distingueva nulla..

 

questo mio amico mi disse anche che questo ragazzo era con degli amici,e questi gli dissero che senna era morto...

 

e' lo stesso mio amico che mi disse che nel punto d'impatto il muretto era spostato alla base di un 20 30 cm,ed era rimasto molto impressionato perche' facendo il carpentiere di mestiere sapeva bene cosa significasse una cosa del genere...

 

qualche foto del volto di senna esiste secondo me,ma chi ce l'ha non l'ha voluta diffondere...

 

dalle immagini in diretta tv,l'elicottero inquadra i medici mentre stanno togliendo il casco a senna,poi un attimo dopo cambia inquadratura,sembra quasi che il cameraman abbia capito che ci potevano essere traumi gravi che era meglio non far vedere..

 

poi quando lo portano via sulla barella,per un attimo si intuisce il volto di senna ,ma arriva uno con un lenzuolo a coprirlo,sicuramente era sfigurato...

 

comunque la situazione doveva essere questa dell'immagine che posto

 

A quanto lessi sul fascicolo dedicato ad Ayrton su Autosprint...dopo la botta la sospenzione era penetrata appena fra il sopracciclio e la palpalpabra, causando oltre che la morte istantanea, anche una grave emorragia...

Infatti ecco il perche di tutto quel sangue in terra...

Quando sono avvicinati i commissari subito dopo l'impatto vedevano tutto l'interno del casco rosso sangue....

Poi quando glielo tolsero il volto era rigonfissimo per il pezzo di sospensione conficcato nell'occhio...e quando tentarono di rianimarlo col defibrillatore vi erano pezzi di materia cerebrale che uscivano contnuamente dal naso dalla bocca e dalle orecchie....

 

Quindi , uno cos? non sarebbe sopravvissuto mai, avendo il cervello spappolato..

Gli hanno riattivato il battito cardiaco...per continuare il GP, come di fatto a Ratzemberger, mentre invece andava fermato tutto....e riformare la sicurezza PRIMA, non DOPO che Ayrton morisse in questo modo strambo e sfortunato...

Inutile la corsa all'ospedale e l'operazione per rimuovere l'ematome cerebrale, quando invece i medici sapevano benissimo che gli mancavano parti del cervello, spappolatosi dopo l'impatto...

Han tentato di fare il possibile....ma se si fosse salvato e scrivo SE...sarebbe stato vegetale tutta la vita...senza parlare, aiutato da macchinari per mangiare....in carrozzina...

come disse Lui, " se devo avere un incidente grave e rimanere paralixzato a vita, meglio morire senza soffrire..."

 

E cos? ? stato.

 

 

infatti e' ridicolo credere che nessuno si fosse accorto della gravita' della situazione,e che ci fosse addirittura chi pensasse che stesse bene,questo in merito ad alcuni fatti successivi come quelli del podio..

 

sul fatto poi di salvare la vita a un ferito in queste condizioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
un mio amico durante la gara, era risalito verso il tamburello credo per il santerno,mi racconto' che quando vi arrivo' c'era un bel po' di persone difatti si vede un gruppo di curiosi dietro il muretto mentre senna viene soccorso,dalle immagini tv.

quando arrivo' senna era stato appena portato via,c'era uno con la telacamera che aveva filmato da vicinissimo,essendo il muretto con la rete vicinissimo al punto del soccorso,e sosteneva di aver visto una maschera di sangue,dalla quale non si distingueva nulla..

 

questo mio amico mi disse anche che questo ragazzo era con degli amici,e questi gli dissero che senna era morto...

 

e' lo stesso mio amico che mi disse che nel punto d'impatto il muretto era spostato alla base di un 20 30 cm,ed era rimasto molto impressionato perche' facendo il carpentiere di mestiere sapeva bene cosa significasse una cosa del genere...

 

qualche foto del volto di senna esiste secondo me,ma chi ce l'ha non l'ha voluta diffondere...

