Jump to content
Sign in to follow this  
IoStoConLaOsella

Piloti Di Ieri

Recommended Posts

anche in spagnolo, crack significa che spacca la concorrenza

Share this post


Link to post
Share on other sites
Visto il grande successo (non ? assolutamente vero...  hihi.gif ) della stessa discussione fatta sui piloti di oggi, ecco alcuni dei pi? rappresentativi piloti del recente passato.

Se doveste descriverli con una sola parola, che parola usereste?

 

Keke Rosberg

Nelson Piquet

Alain Prost

Ayrton Senna

Nigel Mansell

Damon Hill

Mika H?kkinen

Jacques Villeneuve*

 

*lo so, corre ancora, ma ve ne siete accorti?

158951[/snapback]

Keke Rosberg preferisco il figlio 1xD.gif

Nelson Piquet Matto

Alain Prost tignoso (vedi Alonso e Schumacher)

Ayrton Senna un altro mondo

Nigel Mansell coraggioso

Damon Hill pauroso

Mika H?kkinen il mio mito

Jacques Villeneuve* decaduto

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la cronaca: era il 1982. Peccato che non si vedano duelli rusticani in F1. Nella NASCAR ci sono un paio di "bad boys" che animano le gare. Ecco i duelli:

 

1) Tony Stewart contro tifosi, giornalisti e fotografi. Ogni volta che li picchia comincia a andare tanto forte in pista. Chiss? perch??

 

2) Joe Nemechek vs. Kevin Harvick: il duello del 2005: il primo dice in diretta TV che il secondo ? un "idiota" dopo aver demolito la met? delle macchine nella batteria di qualifica per la Daytona 500. A Charlotte i due sono coinvolti in una carambola, causata da un terzo, e Kevin scende dalla macchina e sferra un colpo al vecchio Joe.

 

3) stagioni 2001/2002: Kurt Busch vs. Jimmy Spencer: a Phoenix Spencer sperona Kurt, a Bristol ? Kurt che sperona e vince. L'epilogo a Indy con la resa dei conti: Kurt a muro che sferra il casco contro la macchina di Jimmy.

 

4) 1979: nella Daytona 500 Bobby Allison e Carl Yarborough anticipano di qualche mese il duello Villeneuve/Arnoux di Dijon e si prendono a sportellate a mezzo giro dalla fine della prestigiosa gara. Entrambi finiscono fuorispista con Richard Petty che vince e gli altri due che si danno come nel wrestling ma con colpi veri. Un eclatante debutto per la prima assoluta diretta TV della NASCAR!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui la mia modesta opinione.

 

Keke Rosberg - pilota scarso su ottima macchina !

Nelson Piquet - campione vero !

Alain Prost - bravo pilota ma troppo scarso sul bagnato !

Nigel Mansell - piedone ... se solo avesse avuto pi? acume tattico !

Damon Hill - pilota scarso su ottima macchina !

Mika Hakkinen - campione vero !

Jacques Villeneuve - non so capirlo (vedi discussione su Formula1).

 

 

A parte il giudizio su Senna.

 

Ho letto che Senna ? solo un buon pilota. Il brasiliano non ? solo il migliore di sempre, ma soprattutto ha corso contro piloti come Prost, Mansell, Piquet, gente con le palle che lui ha sistematicamente battuto, pur avendo un mezzo inferiore ! Per non parlare del titolo rubato da Prost ! Inoltre era un mago sotto la pioggia e quindi pilota completo ! L'anno della morte avrebbe potuto vincere il titolo a mani basse, visti i risultati dello scarso Hill.

 

Credo che chi giudichi Senna un buon pilota sia proprio fuori dal mondo !

 

Giudicare i piloti nel contesto storico in cui corrono e soprattutto valutare contro chi si corre.

 

Schumi ? forte, ma in tutti questi anni, chi gli ha dato filo da torcere ? Solo Hakkinen ! I titoli vinti da Michael hanno un peso relativo decisamente inferiore rispetto a quelli di un Senna, Prost o Piquet.

