Jump to content
Sign in to follow this  
MagicSenna

Migliore Stagione Di Ayrton

Recommended Posts

Mettiamo un p? d'ordine , io ho sul pc (se vuoi te lo passo ) la stagione 1991 es : a Monza sorpassa Senna ma finisce in testacoda alla Ascari , a Spa non stava vincendo era 5 ? o 6? dietro Piquet , in Canada malgrado fosse l'unico dei top team ad essere ancora in gara non riusc? a vincere quella corsa che vinse addirittura Piquet con la Benetton ford (che allora non era niente )

126118[/snapback]

Gi?, non c'era ancora Schumi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi
Nessuna polemica. I due piloti Williams avevano lo stesso contratto (non so in termini di $).

Pero l'italiano non fu travolto di sicuro. A Brands Hatch fu travolto si, ma da Berger.

A Spa e Monza avrebbe vinto non fosse stato per guasti meccanici. In ungheria lascio` passare Mansell per fargli prendere 2 punti in piu`. In Portogallo fece passare di nuovo Mansell e vinse quando l'inglese perse la famosa ruota.

Ci furono alcune gare in cui Mansell era imprendibile, ma alla fine la differenza di 20 punti tra l'uno e l'altro e` certamente da imputare ai guasti meccanici (e alla stupidita` dei box).

 

Mettiamo un p? d'ordine , io ho sul pc (se vuoi te lo passo ) la stagione 1991 es : a Monza sorpassa Senna ma finisce in testacoda alla Ascari , a Spa non stava vincendo era 5 ? o 6? dietro Piquet , in Canada malgrado fosse l'unico dei top team ad essere ancora in gara non riusc? a vincere quella corsa che vinse addirittura Piquet con la Benetton ford (che allora non era niente )

126118[/snapback]

 

Mettiamo in ordine, ok, pero` dicendo le cose come stanno.

-A Monza Patrese sorpassa Senna e Mansell per essere precisi, davanti ai miei occhi sul rettilineo. Poi la rottura di una marcia lo fa andare in testacoda all'Ascari, in scalata.

- A Spa, partito 17esimo era secondo e stava raggiungendo Senna, si e` di nuovo guastato il cambio.

- In Canada, dopo aver fatto la pole, era secondo attaccato a Mansell poi ha forato una gomma e ha perso un giro. Ha rimontato fino al secondo posto, poi, con Modena in avvicinamento, i box gli segnalano che e` doppiato, lo fa passare ma doppiato non era e perde una posizione.

 

La stagione 91 l'ho vista con i miei occhi e certi dettagli nelle statistiche non ci possono essere. Ma "the devil is in the details".

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

 

Non parlavo di tabelle statistiche ma del review video

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me la migliore stagione di Ayrton fu il 1989. A parte Mansell in Ungheria e, forse, Prost in Germania (Alain arriv? secondo solo perch? perse la sesta marcia), mi sembr? inavvicinabile per tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dovresti giudicare tutto il campionato per?. cmq la migliore stagione di senna ? il 93

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me Senna fu devastante nel 1991: quattro gare dominate ad inizio stagione segnarono il campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

d'accordo che nel 93 ci sono state gare fantastiche: brasile, DONINGTON, monaco. e altre, mi sembra che per 8 volte consecutivi, senna nn vide podio., mentre nell' 88 fu molto + continuo, anche se c'? da dire che nell'88 la macchina era 2 spanne sopra le altre e nel 93 era sotto la williams di un bel p? e anche della benetton

 

Nell' 88 Senna vinse anche grazie alla logica delgi scarti del punteggio , infatti nel conto totale dei punti Prost ne aveva 11 in pi? . Questo solo per dire che se fosse stato quello di oggi o 3 anni fa Prost avrebbe vinto . Poi ancora con sta storia che la Benetton era superiore mi sembra che l'abbiamo detto e ridetto il contrario

1) Logica degli scarti o meno, il pilota pi? veloce della stagione ? stato Senna, poi se gli danno la bandiera nera in Brasile o se la macchina lo lascia a piedi o se a Monaco v? a sbattere contro il guardrail quando aveva UN MINUTO di vantaggio su Prost, nn credo che si possa parlare di una stagione non eccelsa.

