Jump to content
Sign in to follow this  
team Lotus

L'appendice Aggiuntiva.

Recommended Posts

Nel 1970 il mondiale per Rindt non inizia nel migliore dei modi,( e finisce ancora peggio), passato alla Lotus dopo aver gareggiato con la Brabham, incappa subito in un terribile incidente nel circuito spagnolo di Montjuich.

 

Infatti C. Chapman, proprietario del Team Lotus, per aumentare la superficie portante dell'alettone posteriore utilizza delle lamiere supplementare unita all'alettone con del nastro adesiv; i risultati di tale espediente non tardano ad arrivare: al 9? giro G. Hill compagno di squadra di Rindt perde l'alettone e distrugge la sua Lotus 49c, inutile il tentativo dei meccanici di fermare Rindt che non vede le segnslszioni e al 20? giro perde l'alettone nello stesso punto del suo compagno Hill decollando su i detriti dell'altra monoposto e finendo il suo volo a testa in gi?. Fortunatamente per Rindt solo rottura del setto nasale.

 

nella foto si vede nell'alettone

posteriore l'appendice aggiuntiva.

post-2789-1134159033.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel 1970 il mondiale per Rindt non inizia nel migliore dei modi,( e finisce ancora peggio), passato alla Lotus dopo aver gareggiato con la Brabham, incappa subito in un terribile incidente nel circuito spagnolo di Montjuich.

 

Infatti C. Chapman, proprietario del Team Lotus, per aumentare la superficie portante dell'alettone posteriore utilizza delle lamiere supplementare unita all'alettone con del nastro adesiv; i risultati di tale espediente non tardano ad arrivare: al 9? giro G. Hill compagno di squadra di Rindt perde l'alettone e distrugge la sua Lotus 49c, inutile il tentativo dei meccanici di fermare Rindt che non vede le segnslszioni e al 20? giro perde l'alettone nello stesso punto del suo compagno Hill decollando su i detriti dell'altra monoposto e finendo il suo volo a testa in gi?. Fortunatamente per Rindt solo rottura del setto nasale.

 

nella foto si vede nell'alettone

posteriore l'appendice aggiuntiva.

227748[/snapback]

blink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
ovviamente era il 1969. nel 70 Hill gareggi? con la scuderia Rob Walker, e il compango di squadra di Rindt era Fittipaldi

...e soprattutto nel 1970 il GP di Spagna non si corse al Montjuich ma sul Jarama, teatro dell'impressionante rogo causato dal non violento contatto Ickx-Oliver.

 

E poi TeamLotus, come fai a dimenticare che proprio nel GP di Spagna del 1970 ci fu l'esordio della 72?

Grave, mooolto grave per un cultore della Lotus tongue.giflaugh.gif

vabbbb? perdonato per questa volta cool.gif

 

Ah dimenticavo: confermo che nel 1970 Hill corse tutta la stagione nel team di Rob Walker. con la 49 fino al GP di Germania e gli ultimi 4 con una 72.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo la documentazione che ho, e il servizio che ha sbagliato data. si Gigi in Spagna de 1970 debutt? la rivoluzionaria Lotus 72, ma solo in prova, poi x problemi di giovent? Sir Chapman fece correre i suoi piloti con la vecchia Lotus 49c.

Il debutto vero e proprio della Lotus 72c f? il21 giugno x il gp di Olandacon pole position e vittoria, e vinse i 3 successivi gran premi, cio? Francia,iInghilterra, Germania.

Share this post


Link to post
Share on other sites
in Spagna de 1970 debutt? la rivoluzionaria Lotus 72, ma solo in prova,

Rindt ebbe s? un brutto incidente in prova, quando "cede il materiale isolante che circonda i dischi anteriori provocando l'allentamento di sei bulloni di un lato, che poi si tranciano ", ma prese regolarmente il via con la 72 (telaio R2), per ritirarsi al decimo giro per problemi all'iniezione.

 

Gi? prima della vittoria in Olanda la 72 era stata portata in gara da Miles nel GP del Belgio e ancora precedentementye Rindt e Miles l'avevano utilizzata a Silverstone nell'international Trophy, mentre a Monaco lo stesso Miles non era riuscito a qualificarla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×