 

 

*** sarcastico.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qui la mia modesta opinione.

 

Keke Rosberg - pilota scarso su ottima macchina !

Nelson Piquet - campione vero !

Alain Prost - bravo pilota ma troppo scarso sul bagnato !

Nigel Mansell - piedone ... se solo avesse avuto pi? acume tattico !

Damon Hill - pilota scarso su ottima macchina !

Mika Hakkinen - campione vero !

Jacques Villeneuve - non so capirlo (vedi discussione su Formula1).

 

 

A parte il giudizio su Senna.

 

Ho letto che Senna ? solo un buon pilota. Il brasiliano non ? solo il migliore di sempre, ma soprattutto ha corso contro piloti come Prost, Mansell, Piquet, gente con le palle che lui ha sistematicamente battuto, pur avendo un mezzo inferiore ! Per non parlare del titolo rubato da Prost ! Inoltre era un mago sotto la pioggia e quindi pilota completo ! L'anno della morte avrebbe potuto vincere il titolo a mani basse, visti i risultati dello scarso Hill.

 

Credo che chi giudichi Senna un buon pilota sia proprio fuori dal mondo !

 

Giudicare i piloti nel contesto storico in cui corrono e soprattutto valutare contro chi si corre.

 

Schumi ? forte, ma in tutti questi anni, chi gli ha dato filo da torcere ? Solo Hakkinen ! I titoli vinti da Michael hanno un peso relativo decisamente inferiore rispetto a quelli di un Senna, Prost o Piquet.

 

 

*** sarcastico.gif

198921[/snapback]

 

concordo in parte... sicuramente senna ha avuto la miglior macchina nel periodo 88-91(anche se la williams aveva recuperato parecchio l'ultimo anno.)e infatti senna ha vinto 3 dei 4 mondiali e 1 l'ha perso in modo discutibile( consideriamo anche mansell che lo butta fuori all'estoril..)...quindi a conti fatti senna ha avuto la migliore macchine per SOLI 4 anni...pensiamo invece a prost o schumacher.... prost: 84,85,86( forse no..),88-89,90,93......

 

considerarlo il + forte di sempre... forse lo ?.... sicuramente schumacher ci appare + perfetto solo perch? sono cambiati i tempi: macchine che nn si rompono...collissioni ormai inesistenti......prima era molto diverso..e anche i migliori si ritiravano diverse volte...

sul fatto che prost andasse troppo piano sul bagnato ho qlc dubbio...diciamo che lui guardava in ottica campionato e preferiva piazzarsi piuttosto che rischiare il ritiro.. poi anche pech? sapeva che contro ayrton nn c'era partita....

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq Damon Hill era il mio mito da piccolino. Mi piaceva tantissimo, purtroppo per? lo considero inferiore a Schumacher e Hakkinen. Come messa a punto era straordinario (forse anche meglio del tedesco), ma aveva paura. Quelle poche volte che ha rischiato ha sbagliato... cmq un titolo lo ha vinto smile.gif (quando mio figlio mi chieder? "Chi era Damon Hill?" io gli risponder?: "ehh.." e lui: "eh cosa?" 1xD.gif e poi gli metter? in testa che schumacher era cattivo e aveva rubato il mondiale 94 hihi.gif piccoli sir crescono hihi.gif)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magic Senna,

 

concordo con te, anche se parzialmente. Senna si ha avuto un'ottima macchina nel periodo da te ricordato ma aveva come compagno di scuderia un certo Prost ! Quidni le lotte che ha fatto, le ha fatte con un signor pilota, che tuttavia era veramente troppo scarso sul bagnato !

 

E' vero che i tempi sono cambiati e le regole anche e che gli incidenti si contano col contagocce attualmente. Per? ? da ricordare ancora una volta come Senna corresse contro piloti di spessore indiscutibile mentre Schumi contro mezzi piloti e scuderie avversarie in piena crisi tecnica ! Vogliamo parlare della Benetton, Mclaren, Williams, Jaguar, Sauber degli anni '98-'99-'00-'01-'02 ? Michael ci ha letteralmente sguazzato ed ha fatto indigestione di titoli (grazie ad una signora Ferrari !).

