Jump to content
Sign in to follow this  
Emulman

Le Stagioni Rocambolesche

Recommended Posts

1976

 

il campionato parte in Brasile dopo il forfait dell'Argentina per la presa del potere dei militari..la Ferrari 312T di Lauda spadroneggia e vince. In Sudafrica Lauda eivince e secondo finisce Hunt con la McLaren.

 

user posted image

 

a Long Beach vince il compagno di squadra di Niki, Regazzoni, con Lauda secondo..Clay ? talmente euforico che dice "ho vinto con la macchina di Niki.."

al successivo GP di Spagna cambiano i regolamenti: via gli enormi airscoop, debutta la Tyrrell 6 ruote e Lauda pochi giorni si incrina una costola cadendo da un trattore a Salisburgo. La gara la vince Hunt e secondo Lauda, ma Hunt..viene squalificato per larghezza eccessiva dell'alettone posteriore!

 

user posted image

 

a Zolder e a Monaco Lauda torna in forma smagliante e vince i due GP con la fantastica 312T2..

 

user posted image

 

a quel punto la stagione sembrava gi? finita! Lauda 51 punti, Regazzoni 15, Scheckter 14, HUNT 6.. mas al successivo GP di Svezia le Tyrrell 6 ruote di Scheckter-Depailler fanno una storica doppietta davanti a Lauda, terzo in crisi di assetto sui curvoni di Anderstorp

 

user posted image

 

Al GP di Francia al Paul Ricard le due rosse ritirate per guai al motore e vince Hunt! al successivo GP a Brands Hatch le due Ferrari sono in prima fila. Alla prima curva Regazzoni sbanda e tocca Lauda, Hunnt vola sopra Clay: ? il caos e la gara viene sospesa. Hunt corre ai box a prendere il muletto con cui parteicpa alla gara e vince davanti a Lauda, ma alla fine della gara doccia fredda: l'inglese viene squalificato per il cambio non consentito di vettura! vince cos? Lauda...

Il successivo 1 agosto GP al Nurburgring. Lauda ? nervoso, parte solo nono. Al secondo giro ? ottavo mentre Hunt se ne va via in testa seguito da Regazzoni. Al Bergwerk sull'unido la T2 di Miki sbanda e picchia contro il terrapieno incendiandosi all'istante: contro di lui sbattono Ertl, Lunger e Merzario. Quest'ultimo slaccia le cinture di Niki che ha tolto mil casco fra le fiamme e lo tira fuori dal rogo. Gara fermata e poi ripresa e vinta da Hunt, mentre Lauda lotta fra la vita e la morte all'ospedale.

 

user posted image

 

dopo la gara a Hunt viene riassegnata la vittoria al Jarama! al successivo GP Austria la Ferrari non partecipa per protesta sulla sicurezza: ma per fortuna della rossa il GP lo vince Watson sull'americana Penske e Hunt ? solo quarto. A Zandvoort la rossa torna col solo Regazzoni: rivince Hunt ma con uns econdo di vantaggio sull'arrembante Rega.

A questo punto siamo LAUDA 61-HUNT 47. Nelle prove del GP d'Italia Niki torna alle corse e la McLaren viene penalizzata per l'uso di benzina con numero di ottani superiore al consentito. la gara la vince Peterson su March, secondo Regazzoni e Niki quarto dopo una gara incredibile e Hunt ritirato! LAUDA 64-HUNT 47. IN Canada vince Hunt e Lauda ottavo: LAUDA 64-HUNT 56. A watkins Glen rivince Hunt e Lauda terzo: LAUDA 68-HUNT 65: si decider? tutto al Fuji in Giappone.

La gara promette male: fin dalla mattina locale c'? nebbia e piove ininterrottamente. La gara sembra in dubbio, viene fatta una sessione di prove supplementare e si decide di partire nel tardo pomeriggio. La pista ? allagata, sembra una piscina, ma Andretti parte via al comando. al secondo giro la Ferrari di Niki torna al box e il pilota scende dalla vettura: ammetter? che non se la sentiva di guidare in quelle condizioni..Hunt tanto ? quinto, Niki ? mondiale. Brambilla ? secondo, ma finisce fuori. Depailler pure. Hunt ? terzo, dal box vogliono cambiargli le gomme ma lui non vuole. Alla fine primo Andretti, secondo Regazzoni e terzo Hunt: l'inglese scende arrabbiato dalla vettura dicendo che ha perso il titolo, ma Teddy Mayer lo convince dle contrario: ce l'ha fatta per 1 punto su Lauda!!! Finisce cos? forse la pi? rocambolesca stagione di F1, con Lauda che negli anni a venire continuava a parlare di Hunt come L'USURPATORE...

