Jump to content
supersimone

Il Migliore Motore Della F1

Recommended Posts

Non entrando nelle diatribe personali, ritengo personalmente che il Ford Cosworth DFV sia stato il miglior motore di f1 mai prodotto, non tanto nella potenza massima espressa, ma soprattutto per la sua enorme longevit? agonistica, la sua flessibilit? d'impiego (e stato la base di svariate evoluzioni legate alla Formula 1, ai sport prototipi, alla formula indy) la sua facilit? di revisione, d'istallazione e d'uso.

A detta di tutti gli addetti ai lavori e un vero "mulo" per tutte le occasioni.

 

Che poi ci siano stati motori piu' performanti, su questo non ci piove.

 

P.S. dai dati ufficiali Honda il motore 1987 aveva in gara 1010 cv a 11500 G/min, in qualifica "oltrepassava i 1200" (non c'? una cifra ufficiale perche le variabili ambientali, a quel livello, determinavano grosse differenze di prestazione).

 

la rottura di un motore pu? anche non dipendere dal motore stesso

 

Molte volte i problemi di affidabilit? dipendono da sottodimensionamenti o errati raffreddamenti delle componentistiche esterne (radiatore olio e/o acqua, serbatoio olio non sufficente per capienza o paratie interne, degasatore inefficace, ecc....)

 

 

tisian biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cari ragazzi, le cose certe sono due. La prima ? che, nel 1986, tutti i motori turbo avevano potenze pazzesche, superiori ai 1.000 cv, sia in qualifica che in gara. La seconda: il BMW era il pi? potente, ma solo perch? impostava una pressione di sovralimentazione elevatissima, con perdita di potenza "in basso" del motore. Infatti delle buone qualifiche i motorizzati BMW le facevano solo su piste iperveloci. La vittoria di Berger al G.P. del messico fu merito, invece, delle pirelli.

Come comportamento complessivo senza dubbio il Renault era fortissimo in qualifica e l'Honda in gara...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me il migliore ? stato il Renault montato sulle JpS 85 - 86user posted image. In qualifica aveva 1300 cavalli!!!

112031[/snapback]

 

Lo stesso motore lo montava la Renault nel 1985, la Ligier e la Tyrrel nel 1986.

 

In gara credo fosse il pi? potente (900 HP) mentre in qualifica il BMW era un p? superiore. COomunque parliamo di potenza pura, forse l' Honda aveva qualche cavallo in meno ma come guidabilit?, peso, dimensioni e cosumi era molto meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

La seconda: il BMW era il pi? potente, ma solo perch? impostava una pressione di sovralimentazione elevatissima, con perdita di potenza "in basso" del motore. Infatti delle buone qualifiche i motorizzati BMW le facevano solo su piste iperveloci

 

Nel 1986 la benetton bmw si qualific? 1a a Monza staccando le williams di quasi 4 decimi ohmy.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo stesso motore lo montava la Renault nel 1985, la Ligier e la Tyrrel nel 1986.

 

In gara credo fosse il pi? potente (900 HP) mentre in qualifica il BMW era un p? superiore. COomunque parliamo di potenza pura, forse l' Honda aveva qualche cavallo in meno ma come guidabilit?, peso, dimensioni e cosumi era molto meglio.

112091[/snapback]

Non ? per contraddirti ma quando la Lotus nell' 87 mont? il motore Honda Senna lo trov? problematico a causa delle tremende vibrazioni e difficolt? di guida!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
La seconda: il BMW era il pi? potente, ma solo perch? impostava una pressione di sovralimentazione elevatissima, con perdita di potenza "in basso" del motore. Infatti delle buone qualifiche i motorizzati BMW le facevano solo su piste iperveloci

 

Nel 1986 la benetton bmw si qualific? 1a a Monza staccando le williams di quasi 4 decimi ohmy.gif

112108[/snapback]

Appunto, Monza mi sembra una pista veloce...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo stesso motore lo montava la Renault nel 1985, la Ligier e la Tyrrel nel 1986.

 

In gara credo fosse il pi? potente (900 HP) mentre in qualifica il BMW era un p? superiore. COomunque parliamo di potenza pura, forse l' Honda aveva qualche cavallo in meno ma come guidabilit?, peso, dimensioni e cosumi era molto meglio.

112091[/snapback]

Non ? per contraddirti ma quando la Lotus nell' 87 mont? il motore Honda Senna lo trov? problematico a causa delle tremende vibrazioni e difficolt? di guida!

112214[/snapback]

La Lotus-Honda rester? per me un mistero: il sospetto sta non solo in una inadeguatezza di telaio, ma anche in uno scarso sviluppo del motore rispetto ai partner di serie "A" Williams e McLaren...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Non ? per contraddirti ma quando la Lotus nell' 87 mont? il motore Honda Senna lo trov? problematico a causa delle tremende vibrazioni e difficolt? di guida!

 

Non esattamente . Senna era abituato ai Renault che avevano un erogazione pi? fluida e un comportamento pi? docile , quando prov? gli Honda sent? queste sensazioni ma poi la fecero provare a Nakajima che dopo aver fatto un giro disse che era tutto a posto, questione di abitudine (Nakajima era il pilota ufficiale Honda quindi li conosceva molto meglio ).

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me sinceramente i motori turbo nn mi sono mia piciuti, secondo me i migliori sono gli spirati anke se hanno meno potenza, ma certamente sono pi? equlibrati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

 

A parit? di cilindrata ? sempre meglio un turbo , e poi al giorno d'oggi con le turbine high tech che ci sono il turbo lag ? bassissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

mettiamo il 10 cilindri aspirato della ferrari f430 contro il turbo della porsche 911........ con il turbo ? facile ottenere i cavalli , infatti gli americani lo usano spesso nelle supersportive.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Motori Ferrari alla Midland?

