Jump to content
Sign in to follow this  
Giovy_1006

L'incapace Michael Masi

Recommended Posts

12 minuti fa, Beyond ha scritto:

la questione è che 3 giudici sempre uguali possono portare a decisioni sempre sbagliate, oppure avere "preferenze" costanti, cosa che cambiandoli non succede. è come pensare di far arbitrare le partite sempre agli stessi arbitri senza cambiarli, a me non pare una idea giusta a priori.

È così utopico avere 3 giudici sempre uguali ma non di parte?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che con un collegio giudicante abbastanza ampio (ad es 10 steward fissi) il giudizio potrebbe diventare più imparziale. Le decisioni verrebbero prese a maggioranza, col ruolo di direttore di gara preso a turno da un membro del collegio giudicante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

È così utopico avere 3 giudici sempre uguali ma non di parte?

 

non è questione di essere di parte. pirro non credo sia di parte però ha derubato vettel in canada ad esempio.

 

3 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

Diciamo che con un collegio giudicante abbastanza ampio (ad es 10 steward fissi) il giudizio potrebbe diventare più imparziale. Le decisioni verrebbero prese a maggioranza, col ruolo di direttore di gara preso a turno da un membro del collegio giudicante.

 

10 steward? così sembra di trasformare la f1 in una aula di tribunale

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

Diciamo che con un collegio giudicante abbastanza ampio (ad es 10 steward fissi) il giudizio potrebbe diventare più imparziale. Le decisioni verrebbero prese a maggioranza, col ruolo di direttore di gara preso a turno da un membro del collegio giudicante.

 

2 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

non è questione di essere di parte. pirro non credo sia di parte però ha derubato vettel in canada ad esempio.

 

 

10 steward? così sembra di trasformare la f1 in una aula di tribunale

Hai detto giusto. Tutti sappiamo che Pirro e Liuzzi non sono di parte. Se prendono una decisione impopolare, se non altro lo daranno ogni volta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, chatruc ha scritto:

Hai detto giusto. Tutti sappiamo che Pirro e Liuzzi non sono di parte. Se prendono una decisione impopolare, se non altro lo daranno ogni volta. 

 

ma servono giudici quanto più giusti possibile, non serve a niente uno che dà una valutazione "scorretta" sempre a tutti, non è che se penalizza tutti ingiustamente allora siamo più contenti

in ogni caso la questione dei giudizi quest'anno va oltre il mero giudizio degli steward, è più una questione di interpretazione che dall'alto fanno passare. ogni volta poi aggiustano il tiro a seconda del risultato.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ridurre, semplificare e rendere più chiare le regole farebbe bene a tutti: ai commissari che avrebbero un numero limitato di episodi da controllare, a piloti e squadre che ormai corrono nel terrore costante di infrangere qualche leggina del menga, e a molti utenti del forum che eviterebbero di passare i gran premi a gridare alla penalizzazione per ogni pisciata di cane.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, L.Costigan ha scritto:

 

Prendo questo messaggio per rispondere anche agli altri.

 

Io non ho il regolamento alla mano ma c'è un articolo (anche due) su Formula Passion a riguardo e  un video con analisi di Naska.

 

Li potete trovare l'articolo del regolamento che viene citato con precisione. In breve dice che in su certe tematiche la direzione gara ha discrezione totale e il suo operato prevale sul resto. La SC rientra tra questi punti dove il direttore di gara può intervenire.


Ovviamente non è così. Il direttore di gara deve attenersi alle regole scritte.

È ovvio che in quel contesto Masi ha cercato di mettere Verstappen dietro ad Hamilton esclusivamente per favorire lo spettacolo.

Edited by Kimired

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Leno ha scritto:

Ridurre, semplificare e rendere più chiare le regole farebbe bene a tutti: ai commissari che avrebbero un numero limitato di episodi da controllare, a piloti e squadre che ormai corrono nel terrore costante di infrangere qualche leggina del menga, e a molti utenti del forum che eviterebbero di passare i gran premi a gridare alla penalizzazione per ogni pisciata di cane.

 

Ghiaia e erba ovunque ed eliminiamo tutte queste ridicole penalità che ci sono adesso tornando "solo" a DT e SC per le cose serie (tipo i cannonamenti fuori pista) e vedi come si sistemano il 99% dei problemi.

 

Ma ovviamente non si farà perché non conviene allo spettacolo.

 

50 minuti fa, Kimired ha scritto:

 

È ovvio che in quel contesto Masi ha cercato di mettere Verstappen dietro ad Hamilton esclusivamente per favorire lo spettacolo.

