Jump to content
Chiappinik

Gp Italia 1978

Recommended Posts

Stavo riguardando il video del gp d'Italia 1978. Le immagini a mia disposizione sono pessime e sgranate. Potremmo discutere a lungo sull'incidente e sulle sue cause. Ma quello che mi colpisce di pi? ? un pilota arrabbiatissimo in pista subito dopo l'incidente. Se la prende con tutti quelli che cercano di calmarlo. Chi ? questo pilota e perch? ? cos? eccessivamente arrabbiato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un filmato molto pi? lungo.. circa 60 Mb . Non so come passarvelo. Contiene una terza visuale dell'incidente. Ma quello che interessa a me ? capire chi ? il pilota infuriato che varie persone (anche il nano Bernie) tentano di calmare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello con la tuta Marlboro? dovrebbe essere Hunt

Share this post


Link to post
Share on other sites

che bel gesto a Ecclestone: forse era arrabbiato perch? il verde ? stato dato mentre le vetture del fondo dello schieramento dovevano ancora fermarsi in griglia. Per questo motivo sono arrivati troppo compatti all' imbuto prima della variante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, certo. Mi ha incuriosito molto per? vedere che se la prende con Ecclestone, che allora era un manager come tanti altri..

82197[/snapback]

 

b? proprio come tanti altri no..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come mai fu incolpato Riccardo Patrese per quella disastrosa partenza? Ho letto che a distanza di anni fu riconosciuto innocente in sede processuale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che a distanza di mesi nessuno ti ha illuminato ci provo io...

Credo che Patrese fosse nell'occhio del ciclone perche' in partenza si sposto' tutto sul lato interno del rettilineo oltre la linea bianca, verso i box. Ovviamente nell'avvicinarsi alla prima variante dovette farsi spazio per rientrare in linea con la pista vera e propria diciamo.. contemporaneamente scoppio' l'incidente che solo per disorganizzazione porto' alla morte del grande Ronnie. Dunque lui fu l'imputato piu' facile da trovare anche perche' comunque non tanto anziano. E forse anche per qualche altro screzio precedente con qualche pilota..

Questo quello che ricordo pensieroso.gif

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
che bel gesto a Ecclestone: forse era arrabbiato perch? il verde ? stato dato mentre le vetture del fondo dello schieramento dovevano ancora fermarsi in griglia. Per questo motivo sono arrivati troppo compatti all' imbuto prima della variante.

81727[/snapback]

 

Quello di dare il via con vetture in movimento era una consuetudine in quesgli anni, ricordo per l'appunto un meccanico che stava intervenendo dietro una arrows, quella di Patrese che era ferrma in griglia se non ricordo male, in un gp a zandvoort, e l'altra arrows part? spezzandogli entrambe le gambe... questo a causa dell'approssimazione delle procedure di partenza dell'epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alessio mazzocco
... l'incidente che solo per disorganizzazione porto' alla morte del grande Ronnie.

91664[/snapback]

se non erro Ronnie fu estratto dalll'auto sono con le ossa rotte e mor? in seguito ad una embolia.

ricordo male? blink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo l'incidente del meccanico dietro l'auto di Patrese, si tratta del Gp del Belgio, 1981, a Zolder.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riguardo l'incidente del meccanico dietro l'auto di Patrese, si tratta del Gp del Belgio, 1981, a Zolder.

91771[/snapback]

E se non ricordo male il pilota che tampon? Patrese ( e meccanico nel mezzo) fu Stohr che oggi possiede una scuola di guida sicura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente. Dopo l'incidente Peterson f? trasportato prima al centro medico del circuito. Poi all'Ospedale Maggiore di Milano e infine al Niguarda in elicottero. Gli riscontrarono ustioni e altre fratture, lo operarono subito e l'intervento dur? sette ore. Alle 4.30 del mattino sopravvenne una grave crisi respiratoria e renale. Alle 7 non c'? pi? speranza e alle 10.10 Ronnie Peterson era ormai un ricordo. Era Luned?. Luned? 11 Settembre 1978. Aveva 34 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

so di essere un p? OT, ma riguardo piloti coscienti dopo l' incidente e che poi sono morti mi viene in mente Mark Donhue. L' eclettico americano si schiant?, a causa di uno pneumatico forato, nella prima curva del vecchio Osterreichring, vicino Zeltweg. Uscito dalla vettura da solo, dopo pochi passi precipit? a terra. Dopo tre giorni mor

Share this post


Link to post
Share on other sites

user posted image

 

Mark Donohue.. Can-An, Indianapolis 500, e venire a morire iin F1 per una stupida gomma! Uccise un commissario se non ricordo male..Austria 1975

 

Grande Chatruc

Share this post


Link to post
Share on other sites

×