 

user posted image

user posted image

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

1970

Il campionato si apre a Kyalami in Sudafrica e la vittoria va al vecchio Jack Brabham che ottinee la sua ultima vittoria in F1.

 

user posted image

 

al successivo GP di Spagna al Jarama vince Stewart sulla neonata March 701, ma l'evento del giorno ? la collisione fra la Ferrari di Ickx e la BRM di Oliver che si incendiano: piloti illesi.

 

user posted image

 

a Montecarlo Brabham sta per stravincere quando sbatte all'utlima curva al gasometro e vince cos? la vecchia Lotus 49C di Jochen Rindt.

 

user posted image

 

a Spa vince la BRM di Pedro Rodriguez: terzo Ickx e quarto posto eccezzionale per il debuttante Ignazio Giunti su Ferrari 312B.

 

user posted image

 

a Zandvoort vittoria di Rindt sulla rivoluzionaria Lotus 72. durante la gara muore il giovane promettenete Piers Courage. Debutta Clay Regazzoni sulla rossa e finsice quarto.

 

user posted image

 

A Clermont Ferrand altra vittoria di Rindt, con la Ferrari di Ickx semrpe alle calcagna ma ritirata. A Brands Hatch Ickx se ne va via in testa ma deve di nuovo ritirarsi. Vince cos? di nuovo Rindt, Regazzoni terzo. a Hockenheim al GP Germania entusiasmante lotta fra Rindt e le Ferrari, chiaramente superiori. Per tutta la gara Ickx e Rindt si superano; all'ultimo giro al motodrom entra Rindt che cos? vince per pochissimo su Ickx. Al successivo GP Austria a Zeltweg ritiro per Rindt e doppietta Ferrari con Ickx-Regazzoni!

 

user posted image

 

al GP Italia nelle prove del sabato Rindt esce violentemente alla parabolica: muore sul colpo. La vittoria va alla Ferrari di Regazzoni: Ickx sembra ormai l'unico che possa vincere il campionato, anche se siamo RINDT 45-ICKX 19 (ritirato a Monza).

Al successivo GP Canada a Mont Tremblant altra doppietta Ferrari Ickx-Regazzoni, con Stewart che fa debuttare la Tyrrell 001 che si ritira quand'era al comando..RINDT 45-ICKX 28. A watkins Glen vittoria per il quasi debuttante Emerson Fittipaldi e Ickx solo quarto per noie all'impianto elettrico. RINDT 45-ICKX 31: Rindt ? campione del mondo e verr? ricordato negli annali come l'unico campione del mondo alla memoria.

 

user posted image

 

all'ultimo GP a Mexico City altra doppietta Ferrari con l'amaro in bocca per i fatti di Watkins Glen. Ma fu una gara da incubo, con la gente seduta a bordo pista e le macchine lanciate a tutta velocit?: il GP Messico verr? radiato dal calendario iridato fino al 1986.

 

user posted image

Share this post


Link to post
Share on other sites

1982

il campionato parte in gennaio in Sudafrica a Kyakami dopo una agitazione dell'associazione piloti che minacciava di non correre. La regolamentazione evede il ritorno delle minigonne dopo che nel 1981 si era corso con i correttori di assetto. La gara fu caratterizzata dalla spettacolare rimonta della Renault RE 30B turbo di Alain prost che dopo aver forato una gomma posteriore rientra in pista doppiato e vince!

 

in Brasile primo Piquet su Brabham BT 49 Ford e secondo Rosberg su Williams FW07C, terzo Prost e sesto Pironi su Ferrari 126C2, dopo che Villeneuve in testa fino al 29? giro venne sbattuto fuori pista da Piquet.

 

A Long Beach ritorno alla vittoria di Niki Lauda dopo 3 anni dia ssenza: terzo Villeneuve su Ferrari, poi sualificiato per l'alettone posteriore irregolare (provocazione voluta dalla Ferrari per protestare contro le furberie dei team inglesi).

 

user posted image

 

al GP di San marino colpo dis cena: i team inglesi boicottano il GP a causa delle squalifiche di Piquet e Rosberg in Brasile, sottopeso. Partono in 14 (Ferrari, Alfa Romeo, Renault, Osella, Tyrrell, Toleman, ATS). La gara vede un feroce duella Ferrar-Renault che vede cedere le Renault: Pironi e Villeneuve si alternano al comando negli ultimi giri, poi dai box danno il tanto contestao cartello SLOW: Pironi vince, Villeneuve secondo e Alboreto su Tyrrell terzo. Gilles ? scuro in volto: per lui SLOW voleva dire che che Didier doveva lasciarlo apssare e vincere, mentre Pironi dice che SLOW voleva dire di non lottare. Ma Gilles se lo era legato al dito..

