Jump to content
Sign in to follow this  
ClaudioMuse

Ferrari OCESSF21

Come finirà il campionato?  

53 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Come finirà il campionato?

    • Seconda
      11
    • Terza
      15
    • Quarta
      14
    • Quinta o peggio
      13


Recommended Posts

17 ore fa, Sisley 4x4 ha scritto:

 

Si.....ma se il motore era castrato ed avevano pure meno benzina a bordo.....in più non avevano investito in alcun modo sull' auto pensando al cambio di regolamento nel 21 ( idioti)  e puntando solo sul motore "quasi forse regolare ma un po' grigio" hanno fatto fin troppo. E .....sulla storia della minor quantità di benzina mi è sovvenuta ora una rimembranza di un paio di Gp in cui  Leclerc fece buone qualifiche ( Vettel no.....era triste).....e qualche team principal di squadrette da metà classifica ( quelle in competizione con la Ferrari nel 2020) sollevò dubbi sul motore stranamente più performante nell'occasione salvo poi zittirsi la domenica quando Leclerc e Vettel venivano sverniciati da chiunque.....

 

Si ma il punto è molto più semplice.

Come vi dissi, questi scappati di casa che dirigono la Ferrari peggio di un chioschetto che vende limonate fatte in casa, sono arrivati fino a poco prima dell'accordo segreto convinti di non avere problemi.

Quindi il motore dello scorso anno era semplicemente il motorone castrato probabilmente con qualche mappatura. Se poi 2-3 volte hanno cambiato le mappature per fare meno vomitare del solito non so dirtelo...può anche essere.

 

28 minuti fa, ggr ha scritto:

Male su tutta la linea...

 

Sei stato fin troppo gentile :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Spa_83 ha scritto:

secondo voi è un 2020 bis?

 

Ci puoi contare! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Già arrivare a podio sarebbe come una vittoria nel 2021. Basta fare i conti: Mercedes, RB, McLaren, questi sono i tre team di testa e con 6 vetture è abbastanza facile capire quanti posti liberi restano sul podio.

 

La Ferrari come obiettivo deve avere quello di stare davanti a tutti i team "clienti" e Alpine, visto che anche nella migliore delie ipotesi più di quarta forza non si potrà andare. Azzeccare le strategie, gestire bene i piloti, non avere problemi di affidabilità, introdurre aggiornamenti efficaci, sarebbero indice di una metodologia di lavoro migliorata. I parametri da guardare nel 2021 saranno questi, per sperare in un 2022 dignitoso.

 

Le macchine da mondiale non si indovinano a caso. Un team disorganizzato che commette errori stupidi, come è stata la Ferrari delle ultime due stagioni, non avrà mai la vettura da mondiale. Nemmeno con 100 volte più ore e personale a disposizione che lavora 25 ore su 24.

Onestamente chiedi troppo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Infatti era quello il senso :asd:

 

 

Ma no, non lasciarti ingannare dai miracoli di Leclerc e le botte di culo delle prime gare.

Il 2020 è stato molto peggio e soprattutto aggravato dalla pagliacciata della storia del motore.

 

Non lo so...anche nel 2014 avevamo un motore ridicolo; però va beh, è un confronto al ribasso.

13 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Già arrivare a podio sarebbe come una vittoria nel 2021. Basta fare i conti: Mercedes, RB, McLaren, questi sono i tre team di testa e con 6 vetture è abbastanza facile capire quanti posti liberi restano sul podio.

 

La Ferrari come obiettivo deve avere quello di stare davanti a tutti i team "clienti" e Alpine, visto che anche nella migliore delie ipotesi più di quarta forza non si potrà andare. Azzeccare le strategie, gestire bene i piloti, non avere problemi di affidabilità, introdurre aggiornamenti efficaci, sarebbero indice di una metodologia di lavoro migliorata. I parametri da guardare nel 2021 saranno questi, per sperare in un 2022 dignitoso.

