Jump to content
Massimo

Dite la verità: quanto vi mancherà Rossi?

Recommended Posts

22 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

 

 

Il problema è che è stata creata una generazione di tifosi che non ha più saputo guardare le cose con obiettività.

 

 

 

Sottoscrivo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 12/1/2022 Alle 10:31, Aviatore_Gilles ha scritto:

Direi che ha senso, senza tirare fuori il pippotto. Un primo contatto ci fu nel 2005, quando Casey poi dovette ripiegare su Cecchinello. Un altro contatto ci fu a fine 2009. In quel momento mi risulta che il campione del mondo fosse Casey.

quindi rossi a fine 2005 doveva aver paura di un signor nessuno? tra l'altro aveva pure la mente alla F1 e Yamaha ne era a conoscenza... 

 

fine 2009 lorenzo era già conosciuto, campione nel mondo 125 e 250... lotta mondiale con vale nel 2009... aveva rinnovato con yamaha che vedeva in lui il futuro... nel 2009 il campione del mondo era rossi quindi ti risulta male :asd:

quindi ripeto, questa cosa del veto di rossi non ha alcun senso visto che il suo compagno era jorge... che lui stesso aveva accettato e sponsorizzato nel 2008 e che veniva da due titoli...

Il 12/1/2022 Alle 10:31, Aviatore_Gilles ha scritto:

uesta è una considerazione personale e mi pare che sia corretta. Infatti Rossi, se non era tutto a posto, non riusciva a dare il meglio. Però se aveva qualcuno come riferimento, allora le cose cambiavano. Infatti Stoner mica ha detto che Rossi era un co****e, che sapeva andare forte solo se aveva qualcuno davanti. Ha semplicemente detto che se deve trovare un difetto, era quello, tutto qui.

 

ha detto che rossi poichè non in grado di fare un giro veloce in qualifica ha perso per tale motivo il mondiale nel 2006 e 2015... ripeto, frase senza senso, nel 2006 in qualifica a valencia partì dalla pole... nel 2015 sappiamo che successe e quell'anno fece tantissime prime file quindi no sense...

 

Il 12/1/2022 Alle 10:31, Aviatore_Gilles ha scritto:

"Lui era di un'altra categoria rispetto a loro, ma quando siamo arrivati noi, non era di un'altra categoria rispetto a noi".  Incontestabile. Un conto è giocarsela con i Roberts Jr, gli Ukawa, i Melandri, Hayden e Capirossi, un altro con Pedrosa, Lorenzo e Stoner. Non è questione di giovani leve, è questione di classe.

 

in quei 5 anni vinse 2 titoli, come stoner e jorge.... aveva 30 anni e passa ed il meglio era passato eppure... 2 titoli li portò... gare straordinarie come laguna seca e barcellona sono lì... e senza la scelta ducati forse avrebbe lottato per il mondiale anche nel 2011 e 2012...

 

 

con questo potremmo dire che marquez stesso ha avuto solo 2-3 anni di lotte agguerrite di cui una persa malamente nel 2015 contro vale e jorge... poi il suo sfidante si è chiamato dovizioso che ha fatto più vittorie in quei 3 anni che nel resto della carriera

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Vincenzo ha scritto:

quindi rossi a fine 2005 doveva aver paura di un signor nessuno? tra l'altro aveva pure la mente alla F1 e Yamaha ne era a conoscenza... 

 

fine 2009 lorenzo era già conosciuto, campione nel mondo 125 e 250... lotta mondiale con vale nel 2009... aveva rinnovato con yamaha che vedeva in lui il futuro... nel 2009 il campione del mondo era rossi quindi ti risulta male :asd:

quindi ripeto, questa cosa del veto di rossi non ha alcun senso visto che il suo compagno era jorge... che lui stesso aveva accettato e sponsorizzato nel 2008 e che veniva da due titoli...