 

E direi che ce ne faremo (quasi) tutti una ragione :maxnotme:

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Kimired ha scritto:


Ovviamente non è così. Il direttore di gara deve attenersi alle regole scritte.

È ovvio che in quel contesto Masi ha cercato di mettere Verstappen dietro ad Hamilton esclusivamente per favorire lo spettacolo.

 

Infatti.

 

Tra le regole scritte ce n'è una che gli da certi poteri. Ma se ti rifiuti di capirlo non so che altro fare. Che alla fine della fiera Masi abbia preso questa decisione per lo spettacolo mi trova d'accordo. Ma la decisione è legittimata dal regolamento.

 

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, L.Costigan ha scritto:

 

Infatti.

 

Tra le regole scritte ce n'è una che gli da certi poteri. Ma se ti rifiuti di capirlo non so che altro fare. Che alla fine della fiera Masi abbia preso questa decisione per lo spettacolo mi trova d'accordo. Ma la decisione è legittimata dal regolamento.

 


Quindi secondo te il direttore di gara potrebbe decidere quale macchina deve sdoppiarsi e quale no in base a come si sveglia la mattina? 
Allora scrivimi la parte di regolamento che da al direttore di gara la possibilità di fare tutto ciò che vuole con la regola dei doppiati in regime di safety car.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Kimired ha scritto:


Quindi secondo te il direttore di gara potrebbe decidere quale macchina deve sdoppiarsi e quale no in base a come si sveglia la mattina? 
Allora scrivimi la parte di regolamento che da al direttore di gara la possibilità di fare tutto ciò che vuole con la regola dei doppiati in regime di safety car.

 

15.3 The clerk of the course shall work in permanent consultation with the Race Director. The Race Director shall have overriding authority in the following matters and the clerk of the course may give orders in respect of them only with his express agreement:

 

a) The control of practice, sprint qualifying session and the race, adherence to the timetable and, if he deems it necessary, the making of any proposal to the stewards to modify the timetable in accordance with the Code or Sporting Regulations.

 

b) The stopping of any car in accordance with the Code or Sporting Regulations.

 

c) The stopping of practice, suspension of a sprint qualifying session or suspension of the race in accordance with the Sporting Regulations if he deems it unsafe to continue and ensuring that the correct restart procedure is carried out.

 

d) The starting procedure.

 

e) The use of the safety car.

 

Fonte: https://www.fia.com/sites/default/files/formula_1_-_sporting_regulations_-_2021_-_iss_12_-_2021-11-11.pdf

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

 

15.3 The clerk of the course shall work in permanent consultation with the Race Director. The Race Director shall have overriding authority in the following matters and the clerk of the course may give orders in respect of them only with his express agreement:

 

a) The control of practice, sprint qualifying session and the race, adherence to the timetable and, if he deems it necessary, the making of any proposal to the stewards to modify the timetable in accordance with the Code or Sporting Regulations.

 

b) The stopping of any car in accordance with the Code or Sporting Regulations.

 

c) The stopping of practice, suspension of a sprint qualifying session or suspension of the race in accordance with the Sporting Regulations if he deems it unsafe to continue and ensuring that the correct restart procedure is carried out.

 

d) The starting procedure.

 

e) The use of the safety car.

 

Fonte: https://www.fia.com/sites/default/files/formula_1_-_sporting_regulations_-_2021_-_iss_12_-_2021-11-11.pdf


Questo estratto non dice assolutamente nulla riguardo al fatto che alcune vetture possano sdoppiarsi e altre no in regime di safety car, dice solo che alla fine il direttore di gara ha più potere decisionale rispetto ai commissari sull’impiego della safety car, non dice assolutamente che può fare ciò che gli pare e piace quando la safety car è fuori, facendo sdoppiare alcune macchine si e altre no a suo piacimento senza tra l’altro alcuna reale ragione che riguardi la sicurezza, solo e soltanto per favorire lo spettacolo.

Se fosse come stai interpretando tu allora, se il direttore di gara fosse, ad esempio, segretamente ferrarista, potrebbe, senza alcuna ragione, decidere di far passare determinate macchine solo per agevolare la Ferrari e lasciarne indietro le altre. Ma ci rendiamo conto?

 

Il direttore di gara ha potere decisionale sull’impiego della safety car, si, può decidere quando farla uscire e quando no, ma poi quello che bisogna fare in regime di safety car è chiaramente scritto nelle regole e non è interpretabile.

Difatti l'articolo 48.12 del regolamento recita questo: "Any cars that have been lapped by the leader will be required to pass the cars on the lead lap and the safety car."