 

Senna forever !

 

 

*** teeth_smile.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Qui la mia modesta opinione.

 

Keke Rosberg - pilota scarso su ottima macchina !

Nelson Piquet - campione vero !

Alain Prost - bravo pilota ma troppo scarso sul bagnato !

Nigel Mansell - piedone ... se solo avesse avuto pi? acume tattico !

Damon Hill - pilota scarso su ottima macchina !

Mika Hakkinen - campione vero !

Jacques Villeneuve - non so capirlo (vedi discussione su Formula1).

 

 

A parte il giudizio su Senna.

 

Ho letto che Senna ? solo un buon pilota. Il brasiliano non ? solo il migliore di sempre, ma soprattutto ha corso contro piloti come Prost, Mansell, Piquet, gente con le palle che lui ha sistematicamente battuto,

 

*** sarcastico.gif

198921[/snapback]

 

 

Incredibile , gli universi paralleli esistono !!!!! laugh.giflaugh.giflaugh.gif

 

 

Vorrei proprio sapere che gare ? che hai visto .

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qui la mia modesta opinione.

 

Keke Rosberg - pilota scarso su ottima macchina !

Nelson Piquet - campione vero !

Alain Prost - bravo pilota ma troppo scarso sul bagnato !

Nigel Mansell - piedone ... se solo avesse avuto pi? acume tattico !

Damon Hill - pilota scarso su ottima macchina !

Mika Hakkinen - campione vero !

Jacques Villeneuve - non so capirlo (vedi discussione su Formula1).

 

 

A parte il giudizio su Senna.

 

Ho letto che Senna ? solo un buon pilota. Il brasiliano non ? solo il migliore di sempre, ma soprattutto ha corso contro piloti come Prost, Mansell, Piquet, gente con le palle che lui ha sistematicamente battuto,

 

*** sarcastico.gif

198921[/snapback]

 

 

Incredibile , gli universi paralleli esistono !!!!! laugh.giflaugh.giflaugh.gif

 

 

Vorrei proprio sapere che gare ? che hai visto .

198985[/snapback]

 

suvvia.. nn mi dirai che quelle gare le ha perse rolleyes.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alex f1fan,

 

a me sembra che Senna dava la paga a Piquet pur essendo un pivellino imberbe che si faceva strada alla grande tra i campioni di F1. Per non parlare di Mansell che bastonava sempre (ad eccezione della super Williams con cui piedone vinse il titolo).

 

 

Senna forever !

 

 

*** shades_smile.gif

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
Alex f1fan,

 

a me sembra che Senna dava la paga a Piquet pur essendo un pivellino imberbe che si faceva strada alla grande tra i campioni di F1. Per non parlare di Mansell che bastonava sempre (ad eccezione della super Williams con cui piedone vinse il titolo).

 

 

Senna forever !

 

 

***  shades_smile.gif

198999[/snapback]

 

 

Davvero ?

 

Dimmi un p? dov'? che gli ha dato la paga a parit? o magari ad inferiorit? di macchina poi ne riparliamo . E bada che parliamo di un pilota pi? vecchio di 8 anni .

 

per me nel 1991 Mansell guid? complessivamente meglio pur non avendo ancora la macchina che ebbe l'anno dopo . Dopo tutto Senna perse 2 piazzamenti sicuri per aver esagerato con la carburazione , precisamente a Silverstone e Hockenheim . Questo la dice tutta sulla maggiore affidabilit? della mp4/6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Alexf1 fan,

 

il quadriennio in questione ? il seguente: 1984 - 1987.

 

Senna esord? nel 1984 e Piquet era gi? un pilota affermato.

 

Senna ha guidato nel quadriennio di cui sopra una Toleman ed una Lotus.

 

Piquet ha guidato nel quadriennio di cui sopra una Brabham ed una Williams.

