Jump to content
Hunaudieres

Notizie Varie

Recommended Posts

:incazzato: La Renault pensa alla lotta per non perdere la leadership nel campionato costruttori la settima prossima a Monza.

 

Come si e' visto nella giornata di test di martedi sul circuito italiano il team francese, che guida la calssifica piloti a +12 con Fernando Alonso, paga ai rivali della Ferrari circa mezzo secondo.

 

Con il primo e il terzo posto in Turchia la Ferrari si e' avvicinata alla Renault ed ora a quattro gare dal termine e' a soli due punti.

 

"Sara' una gara difficile quella della prossima settimana", dichiara Christian Silk, capo ingengnere durante i test.

 

Alonso provera' a Monza mercoledi', proprio come Schumacher per la Ferrari.

 

Secondo il magazine tedesco "Auto Motor Und Sport" la Renault a Monza provera' alcune soluzioni per adattare la vettura a seguito del divieto definitivo del "mass damper".

 

Gli ingegneri cercheranno di ridistribuire i pesi della "R26" sull'avantreno, cosi da aumentare il piu possibile la velocita' della vettura.

 

E stato annunciato che la Renault provera' pneumatici Michelin di nuova costruzione e un'evoluzione del motore per Monza, denominata "D", che team-boss Flavio Briatore avrebbe un asso nella manica pronto ad usare.

 

Da quanto riportato il caposquadra italiano starebbe preparando una non precisata protesta ufficiale nei confronti della Ferrari.

 

 

 

L'evoluzioni della renault sono le proteste, briatore sl cos? sa lottare.

 

 

sulle ruote carenate hanno poco da protestare visto che ? stato un progetto approvato dalla FIA e non come il Mass Dumper, comq se Briatore per vincere il costruttori ha bisogno di questo sono cavoli suoi vediamo cosa faranno!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era probabile che il bria si sarebbe inventato qualche protesta. Vedremo se ci sar? realmente e cosa riguarder

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non capisco una cosa perch? loro dicono che i cerchi carenati sono appendici aerodinamiche mobili quando la sezione frontale o laterale che sia non varia mai? se non varia quella non cambia una mazza altrimenti anche gli alettoni sono appendici mobili perch? si muovono con la macchina XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non capisco una cosa perch? loro dicono che i cerchi carenati sono appendici aerodinamiche mobili quando la sezione frontale o laterale che sia non varia mai? se non varia quella non cambia una mazza altrimenti anche gli alettoni sono appendici mobili perch? si muovono con la macchina XD

 

:hihi: i cerchi possono essere ritenuti appendici aerodinamiche mobili secondo me , dato che un loro effetto aerodinamico ce l'hanno , ed inoltre sono proprio mobili ...

gli alettoni non sono mobili :confuso: lo sono se vibrano e modificano la loro inclinazione ..

Share this post


Link to post
Share on other sites

quest ? il 3D di ci? che sar? Spa al termine dei lavori

 

Immagine IPB

 

Immagine IPB

 

Immagine IPB

 

Immagine IPB

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi qualcosa cambiano anche in pista <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

La moto di Raikkonen, un capriccio da 100.000 euro!

 

 

Lo sapevate che il pilota di Formula 1 Kimi Raikkonen, attualmente pilota McLaren Mercedes in procinto di passare alla Ferrari, ? un grande appassionato di moto?

La special che vedete in foto ? un modello appositamente creato dal preparatore tedesco Marcus per Raikkonen. Un capriccio, quello del pilota finlandese, da 100.000 euro.

Non ? curioso che nel garage di Kimi Raikkonen non ci sia una super Mercedes ma una Ferrari Enzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Apocalisse

Era probabile che il bria si sarebbe inventato qualche protesta. Vedremo se ci sar? realmente e cosa riguarder?.

Gli alettoni per essere regolari non devono flettere, che tradotto significa che possono traslare (stanno con la macchina!) ma devono flettere meno possibile (teoricamente niente).

Le carenature sulle ruote della Ferrari, ruotano e quindi sono considerabili mobili ed in pi? sono fatte in un materiale diverso rispetto al cerchio quindi non possono essere neanche definite come cerchi particolari.

Detto questo, non ho abbastanza competenza per dire se effettivamente possono essere considerate appendici aerodimamiche quindi mi astengo da questa ennesima diatriba da F1...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le carenature sulle ruote della Ferrari, ruotano e quindi sono considerabili mobili ed in pi? sono fatte in un materiale diverso rispetto al cerchio quindi non possono essere neanche definite come cerchi particolari.

