Jump to content
supersimone

Regolamento Tecnico F1

Recommended Posts

dunque propongo le mie modifiche:

Reg. Tecnico:

1) gomme ognitempo

2) abolizione di ogni tipo di flap o deflettore

3) i serbatoi devono contenere la benzina necessaria per concludere un gran premio

4) Ammesse ogni tipologia di motore (V8, V10, V12)

5) Elettronica libera

6) Peso della vettura: 600 kg (senza benzina, pilota e gomme)

7) Il motore deve durare per un intero week-end di gara

8) Due soli set di gomme tra sabato e domenica

 

 

Reg. Sportivo:

1) Punteggio: 1? 10 punti, 2? 6, 3? 4, 4? 3, 5? 2, 6? 1. Pole Position: 3 punti

2) Venerd?: giornata libera di test. Sabato: Due sessioni da 45 minuti al mattino. Qualifiche da un'ora, tutti in pista senza benzina con un massimo di 12 giri a disposizione per pilota. Parco chiuso. Domenica: Gara

3) Abolizione dei pit-stop. Chi effettua un pit-stop subisce un drive through. Se una gomma esplode o si desciapa si pu? sostituire solo quella gomma, senza incorrere in penalizzazioni.

4) 10 giorni di test dall'inizio e la fine del campionato del mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo un nuovo sistema di qualifiche che tra l'altro avevo anche gi? descritto:

12 giri per pilota

se un pilota non effettua almeno tre giri nel primo quarto d'ora gli vengono tolti i giri che non ha fatto per arrivare cos? a 9 giri disponibili e cos? per i restanti 3 quarti d'ora. cos? si risolverebbe il grande problema che affliggeva le vecchie qualifiche, ovvero la prima mezz'ora di qual con pista deserta!

Share this post


Link to post
Share on other sites
dunque propongo le mie modifiche:

Reg. Tecnico:

1) gomme ognitempo

2) abolizione di ogni tipo di flap o deflettore

3) i serbatoi devono contenere la benzina necessaria per concludere un gran premio

4) Ammesse ogni tipologia di motore (V8, V10, V12)

5) Elettronica libera

6) Peso della vettura: 600 kg (senza benzina, pilota e gomme)

7) Il motore deve durare per un intero week-end di gara

8) Due soli set di gomme tra sabato e domenica

 

 

Reg. Sportivo:

1) Punteggio: 1? 10 punti, 2? 6, 3? 4, 4? 3, 5? 2, 6? 1. Pole Position: 3 punti

2) Venerd?: giornata libera di test. Sabato: Due sessioni da 45 minuti al mattino. Qualifiche da un'ora, tutti in pista senza benzina con un massimo di 12 giri a disposizione per pilota. Parco chiuso. Domenica: Gara

3) Abolizione dei pit-stop. Chi effettua un pit-stop subisce un drive through. Se una gomma esplode o si desciapa si pu? sostituire solo quella gomma, senza incorrere in penalizzazioni.

4) 10 giorni di test dall'inizio e la fine del campionato del mondo

121057[/snapback]

il 4 punto mi sembra un assurdit?.. dopo si tornerebbe sul tema gomme del vantaggio michelin ad avere pi? squadre.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
dunque propongo le mie modifiche:

Reg. Tecnico:

1) gomme ognitempo

2) abolizione di ogni tipo di flap o deflettore

3) i serbatoi devono contenere la benzina necessaria per concludere un gran premio

4) Ammesse ogni tipologia di motore (V8, V10, V12)

5) Elettronica libera

6) Peso della vettura: 600 kg (senza benzina, pilota e gomme)

7) Il motore deve durare per un intero week-end di gara

8) Due soli set di gomme tra sabato e domenica

 

 

Reg. Sportivo:

1) Punteggio: 1? 10 punti, 2? 6, 3? 4, 4? 3, 5? 2, 6? 1. Pole Position: 3 punti

2) Venerd?: giornata libera di test. Sabato: Due sessioni da 45 minuti al mattino. Qualifiche da un'ora, tutti in pista senza benzina con un massimo di 12 giri a disposizione per pilota. Parco chiuso. Domenica: Gara

3) Abolizione dei pit-stop. Chi effettua un pit-stop subisce un drive through. Se una gomma esplode o si desciapa si pu? sostituire solo quella gomma, senza incorrere in penalizzazioni.