 

Il confronto di mezzi ? gi? improponibile, data la pochezza dei mezzi di Senna con quelli di Piquet (faccio notare che la Williams vinse i titoli nel '86 ed '87) e la Brabham era un missile !

 

Risultati:

 

1984: Senna 13 pt, 3 podi vs Piquet 29 pt, 2 vittorie, 4 podi

1985: Senna 38 pt, 2 vittorie, 6 podi vs Piquet 21 pt, 1 vittoria, 2 podi

1986: Senna 55 pt, 2 vittorie, 8 podi vs Piquet 69 pt, 4 vittorie, 8 podi

1987: Senna 57 pt, 2 vittorie, 8 podi vs Piquet 73 pt, 3 vittorie, 10 podi

 

 

Totale vittorie:

Senna 6

Piquet 10

 

Totale punti:

Senna 163

Piquet 192

 

Totale podii:

Senna 25

Piquet 24

 

Mi sembra che un esordiente e giovane pilota, con mezzi tecnici inferiori, abbia fatto grandissime cose ! Ed abbia dato la paga a Piquet che quidava due missili !

 

 

Sorvolo sugli anni successivi. E' meglio.

 

 

*** sarcastico.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

 

 

Allora gi? il fatto che hai detto che la Brabham era "un missile " mi fa capire che te delle stagioni in questione non hai una idea precisa dei valori in campo .

 

Nell' 84 la Brabham era una macchina che andava veloce solo in qualifica e forse nenache tanto , nonostante questo Nelson fece 9 Poles , pi? di quanto fecero Lauda e Prost con la super mclaren .

 

Nel 85 la Brabham era semplicemente un rottame al punto che Nelson decise di cambiare squadra , la Lotus Renault di Senna era molto pi? veloce e come Deangelis ha dimostrato si poteva fare molto di pi? .

 

Nell' 86 la Williams era superiore certo in gara perch? L' Honda consumava di meno ma in qualifica il Renault era forse migliore , in quella stagione Senna non concluse mai una gara davanti a Piquet a meno di guasti meccanici o errori dei box (tantissimi ) , l'unica f? quella di Detroit in qui Piquet era uscito di pista . Tralaltro Senna perse l'opportunit? di giocarsi il titolo facendo da tappo a Nelson ad Estoril usando eccessivamente la pressione del turbo per tenere la posizione .

 

Nel 1987 Piquet era un pilota praticamente finito e demoralizzato dall' incidente di Imola , basta vedere la differenza di rendimento in pista con Mansell rispetto all' anno precedente . E cmq Senna montava lo stesso motore Honda quindi le prestazioni tra le due vetture non erano lontane . Che poi Senna avesse insistito per avere le sospensioni attive che in realt? avevano pi? difetti che pregi fu un errore suo .

 

 

 

Il fatto che tu paragoni le statistiche cos? a freddo che non tengono conto degli eventuali avvenimenti esterni alla prestazione del pilota come guasti meccanici ecc..... e soprattutto la tua superficiale conoscenza delle prestazioni delle macchine che hanno guidato , indica che ti dovresti rivedere un p? quelle stagioni prima di dire con assoluta decisione che "Senna dava la paga a Piquet "

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo ancora che Senna dava la paga a Piquet.

 

Il quadriennio proposto ? proprio quello meno esaltante di Senna e soprattutto di un pilota ancora acerbo se vuoi e nonostante tutto, ottenne risultati eccelsi ! Che la Brabham fosse un rottame, non mi pare, dato che il potenziale c'era (vedi le pole che venivano fatte a gogo !). Questione di manico evidentemente.

 

Ho voluto intenzionalmente proporre quel quadriennio propro perch? Senna era ancora in fase di crescita e Piquet gi? fatto come pilota. Come puoi vedere, le differenze erano minime seppur in presenza di mezzi meccanici totalmente sbilanciati (in favore di Nelson).

 

Le statistiche fredde ? Forse. Ma se dovessi iniziare a fare la disamina gara per gara di ci? che ha combinato Senna, vedresti che con i se e ma avrebbe potuto vincere tutto !

