Jump to content
Sign in to follow this  
GilleSenna

Martin Brundle

Recommended Posts

ho sentito pareri contrastanti su questo pilota,io avendo solo 14 anni non lo conosco,voi cosa mi dite????

 

ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, nelle formule minori diede del filo da torcere a Senna, quindi tanto scarso non doveva essere.

Poi in F1 non tutti i buoni hanno successo, per diversi motivi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho sentito pareri contrastanti su questo pilota,io avendo solo 14 anni non lo conosco,voi cosa mi dite????

 

ciao e grazie

232591[/snapback]

 

leggi qua:http://www.silhouet.com/motorsport/drivers/brundle.html

 

A quel che mi ricordo io fece un' ottima stagione con la benetton nel '92 che fu il suo apice in carriera, visto il calibro degli avversari (oltre a senna prost e mansell c'era anche il suo compagno di team quasi debuttante ma gi? vincente schumacher) poi, fece stagioni pi? deludenti anche perch? inspiegabilmente si trov? con la ligier l'anno dopo insieme a mark blundell (con cui spesso mi confondevo per via del nome quasi uguale); poi in mclaren(che ormai aveva perso lo smalto dei tempi migliori) di nuovo ligier in cui fu battuto ripetutamente da panis ed infine in jordan (? famoso l' incidente che fece a melbourne)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

secondo me era un pilota nella media della f1 non un fenomeno n? Yoong come il 99% dei piloti andava bene con una buona macchina e male con una lenta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fece una gran bella stagione nel 1992 con la Benetton,da quel che ne so,anche se venne quasi sempre battuto dal giovane compagno di scuderia Schumacher...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brundle era un ottimo pilota, l'unico che abbia dato filo da torcere a Schumacher come compagno di squadra. La sensazione ? che Briatore lo abbia parcheggiato alla Ligier proprio per questo.

Gli mancavano, per?, quelle doti di carattere che fanno emergere i grandi: continuit?, concentrazione, brama di vincere ed emergere.

Insomma le doti le aveva tutte ma non era, caratterialmente, un vincente.

comunque, a conti fatti, ebbe una buona carriera in F1...

 

user posted image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brundle era molto bravo anche se non un campione, con Senna ebbe una bella battaglia in F3 nel 1983. Dal 1984 al 1986 credo che ha corso con la Tyrrell, ma ho qualche vuoto, forse non sempre. Io me lo ricordo con la Zakspeed nel 1987, grandissimo, anche se poi and? dalla Jaguar per vincere il titolo gruppo C nel 1988 (corse a Spa con Williams). Torn? in F1 nel 1989 con la Brabham e altra pausa nel 1990. Nel 1991 di nuovo con la Brabham che faceva pena e pass? alla Benetton dove fece la migliore stagione in F1. Pass? alla Ligier nel 1993 e alla McLaren nel 1994. Poi di nuovo Ligier nel 1995 e infine Jordan nel 1996 quando fece il famoso volo a Melbourne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' vero che Brundle lott? fino all'ultimo con Senna per il titolo inglese di Formula 3 del 1983. Ma ? anche vero che il brasiliano vinse molte pi? corse dell'inglese, solo che il primo, quando non vinceva, si ritirava quasi sempre per incidenti dovuti ad aggressivit? eccessiva, mentre il secondo otteneva buoni piazzamenti. In Formula 1 Senna per fortuna divent? pi? "equilibrato".

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per le informe,scusate per? una cosa,avete detto che Brundle ha dato del filo da torcere a Michel nel 1992 omg_smile.gif se ? stato detto in modo ironico ok tongue.gif ,ma io ho visto i risultati e mentre Michel era,quasi sempre a podio,Martin ne ha ottenuto 1 o 2!!!! unsure.gif Forse intedevate in qualifica?????? biggrin.gif

 

ciauuuuuuuuuuuuuuu

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie per le informe,scusate per? una cosa,avete detto che Brundle ha dato del filo da torcere a Michel nel 1992 omg_smile.gif se ? stato detto in modo ironico ok tongue.gif ,ma io ho visto i risultati e mentre Michel era,quasi sempre a podio,Martin ne ha ottenuto 1 o 2!!!! unsure.gif Forse intedevate in qualifica?????? biggrin.gif

 

ciauuuuuuuuuuuuuuu

233043[/snapback]

 

L'ho detto io! tongue.gif

Cmq non intendevo che andasse meglio di Kaiser Schumi, volevo solo sottolineare che non sfigur?, che gli stava tranquillamente dietro e molte volte pure avanti. Che in pi? di una gara riusc? pure a sorpassarlo: insomma non fece figure di m., come invece capit? a Patrese l'anno dopo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dire cha abbia dato del filo da torcere a Schumy ? esagerato. Diciamo che gli ? stato vicino nelle prime gare di F1 del tedesco.. vicino, ma dietro.

Per il resto ? stato un buon pilota che dimostra la differenza tra il campione e il normale. Lui battagliava con Senna in Inghilterra, poi, tralasciando le 13 pole di fila che il brasiliano lasci? come ricordino agli inglesi, lui divent? la leggenda, Brundle uno dei tanti. Se si fosse seduto su una buona vettura avrebbe sicuramente vinto delle gare, ma questo ? il destino dei piloti . Pensate a Coulthard. Per quanto tempo ha poggiato il suo c*lo su vetture vincenti senza raccogliere nulla? Cosa dovrebbero dire tutti gli altri, e gli italiani, di fronte a questo affronto?

ciao ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
di sicuro un buon pilota; odia in maniera viscerale Schumacher, infatti gli inglesi odiano la Ferrari anche a causa sua

232736[/snapback]

 

a sentirlo nelle telecronache, con i commenti ke fa nn mi pare odi Michael, anzi.

Nel 2004 specialmente a fine gara parlava cinque minuti solo lui e gli faceva sempre il panegirico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×