Detto questo, non ho abbastanza competenza per dire se effettivamente possono essere considerate appendici aerodimamiche quindi mi astengo da questa ennesima diatriba da F1...

Innanzi tutto salve a tutti.

 

riguardo a cio il regolamento e' chiaro....

_______________________________

3.15 Aerodynamic influence :

With the exception of the cover described in Article 6.5.2 (when used in the pit lane) and the ducts

described in Article 11.4, any specific part of the car influencing its aerodynamic performance :

- Must comply with the rules relating to bodywork.

- Must be rigidly secured to the entirely sprung part of the car (rigidly secured means not having any

degree of freedom).

- Must remain immobile in relation to the sprung part of the car.

Any device or construction that is designed to bridge the gap between the sprung part of the car and the

ground is prohibited under all circumstances.

No part having an aerodynamic influence and no part of the bodywork, with the exception of the skid block

in 3.13 above, may under any circumstances be located below the reference plane.

 

 

 

11.4 Air ducts :

Air ducts around the front and rear brakes will be considered part of the braking system and shall not

protrude beyond :

- a plane parallel to the ground situated at a distance of 160mm above the horizontal centre line of the

wheel ;

- a plane parallel to the ground situated at a distance of 160mm below the horizontal centre line of the

wheel ;

- a vertical plane parallel to the inner face of the wheel rim and displaced from it by 120mm toward the

centre line of the car.

Furthermore, when viewed from the side the ducts must not protrude forwards beyond the periphery of the

tyre or backwards beyond the wheel rim.

All measurements will be made with the wheel held in a vertical position.

------------

Ovvero:

la storia che le parti aerodinamiche devono essere fissate al telaio non vale (ovviamente) per le prese d'aria dei freni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari ribadisce che la formazione piloti 2007 sara' comunicata al GP Italia

 

Luca Colajanni, responsabile dell'Ufficio Stampa Ferrari, ha ribadito all'agenzia "SID" che l'annuncio riguardo la formazione piloti del team di Maranello per il 2007 sara' dato al GP Italia.

 

"Il nostro presidente, Luca Cordero di Montezemolo, rivelera' la decisione sui piloti durante il weekend di Monza" ha spiegato Colajanni. L'annuncio dovrebbe arrivare nel dopogara.

 

Michael Schumacher, durante i test, ha rifiutato di fare commenti a riguardo: "Ne parleremo al momento opportuno". Gli altri due piloti in lizza sono Kimi Raikkonen e Felipe Massa.

 

31/08/2006 17.11.10

F1GrandPrix.it

-----------------------------------

 

GPDA back medical necklace idea

 

The FIA is to be asked to look into a new microchip necklace that will give doctors instant access to the medical records of drivers after crashes, autosport.com can reveal.

 

Jonathan Noble, August 31st 2006, 11:10 GMT

Autosport.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raikkonen ha la firma facile

 

 

Stando a quanto riferisce il quotidiano sportivo spagnolo As, Kimi Raikkonen avrebbe sottoscritto, in vista della prossima stagione, un precontratto sia con la Ferrari che con la Renault.

La decisione finale del finlandese della McLaren sarebbe prevista per il Gran Premio di Monza, in contemporanea a quella di Michael Schumacher, che ancora deve comunicare al Cavallino se intende proseguire la carriera o ritirarsi.

 

Nel caso in cui il tedesco decidesse di proseguire con la Rossa, Raikkonen si accaserebbe alla Renault scambiando cos? il volante con Fernando Alonso, che ha gi? firmato per le Frecce d'argento, se invece Schumi dovesse smettere di correre, allora il finlandese si libererebbe dall'accordo con la scuderia francese e finirebbe a Maranello.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non capisco una cosa perch? loro dicono che i cerchi carenati sono appendici aerodinamiche mobili quando la sezione frontale o laterale che sia non varia mai? se non varia quella non cambia una mazza altrimenti anche gli alettoni sono appendici mobili perch? si muovono con la macchina XD

 

:hihi: i cerchi possono essere ritenuti appendici aerodinamiche mobili secondo me , dato che un loro effetto aerodinamico ce l'hanno , ed inoltre sono proprio mobili ...

gli alettoni non sono mobili :confuso: lo sono se vibrano e modificano la loro inclinazione ..

 

I cerchi sono fissati alle ruote, sono queste che si muovono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

01/09/2006 17.11.33

 

Da Matta e' sveglio, parla e cammina!

