Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Gare Sprint in arrivo

Gara sprint  

33 members have voted

  1. 1. Gara sprint: promossa o bocciata ?

    • Promossa
    • Bocciata
    • Da rivedere con altro format


Recommended Posts

Beh.. ventesimo non è  decimo. Alla fine verstappen lo ha superato nell'ultimo quarto di gara. Se partiva ultimo, doveva fare 10 sorpassi in più,  e un paio con gli amici alonso e vettel 😀 non sono certo che sarebbe arrivato a prendere verstappen. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo averle viste tutte ora posso dirle.

LA SPRINT RACE è una cagata pazzesca.

 

Apprezzabile il fatto di provare a mettere qualche spunto interessante, ma chi è davanti non rischierà mai ( e ci mancherebbe ) di compromettere la gara della domenica.

A sto punto facciamo gara 1 e gara 2 tipo superbike (ovviamente una provocazione)

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico modo per ravvivare la sprint race è quello di invertire almeno i primi 10 alla partenza, allora si che ci sarebbe bagarre, altrimenti fanno solo il trenino in parata per non compromettere la gara della domenica. Anche perchè, con quei miseri punticini che danno, non rischiano più di tanto, magari con un punteggio vecchio stile ai primi 6, sono sicuro che se ne vedrebbero delle belle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Fucsiaaa ha scritto:

L'unico modo per ravvivare la sprint race è quello di invertire almeno i primi 10 alla partenza, allora si che ci sarebbe bagarre, altrimenti fanno solo il trenino in parata per non compromettere la gara della domenica. Anche perchè, con quei miseri punticini che danno, non rischiano più di tanto, magari con un punteggio vecchio stile ai primi 6, sono sicuro che se ne vedrebbero delle belle.

 

Eh...però...anche lì....finisce che i più potenti durante le qualifiche corrono tutto sommato bene fino al Q2 per garantirsi l'accesso al Q1 e poi si nascondono facendo tempi miseri per poter stare davanti... Carletto bello in questi ultimi GP ci ha insegnato come fare dei discreti Q1 e Q2 e poi come cannare il Q3.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Charlitas ha scritto:

 

Eh...però...anche lì....finisce che i più potenti durante le qualifiche corrono tutto sommato bene fino al Q2 per garantirsi l'accesso al Q1 e poi si nascondono facendo tempi miseri per poter stare davanti... Carletto bello in questi ultimi GP ci ha insegnato come fare dei discreti Q1 e Q2 e poi come cannare il Q3.

Non se usi la qualifica come griglia di partenza.

Resta comunque un'idiozia invertire la griglia nella prima categoria. Spero non siano dementi fino a questo punto

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, mancio97 ha scritto:

Non se usi la qualifica come griglia di partenza.

Resta comunque un'idiozia invertire la griglia nella prima categoria. Spero non siano dementi fino a questo punto

 


Giusto! Non ci avevo pensato...Così avrebbe molto più senso.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Fucsiaaa ha scritto:

L'unico modo per ravvivare la sprint race è quello di invertire almeno i primi 10 alla partenza, allora si che ci sarebbe bagarre, altrimenti fanno solo il trenino in parata per non compromettere la gara della domenica. Anche perchè, con quei miseri punticini che danno, non rischiano più di tanto, magari con un punteggio vecchio stile ai primi 6, sono sicuro che se ne vedrebbero delle belle.

Griglia della domenica in base alla qualifica del venerdì, e prime 10 posizioni invertite per la sprint del sabato con punteggi vecchio stile 10-6-4-3-2-1. Già così potrebbe avere un senso. Anche così però ci sarebbero i contro, tipo quelli dalla undicesima posizione in giù avrebbero praticamente zero motivi per correre la sprint.

 

E se invece per la sprint del sabato si facesse griglia invertita in base alle posizioni della classifica generale, che ne pensate? Sempre col punteggio 10-6-4-3-2-1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La griglia invertita in F1 sarebbe una cagata pazzesca per il semplice fatto che diverse scuderie/piloti sono collusi tra loro, o hanno addirittura la stessa proprietà. Assegnare un mondiale in base a quanto Ocon o Gasly si scansano non sarebbe assolutamente giusto e lo dico a malincuore, perchè ovviamente mi sarei divertito di più quest'anno vedendo Hamilton e Verstappen partire costantemente dietro di noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono convinto che sarebbe arrivato a Verstappen anche partendo ultimo la domenica, tale era la superiorità del pacchetto. Ferrari ha letteralmente preso ad esempio il weekend brasiliano per supportare l'idea della griglia invertita.... Una cosa giusta no eh?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma per la questione orari?  alla prima qualifica fatta in orari in cui la gente LAVORA sarà flop di ascolti, mica posso stare con sky go in ufficio. Monza alle 6 di sera è stato un pugno nello stomaco. 

 

capisco che il loro intento sia spalmare eventi importanti in ogni singolo giorno del weekend ma imho per ora si potrebbero accontentare di:

venerdì: 2 sessioni prove libere senza parco chiuso

sabato mattina (dove solitamente ci sono le FP3): qualifiche

sabato pomeriggio: gara sprint, niente griglia invertita ma con i primi 3 che partono 11-12-13, 150km anzichè 100km, più punti distribuiti utilizzando il vecchio 10-8-6-5-4-3-2-1 per premiare almeno i primi 8 (e lo scrissi già tempo addietro)

domenica: gara completa con partenza in base alla qualifica di sabato mattina

 

così facendo avremmo 2 giornate piene

 

 

