Vai al contenuto
PUCCINI84

Donington '93 Super Barrichello

Messaggi raccomandati

Cari amici,

Ho visto da poco la gara di Donington '93 per intero (e di questo ringrazio pubblicamente il grande glore). E perci? ho potuto constatare che nelle analisi della maggior parte dei Sennisti c'? molto romanzo e poca verit?. L'unica cosa vera ? che Senna fece una splendida gara ma analizziamo obbiettivamente i fatti. Che la Mclaren fosse palesemente inferiore alla Williams era vero solo per quanto riguarda l'asciutto ma sul bagnato era da giorni che si diceva che fosse addirittura superiore. Senna in un giro fece 4 sorpassi: Schumacher, Wedlinger, Hill e Prost. E molti dicono che questo profumasse di leggenda. Difatti molti non si sono accorti che l' altra Mclaren, quella del quasi anonimo Michael Andretti super? (subito dopo che lo aveva fatto Senna) Schumacher in maniera magistrale (e non mi dite che il crucco era peggio di Andretti) e immediatamente dopo tallon? Wedlinger e tent? un altro splendido sorpasso con la differenza che, mentre Senna lo sorpass?, Michael ci and? a sbattere contro ed uscirono fuori lui e la Sauber! Questo a dimostrare che la Mclaren aveva un grip eccezionale! Circa i sorpassi alle Williams quelli s? che furono spettacolari e dettati dalla bravura di Senna o meglio, dal fatto che, mentre Ayrton gi? dal primo giro aveva capito come guidare sull'acqua, gli altri si dovevano ambientare ma, a quel punto, anche loro andavano forte e stavano per raggiungere Senna! Cos? Ayrton ebbe il lampo di genio. Le traiettorie della pista erano asciutte mentre usciti dalla traiettoria si trovava solo "sapone". Utilizzando le gomme da asciutto e mantenendo la traiettoria ottimale si andava molto veloci ma, alla minima sbavatura, si rischiava fortemente di uscire di pista. Utilizzando le rain invece, si aveva un maggior margine di errore ma si andava pi? lenti. Ayrton scelse la prima possibilit? e non facendo neanche una sbavatura nella guida domin? la gara. Prost invece nel corso di un pit stop spense il motore e si gioc? cos? anche il secondo posto e si ritrov? quarto alle spalle di Barrichello che fu la vera sorpresa della giornata. Infatti Rubens in quella gara fece anche meglio di Ayrton! Partito dodicesimo si ritrov? per un lungo periodo in seconda posizione grazie a sorpassi eccezionali in partenza e a un ritmo forsennato. Poi fu passato da Hill e si ritrov? terzo davanti a Prost che, nonostante la super - Williams (Barry aveva una misera Jordan) non riusciva ad avvicinarsi a lui! A cinque giri dalla fine i sogni del giovane Brasiliano, felice perch? in procinto di conquistare un podio gi? al suo terzo Gran Premio, si infransero e usc? fuori pista!

Con questo io, Sennista dichiarato, proprio per far si che la figura di Senna rimanga vera e non dettata da leggende metropolitane dico che sono falsi questi miti su Donington:

La Mclaren era palesemente inferiore (forse lo era complessivamente ma aveva pi? grip)v. Andretti

Prost non ebbe nessun problema (spegnendo il motore in occasione di un pit stop perse una marea di secondi.)

Senna sbagli? a mettere le slick ma nonostante ci? per bravura andava lo stesso pi? veloce (Senna andava pi? veloce proprio perch? aveva le slick).

Senna fu l'unico eroe della giornata (lo fu anche Rubens Barrichello)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo Puccin, finalmente un' analisi obiettiva dei fatti da parte tua. Senna ha fatto una corsa strpitosa, non c'? niente da dire, ma spesso ogni sua gara viene paragonata ad un miracolo. Un p? come la vittoria di Nuvolari al vecchio 'ring con la modesta ALFA contro le potenti Mercedes Benz e Auto Union: certo che Nivola and? benissimo quel giorno ma i tedeschi subirono una batosta sul fronte gomme, che spian? la strada al mantovano. Ma per la leggenda, Nuvolari sar? colui che ha trionfato nel circuito pi? difficile del mondo con il mezzo meno competitivo del lotto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore alexf1 fan

 

Non capisco come poteva Andretti tentare di superare Wedlinger dopo aver passato Senna se Wendlinger era DIETRO Senna ohmy.gifblink.gif ?????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo far notare che anche Senna rischi? di vedere com premessa la gara per un pit stop: infatti la sua prima sosta dur? oltre venti secondi per via di un dado che non entrava (e si sbaglio corriggetemi).

Ci? che mi preme sottolineare ? che, nella storia delle corse, ci sono delle imprese che solo certi piloti possono compiere al di l? delle circostanze tecniche che possano favorirle.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non capisco come poteva Andretti tentare di superare Wedlinger dopo aver passato Senna  se Wendlinger era DIETRO Senna  ohmy.gif  blink.gif  ?????

92876[/snapback]

Volevo dire subito dopo che Senna aveva passato Wedlinger e non che Andretti avesse superato Senna.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Volevo far notare che anche Senna rischi? di vedere com premessa la gara per un pit stop: infatti la sua prima sosta dur? oltre venti secondi per via di un dado che non entrava (e si sbaglio corriggetemi).

Ci? che mi preme sottolineare ? che, nella storia delle corse, ci sono delle imprese che solo certi piloti possono compiere al di l? delle circostanze tecniche che possano favorirle.