 

dalle immagini in diretta tv,l'elicottero inquadra i medici mentre stanno togliendo il casco a senna,poi un attimo dopo cambia inquadratura,sembra quasi che il cameraman abbia capito che ci potevano essere traumi gravi che era meglio non far vedere..

 

poi quando lo portano via sulla barella,per un attimo si intuisce il volto di senna ,ma arriva uno con un lenzuolo a coprirlo,sicuramente era sfigurato...

 

comunque la situazione doveva essere questa dell'immagine che posto

 

A quanto lessi sul fascicolo dedicato ad Ayrton su Autosprint...dopo la botta la sospenzione era penetrata appena fra il sopracciclio e la palpalpabra, causando oltre che la morte istantanea, anche una grave emorragia...

Infatti ecco il perche di tutto quel sangue in terra...

Quando sono avvicinati i commissari subito dopo l'impatto vedevano tutto l'interno del casco rosso sangue....

Poi quando glielo tolsero il volto era rigonfissimo per il pezzo di sospensione conficcato nell'occhio...e quando tentarono di rianimarlo col defibrillatore vi erano pezzi di materia cerebrale che uscivano contnuamente dal naso dalla bocca e dalle orecchie....

 

Quindi , uno cos? non sarebbe sopravvissuto mai, avendo il cervello spappolato..

Gli hanno riattivato il battito cardiaco...per continuare il GP, come di fatto a Ratzemberger, mentre invece andava fermato tutto....e riformare la sicurezza PRIMA, non DOPO che Ayrton morisse in questo modo strambo e sfortunato...

Inutile la corsa all'ospedale e l'operazione per rimuovere l'ematome cerebrale, quando invece i medici sapevano benissimo che gli mancavano parti del cervello, spappolatosi dopo l'impatto...

Han tentato di fare il possibile....ma se si fosse salvato e scrivo SE...sarebbe stato vegetale tutta la vita...senza parlare, aiutato da macchinari per mangiare....in carrozzina...

come disse Lui, " se devo avere un incidente grave e rimanere paralixzato a vita, meglio morire senza soffrire..."

 

E cos? ? stato.

 

 

infatti e' ridicolo credere che nessuno si fosse accorto della gravita' della situazione,e che ci fosse addirittura chi pensasse che stesse bene,questo in merito ad alcuni fatti successivi come quelli del podio..

 

sul fatto poi di salvare la vita a un ferito in queste condizioni...

 

 

Ho letto sul libro di Ciccarone/Poltronieri che i paramedici avevano ricevuto ordine di non rispondere alle domande dei giornalisti , non ? assurdo pensare che qualcuno non conoscesse esattamente l'entit? delle ferite .

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

le voci circolavano e che era grave si sapeva,gia in telecronaca poltronieri dice:e' ovvio che dal modo in cui i medici stanno operando sul ferito che le condizioni del ferito sono molto gravi"...

 

poi ci sono le voci fatte circolare da ecclestone per far continuare la gara del tipo"si e' rialzato da solo e sta bene",ma solo un idiota patentato poteva crederci,visto che dai box le immagini compreso il lago di sangue la vedono tutti,i meccanici williams si mettono le mani sui capelli a piu' riprese,newey e' visibilmente scosso sulla linea di partenza...

 

l'impressione sulla linea di partenza e' che tutti abbiano capito che sia in fin di vita, ma nessuno abbia il coraggio di dirlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
le voci circolavano e che era grave si sapeva,gia in telecronaca poltronieri dice:e' ovvio che dal modo in cui i medici stanno operando sul ferito che le condizioni del ferito sono molto gravi"...

 

poi ci sono le voci fatte circolare da ecclestone per far continuare la gara del tipo"si e' rialzato da solo e sta bene",ma solo un idiota patentato poteva crederci,visto che dai box le immagini compreso il lago di sangue la vedono tutti,i meccanici williams si mettono le mani sui capelli a piu' riprese,newey e' visibilmente scosso sulla linea di partenza...

