Jump to content
Sign in to follow this  
Ruberekus

Saga ali flessibili

Recommended Posts

apro questo topic perché questo argomento terrà banco da qui fino alla Francia almeno

 

come sapete la Mercedes ha accusato la RB (ma ci sono anche altre squadre coinvolte, come Alfa Romeo) di avere un'ala posteriore che flette troppo

 

l'ala della RB ha sempre passato le verifiche tecniche statiche, quindi è conforme al regolamento; il problema è che, in base all'articolo 3.9.9 del regolamento tecnico, la FIA si riserva il diritto di variare i carichi/test se sospetta che certe componenti possano flettere troppo

 

ed è qui che è stata imbeccata dalla Mercedes, per cui dal GP di Francia verranno aumentati i carichi dei test statici, cosa che in teoria costringerà RB e i team coinvolti a riprogettare l'ala; di tutta risposta la RB ha minacciato di fare la stessa cosa per l'ala anteriore Mercedes, anch'essa troppo flessibile

 

a Baku la FIA ha fatto mettere dei bollini sulle ali posteriori in modo da avere più riferimenti per osservare la flessione delle ali e arrivare preparati al GP di Francia; alla Mercedes questo non basta e minacciano di fare protesta contro la RB (non so in base a cosa però, perché di fatto a Baku le ali RB sono conformi al regolamento)

 

E3BgXBfXoAAQDUh?format=jpg&name=medium

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Non potevi spiegarlo con parole migliori. Preciso in ogni dettaglio. Meglio del prof. Bobbi.

Qui c'è il video in modalità DAD.

 

https://video.sky.it/sport/formula1/video/f1-vanzini-bobbi-ali-flessibili-dad-675536

Edited by Charlitas

Share this post


Link to post
Share on other sites

- Qualcuno si è avvicinato troppo alla mer*edes

- Battaglia politica su un dettaglio del regolamento

- Si cambia qualcosa in corsa

- mer*edes torna a dominare

Roba vista e stravista.

Se dovessi metterci dei soldi, direi che dalla Francia (o quando si applicheranno queste nuove verifiche, non so di preciso) Red Bull e altre squadre saranno costrette a cambiare qualcosa sulle ali e magicamente torneremo a vedere le mer*edes dominare con un secondo al giro di vantaggio.

 

Sì, il regolamento consentiva di aggiungere sensori al motore per controllare i flussi di benzina.

Sì, il regolamento consentiva di cambiare gomme a metà stagione.

Sì, il regolamento consentiva di cambiare pressione gomme a metà stagione.

Sì, il regolamento consente di cambiare i carichi di verifica sulle ali.

 

Peccato che il regolamento lo scrive la stessa FIA che ogni tanto potrebbe pure rispondere "non rompete le palle" o "cambieremo a fine stagione", invece di piegarsi alle richieste di un team, sempre e solo quel team.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Charlitas ha scritto:

Non potevi spiegarlo con parole migliori. Preciso in ogni dettaglio. Meglio del prof. Bobbi.

Qui c'è il video in modalità DAD.

 

https://video.sky.it/sport/formula1/video/f1-vanzini-bobbi-ali-flessibili-dad-675536

 

bello ma che unità di misura è il NW? 

6 minuti fa, White Star ha scritto:

- Qualcuno si è avvicinato troppo alla mer*edes

- Battaglia politica su un dettaglio del regolamento

- Si cambia qualcosa in corsa

- mer*edes torna a dominare

Roba vista e stravista.

 

onestamente qui mi pare che ci sia qualcosa di abbastanza visibile, non parlerei di favoritismi o cambi in corsa a priori. tra l'altro la questione flessibilità ali è vecchissima e torna in ballo ogni tot

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Beyond ha scritto:

 

bello ma che unità di misura è il NW? 

 

Newton, l'unità di misura nel sistema internazionale della forza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In termini di performance non cambierà nulla. Sarà solo una rottura perchè rifare l'ala si dice costi intorno ai 500 mila euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Charlitas ha scritto:

 

Newton, l'unità di misura nel sistema internazionale della forza.

Sarebbe N, ma a Sky mi sa che non lo sanno... :bad:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, Bombarolo di Torino said:

In termini di performance non cambierà nulla. Sarà solo una rottura perchè rifare l'ala si dice costi intorno ai 500 mila euro.

non vorrei dire ma dalle immagini con grafica , su Sky uk, si vedeva un discreto margine di movimento di tutte le ali, quindi probabile l'impatto sui veloci si senta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Sarebbe N, ma a Sky mi sa che non lo sanno... :bad:

 

Evidentemente Vanzini ha fatto la scuola in quel passato :lecwink:

CaptureT.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine le uniche ali da modificare saranno quelle della Ferrari.

