Jump to content
Sign in to follow this  
supersimone

Pinze E Pompe Radiali

Recommended Posts

? tempo che cerco ma nn ho ancora capito cosa sia effetivamente una pinza o una pompa (freno) ad attacco radiale.. quali vantaggi porti e perch?

 

qualcuno saprebbe darmi una rsposta esauriente ??????

 

 

grazie e ciao laugh.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

? una pinza che preme su un disco solidale con la ruota. Si dice a presa radiale perch? agisce lungo la direzione radiale, dal asse di rotazione verso l'esterno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nn ho capito.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

una pinza radiale dovrebbe garantire un'usura molto uniforme del disco, ma secondo me ci impiegherebbe troppo ad andare in temperatura il disco stesso, perch? risulterebbe essere diversa la distribuzione del calore causato dalla pressione, poi non saprei

Share this post


Link to post
Share on other sites

quello che nn capisco e cosa cambi da una pinza normale

Share this post


Link to post
Share on other sites

la pinza normale "morde" il disco sulla tangente, quella radiale lungo la direzione del raggio. Per intenderci, le pinze usate in formula 1 sono montate ortogonalmente alla direzione radiale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello che ho capito io, la pinza "morde" sempre nello stesso modo.

 

La pinza radiale in realt?, credo, non servi a nulla nel miglioramento della frenata, ? utile per le corse in quanto permette il montaggio di diversi diametri di disco con il semplice uso di distanziatori. L'utilizzo in moto sportive stradali ha una funzione "scenografica" (o scemo-grafica?...)

 

La pompa radiale invece, credo (come sempre), offre una risposta pi? lineare lungo la corsa della leva, con le pompe non radiali a leva premuta si ottiene una maggiore pressione sulla pompa causando una perdit? di modulabilit? da parte del pilota. Nelle corse in cui i freni sono sempre "spremuti" offre il vantaggio di una maggiore sensibilit? in staccata violenta con ingresso in curva.

 

Presumo che sia le pinze che le pompe radiali siano in genere di buona fattura (pensate per le gare) quindi permettano buone frenate, ma personalmente tra delle buone pinza e pompa tradizionale con tubi in treccia d'acciaio e delle pinza e pompa radiale con tubi in gomma, preferisco sicuramente le prime.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da quello che ho capito io, la pinza "morde" sempre nello stesso modo.

 

La pinza radiale in realt?, credo, non servi a nulla nel miglioramento della frenata, ? utile per le corse in quanto permette il montaggio di diversi diametri di disco con il semplice uso di distanziatori. L'utilizzo in moto sportive stradali ha una funzione "scenografica" (o scemo-grafica?...)

 

La pompa radiale invece, credo (come sempre), offre una risposta pi? lineare lungo la corsa della leva, con le pompe non radiali a leva premuta si ottiene una maggiore pressione sulla pompa causando una perdit? di modulabilit? da parte del pilota. Nelle corse in cui i freni sono sempre "spremuti" offre il vantaggio di una maggiore sensibilit? in staccata violenta con ingresso in curva.

 

Presumo che sia le pinze che le pompe radiali siano in genere di buona fattura (pensate per le gare) quindi permettano buone frenate, ma personalmente tra delle buone pinza e pompa tradizionale con tubi in treccia d'acciaio e delle pinza e pompa radiale con tubi in gomma, preferisco sicuramente le prime.

190822[/snapback]

 

allora mi sono informato:

la pinza ad attacco radiale ha delle propriet? meccaniche superiori rispetto alla flottante sopratutto in torsione, se si aggiungessero dei distianzali per montare un disco pi? grande la resistenza meccanica della pinza ridurebbe, andando a scapito della potenza e della "regolarit?" della frenata.

la pompa radiale come dici tu e pi? "diretta".

 

nn sono d'accordo sul tuo paragone, perch? esistono anche gli impianti feenanti radiali con tubi aeronautici, e quindi a parit? di fattura e dimensioni (pistoncini disco ecc....) la radiale prevale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nn sono d'accordo sul tuo paragone, perch? esistono anche gli impianti feenanti radiali con tubi aeronautici, e quindi a parit? di fattura e dimensioni (pistoncini disco ecc....) la radiale prevale.

190990[/snapback]

 

Mai detto che non esistono impianti radiali con tubi aeronautici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
nn sono d'accordo sul tuo paragone, perch? esistono anche gli impianti feenanti radiali con tubi aeronautici, e quindi a parit? di fattura e dimensioni (pistoncini disco ecc....) la radiale prevale.

190990[/snapback]

 

Mai detto che non esistono impianti radiali con tubi aeronautici.

191123[/snapback]

per? il confronto che fai tu nn regge, devi confrontare due sistemi con pari equipaggiamenti, quindi un impianto totalmente radiale (pinza,e pompa)su un disco da 320 (per esempio).

e un impianto standard (pinza flottante, e pompa standart) sempre su disco da 320, entrambi con lo stesso olio e gli stessi tubi (di naylon [con gomma] o a maglie, anche qui esistono i tipi radiali e no, cio? dal tipo di intrecci della carcassa)

Share this post


Link to post
Share on other sites

e inoltre c'? differenza tra pinza radiale, e ad attaco radiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×