 

ha detto che rossi poichè non in grado di fare un giro veloce in qualifica ha perso per tale motivo il mondiale nel 2006 e 2015... ripeto, frase senza senso, nel 2006 in qualifica a valencia partì dalla pole... nel 2015 sappiamo che successe e quell'anno fece tantissime prime file quindi no sense...

 

 

in quei 5 anni vinse 2 titoli, come stoner e jorge.... aveva 30 anni e passa ed il meglio era passato eppure... 2 titoli li portò... gare straordinarie come laguna seca e barcellona sono lì... e senza la scelta ducati forse avrebbe lottato per il mondiale anche nel 2011 e 2012...

 

 

con questo potremmo dire che marquez stesso ha avuto solo 2-3 anni di lotte agguerrite di cui una persa malamente nel 2015 contro vale e jorge... poi il suo sfidante si è chiamato dovizioso che ha fatto più vittorie in quei 3 anni che nel resto della carriera

 

 

Con campione del mondo intendevo che tra Jorge e Casey, in quel momento un mondiale motogp lo aveva portato a casa Stoner, non Lorenzo. I retroscena non li conosciamo, può essere una balla, come la verità. 

 

Mi serve la frase intera, non riesco a trovare dove abbia detto che a causa dell'incapacità di fare un giro veloce abbia perso i mondiali 2006 e 2015. Io ho riportato la frase in inglese, che è diversa da come è stata tradotta nel documentario, dove appare spocchioso. Se mi prendi tutto il contesto mi fai un favore.

 

I mondiali di Rossi nel 2008 e 2009 valgono come tutti gli altri messi insieme, proprio perché ottenuti contro avversari che avevano una classe superiore rispetto ai Capirossi, Melandri e compagnia bella. Il discorso di Stoner è che Rossi appariva come un alieno con quelli normali in pista, ma quando sono arrivati loro, erano al loro livello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/1/2022 Alle 13:19, Vincenzo ha scritto:

 

con questo potremmo dire che marquez stesso ha avuto solo 2-3 anni di lotte agguerrite di cui una persa malamente nel 2015 contro vale e jorge... poi il suo sfidante si è chiamato dovizioso che ha fatto più vittorie in quei 3 anni che nel resto della carriera

Dovizioso di Repsol vestito.

Tre anni, una vittoria rain con un paio di big fuori per acciacchi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/1/2022 Alle 09:45, Massimo ha scritto:

Dovizioso di Repsol vestito.

Tre anni, una vittoria rain con un paio di big fuori per acciacchi

Il Dovi ha molto del primo Rossi come qualità, gli è mancata un po' di malizia e supporto buono... Ma è ancora oggi un signor pilota. 
Sempre un pelo dietro, però, ai nomi grossi veri: Rossi prima, Stoner, Pedrosa e Lorenzo poi, infine Marquez.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, PheelD ha scritto:

Il Dovi ha molto del primo Rossi come qualità, gli è mancata un po' di malizia e supporto buono... Ma è ancora oggi un signor pilota. 
Sempre un pelo dietro, però, ai nomi grossi veri: Rossi prima, Stoner, Pedrosa e Lorenzo poi, infine Marquez.

Andrea ha ricevuto un miracolo durato un paio d'anni quasi tre ed è stato l'unico che ha messo in difficoltà Marquez a suon di staccate da cardiopalma.

Se abbia molto del primo Rossi non so.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovizioso non ha niente del primo Rossi, non scherziamo. Valentino rimane una spanna sopra Andrea. 

Il Dovi è stato molto bravo in questi anni, ha vinto delle belle gare ed è stato un ottimo protagonista, ma non ha la classe degli altri, tutto qua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Dovizioso non ha niente del primo Rossi, non scherziamo. Valentino rimane una spanna sopra Andrea. 

Il Dovi è stato molto bravo in questi anni, ha vinto delle belle gare ed è stato un ottimo protagonista, ma non ha la classe degli altri, tutto qua.

Poco ma sicuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rossi chi?

Mi mancherà come mi mancò Alonso nel 2019 e 2020.

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×