26/02/2005 0.37.00

La Midland starebbe trattando con la Ferrari per una fornitura "clienti" di motori per il 2006. A rivelarlo e' stato il direttore sportivo della Jordan, Trevor Carlin.

 

"Stiamo trattando con vari costruttori e fra questi c'e' ovviamente anche la Ferrari."

 

L'accordo tra Ferrari e Midland e' molto probabile soprattutto alla luce delle dichiarazioni di Frank Williams che ha dato ormai per certa la fornitura di motori BMW alla Sauber per il 2006.

 

L'accordo tra la casa di Maranello e il team nato dalle ceneri della Jordan sarebbe inoltre favorito dalla Bridgestone che anche nel 2006 fornira' entrambi i team: "Abbiamo una forte partnership con la Bridgestone e non vedo ragioni per cui dovremmo cambiare" ha aggiunto Carlin.......

 

ieri mi stavano un po su quelli della midland oggi ho cambiato idea...........cos? la ferrari avra un altra auto laboratorio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

pr m?, il migliore motore da F1 ? il motore ? il motore Honda del 1987 V6 1,5litri turboconpresso da oltre 900cv che spingeva la FW11B, vettura che vinse il mondiale!!

nell'epoca recente il migliore motore aspirato fu il motore BMW del 2001 siglato P81 che gi? allora girava abbondantenente oltre i 19000gir/min con oltre 900cv...potentissimo ma aim? non molto affidabile!

Share this post


Link to post
Share on other sites
colgo l'occasione per chiedervi un altra cosa.

sarei curioso di sapere se fosse possibile aplicare la distribuzione desmodromica anke in f1 ho se funziona principalmente sulle moto.

se funz sulle f1 , i hanno dei vantaggi ??

e degli svantaggi??

111294[/snapback]

 

Non so se ti hanno gi? risposto, in ogni caso la distribuzione desmo fu portata in pista dalla Ferrari nelle qualifiche del gran premio d'italia 1992 sulla F92AT di Jean Alesi. Da allora non mi risultano altre "apparizioni" smile.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

<Durata doppia? Riduzione di potenza? Sono problemi che sembrano non impensierire la BMW: Mario Theissen ha dichiarato che entro il mese di ottobre, prima dell'ultima gara programmata a Shanghai, il propulsore tedesco raggiunger? i 950 cavalli.

Theissen ha spiegato che le performance del V10 del 2005 sono 'piuttosto identiche' a quelle del modello precedente, sebbene la FIA obblighi i motori a durare il doppio. "Siamo ancora in grado di fornire 19000 giri al minuto - ha dichiarato a Monaco - e siamo gi? al di sopra dei 900 cavalli. E' stata una grande sfida, ma ? stato fatto un grande lavoro qui".

Non male per un team che aveva gi? iniziato a lavorare su un progetto abbandonato dopo la definizione delle nuove regole.>

 

Fonte: F1 Racing

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma grazie, tutti all'inizio del campionato sono al di sopra dei 900 cv (persino minardi 910cv) ..

nn ? un mistero ke ki ha i soldi evolva motri drante la stagione, come la fa la bmw, lo far? la meclaren la ferrari la renault.....

alla fine dell'anno i top team avranno circa tutti gli stessi cavalli, come l'hanno scorso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come al solito Theissen ama parlare.

 

Solo chiacchiere, perch? Head ha detto che il BMW nel 2003-2004 non ? stato il migliore, seppur fosse molto buono.

 

A questo punto, si pu? dire che nel 2003 il migliore fu il Ferrari, mentre nel 2004 i pi? potenti sono stati Honda e Ferrari a circa 960 cv; anche se, a onor di cronaca, Button disse ad Autosprint alla present della 007 che il Ferrari era leggermente superiore l'anno scorso.

 

Il link a Head ? in tedesco, cmq ci sono vari traduttori web Head

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quelli della BMW o della Mercedes possono avere anche 1000cv ma per metterli a frutto bisogna avere una aerodinamica performante, un buon telaio e tanta motricit?. Qualcuno leggendo potr? dire che ho scoperto l'acqua calda, tutto sommato ? vero, sono delle ovviet? hihi.gif ma per me non ha senso parlare di 960cv e poi prenderle a Monza dalla Ferrari che notoriamente non ha mai spremuto i suoi V10 pi? del dovuto. Parole...parole...parole... cantava Mina wink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

notizaia shock

la bmw potrebbe aqustare la sauber

Secondo la stampa tedesca la BMW, anziche' limitarsi alla sola fornitura di motori per il 2006, starebbe valutando l'acquisto del team Sauber. In un'intervista a "Focus" il presidente della FIA, Max Mosley, ha confermato che la Casa di Monaco sta vagliando al momento tre opzioni tra cui ci sarebbe appunto l'acquisto del team di Peter Sauber. Ipotesi che non soprenderebbe affatto Mosley.

 

"Se c'e' delusione dalla Williams, ci sono tre possibilita'. La prima e' lasciare la F1, la seconda e' creare un nuovo team come ha fatto la Toyota, la terza e' comprare un buon team, come la Sauber. La terza possibilita' non mi sorprenderebbe affatto. Ho gia' sentito voci dall'Inghilterra che parlano di trattative tra BMW e Sauber in tal senso" ha detto Mosley.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×