4) 10 giorni di test dall'inizio e la fine del campionato del mondo

121057[/snapback]

il 4 punto mi sembra un assurdit?.. dopo si tornerebbe sul tema gomme del vantaggio michelin ad avere pi? squadre.....

121093[/snapback]

non ? assurdo se il venerd? di gara viene usato come giornata di test (dalla mattina alla sera)

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma resta il fatto che la bridgestone ha meno possibilit? nei test privati, mentre la michelin ha tutte le altre squadre.. nn credo che un venerdi ogni wek di gara possa essere abbastanza per portare avanti lo sviluppo dei pneumatici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
si ma resta il fatto che la bridgestone ha meno possibilit? nei test privati, mentre la michelin ha tutte le altre squadre.. nn credo che un venerdi ogni wek di gara possa essere abbastanza per portare avanti lo sviluppo dei pneumatici.

121110[/snapback]

questo ? un problema solo della Bridgestone. Avevano con loro McLaren e BAR. Li hanno trattati come dei team inferiori, e questi se ne sono andati.

Se cominciassero a cambiare atteggiamento magari possono sperare che qualcuno torni con loro

Share this post


Link to post
Share on other sites

nn mi sembra giusto... mica tutti fanno come la williams che buttano nuove soluzioni nella mischia, senza averle mai provate.. poi se vava, se non va... il mondiale lo guardano col binocolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non ? detto che bisogna eliminare lo sviluppo delle vetture, solo per averle pi? fantasiose... ci sono tanti modi per sollecitare la fantasia degli ingegneri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
qualcuna sa se il regolamento per il 2006 che impone l'utilizzo di V8 sia definitivo?

122672[/snapback]

sopratutto a me interesserebbe sapere se la regola del motore per due gare varr? anche con i V8

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest adrianok
nn me gusta..... f1= campionata  monoposto a ruote scoperte, ? un classico..

mi piacerrebe molto rivedere una 6 ruote

120044[/snapback]

sar? un classico, ma le ruote scoperte sono pericolose, almeno quelle posteriori devono essere carenate per evitare decolli di chi tampona.

120050[/snapback]

 

dal 50 ad oggi sono state tutte a ruote scoperte, un conto ? stravolgere, un conto ? cambiare uno dei concetti di base della f1

120054[/snapback]

tranne le W196 carenate...

 

Cmq le ruote coperte sarebbero pericolose sotto il punto di vista delle velocit? di punta. Pensate a Monza, l? le monoposto di F1 se fossero a ruote coperte potrebbero raggiungere senza problemi i 400 Km/h. A quel punto bisognerebbe trovare qualche sistema per aumentare notevolmente la sicurezza in caso di impatto a una simile velocit?...

cmq non mi dispiacerebbe vedere le F1 a ruote coperte.

 

Tornando al problema del regolamento tecnico e sportivo, ecco ci? che penso:

diciamo che sono abbastanza d'accordo con cio che ha detto Marcello1997:

 

Il giocattolo si ? rotto: come ho gi? pi? volte detto, non ce la fa pi? ad essere contemporaneamente evento sportivo e fatto tecnologico. Riportare indietro le lancette per regolamento ? impossibile: un p? come illudersi di tornare al medioevo per legge. Ovvero, se i tempi sono cambiati bisogna prenderne atto. Una cosa era la F.1 quando non esisteva il TC, un'altra se si proibisce il TC. Lo stesso per tutte le altre soluzioni. Se facciamo i "talebani" avremo una F.1 pi? vivace ma anche meno tecnologica, con conseguente impoverimento.

Viceversa se si continua cos? possiamo anche togliere il pilota dall'abitacolo tanto rischia di diventare inutile.