Se non avete mai creduto ai miracoli, questo e' il momento buono per iniziare. Ricordate il momento in cui avete appreso la notizia dell?incidente di Cristiano Da Matta? Ricordate che le sue condizioni erano gravissime, che c?era pericolo per la sua vita? Beh, ?Kiki? si e' svegliato.

 

Davvero impressionante il recupero del pilota brasiliano: secondo quanto riporta suo fratello Gustavo, Cristiano e' sveglio, parla in portoghese e in inglese, ha provato a suonare la chitarra, e, con l?aiuto dei dottori, ha gia' provato a muovere i primi passi. Certo, il tutto lo fa in modo molto confuso, compreso il parlare, che gli riesce in modo abbastanza difficile, ma e' comunque un risultato straordinario!

 

?Cristiano ha fatto degli eccellenti progressi negli ultimi giorni? dice il dottor Chris Pinderski in un comunicato ufficiale. ?Sebbene sia ancora confuso, riesce a conversare in inglese e portoghese. In piu' ha iniziato a parlare con i suoi piedi per brevi periodi di tempo con la minima assistenza. Vi anticipiamo che Cristiano sara' pronto a passare in riabilitazione nella prossima settimana!?

 

Andrea Giache'

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente una bella notizia! :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

01/09/2006 17.11.33

 

Da Matta e' sveglio, parla e cammina!

Se non avete mai creduto ai miracoli, questo e' il momento buono per iniziare. Ricordate il momento in cui avete appreso la notizia dell?incidente di Cristiano Da Matta? Ricordate che le sue condizioni erano gravissime, che c?era pericolo per la sua vita? Beh, ?Kiki? si e' svegliato.

 

Davvero impressionante il recupero del pilota brasiliano: secondo quanto riporta suo fratello Gustavo, Cristiano e' sveglio, parla in portoghese e in inglese, ha provato a suonare la chitarra, e, con l?aiuto dei dottori, ha gia' provato a muovere i primi passi. Certo, il tutto lo fa in modo molto confuso, compreso il parlare, che gli riesce in modo abbastanza difficile, ma e' comunque un risultato straordinario!

 

?Cristiano ha fatto degli eccellenti progressi negli ultimi giorni? dice il dottor Chris Pinderski in un comunicato ufficiale. ?Sebbene sia ancora confuso, riesce a conversare in inglese e portoghese. In piu' ha iniziato a parlare con i suoi piedi per brevi periodi di tempo con la minima assistenza. Vi anticipiamo che Cristiano sara' pronto a passare in riabilitazione nella prossima settimana!?

 

Andrea Giache'

 

 

eeeehhh ai miei tempi non era mica cos?, se prendevi una botta andavi al campo santo, mica pizza e fichi..... invece adesso tutte queste diavolerie mediche, il coma profondo, il coma leggero, il coma farmacologico, il coma etilico, e ti vogliono far vivere per forza, e poi questi sono i risultati, che ti svegli ma ormai ti sei rincoglionito per l'eternit?.....

si stava meglio quando si stava peggio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

01/09/2006 17.11.33

 

Da Matta e' sveglio, parla e cammina!

Se non avete mai creduto ai miracoli, questo e' il momento buono per iniziare. Ricordate il momento in cui avete appreso la notizia dell?incidente di Cristiano Da Matta? Ricordate che le sue condizioni erano gravissime, che c?era pericolo per la sua vita? Beh, ?Kiki? si e' svegliato.

 

Davvero impressionante il recupero del pilota brasiliano: secondo quanto riporta suo fratello Gustavo, Cristiano e' sveglio, parla in portoghese e in inglese, ha provato a suonare la chitarra, e, con l?aiuto dei dottori, ha gia' provato a muovere i primi passi. Certo, il tutto lo fa in modo molto confuso, compreso il parlare, che gli riesce in modo abbastanza difficile, ma e' comunque un risultato straordinario!

 

?Cristiano ha fatto degli eccellenti progressi negli ultimi giorni? dice il dottor Chris Pinderski in un comunicato ufficiale. ?Sebbene sia ancora confuso, riesce a conversare in inglese e portoghese. In piu' ha iniziato a parlare con i suoi piedi per brevi periodi di tempo con la minima assistenza. Vi anticipiamo che Cristiano sara' pronto a passare in riabilitazione nella prossima settimana!?