 

l'impressione sulla linea di partenza e' che tutti abbiano capito che sia in fin di vita, ma nessuno abbia il coraggio di dirlo...

 

c'? Zermiani che parla con Briatore ,il quale gli chiede come sta Senna ... lui gli dice che l'hanno portato via , poi quando crede che sia finito il collegamento (ma le img ci sono ancora ) si legge dal labiale che Zermiani dice a Briatore , con affianco Brawn , che " ? grave , gravissimo " ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
le voci circolavano e che era grave si sapeva,gia in telecronaca poltronieri dice:e' ovvio che dal modo in cui i medici stanno operando sul ferito che le condizioni del ferito sono molto gravi"...

 

poi ci sono le voci fatte circolare da ecclestone per far continuare la gara del tipo"si e' rialzato da solo e sta bene",ma solo un idiota patentato poteva crederci,visto che dai box le immagini compreso il lago di sangue la vedono tutti,i meccanici williams si mettono le mani sui capelli a piu' riprese,newey e' visibilmente scosso sulla linea di partenza...

 

l'impressione sulla linea di partenza e' che tutti abbiano capito che sia in fin di vita, ma nessuno abbia il coraggio di dirlo...

 

c'? Zermiani che parla con Briatore ,il quale gli chiede come sta Senna ... lui gli dice che l'hanno portato via , poi quando crede che sia finito il collegamento (ma le img ci sono ancora ) si legge dal labiale che Zermiani dice a Briatore , con affianco Brawn , che " ? grave , gravissimo " ...

 

questo non lo sapevo...e Briatore come ci rimase??...

Poi...gravissimo...era gia celebralmente morto.....di funzione vitale c'era rimasto il battito cardiaco e basta :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

a distanza di tanti anni ? difficile ricostruire le sensazioni di quei momenti. Tutti sapevano, nessuno diceva: ? vero. poi il primo comunicato che, a detta di poltronieri e Regazzoni, lasciava aperta qualche timida speranza. Sta di fatto che la certezza della morte si ? avuta a fine GP.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La sospensione caus? il trauma penetrante diretto del lobo frontale dx mentre il contraccolpo dovuto alla violentissima decelerazione caus? per urto diretto del casco sulla parte immediatamente al di sotto dell'airscope, la frattura della base cranica.

 

Senna voleva la modifica. Non so se sapesse che era stata fatta per mezzo di una "saldatura" da quattro soldi !

 

Spero di esserti stato d'aiuto.

 

*** :pensieroso:

 

 

senna voleva delle modifiche che migliorassero l''angusto abitacolo della sua macchina,non voleva certo una saldatura del genere,che sembrava essere uscita dalla bottega del fabbro del rione...

 

Oltre alla questione della volonta',che condivido,c'e' il problema della consapevolezza.

Ma mi domando sempre se un perfezionista come Ayrton non sapesse della saldatura.................;penso intuitivamente che i casi siano due:o tutto il team sapeva,piloti compresi,di cosa era stato realmente fatto (ma forse non come....oppure si,avendo magari ricevuto garanzie sulla saldatura);oppure sapeva solo il tecnico che aveva stabilito la modifica ed alcuni meccanici che poi avevano montato il pezzo.................ma sembrerebbe un segreto di pulcinella.

Sembra tutto cosi' pazzesco!

Non metto in dubbio che non sia compito del pilota sovraintendere alle modifiche del mezzo meccanico,ne' assumersi responsabilita' di sorta,ma quando chicchessia nota una cosa macroscopica come questa non puo' che insistere nel sostenerne la sua assurdita':certo che se poi riceve rassicurazioni dal progettista...................e poi succede l'incidente,quest'ultimo e' veramente sul filo dell'omicidio colposo non solo per il diritto penale,ma anche e soprattutto a livello morale.