 

Le macchine da mondiale non si indovinano a caso. Un team disorganizzato che commette errori stupidi, come è stata la Ferrari delle ultime due stagioni, non avrà mai la vettura da mondiale. Nemmeno con 100 volte più ore e personale a disposizione che lavora 25 ore su 24.

 

Quotone, soprattutto sul grassetto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il podio senza dubbio arriverà, è impossibile che tutti i gp siano monopolizzati da quelli davanti, proprio come l'anno scorso ne sono arrivati una manciata nelle situazioni particolari.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Almeno un podio arriverà dai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fa piangere pensare che una squadra che dovrebbe teoricamente puntare al mondiale, per blasone fama eccetera, dovrebbe festeggiare per un podio. Ma purtroppo questi sono i tempi e questa è la verità. Non conta il nome ma la situazione contingente. Fino a quando non ricreeranno un team che lavora bene, non sbaglia le strategie, non sbaglia i pit, azzecca le auto, le sviluppa adeguatamente e efficacemente, si fa rispettare in pista e fuori, la situazione sarà questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

Almeno un podio arriverà dai.

 

Anche 2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto su Sky la presentazione del Team, sono rimasto un po' stupito da Sainz, ripeteva con ossessione che cio' che interessa di piu' è arrivare preparati al 2022; detto da uno che non ha ancora corso un GP sulla Ferrari a me suona alquanto strano.

 Anche Charles, se pur in tono minore parlava del 2022, avranno avuto soffiate "politiche" sulla certezza che la Ferrari tornerà ad essere una macchina dominante e che la stagione 2020 e in parte questa siano il dazio da pagare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

No. Politicamente non esistiamo, quindi non vi è alcuna possibilità di soffiate, secondo me. Abbiamo solo certezze.

Edited by crucco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/2/2021 Alle 15:35, Bombarolo di Torino ha scritto:

Simulations show Ferrari has “recovered quite a lot of speed” with new car – Binotto

 

Se dice il vero (e Binny non ha nascosto che la SF 1000 fosse m***a già dai test)   sicuramente hanno fatto grosse modifiche nel centro/retrotreno della vettura.

ma il problema era sotto il cofano motore

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, crucco ha scritto:

No. Politicamente non esistiamo, quindi non vi è alcuna possibilità di soffiate, secondo me. Abbiamo solo certezze.

Ok ma perchè un pilota che non ha ancora corso un GP con il suo nuovo team ripete piu' volte che il vero obbiettivo è arrivare pronti al 2022? A me non pare uno che parla a vanvera Sainz,se è venuto in Ferrari qualche rassicurazione l'avrà pure avuta e IMHO pure consistente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che la Ferrari punti dichiaratamente al 2022 lo sappiamo già dall'anno scorso, dalle parole di Elkann, Binotto e compagnia cantante

 

Sainz ripete semplicemente quello che gli hanno detto di dire

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ripete cosa Sainz? Un conto è dire obbiettivo 2022 dietro una scrivania con il culo ben parato, altra cosa è andare in pista a collezionare figure di m...a , con il serio rischio di farsi male o peggio, per fare andare un minimo, un catorcio inenarrabile e a sentire voi senza alcuna speranza da qui all'eternità. (Vedi Charles Monza 2020.)

 

Edited by SF71H

Share this post


Link to post
Share on other sites

ripete quello che l'ufficio stampa gli ha preparato da dire, come qualsiasi pilota di qualsiasi team in qualsiasi presentazione

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, SF71H ha scritto:

Ho visto su Sky la presentazione del Team, sono rimasto un po' stupito da Sainz, ripeteva con ossessione che cio' che interessa di piu' è arrivare preparati al 2022; detto da uno che non ha ancora corso un GP sulla Ferrari a me suona alquanto strano.

 Anche Charles, se pur in tono minore parlava del 2022, avranno avuto soffiate "politiche" sulla certezza che la Ferrari tornerà ad essere una macchina dominante e che la stagione 2020 e in parte questa siano il dazio da pagare? 

Vabbè quindi cosa ti meravigli?

Sai benissimo che queste monoposto sono quasi identiche a quelle del 2020 con qualche modifica o al motore per alcune o al musetto per le altre.