 

Poi, se vogliamo continuare a prenderci in giro, continuiamo pure a farlo, e lo dico da utente che non ha mai amato nè Hamilton nè la Mercedes.

Edited by Kimired
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L.Costigan ha scritto:

 

15.3 The clerk of the course shall work in permanent consultation with the Race Director. The Race Director shall have overriding authority in the following matters and the clerk of the course may give orders in respect of them only with his express agreement:

 

a) The control of practice, sprint qualifying session and the race, adherence to the timetable and, if he deems it necessary, the making of any proposal to the stewards to modify the timetable in accordance with the Code or Sporting Regulations.

 

b) The stopping of any car in accordance with the Code or Sporting Regulations.

 

c) The stopping of practice, suspension of a sprint qualifying session or suspension of the race in accordance with the Sporting Regulations if he deems it unsafe to continue and ensuring that the correct restart procedure is carried out.

 

d) The starting procedure.

 

e) The use of the safety car.

 

Fonte: https://www.fia.com/sites/default/files/formula_1_-_sporting_regulations_-_2021_-_iss_12_-_2021-11-11.pdf


Quella che hai postato difatti è la solita speculazione poi smentita da più parti: 


“That gives the Race Director overriding authority to decide how to use the Safety Car however he must still do so in accordance with the rules - it does not give the Race Director authority to override rules or to decide to partially apply a rule

 

Spero sia chiaro il concetto… sennò vabe..

Rimani pure della tua idea che il direttore possa svegliarsi la mattina e fare quello che gli pare e piace.

A questo punto anche il tribunale di Parigi non avrebbe più senso di esistere.

Edited by Kimired
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Masi e Latifi subito nella FIA Hall of Fame

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il buon masi non si può difendere.

Ha fatto un gran casino, ma per incapacità,  non certo perche voleva sfavorire la mercedes... e quando mai si è visto....

Il risultato è stato un karma pazzesco. Quelli che hanno ladrato e concusso giudici arbitri giuria per anni, infinicchiati all'umtimo giro dell'ultima gara, con la loro stessa putrida arma. Godiamo ragazzi. Certe cose non capiteranno più,  anche se hanno perso un mondiale in modo roccambolesco, non lo meritavano neanche un po, se guardiamo tutte le porcate e le botte di culo che anche quest'anno non sono di certo mancate. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Difatti l’intento era quello di aumentare ascolti e spettacolo, peccato che si siano dimenticati dell’esistenza delle regole.

Concordo sulla questione karma, nonostante Mercedes e Hamilton abbiano in questo caso ragione, sono quasi stati ripagati con la loro stessa moneta.

L’atteggiamento attuale di Hamilton poi rientra in questa sorta di telenovela stile Beautiful che è diventata la F1, unfolloware il mondo intero su Instagram e tenere appesi i tifosi sul discorso abbandono rientra nello stile del personaggio.

Edited by Kimired
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La direzione intrapresa mi sembra chiara: maggior spettacolo con ripartenze da fermo, l'ultimo giro di Abu Dhabi è solo la punta dell'iceberg.

 

Stavolta è andata male ai "ladri" Mercedes. Ma in un futuro non molto lontano potrà succedere che Red Bull o Ferrari perdano una gara con una bella bandiera rossa e restart a 2 giri dalla fine. Magari a vantaggio di Mercedes.

 

 

Tutto in nome dello spettacolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un mio informatore mi ha detto che l' fia per recuperare la brutta figura fatta assegnerà il mondiale 2021 ex aequo a verstappen e Hamilton, e avremo per la prima volta 2 piloti campioni dello stesso mondiale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta mettere una semplice regola. Le gare non possono finire dietro sc, ma deve essere fatto almeno un giro di gara vero dopo la sc. Il casino successo in pista richiede troppo tempo? Bandiera rossa, senza possibilità di cambiare gomme. E si riparte. Bello o brutta è una regola. E non è interpretabile. 

Edited by ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Nemesis ha scritto:

La direzione intrapresa mi sembra chiara: maggior spettacolo con ripartenze da fermo, l'ultimo giro di Abu Dhabi è solo la punta dell'iceberg.

 

Stavolta è andata male ai "ladri" Mercedes. Ma in un futuro non molto lontano potrà succedere che Red Bull o Ferrari perdano una gara con una bella bandiera rossa e restart a 2 giri dalla fine. Magari a vantaggio di Mercedes.

 

 

Tutto in nome dello spettacolo.

La frequenza di bandiere rosse negli ultimi 2 anni è stata esagerata.

Ormai mettono bandiere rosse anche per un auto che va a colpire una barriera, perchè ormai da Liberty Media l'ordine è questo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×