 

Andrea Giache'

 

 

eeeehhh ai miei tempi non era mica cos?, se prendevi una botta andavi al campo santo, mica pizza e fichi..... invece adesso tutte queste diavolerie mediche, il coma profondo, il coma leggero, il coma farmacologico, il coma etilico, e ti vogliono far vivere per forza, e poi questi sono i risultati, che ti svegli ma ormai ti sei rincoglionito per l'eternit?.....

si stava meglio quando si stava peggio.

errore di battitura, chiedo scusa :hihi:

per? oddio che ridere :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

01/09/2006 17.11.33

 

Da Matta e' sveglio, parla e cammina!

Se non avete mai creduto ai miracoli, questo e' il momento buono per iniziare. Ricordate il momento in cui avete appreso la notizia dell?incidente di Cristiano Da Matta? Ricordate che le sue condizioni erano gravissime, che c?era pericolo per la sua vita? Beh, ?Kiki? si e' svegliato.

 

Davvero impressionante il recupero del pilota brasiliano: secondo quanto riporta suo fratello Gustavo, Cristiano e' sveglio, parla in portoghese e in inglese, ha provato a suonare la chitarra, e, con l?aiuto dei dottori, ha gia' provato a muovere i primi passi. Certo, il tutto lo fa in modo molto confuso, compreso il parlare, che gli riesce in modo abbastanza difficile, ma e' comunque un risultato straordinario!

 

?Cristiano ha fatto degli eccellenti progressi negli ultimi giorni? dice il dottor Chris Pinderski in un comunicato ufficiale. ?Sebbene sia ancora confuso, riesce a conversare in inglese e portoghese. In piu' ha iniziato a parlare con i suoi piedi per brevi periodi di tempo con la minima assistenza. Vi anticipiamo che Cristiano sara' pronto a passare in riabilitazione nella prossima settimana!?

 

Andrea Giache'

 

 

eeeehhh ai miei tempi non era mica cos?, se prendevi una botta andavi al campo santo, mica pizza e fichi..... invece adesso tutte queste diavolerie mediche, il coma profondo, il coma leggero, il coma farmacologico, il coma etilico, e ti vogliono far vivere per forza, e poi questi sono i risultati, che ti svegli ma ormai ti sei rincoglionito per l'eternit?.....

si stava meglio quando si stava peggio.

errore di battitura, chiedo scusa :hihi:

per? oddio che ridere :rotfl:

 

:hihi::rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
:doh::hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

01/09/2006 17.11.33

 

Da Matta e' sveglio, parla e cammina!

Se non avete mai creduto ai miracoli, questo e' il momento buono per iniziare. Ricordate il momento in cui avete appreso la notizia dell?incidente di Cristiano Da Matta? Ricordate che le sue condizioni erano gravissime, che c?era pericolo per la sua vita? Beh, ?Kiki? si e' svegliato.

 

Davvero impressionante il recupero del pilota brasiliano: secondo quanto riporta suo fratello Gustavo, Cristiano e' sveglio, parla in portoghese e in inglese, ha provato a suonare la chitarra, e, con l?aiuto dei dottori, ha gia' provato a muovere i primi passi. Certo, il tutto lo fa in modo molto confuso, compreso il parlare, che gli riesce in modo abbastanza difficile, ma e' comunque un risultato straordinario!

 

?Cristiano ha fatto degli eccellenti progressi negli ultimi giorni? dice il dottor Chris Pinderski in un comunicato ufficiale. ?Sebbene sia ancora confuso, riesce a conversare in inglese e portoghese. In piu' ha iniziato a parlare con i suoi piedi per brevi periodi di tempo con la minima assistenza. Vi anticipiamo che Cristiano sara' pronto a passare in riabilitazione nella prossima settimana!?

 

Andrea Giache'

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formula Uno, Schumi: "Annuncero' il mio futuro a Monza"

 

BERLINO - Michael Schumacher conferma che annuncera' il suo futuro il prossimo weekend a Monza: "Diro' tutto in quell'occasione", ha detto Schumacher in occasione della giornata di porte aperte organizzata dalla Ferrari per i suoi dipendenti sul circuito del Nurburgring, in Germania. Il pilota teutonico ha rifiutato di rispondere ai giornalisti che gli domandavano se aveva deciso di ritirarsi o meno al termine della stagione 2006. (Agr)

 

Gazzetta.it

 

Questa notizia smentisce di fatto l'ipotesi che la Ferrari avrebbe annunciato di avere a disposizione Michael, Massa e Kimi per il 2007...

A Monza sapremo quindi sia il futuro di Schumy e sia la formazione Ferrari per il 2007... :rolleyes:;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×