Jump to content
Sign in to follow this  
team Lotus

Lotus:un Mito Per Pochi

Recommended Posts

io nn ho detto nulla sul fatto di far passare Ronnie seconda guida,la cosa indecente ? come Colin trattava un suo cmq grande pilota (e lui lo sapeva!!!!)facendolo correre con oggetti da museo,daccordo nn gli darai subito le ultime innovazioni,ma nn mettere a rischio di + la vita di un pilota,quindi forse il dito medio alzato a Chapman dopo aver fatto una pole con gomme da gara,xch? quell'imbecille di Colin nn voleva sfigurare il suo PUPILLO,trovo che nn sia nulla in confronto a quanto il genio della F1 faceva a lui.Sarebbe un esempio pratico Michel Schumacher e Barrichello Toth nn avr? dato a Rubens le innovazioni,ma cmq lo faceva correre con un mezzo decente in grado tecnicamente di competere e di reggere.E scommetto che se rubens avesse avuto un grave incidente,da nn poter + correre,nn credo che Toth sarebbe stato contento,mentre un p?,diciamola tutta,Colin lo era,basta vedere le dichiarazioni da lui rilasciate dopo la sua scomparsa.

 

ps:e cmq x me nn dovrebbero esistere prime e seconde guide in un team,tutti dovrebbero correre alla pari,cos? si che si vede al 101% chi ? il + forte!!!!!!

 

ciao 1xD.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
io nn ho detto nulla sul fatto di far passare Ronnie seconda guida,la cosa indecente ? come Colin trattava un suo cmq grande pilota (e lui lo sapeva!!!!)facendolo correre con oggetti da museo,daccordo nn gli darai subito le ultime innovazioni,ma nn mettere a rischio di + la vita di un pilota,quindi forse il dito medio alzato a Chapman dopo aver fatto una pole con gomme da gara,xch? quell'imbecille di Colin nn voleva sfigurare il suo PUPILLO,trovo che nn sia nulla in confronto a quanto il genio della F1 faceva a lui.Sarebbe un esempio pratico Michel Schumacher e Barrichello Toth nn avr? dato a Rubens le innovazioni,ma cmq lo faceva correre con un mezzo decente in grado tecnicamente di competere e di reggere.E scommetto che se rubens avesse avuto un grave incidente,da nn poter + correre,nn credo che Toth sarebbe stato contento,mentre un p?,diciamola tutta,Colin lo era,basta vedere le dichiarazioni da lui rilasciate dopo la sua scomparsa.

 

ps:e cmq x me nn dovrebbero esistere prime e seconde guide in un team,tutti dovrebbero correre alla pari,cos? si che si vede al 101% chi ? il + forte!!!!!!

 

ciao 1xD.gif

227927[/snapback]

Premetto che nel 1978 io non ero ancora nato,ma sei sicuro di quello che dici quando affermi che Chapman era contento per l'incidente a Peterson?Non riesco a comprendere tutto questo odio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho detto cos? e forse ? un p? esagerato,ma quando ce vo ce vo!!!!!!!!!Cmq quello che dico ? basato su quello che ha detto Colin dopo l'incidente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabb? ma a me la reazione di Chapman sembra anche normale... quanti incidenti gravi e mortali hanno avuto i piloti con le sue vetture? A partire da Moss che vide la sua carriera finire l?, a Clark a Hockenheim, Hill nell'incidente di cui si sta parlando anche nel topic di Montjuich, Rindt a Monza, mi sembra Spencer a Indianapolis e Peterson a Monza (ma ricordiamo che ? morto per un trombo e non direttamente per via dell'incidente). Alla fine queste cose ti segnano dentro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
(infatti fu proprio un governo democristiano a proibire in tronco la Mille Miglia).

225535[/snapback]

s?, ma purtroppo la mille miglia era diventata veramente troppo pericolosa... Deportago conferma.

 

Comunque riguardo al trattamento nei confronti di Peterson: beh lo svedese forse era pi? veloce di Mario, ma non sapeva mettere a punto la macchina. E questo mi sembra abbastanza importante, per? sul fatto che Chapman lo screditasse concordo con chi ha detto che voleva in un certo vendicarsi di aver tradito la fiducia di Chapman che nel 73 lo aveva appoggiato

227895[/snapback]

 

 

io l'ho visto quel G.P.(Monza 1978) prima di tutto Peterson era un grande pilota, lo paragonerei all'eterno secondo S. Moss, Ronnie ? morto x un embolia causato dalle fratture multiple. la Lotus 78 aveva resistito allo schianto. dopo di poco f? messo sotto inchiesta l'autodromo di monza che nell'anno 1979 non si corse, si corse a Imola come gp d'italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
(infatti fu proprio un governo democristiano a proibire in tronco la Mille Miglia).

225535[/snapback]

s?, ma purtroppo la mille miglia era diventata veramente troppo pericolosa... Deportago conferma.

 

Comunque riguardo al trattamento nei confronti di Peterson: beh lo svedese forse era pi? veloce di Mario, ma non sapeva mettere a punto la macchina. E questo mi sembra abbastanza importante, per? sul fatto che Chapman lo screditasse concordo con chi ha detto che voleva in un certo vendicarsi di aver tradito la fiducia di Chapman che nel 73 lo aveva appoggiato

227895[/snapback]

 

 

io l'ho visto quel G.P.(Monza 1978) prima di tutto Peterson era un grande pilota, lo paragonerei all'eterno secondo S. Moss, Ronnie ? morto x un embolia causato dalle fratture multiple. la Lotus 78 aveva resistito allo schianto. dopo di poco f? messo sotto inchiesta l'autodromo di monza che nell'anno 1979 non si corse, si corse a Imola come gp d'italia.

233165[/snapback]

 

Ma sei proprio certo che nel 79 a Monza non si corse? rolleyes.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×