Comunque sembra che fino adesso nessuno abbia elementi documentali certi in proposito alla consapevolezza di Senna circa la modifica.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
La sospensione caus? il trauma penetrante diretto del lobo frontale dx mentre il contraccolpo dovuto alla violentissima decelerazione caus? per urto diretto del casco sulla parte immediatamente al di sotto dell'airscope, la frattura della base cranica.

 

Senna voleva la modifica. Non so se sapesse che era stata fatta per mezzo di una "saldatura" da quattro soldi !

 

Spero di esserti stato d'aiuto.

 

*** :pensieroso:

 

 

senna voleva delle modifiche che migliorassero l''angusto abitacolo della sua macchina,non voleva certo una saldatura del genere,che sembrava essere uscita dalla bottega del fabbro del rione...

 

Oltre alla questione della volonta',che condivido,c'e' il problema della consapevolezza.

Ma mi domando sempre se un perfezionista come Ayrton non sapesse della saldatura.................;penso intuitivamente che i casi siano due:o tutto il team sapeva,piloti compresi,di cosa era stato realmente fatto (ma forse non come....oppure si,avendo magari ricevuto garanzie sulla saldatura);oppure sapeva solo il tecnico che aveva stabilito la modifica ed alcuni meccanici che poi avevano montato il pezzo.................ma sembrerebbe un segreto di pulcinella.

Sembra tutto cosi' pazzesco!

Non metto in dubbio che non sia compito del pilota sovraintendere alle modifiche del mezzo meccanico,ne' assumersi responsabilita' di sorta,ma quando chicchessia nota una cosa macroscopica come questa non puo' che insistere nel sostenerne la sua assurdita':certo che se poi riceve rassicurazioni dal progettista...................e poi succede l'incidente,quest'ultimo e' veramente sul filo dell'omicidio colposo non solo per il diritto penale,ma anche e soprattutto a livello morale.

Comunque sembra che fino adesso nessuno abbia elementi documentali certi in proposito alla consapevolezza di Senna circa la modifica.

 

 

:zizi: Saldatura da carpentiere :zizi: = Ridicoli....siamo in F1 non dal fabbro Mastro Williams :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
le voci circolavano e che era grave si sapeva,gia in telecronaca poltronieri dice:e' ovvio che dal modo in cui i medici stanno operando sul ferito che le condizioni del ferito sono molto gravi"...

 

poi ci sono le voci fatte circolare da ecclestone per far continuare la gara del tipo"si e' rialzato da solo e sta bene",ma solo un idiota patentato poteva crederci,visto che dai box le immagini compreso il lago di sangue la vedono tutti,i meccanici williams si mettono le mani sui capelli a piu' riprese,newey e' visibilmente scosso sulla linea di partenza...

 

l'impressione sulla linea di partenza e' che tutti abbiano capito che sia in fin di vita, ma nessuno abbia il coraggio di dirlo...

 

c'? Zermiani che parla con Briatore ,il quale gli chiede come sta Senna ... lui gli dice che l'hanno portato via , poi quando crede che sia finito il collegamento (ma le img ci sono ancora ) si legge dal labiale che Zermiani dice a Briatore , con affianco Brawn , che " ? grave , gravissimo " ...

 

questo non lo sapevo...e Briatore come ci rimase??...

Poi...gravissimo...era gia celebralmente morto.....di funzione vitale c'era rimasto il battito cardiaco e basta :zizi:

 

ce l'ho quel gran premio registrato,zermiani sembra una trottola impazzita che gira da un team all'altro,cercando di recuperare un po' di lucidita',newey parla con hill,abbozza qualche parola ma e' frastornato,uomini williams qualcuno freddo qualcuno disperato,briatore ha una brutta cera sa che senna e' grave anche se poi in seguito dira' "pensavamo che non avesse nbiente di grave",schumahcer va dagli uomini williams e questi gli dicono"guarda per ora non si sa bene"..

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×