Il problema non ammette, purtroppo, soluzione: la F.1 non sar? mai pi? ci? che ? stata fino al 2000. Bando alle nostalgie quindi.

Io consiglierei solo tre cose:

1) Ritorno al regolamento sportivo classico, quello in vigore fino al 2002;

2) Gomme standard slick per tutti;

3) Rielaborazione dei circuiti per permettere i sorpassi a queste monoposto.

Stop! Poi la storia dir? se la F.1 potr? continuare o ? destinata a morire.

 

Non sono d'accordo, invece, sul punto 1 e 3. Secondo me la somma dei tempi ? una buona idea, ma si dovrebbe permette ai piloti di effettuare 12 giri (a serbatoi vuoti) per ogni sessione (2 in totale) sommando i migliori tempi. Per evitare il problema dei primi 30 min di qualifica deserta si potrebbe adottare il sistema che ha pi? volte suggerito Kimimathias:

 

Aggiungo un nuovo sistema di qualifiche che tra l'altro avevo anche gi? descritto:

12 giri per pilota

se un pilota non effettua almeno tre giri nel primo quarto d'ora gli vengono tolti i giri che non ha fatto per arrivare cos? a 9 giri disponibili e cos? per i restanti 3 quarti d'ora. cos? si risolverebbe il grande problema che affliggeva le vecchie qualifiche, ovvero la prima mezz'ora di qual con pista deserta!

 

In pi? si potrebbero eliminare tutti gli elementi che creano deportanza (cos? si vedrebbero molti pi? sorpassi), mentre, per quanto riguarda motore e gomme, lascerei invariati gli attuali regolamenti.

Un'ulteriore modifica andrebbe fatta anche sul sistema di punteggio che, secondo me, dovrebbe premiare tutti i piloti che arrivano a fine gara.

Un sistema di questo tipo sarebbe appropriato:

(nel caso di N vetture iscritte al campionato)

 

1? N+6 pt

2? N+2 pt

3? N pt

4? N-3 pt

5? N-4 pt

6? N-5 pt

.

.

.

N? 1 pt

 

Che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

tu dici che con le ruote coperte arriverebbero a 400km e sarebbe molto pericoloso , vorrei vedere senza nessun ala le macchine che deccolano come fogli di carta al vento...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per il sistema del punteggio basta farsi due calcoli aritmetici che si avvicinino a questi concetti:

 

1) premiare la vittoria

2) lotta per il campioanato fino alle ultime gare

3) possibilit? di recuperare in classifica

4) premiare la lotta per tutte le posizioni

 

Il regolamento attuale soddisfa la seconda e la quarta condizione. Anche se i primi otto prendono punti, i piazzamenti contano come nel medagliere delle Olimpiadi, quindi a parit? di punti (anche zero), sta davanti il pilota con migliori piazzamenti e valgono tutti dal primo al ventesimo.

 

Ovviamente non viene premiata la vittoria e il recupero in classifica ? davvero difficile (ricordate Schumi nel 2003 che nonostante una serie di vittorie a raffica inseguiva ancora Raikonen?).

 

Tornare al sistema in vigore fino al 2002 premia chi vince, ma con questa formula quattro campionati su 12 si sono definiti all' ultima corsa.

 

Personalmente mi piaceva di pi? quello precedente, con i nove punti ai vincitori ma i cinque scarti su 16 corse, che rendevano utili praticamente i primi e secondi posti. Poi era abbastanza avere diversi piloti in lotta per il titolo e quasi sempre premiava chi vinceva di pi?.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest adrianok
tu dici che con le ruote coperte arriverebbero a 400km e sarebbe molto pericoloso , vorrei vedere senza nessun ala le macchine che deccolano come fogli di carta al vento...

122775[/snapback]

Come fai ad esserne sicuro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest adrianok
900 cv  nessun profilo deportante.. ? un utopia blink.gif

122806[/snapback]

 

Bh?, nessuna ala significa minore aderenza, ma non "decolli" come avevi detto poco fa!

Poi cmq la deportanza senza ali si pu? ottenere, anche se con minore intensit?, dall'effetto suolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×