Prost nn avrebbe vinto un tubo perch? Senna avrebbe fatto ben altri tipi di calcoli, magari evitando di andare a tamponare Schlesser a Monza quando stava dominando il GP.

 

2) La Benetton era superiore e di brutto, nn sconvolgiamo la realt?. I primi aggiornamenti la McLaren li ebbe all'Estoril o a Monza, quando ormai la stagione era bella che andata...la Benetton invece sviluppava continuamente la vettura.

 

d'accordo che nel 93 ci sono state gare fantastiche: brasile, DONINGTON, monaco. e altre, mi sembra che per 8 volte consecutivi, senna nn vide podio., mentre nell' 88 fu molto + continuo

Non ? che Senna nn vide podio...proprio nn vide la bandiera a scacchi!!!

Per quel che ricordo, perse 2 secondi posti sia a Montreal che a Silverstone (qui forse era 3?, boh) perch? la vettura lo lasci? a piedi...fu proprio dopo il Canada (cui era arrivato in testa al mondiale) che dichiar? la sua resa al mondiale...insomma nn ? che a met? mondiale Senna si addorment? eh...la vettura nn c'era e lui la spremeva al massimo, mandandola fuori giri o andando fuori pista...poi arrivarono gli aggiornamenti e torn? competitivo, riuscendo a sopravanzare negli ultimi 2 GP le Williams che restavano cmq tranquillamente 1 secondo e mezzo, 2 secondi pi? veloci :rolleyes:

 

Fu una grandissima stagione che impression? fortemente l'opinione pubblica, anche se forse nell'88 (ero ancora piccolo), aver dato la paga a un fenomeno come Prost e aver vinto il mondiale col capolavoro a suzuka, fu semplicemente il massimo a cui chiunque potesse ambire :imbarazzato:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

 

1) Logica degli scarti o meno, il pilota pi? veloce della stagione ? stato Senna, poi se gli danno la bandiera nera in Brasile o se la macchina lo lascia a piedi o se a Monaco v? a sbattere contro il guardrail quando aveva UN MINUTO di vantaggio su Prost, nn credo che si possa parlare di una stagione non eccelsa.

Prost nn avrebbe vinto un tubo perch? Senna avrebbe fatto ben altri tipi di calcoli, magari evitando di andare a tamponare Schlesser a Monza quando stava dominando il GP.

 

2) La Benetton era superiore e di brutto, nn sconvolgiamo la realt?. I primi aggiornamenti la McLaren li ebbe all'Estoril o a Monza, quando ormai la stagione era bella che andata...la Benetton invece sviluppava continuamente la vettura.

 

 

 

1) - Nell' 88 la Mclaren Honda non ha MAI lasciato a piedi Senna , semmai Prost a Monza .

 

- Le gare di F1 si vincono quando si passa sotto la bandiera a scacchi , irrilevante il distacco che infliggi se poi vai a sbattere ( per me ) .

 

- Non ho mai detto che l' 88 per Senna sia stata una stagione non eccelsa .

 

 

 

 

2) Non sconvolgerla TU la realt? , la storia degli aggiornamenti ? la cosa pi? assurda che abbia mai sentito . La Mclaren svilupp? le sospensioni attive e gli altri drivers aid gi? dalla fine del 92 , e corse tutto il 93 con l'elettronica gi? a punto . La Benetton a inizio stagione era molto pi? indietro , il TC lo ebbe solo a Monaco ( 5? gara ) e nonstante ci? non funzion? mai a dovere . Pi? di una volta MS ? stato costretto a partenze al rallenty per problemi elettrici . Andretti jr , che non aveva la minima esperienza con le macchine attive e si dimostr? un brocco in gara , riusc? a qualificarsi davanti a Patrese ( che invece aveva molta pi? esperienza ) ben 3 volte ; segno che la Mclaren era una macchina molto pi? facile da apprendere . Inoltre quando la stessa macchina pass? ad Hakkinen le prestazioni e i risultati si capovolsero .

 

Insomma tutta sta superiorit? della Benetton non ce la vedo proprio , direi invece che le 2 macchine era piuttosto vicine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tale Topic mi fa sorridere :) Sempre ad interpretare i risultati a proprio piacimento o a leggere i regolamenti "pro domo sua".

 

Posso solo dire che la migliore (le migliori) stagioni di Ayrton dovevano ancora arrivare.