È nel 2022 che si avranno monoposto completamente diverse.

Per questo e per l'andamento del 2020 si evince che, almeno la Ferrari,  non può ambire a null'altro se no a qualche podio o magari qualche Vittoria sporadica e nulla di più. 

Io non ci vedo nessuna cosa strana.

È pura realtà.

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi, avesse detto "puntiamo al titolo" tutti lo avrebbero preso per imbecille. 

È palese che con questa vettura non si può fare molto. Se arrivasse anche solo una vittoria sarà una stagione positiva. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' inutile vivisezionare tutte le dichiarazioni che vengono fatte dalla Ferrari, sarà una stagione simile al 2020. Anche perchè la macchina è la solita. In più anche in quanto a sviluppo durante la stagione hanno già detto che sarà limitato alla solo PU e dedicheranno le energie al 2022. E' inutile fare pronostici.

 

Io inizierei a dedicare il tempo a cose più costruttive, tipo trovare qualcos'altro su cui discutere una volta che sarà iniziato il mondiale. Altrimenti tra un mese ci ritroveremo tutti qui, appassionatamente, a riempire questa discussione di insulti e bestemmie.

 

Io propongo "Ferrari e la figa" vediamo chi mi segue ^_^

400f985fbd21e1e818155d0ed3d1cd5f.jpg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bigmeu ha scritto:

Che poi, avesse detto "puntiamo al titolo" tutti lo avrebbero preso per imbecille. 

È palese che con questa vettura non si può fare molto. Se arrivasse anche solo una vittoria sarà una stagione positiva. 

 

 

Facciamo un ragionamento....come si dice da me....." A pippa di Ronzone".

La SF 1000 era stata creata attorno al superipermotorevacurvatura più o meno regolare o più o meno grigio o più o meno sgenio....non per vincere il mondiale ma per ripetere grossomodo la stagione 2019 concentrando tutti gli sforzi e le risorse sulla stagione 2021.

Poi è arrivata la spia....la gola profonda... la fia ( che non è la figa) ...l' ingoio...( non pensate male....hanno dovuto ingoiare il rospo...la penalita....)...il Covid e il Lookdown.....noi in Italia  chiusi a cantare che va tutto bene ( sto cazz....ma vabbè) e le altre squadre che hanno lavorato ancora per 2 mesi sulle auto 2020.

Poi la dirigenza che pensava solo al grano e Bin8 che .....credetemi non divertiva e non di diverte a fare figure di m***a.....Crozza compreso.

Ora.....io non ho fantomatiche fonti a Maranello....ma ho avuto info da Torino tramite...non lo posso dire ovviamente....e le info che ho dicono questo. Qualcuno se è svegliato  all' improvviso...si è incazzato perché un francese lo ha perculato un bel po' e qualcun' altro ha cominciato a farsi qualche domanda..... anche stimolati.... sapete da chi ( ammetto che la ignoravo sta cosa...) ? Da azionisti e grossi clienti mediorientali ed orientali per i quali l' onore viene prima dei soldi. Perchè anche la Ferrari ha una reputazione......e sputtanarla è facile..... ripristinarla meno. Non pensiate che nella situazione attuale basti essere la Ferrari per vendere.

 

Poi la gente si dimentica tutto.....i test irregolari Mercedes ....le fotocopie McLaren.....la Mercedes 2019 verniciata di rosa.......ecc.

Ma se quest'anno a Torino vogliono vedere un discreto cambio di passo.....il prossimo anno vogliono vedere un film molto diverso .

 

 

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vedo come la stessa squadra, con la stessa leadership, con praticamente la stessa vettura e se non erro con molto meno budget, possa rialzarsi da un anno all'altro. 

Il 2021 sarà un altro anno di passione vera, poi vedremo nel 2022. 

Penso che il campanello del WEC sia suonato molto forte in casa Liberty Media. Non dico che adesso si scaglieranno contro Mercedes, RB e Aston, ma io lo vedo come un primo passo nella direzione di una crescita più sul piano politico che sportivo. 


 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×