Jump to content
Sign in to follow this  
MagicSenna

Stagione 1994

Recommended Posts

Con la Simtek nel 1995 fece cose incredibili, nel senso che riusciva a stare con le altre macchine biggrin.gif , purtroppo la scuderia chiuse troppo presto... sad.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rivedendo i tempi in qualifica e i giri pi? veloci in gara  mi viene da pensare che la Ferrari quell' anno avrebbe potuto vincere ben pi? di una corsa  se solo avesse avuto un p? pi? di affidabilit? e dei piloti migliori . Affidabilit? compromessa da errori di fabbrica semplicemente assurdi

212581[/snapback]

 

 

Verissimo... direi anche lottare per il mondiale se fosse stata pi? affidabile (e guidati da piloti con pi? mordente)... ma si sa in F1 ? l'affidabilit? pi? che la velocit? a farti vincere i mondiali

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me la Ferrari aveva un buon motore, il pi? potente, ma era sotto il livello del Renault come coppia, erogazione, consumi, peso, ingombri e affidabilit?. Quindi ? vero che le rosse avevano il potenziale per fare meglio, ma non per vincere il titolo. L'affermazione di Schumi era cos? per complimentarsi con la potenza del motore, credo che se lo avesse usato in gara si sarebbe ricreduto.

212848[/snapback]

 

sicuramente.. la potena senza l'affidabilt? non ? nulla...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il guaio ? metterle insieme

Share this post


Link to post
Share on other sites

Michael Schumacher 92 punti e Verstappen 10? :huh: :huh:

A parit? di vettura??!!

Ragazzi ditemi che Jos accusava pi? problemi tecnici o sar? costretto a pensare che sia stato uno dei piloti peggiori di tutti i tempi!

Con ttuti i problemi che poteva accusare, era il pilota pi? deludente della stagione, Schumacher stava a lottare per il mondiale dominando tute le gare e lui a lottare nelle retrovie per la zona punti quando andava bene (cio? quando tutti davanti a lui si ritirvano XD )

A sua discolpa il fatto che lui era solo una riserva e il suo posto doevve aessere occupato da Lehto, anch'egi letnissimo...

 

Cmq per chi dice che la stagione fu movimentata: tutte le gare del 94 le vedemmo con le lacrime agli occhi, era una scusa per ricordare chi ci aveva lasciato e i commentatori ovviamente menzionavano senna ogni volta che potevano...in tv vedevi la gara ma con la testa eri da tutt'altra parte...? per questo che le gare del 94 (ma anche quelle degli anni dopo) nn se le ricorda nessuno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

questo non ? vero: la morte di Senna fu scioccante ma le gare le seguivo attentamente come sempre e senza lacrime agli occhi. Verstappen comunque non corse tutte le gare, anche Letho corse alcune, addirittura furono compagni di team due volte (o c'era anche Herbert?).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io me le ricordo in quanto sono stati i primi gp che ho seguito (ho iniziato a guardare la F1 dal gp di Monaco), quindi x me ? cos?..

 

Poi non so x gli altri... :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti ? una questione di sensibilit?, a volte esagerano con certe cose. Sicuramente i grandi tifosi di Senna avranno sofferto tanto nel seguire la stagione 1994. Mi ricordo quando Panis sbatt? e si ruppe le gambe, non ci fu festa nel podio anche se si sapeva che stava benissimo (tranne la gamba).

 

Una domanda Glore, se hai seguito la F1 da Monaco 1994, come facevi ad avere lacrime per un pilota che non hai mai visto correre? Sarebbe come si avessi faticato a seguire la stagione 1987 perch? era morto De Angelis.

 

La stagione 1994 era cominciata con un netto dominio di Schumi ma movimentata per tantissimi incidenti. Poi anche il campionato prese una strana piega e fu combattuto fino all' ultimo. Ci furono ogni sorta di polemiche per incidenti, sicurezza, regolamenti, ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No no no, volevo dire che siccome ho iniziato a seguirla dalla gara successiva NON avevo le lacrime agli occhi...

 

In effetti riguardando ho dimenticato di scriverlo... :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh ovvio che il 94 non fu un bell'anno...ricordo la miriade di piloti che si alternarono soprattutto nelle scuderie minori che ingaggiavano piloti a gettone...ricordo lo stravolgimento di certi circuiti (ricordate la chicane all eau rouge?) ricordo verstappen e letho che a monza mi fecero letteralmente ridere...ricordo berger che vinse a hockeneim e ricordo la bella gara nel diluvio universale di suzuka...