92878[/snapback]

Tra l'altro ci fu un altro problema ai box... Egli entr?, ma nn mi ricordo se furono i meccanici a nn essere pronti, o Senna a nn vedere in tempo il proprio box; fatto sta che comp? una specie di Drive Trough, ma siccome nn c'era un vero limite di velocit? ai box, e visto che entrando ai box si tagliava di fatto l'ultima curva, proprio durante quel giro fece il g+v... tounge_smile.gifblink.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bravo Puccin, finalmente un' analisi obiettiva dei fatti da parte tua. Senna ha fatto una corsa strpitosa, non c'? niente da dire, ma spesso ogni sua gara viene paragonata ad un miracolo. Un p? come la vittoria di Nuvolari al vecchio 'ring con la modesta ALFA contro le potenti Mercedes Benz e Auto Union: certo che Nivola and? benissimo quel giorno ma i tedeschi subirono una batosta sul fronte gomme, che spian? la strada al mantovano. Ma per la leggenda, Nuvolari sar? colui che ha trionfato nel circuito pi? difficile del mondo con il mezzo meno competitivo del lotto.

92870[/snapback]

Beh, nel caso di Nuvolari invece io penso che sia tutto merito del pilota. Vedi, ai tempi la differenza fra un pilota bravo e coraggioso e uno normale era abbissale poich? chi si spaventava (a causa degli enormi rischi che adesso non ci sono pi?) perdeva anche un secondo a ogni curva (cio? un abbisso) rispetto ad uno coraggioso. Ci? vuol dire che in un circuito difficile un fuoriclasse (quale Nuvolari) era capace di battere un pilota normale su una macchina eccezionale anche guidando una carretta. Possiamo paragonare l' impresa di Nivola a quella di Ayrton a Monaco nel 1984. In quel caso Senna aveva una vettura di 2 secondi al giro pi? lenta di quella di Prost (a parit? di pilota). Poich? lui in quelle condizioni paurose si dimostr? parecchio coraggioso avrebbe girato, a parit? di macchina 3 secondi pi? veloce di Prost. Siccome aveva invece una carretta che girava 2 secondi pi? lenta della Mclaren girava solo un secondo meglio. E lo stava raggiungendo.

P.S. Ma perch? nessuno commenta le gesta di Rubens da me citate a Donington?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ha compreso quello che ho detto: certo che Nuvolari era un grande e le sue imprese le ha fatte grazie al suo talento, ma in quella particolare gara al Nurburgring ci fu una debacle di gomme delle vetture tedesche, e questo non lo dico io, l'ho appreso da Franco Gozzi, quando si parlava della vita di Nivola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infatti andretti and? fuori...... senna comp? un MIRACOLO in quella gara, una tra le sue + belle... inlacrime.gifinlacrime.gifinlacrime.gifinlacrime.gif , io non l'ho mai visto correre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
infatti andretti and? fuori...... senna comp? un MIRACOLO in quella gara, una tra le sue + belle... inlacrime.gif  inlacrime.gif  inlacrime.gif  inlacrime.gif , io non l'ho mai visto correre

97684[/snapback]

 

Sicuramente ? stata una gara magistrale, ma non un miracolo. Senna ? stato il migliore sul bagnato, quindi il fatto che abbia vinto non era di per s? una novit?, ma la facilit? con cui ha fatto i sorpassi ? da antologia. Comunque ricordate che lo stesso Senna diceva che non era stata la sua gara migliore, visto che l' antispin lo aveva aiutato tanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
infatti andretti and? fuori...... senna comp? un MIRACOLO in quella gara, una tra le sue + belle... inlacrime.gif  inlacrime.gif  inlacrime.gif  inlacrime.gif , io non l'ho mai visto correre

97684[/snapback]

 

Sicuramente ? stata una gara magistrale, ma non un miracolo. Senna ? stato il migliore sul bagnato, quindi il fatto che abbia vinto non era di per s? una novit?, ma la facilit? con cui ha fatto i sorpassi ? da antologia. Comunque ricordate che lo stesso Senna diceva che non era stata la sua gara migliore, visto che l' antispin lo aveva aiutato tanto.

97712[/snapback]

 

il suo motto era: la mia corsa migliore la devo ancora correre.....

 

 

cmq secondo voi qual ? la sua + bella corsa. asp che faccio un sondaggio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore alexf1 fan

 

domanda difficile magicsenna , cmq lui diceva esser stata Estoril 85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei tornare in topic: Barrichello fece un'ottima gara ma parlare di leggende ce ne passa! Purtroppo (soprattutto per lui) illuse tutti su di un talento che ? rimasto il pi? delle volte inespresso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Indubbiamente Donington 93 fu una delle gare che fecero grande Ayrton,pero' mi ricordo che quando vidi Rubinho fuori pista ci rimasi molto male:anche secondo me stava facendo una gara strepitosa.

Ed a proposito di gare strepitose:di Monaco 94 tutti ricordano giustamente la rimonta di Ayrton,ma dietro di lui,ancora meglio stava facendo Stefan Bellof sulla Tyrrell,finche? si fermo'.

qualcuno si ricorda il motivo dello stop?

 

Ciao pensieroso.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

su Bellof non ci sono dubbi sul fatto che fosse bravo, ma sul fatto che la sua Tyrrell fosse regolare la certezza ? che non lo fosse. Infatti Brundle, compagno di team di Bellof, brill? particolarmente a Detroit andando ad un soffio della vittoria dopo una spettacolare rimonta ai danni del vincitore Piquet. Poi si seppe che la Tyrrel riforniva un liquido che non era altro che acqua con pallini di piombo per raggiungere il peso minimo. Dopo alcuni GP con tanto di reclami e controreclami, la Tyrrell fu esclusa da tutto il mondiale 1984 e per questo tutti i punti ottenuti da Bellof e Brundle furono cancellati. Pu? darsi che sia questo il motivo per il quale non viene ricordata la gara di Stefan: guidava una macchina probabilmente irregolare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×