 

 

*** B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

2) Non sconvolgerla TU la realt? , la storia degli aggiornamenti ? la cosa pi? assurda che abbia mai sentito .

da autosprint n?46 del 93, intervista a tutto campo a Senna:

D: Eppure dopo i test fatti alla vigilia del GP del Sudafrica, avevi detto che la Mp4/8 era la miglior vettura mai guidata da diversi anni a qeusta parte [...]

R: Il punto ? che la squadra nn ha fatto il lavoro di sviluppo necessario per rendere veramente competitiva la vettura. [...] Solo al GP d'Italia ? stato fatto un salto che poteva essere anticipato all'inizio del campionato.

si parla di enormi carenze aerodinamiche.

 

Andretti fece una stagione pessima.

Hakkinen era il collaudatore, nn ricevette la vettura per dono di dio, e prese il posto di Andretti proprio in corrispondenza degli aggiornamenti alla vettura. La facilit? di apprendere la vettura ? una teoria che si basa sul nulla.

 

Nn capisco perch? per tutto il 93 si disse che la Benetton era la vettura pi? performante dopo la Williams e qui a distanza di un decennio si deve capovolgere la situazione sulla base di nn so cosa :blink:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
La facilit? di apprendere la vettura ? una teoria che si basa sul nulla.

 

 

Impressioni mie beninteso , ma trovo troppo strano pensare che un pilota mediocre e inesperto come Andretti riesca ad andare pi? forte di uno molto pi? veloce e esperto come Patrese . Il quale si lament? tantissimo della vettura definendola inadatta . E bada che era anche un grande collaudatore .

 

D: Eppure dopo i test fatti alla vigilia del GP del Sudafrica, avevi detto che la Mp4/8 era la miglior vettura mai guidata da diversi anni a qeusta parte [...]

R: Il punto ? che la squadra nn ha fatto il lavoro di sviluppo necessario per rendere veramente competitiva la vettura. [...] Solo al GP d'Italia ? stato fatto un salto che poteva essere anticipato all'inizio del campionato.

 

Boh , sinceramente non capisco a che sarebbe servito ritardare lo sviluppo se nel frattempo Senna rimaneva primo in classifica nelle prime gare della stagione . Fosse veramente cos? vorrebbe dire che alla Mclaren erano idioti .

 

Cmq nei test prestagionali la Mp4/8 era stata fatta girare sottopeso per andare pi? forte e convincere Senna a stare in squadra , il quale voleva avere una vettura competitiva o niente (sarebbe andato in america si disse ) . Quando Senna lo scopr? and? su tutte le furie . Sembrava troppo facile che avesse abbassato il record di Silverstone cos? facilmente contro la Williams .

 

 

 

Nn capisco perch? per tutto il 93 si disse che la Benetton era la vettura pi? performante dopo la Williams e qui a distanza di un decennio si deve capovolgere la situazione sulla base di nn so cosa

 

Perche la Benetton durante i test aveva fatto dei gran temponi ad Estoril , molto vicini a quelli della Williams . Si pens? addirittura potesse lottare per il mondiale , ma durante la stagione le sue mancanze risultare evidenti soprattutto nel campo elettronica/sospensioni attive . Era una macchina difficile da settare , solo da met? campionato in poi cominci? a raggiungere e superare la Mclaren . Cmq ripeto COMPLESSIVAMENTE valori molto simili .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senna spiega nell'intervista il problema dovuto al mancato sviluppo, accusando implicitamente Hanry Durand, il responsabile del settore aerodinamico, di non "prendere in considerazione l'esistenza del problema"; "Se ad un certo punto ho cominciato a muovere delle accuse ? stato per cercare di far cambiare questa incredibile situazione. In altri settori si stavano facendo degli enormi sforzi per coprire le carenze aerodinamiche della vettura."

 

Riguardo al cofnronto Patrese - Andretti, ? vero Andretti in qualifcia soprattutto nella prima parte di stagione, nn sfigurava per nulla, ma poi, come dici tu e a conferma delle parole di Senna, con l'andare avnti della stagione, le varie vetture si evolsero, mentre la McLaren rimaneva con lo stesso passo di inizio stagione e Andretti, scompar? per poi andare a podio in una gara rocambolesca a Monza, unico acuto della sua carriera in F1...