PS: prevedo anche tanti divorzi causati da questi campionati sempre più lunghi sia come numero di GP sia come giornate nel weekend stesso. ridendo e scherzando ho la compagna in casa che incomincia ad essere un po stufa di passare i weekend in casa solo perchè non sono mai disponibile manco per andare alla sagra delle castagne sotto casa :maxnotme:

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, mircocatta ha scritto:

PS: prevedo anche tanti divorzi causati da questi campionati sempre più lunghi sia come numero di GP sia come giornate nel weekend stesso. ridendo e scherzando ho la compagna in casa che incomincia ad essere un po stufa di passare i weekend in casa solo perchè non sono mai disponibile manco per andare alla sagra delle castagne sotto casa :maxnotme:

mah, io da questo punto di vista ho sfanculato la F1 domenica scorsa, magari una volta non sarebbe successo ma ormai non ne vale più la pena (per quanto stiamo vedendo un bellissimo campionato)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

mah, io da questo punto di vista ho sfanculato la F1 domenica scorsa, magari una volta non sarebbe successo ma ormai non ne vale più la pena (per quanto stiamo vedendo un bellissimo campionato)

e questo è un altro motivo per cui i campionati lunghi non mi piacciono

quando le gare erano sotto le 20 tappe, ma anche meno  di18, ogni gp era "da non perdere", fremevo per il race weekend e arrivavi a fine anno con la voglia di vedere l'anno successivo, gli inverni passati qua dentro a spulciare ogni singola news si sprecano. 

 

ora sono talmente tanti gp che quasi vengono a noia e presto verranno anche dimenticati, complice anche la totale falsità dei sorpassi fatti al 90% con drs.

dal canto mio continuo a seguirli uno per uno se posso, visto che in minima parte pago anche per vederli, ma ammetto che spesso e volentieri mi chiedo se ne vale davvero la pena

Edited by mircocatta
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mircocatta ha scritto:

ma per la questione orari?  alla prima qualifica fatta in orari in cui la gente LAVORA sarà flop di ascolti, mica posso stare con sky go in ufficio. Monza alle 6 di sera è stato un pugno nello stomaco. 

 

capisco che il loro intento sia spalmare eventi importanti in ogni singolo giorno del weekend ma imho per ora si potrebbero accontentare di:

venerdì: 2 sessioni prove libere senza parco chiuso

sabato mattina (dove solitamente ci sono le FP3): qualifiche con punti per la pole

sabato pomeriggio: gara sprint, niente griglia invertita ma con i primi 3 che partono 11-12-13, 150km anzichè 100km, più punti distribuiti utilizzando il vecchio 10-8-6-5-4-3-2-1 per premiare almeno i primi 8 (e lo scrissi già tempo addietro)

domenica: gara completa con partenza in base alla qualifica di sabato mattina

 

così facendo avremmo 2 giornate piene

 

 

PS: prevedo anche tanti divorzi causati da questi campionati sempre più lunghi sia come numero di GP sia come giornate nel weekend stesso. ridendo e scherzando ho la compagna in casa che incomincia ad essere un po stufa di passare i weekend in casa solo perchè non sono mai disponibile manco per andare alla sagra delle castagne sotto casa :maxnotme:

 

Concordo sul fatto che se vogliono mantenere la sprint, dovrebbero fare le qualifiche al sabato mattina, ma i padroni sono americani quindi non lo faranno.

Sui divorzi... io sono fortunato ad avere una ragazza che segue le gare con me, (quando non si addormenta :asd:), ma capisco il problema. Quando la Ferrari tornerà a lottare per il mondiale vorrò vedere tutte le gare in diretta, ma ormai sta diventando impossibile, specialmente in primavera/estate. Di qualifiche già adesso ne perdo molte e casualmente non ho ancora visto una sprint in diretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lavorare è anacronistico, licenziati e chiedi il reddito di cittadinanza!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma lasciare le qualifiche normali no? Sta sprint cosa è una cagata e bast.

 

2 ore fa, mircocatta ha scritto:

e questo è un altro motivo per cui i campionati lunghi non mi piacciono

quando le gare erano sotto le 20 tappe, ma anche meno  di18, ogni gp era "da non perdere", fremevo per il race weekend e arrivavi a fine anno con la voglia di vedere l'anno successivo, gli inverni passati qua dentro a spulciare ogni singola news si sprecano. 

 

ora sono talmente tanti gp che quasi vengono a noia e presto verranno anche dimenticati, complice anche la totale falsità dei sorpassi fatti al 90% con drs.

dal canto mio continuo a seguirli uno per uno se posso, visto che in minima parte pago anche per vederli, ma ammetto che spesso e volentieri mi chiedo se ne vale davvero la pena

 

Vallo a dire a quegli sgeni che gestiscono la F1. Da mo che dico che il limite dovrebbe essere 17 gare.

Quest'anno il Mondiale finisce a Natale praticamente.

Hamilton lo premierà Babbo Natale?

 

Che poi almeno quest'anno è stato combattuto...ma quando c'è il dominio è verametne un'agonia infinita.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è sempre la possibilità di guardare qualche gara in differita, registrata...

Io cerco di guardarne il più possibile in diretta, ma se qualche volta non voglio pace

 

Che poi le gare siano troppe lo dico da tempo.

Max 12 gare, 1 al mese

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/11/2021 Alle 13:22, mancio97 ha scritto:

Non se usi la qualifica come griglia di partenza.

Resta comunque un'idiozia invertire la griglia nella prima categoria. Spero non siano dementi fino a questo punto

É sbagliato pure nelle formule minori. È contro l'essenza dello sport

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, chatruc ha scritto:

É sbagliato pure nelle formule minori. È contro l'essenza dello sport

Concordo, ma in queste hai pur sempre la scusa del "vogliamo vedere come se la cavano nei duelli", in F1 nemmeno quella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×