—-

Comunque hanno anche rotto (ma tanto tanto) con questi regolamenti che definiscono ogni dettaglio e contemporaneamente non definiscono nulla.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

La FIA farà riprogettare tutte le ali posteriori che flettono troppo. Per quella anteriore si troverà la scusa nel regolamento per fare andare bene la soluzione della Mercedes. Come sempre è stato in questi anni.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Christian Horner asked about potential protests by Sky F1: "If I was Toto, with the front wing he's got on his car, I would keep my mouth shut."

 

:rakaa:

  • Like 1
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti oggi hanno fatto vedere le varie ali dei team nel corso della stagione, e le uniche anomalie evidenti erano quelle della Red Bull in Spagna con l'ala posteriore che fletteva molto e quella anteriore della Mercedes che flette sempre tantissimo. 

 

Ricordo nel 2017 quando azzopparono la Ferrari per la questione delle ali flessibili si parlava di un vantaggio prestazionale minimo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ipocrisia allo stato puro questa storia delle ali flessibili : dalla Fia che finge di non vedere che sono ANNI che le ali flettono, alle Rb e Mercedes che si accusano a vicenda nonostante le rispettive ali flettano come banane. Nell'era dei social in cui tutti vedono tutto il fatto che l'ente preposto non si accorga di nulla lascia basiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, White Star ha scritto:

- Qualcuno si è avvicinato troppo alla mer*edes

- Battaglia politica su un dettaglio del regolamento

- Si cambia qualcosa in corsa

- mer*edes torna a dominare

Roba vista e stravista.

Se dovessi metterci dei soldi, direi che dalla Francia (o quando si applicheranno queste nuove verifiche, non so di preciso) Red Bull e altre squadre saranno costrette a cambiare qualcosa sulle ali e magicamente torneremo a vedere le mer*edes dominare con un secondo al giro di vantaggio.

 

Sì, il regolamento consentiva di aggiungere sensori al motore per controllare i flussi di benzina.

Sì, il regolamento consentiva di cambiare gomme a metà stagione.

Sì, il regolamento consentiva di cambiare pressione gomme a metà stagione.

Sì, il regolamento consente di cambiare i carichi di verifica sulle ali.

 

Peccato che il regolamento lo scrive la stessa FIA che ogni tanto potrebbe pure rispondere "non rompete le palle" o "cambieremo a fine stagione", invece di piegarsi alle richieste di un team, sempre e solo quel team.

 

Non potevi dirlo meglio

 

:idolo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè ma sappiamo tutti come finirà questa saga. La FIA accoglierà ogni istanza dei neri/grigi che torneranno a dominare. D'altronde è chiaro che puntano ai 10 titoli di fila e non possono permettersi che un Verstappen qualunque gli rovini i piani.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare che siamo sulla strada giusta per la solita botta di mafia...

L'ala posteriore rb flette, giustamente si interviene. L'ala anteriore delle mercedes, flette ancora di piu...ma si interviene solo su quelle posteriori....curioso sto fatto....

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, White Star ha scritto:

- Qualcuno si è avvicinato troppo alla mer*edes

- Battaglia politica su un dettaglio del regolamento

- Si cambia qualcosa in corsa

- mer*edes torna a dominare

Roba vista e stravista.

Se dovessi metterci dei soldi, direi che dalla Francia (o quando si applicheranno queste nuove verifiche, non so di preciso) Red Bull e altre squadre saranno costrette a cambiare qualcosa sulle ali e magicamente torneremo a vedere le mer*edes dominare con un secondo al giro di vantaggio.

 

Sì, il regolamento consentiva di aggiungere sensori al motore per controllare i flussi di benzina.

Sì, il regolamento consentiva di cambiare gomme a metà stagione.

Sì, il regolamento consentiva di cambiare pressione gomme a metà stagione.

Sì, il regolamento consente di cambiare i carichi di verifica sulle ali.

 

Peccato che il regolamento lo scrive la stessa FIA che ogni tanto potrebbe pure rispondere "non rompete le palle" o "cambieremo a fine stagione", invece di piegarsi alle richieste di un team, sempre e solo quel team.

Hai dimenticato i famosi "fori"... :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La risposta elastica dei componenti in carbonio viene utilizzata in ogni disciplina. Hanno superato i test statici? Bene. La sicurezza è compromessa? No. Allora brava RedBull, e gli altri a scuola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l‘altro, come da me fatto notare, l‘ala anteriore ha una funzione decisiva nel funzionamento dell‘aerodinamica di una vettura.

 

Se modificata quindi le prestazioni dovrebbero risentirne di più.

 

Eppure la gente si abbona ugualmente a Sky e spende ugualmente un sacco di tempo e denaro per questa messinscena.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×