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh ovvio che il 94 non fu un bell'anno...ricordo la miriade di piloti che si alternarono soprattutto nelle scuderie minori che ingaggiavano piloti a gettone...ricordo lo stravolgimento di certi circuiti (ricordate la chicane all eau rouge?) ricordo verstappen e letho che a monza mi fecero letteralmente ridere...ricordo berger che vinse a hockeneim e ricordo la bella gara nel diluvio universale di suzuka...

A Suzuka venne investito un commissario di pista in una via di fuga,ma non ricordo altro

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ? vero...un commissario che stava soccorrendo morbidelli ? stato investito da brundle con la mclaren che a causa della tanta acqua perse il controllo della macchina...

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh ovvio che il 94 non fu un bell'anno...ricordo la miriade di piloti che si alternarono soprattutto nelle scuderie minori che ingaggiavano piloti a gettone...ricordo lo stravolgimento di certi circuiti (ricordate la chicane all eau rouge?) ricordo verstappen e letho che a monza mi fecero letteralmente ridere...ricordo berger che vinse a hockeneim e ricordo la bella gara nel diluvio universale di suzuka...

A Suzuka venne investito un commissario di pista in una via di fuga,ma non ricordo altro

Mi pare che quella fu una gran gara di Mansell,al ritorno sulla Williams...

Share this post


Link to post
Share on other sites

oddio, Mansell fu praticamente sempre umiliato da Damon nel 94, fu un grandissimo errore il suo ritorno in F1, nn era pi? quellod el 92, le vetture del resto erano state stravolte...

invece chi si ricorda per quale motivo quando torn? Mansell per la prima volta, dopo poche gare Coulthard si riprese il suo posto per poi lasciarglielo di nuovo negli ultimi GP?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mansell correva nella IndyCar nel team di Paul Newman e Carl Haas insieme a Mario Andretti. Dopo il titolo del 1993 le cose non andavano bene contro le Penske Mercedes Benz di Emerson Fittipaldi, Ul Unser Jr. e Paul Tracy, allora Mansell pens? di tornare in F1. Il ritorno fu in Francia dove ottenne la pole anche se in gara fece diversi errori. Il Leone e Frank Williams si accordarono per le ultime tre gare, a campionato CART finito, e per questo motivo Coulthard dovette saltare queste quattro gare.

 

Poi, per il 1995, Mansell chiese troppi soldi e Williams disse di no, cos? fin? alla McLaren. Ormai Nigel non aveva la forza che serve in F1, fosse rimasto in CART forse correrebbe ancora e avrebbe fatto un sacco di soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

 

Mansell era bloccato contrattualmente , Coulthard era l'ultima delle alternative . La Williams si era rivolta anche a Patrese per prendere il posto di Senna . In Canada addirittura DC duell? con Hill facendogli perdere tempo . Nelle gare successive invece gli pass? il comando pi? di una volta , in Belgio e a Estoril se non ricordo male .

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuramente coulthard era un pilota migliore di hill, e chiss? come sarebbe finita se in australia nel 98 non avesse fatto passare hakkinen ed avesse vinto lui la gara.........e poi in brasile ecc......ecc.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh effettivamente al debutto coulthard era semrpe attaccato a hill e proprio il fatto che mansell le beccasse da damon fa capire come fosse proprio alla frutta -_-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me Hill ? nettamente migliore di Coulthard. Dal punto di vista velocistico lo scozzese forse ? anche meglio ma sul resto non c'? paragone con l'inglese. Gli errori fatti da David entreranno nella storia: incidente nella corsia box, fuoripista nel giro di ricognizione!

 

Anche se David avesse vinto il GP di Australia del 1998, Hakkinen vinceva lo stesso il campionato, era molto pi? veloce e sbagliava molto di meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli errori fatti da David entreranno nella storia: incidente nella corsia box

Sicuro che nn era proprio Hill quello? XD anno 1995 vero? :pensieroso:

nel 94 Coulthard al debutto con la F1 faceva benissimo lo scudiero a Hill, ricordo le 2 gare in assenza di Schumahcer che gli stava tranquillamente in scia da inziio a fine gara, senza esperienza n? regolarit? dato che fece la stagione alternandosi a Mansell...quindi questo Hill superiore a Coulthard nn ce lo vedo poi tanto :sarcastico:

Rispetto ad Hakkinen ovvio, sia Hill che Coulthard erano nn una, nn due, ma dieci spanne sotto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×