 

Che McLaren e Benetton fossero sullo stesso passo anche a inizio stagione, per?, ho i miei dubbi...in sud africa si nota che Senna, davanti a Prost e Schumacher, fa fatica e nn poco a tenersi dietro anche la Benetton; a Monaco poi Schumacher aveva nettamente un altro passo, gi? in qualifica quando dichiar? a fine sessione del sabato una grande sorpresa nel qualificarsi davanti a Senna che era consdierato il re di quel circuito; in gara addirittura volava e avrebbe vinto senza il problema alla sua vettura...

Ancora pi? evidente poi il divario a Silverstone e negli altri circuiti europei...il mio pensiero ? che in prova Senna facesse valere le sue doti nel giro singolo ma in gara la realt? delle cose emergeva anche in maniera imbarazzante :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

 

Che McLaren e Benetton fossero sullo stesso passo anche a inizio stagione, per?, ho i miei dubbi...in sud africa si nota che Senna, davanti a Prost e Schumacher, fa fatica e nn poco a tenersi dietro anche la Benetton; a Monaco poi Schumacher aveva nettamente un altro passo, gi? in qualifica quando dichiar? a fine sessione del sabato una grande sorpresa nel qualificarsi davanti a Senna che era consdierato il re di quel circuito; in gara addirittura volava e avrebbe vinto senza il problema alla sua vettura...

 

Scusa ma se ho capito bene per te se Senna vinceva , vinceva solo per il suo talento . Se invece erano gli altri a vincere o quasi ? per merito della loro macchina . Mi sembrano un p? dei pregiudizi . Tralaltro a Monaco non ? che faccia molto la differenza l'aerodinamica migliore , quindi se MS aveva un'altro passo non ? certamente imputabile all' aerodinamica (che era a tuo dire il problema della Mclaren ) . Scarti a priori l'ipotesi che (almeno in quella gara ) MS stesse rendendo meglio di AS ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende tutto da come si guardano i fatti: Senna ha vinto a inizio stagione due gare con la pioggia e una a Monaco...ovviamente in questi tre casi la macchina conta tanto di meno. Poi ha vinto le ultime due a mondiale gi? deciso, un p? come quelle gare perse dalla F2004 a fine stagione a favore di Raikkonen e Montoya, gare che se c'era da lottare sul serio forse si vincevano. Senna ? stato molto bravo nel 1993 ma fece comunque qualche errore nella parte centrale della stagione.

 

Credo che sia stato molto pi? incisivo nel 1991, quando aveva imparato molto bene le lezioni dei tre anni precedenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che McLaren e Benetton fossero sullo stesso passo anche a inizio stagione, per?, ho i miei dubbi...in sud africa si nota che Senna, davanti a Prost e Schumacher, fa fatica e nn poco a tenersi dietro anche la Benetton; a Monaco poi Schumacher aveva nettamente un altro passo, gi? in qualifica quando dichiar? a fine sessione del sabato una grande sorpresa nel qualificarsi davanti a Senna che era consdierato il re di quel circuito; in gara addirittura volava e avrebbe vinto senza il problema alla sua vettura...

 

Scusa ma se ho capito bene per te se Senna vinceva , vinceva solo per il suo talento . Se invece erano gli altri a vincere o quasi ? per merito della loro macchina . Mi sembrano un p? dei pregiudizi . Tralaltro a Monaco non ? che faccia molto la differenza l'aerodinamica migliore , quindi se MS aveva un'altro passo non ? certamente imputabile all' aerodinamica (che era a tuo dire il problema della Mclaren ) . Scarti a priori l'ipotesi che (almeno in quella gara ) MS stesse rendendo meglio di AS ?

Senna a Montecarlo vinse per fortuna, un po' come nel 92, quando per? fu grandioso nel tenersi dietro Mansell senza commettere alcun errore...

nel 93 invece corse una gara tranquillissima in cui Schumacher avrebbe meritato la vittoria (cosa che ancora oggi in pochi ricordano), anche se fu proprio a partire da montecarlo che la benetton sopravanz? la McLaren ANCHE in qualifica...qualcosa vorr? pur dire...

 

Ci? nulla toglie che a Suzuka e ad Adelaide Senna vinse anche perch? la McLaren era superiroe alla Benetton.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×