 

user posted image

 

8 maggio 1982, ore 13.55: Villeneuve esce dai box nelle prove del GP Belgio a Zolder. Pironi ha appena fatto il quarto tempo, Gilles ? arrabbiato. Alle 13.57 arriva alla curva di Terlaemen: davanti a lui la march di Jochen Massched si sposta sulla sinistra per lasciarlo passare. Ma Gilles inspiegabilmente si sposta anche lui sulla sinistra., Lo scontro ? inevitabile: la Ferrari decolla sulle ruote della March, ricade a terra, rridecolla col corpo di Gilles sbalzato via dall'abitacolo e che va a picchiare contro un paletot: ? in pratica la morte per un idolo che seppe incantare milioni di appassionati...

 

user posted image

 

la gara, senza la Ferrari la vince la McLaren MP4 di John Watson. a Montecarlo la gara sembra essere dominata da Prost, ma a pochi giri dalla fine va a sbattere contro il guardrail prima delle piscine. Passa in testa Pironi, ma si ferma sotto il tunnel senza benzina. In testa va allora POatrese, ma si gira sul bagnato al Loews; passa allora De Cesaris con l'Alfa ma anche lui rimane senza benzina. Incredibilmente si rpesenta sulla linea del traguardo Patrese con la Brabham, spinto dai commissari al Loews!

 

user posted image

 

Al successivo GP Detroit si corre fra i grattacieli e i tombini; vince Watson e secondo Pironi su Ferrari. A Montreal Pironi ? in pole. rimane al palo, lo passano tutti ma non il debuttante Paletti su Osella che si schianta contro la Ferrari: l'Osella si incendia, ma Paletti ? gi? morto a causa di una aorta perforata. La gara vede la prima vittoria della Brabham a motore BMW turbo con Piquet.

 

user posted image

 

a Zandvoort vittoria schiacciante di Pironi che si lancia in vetta alla classifica mondiale; debutta il sostituot di Villeneuve, Patrick Tambay, che finisce settimo.

 

user posted image

 

a Brands Hatch vince Lauda e Pironi secondo, Tambay terzo. al Paul Ricard doppietta Renault con Arnoux e Prost, il quale rimane moltos eccato perch? sperava di vincere lui per restare in lotta per il titolo. Pironi terzo, Tambay quarto. A questo punto la classifica ? PIRONI 39-WATSON 30-PROST 25-ROSBERG 24-LAUDA 24. Sembra che il titolo per Pironi e la Ferrari 126C2 turbo ? vicino...

Prove libere del GP Germania dels abato mattina. Piove a dirotto. Pironi ? in pista. Sul retitlineo che porta al motodrom trova davanti a lui la Williams di Daly che procede lenta. la Williams si sposta e Didier accelera. Ma con orrore non si accorge che c'? un altro alettone, la Renault di Prost! la Ferrari decolla e ricade capovolgendosi pi? volte. Quando arrivano i soccorsi la situazione ? drammatica: Didier ha le gambe spezzate, la sinistra ? appesa al resto del corpo per pochi lembi di pelle. Il giorno dopo la gara la vince la Ferrari di Tambay che si porta anche lui in lotta per il titolo!

 

user posted image

 

al GP Austria a Tambay in testa esplode un pneumatico: finir? solo quarto. La gara la vince De Angelis su Lotus di un decimo davanti alla Williams di Rosberg! nel campionato siamo PIRONI 39-ROSBERG 34

 

user posted image

 

al GP svizzera a Digione Tambay non corre perch?...ha problemi reumatici al collo! la gara la vince Rosberg su Williams FW08 che cos? passa davanti a Pironi: ROSBERG 43-PIRONI 39

a Monza insieme a Tambay sulla Ferrari corre Mario Andretti che fa la pole. Vince Arnoux su Renault, gi? passato alla Ferrari per il 1983, secondo Andretti e terzo Tambay! ROSBERG 43-PIRONI 39-WATSON 33

 

all'ultimo GP a Las Vegas (!!) vince Alboreto su Lotus, Watson secondo e Rosberg, quinto, campione del mondo!

 

user posted image

 

ROSBERG 45-WATSON 39-PIRONI 39... ma il vero campione del mondo rimarr? per tutti Pironi e la Ferrari, che poi morir? nel 1987 in una gara offshore..

 

user posted image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×