 

Ricordo molto bene quei tempi. Fidati. Senna era ci? che gli altri non sarebbero stati.

 

La Lotus era in fase calante drammatica e non certo per Senna che invece la tir? su soprattutto dopo la morte di Chapman. Non male per un pivellino !

 

Credo che il talento di Senna sia indiscutibile ! Ha vinto gare con mezzi mediocri. Ha fatto cose che gli altri si sognano.

 

Non preoccuparti nella mia personale classifica, dopo Senna viene Piquet. Ovviamente parliamo della F1 moderna. Prost ? Bravo politico della F1 ! Scarso sul bagnato quindi mezzo pilota. Schumi ? Facile vincere con le pippe. Vedi Hill ad esempio e con scuderie dal valore tecnico scarsissimo !

 

Senna ha corso contro chiunque e grandi piloti (Piquet, Prost e Mansell). Vedi solo quanto ha vinto e come. Poi ne riparliamo.

 

*** wink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Che la Brabham fosse un rottame, non mi pare, dato che il potenziale c'era (vedi le pole che venivano fatte a gogo !). Questione di manico evidentemente

 

 

Riguardati le statistiche del 1984/ 1985 poi dimmi come si qualificava e quante volte finiva le gare .

 

 

Come puoi vedere, le differenze erano minime seppur in presenza di mezzi meccanici totalmente sbilanciati (in favore di Nelson).

 

Come puoi vedere per il 1985 non ? cos? , e le differenze minime non tengono conto dei ritiri e di tutti i problemi che esulano dalle prestazioni dei piloti .

 

Ma se dovessi iniziare a fare la disamina gara per gara di ci? che ha combinato Senna, vedresti che con i se e ma avrebbe potuto vincere tutto !

 

Questa poi me la devi spiegare , sono alquanto curioso .

 

La Lotus era in fase calante drammatica e non certo per Senna che invece la tir? su soprattutto dopo la morte di Chapman. Non male per un pivellino

 

Non mi sembra visto che il massimo che ? riuscito a fare ? stato un terzo posto , stesso risultato che Deangelis aveva ottenuto nel 1984 con una Lotus meno competitiva e meno ricca . Tralaltro la decisione di spendere tutto in favore delle sospensioni attive fu sua e praticamente correva come oggi Alonso , ai compagni di squadra davano in pezzi peggiori .

 

Ovviamente parliamo della F1 moderna. Prost ? Bravo politico della F1 ! Scarso sul bagnato quindi mezzo pilota. Schumi ? Facile vincere con le pippe.

 

Bravo politico si certo ma indovina da chi ha imparato quell' arte ? Proprio da Senna ! Prima di essere suo compagno di squadra Prost non era famoso per questi giochetti , se non ne sei convinto guarda come Senna ha trattato Deangelis alla Lotus e come ha impedito l'arrivo di Warwick nel 1986 .

 

Per quanto riguarda il mezzo pilota ecc.... non mi esprimo perch? questa affermazione dimostra come tu non sia proprio esperto di F1 , ritenendo un mezzo pilota uno che ha vinto pi? di Senna e un'altro che vince con le pippe sorvolando allegramente sul fatto che nel 1992 con una macchina inferiore gli ? arrivato davanti in campionato e abbia vinto 2 mondiali con mezzi inferiori , in questo caso non contano le statistiche vero ?

 

 

 

Se si vuole dimostrare una cosa che si faccia almeno quando si ? a conoscenza di tutti i fatti .

 

Io non ho la pretesa di dire che Schumacher , Prost e Piquet siano meglio di Senna perch? penso che fare paragoni che tra piloti che corrono in epoche diverse con mezzi diversi e con situazioni di punteggio diverse (che possono favori le abilit? di alcuni rispetto ad altri ) ? SBAGLIATO !

 

Per carit? , il tifo e l'attaccamento emotivo ad una persona che non c'? pi? ? un conto . La disinformazione o la faziosit? ? un altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×