Jump to content
Sign in to follow this  
ClaudioMuse

Ferrari OCESSF21

Come finirà il campionato?  

53 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Come finirà il campionato?

    • Seconda
      11
    • Terza
      15
    • Quarta
      14
    • Quinta o peggio
      13


Recommended Posts

Oggi sgegni all'ennesima potenza.

Due cambi gomme fantozziani, e tattica assurda con leclerc, che era davanti a carlos, ma hanno messo le intermedie a quello che era dietro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

strategie ridicole (gli unici a non capire che la media durava metà gara), solita inadeguatezza sule gare bagnate, pit cannati

 

Ferrari as usual :binotto1m:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però come passo oggi non era male

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

strategie ridicole (gli unici a non capire che la media durava metà gara), solita inadeguatezza sule gare bagnate, pit cannati

 

Ferrari as usual :binotto1m:

Un appunto la media non durava quanto le altre macchine Rube. Sicuro potevano andare un po' più lunghi ma non come Mclaren o altri. Non riusciamo a gestire le anteriori come le altre vetture, specie in pista fredda / sporca. Concordo con i pit cannati (anche se RB e Mclaren li hanno cannati e pure peggio) ... Strategia con Leclerc folle lasciato nel lago :binotto1m:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore è molto buono, Charles ha lottato benissimo e recuperato facilmente. In Turchia senza penalità per lui potrà fare benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Un appunto la media non durava quanto le altre macchine Rube. Sicuro potevano andare un po' più lunghi ma non come Mclaren o altri. Non riusciamo a gestire le anteriori come le altre vetture, specie in pista fredda / sporca. Concordo con i pit cannati (anche se RB e Mclaren li hanno cannati e pure peggio) ... Strategia con Leclerc folle lasciato nel lago :binotto1m:

sì ma si son fermati cmq troppo presto, ormai è una costante che sbaglino la durata delle gomme

 

magari col nuovo simulatore migliorano

1 minuto fa, KimiSanton ha scritto:

Il motore è molto buono, Charles ha lottato benissimo e recuperato facilmente. In Turchia senza penalità per lui potrà fare benissimo.

presto per dirlo, non è che si sia visto granché

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tranquilli è tutta esperienza per quando lotteremo per il mondiale nel 2093

Share this post


Link to post
Share on other sites

2022, già apparecchiato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre a una gran partenza di entrambi i piloti, si è visto poco onestamente.

 

Sainz reggeva bene il ritmo nei primi 6/7 giri, dove era anche il più veloce in pista.

Poi ha iniziato a crollare in prestazioni, tant'è vero che Russell, in terza posizione, aveva diminuito il suo distacco da circa 8 a 6 secondi.

 

Dopo che Norris lo ha passato con apparente facilità al giro 13, lo hanno chiamato al box per difendersi dal possibile undercut di Russell, che si era fermato ai box da poco, e i tempi parziali di Stroll (fermatosi al giro 11) sembravano mostrare una gomma dura molto più veloce.

 

In realtà Sainz si era assestato a 28 secondi di distacco da Norris, senza più riuscire a ridurre in alcun modo questo distacco.

 

Il pit stop è stato sicuramente troppo anticipato, con il senno del poi, ma in quel momento non sembrava una scelta completamente sbagliata soprattutto perché la loro gomma gialla non offriva più una resa accettabile nemmeno nel confronto con la Williams di Russell.

 

Purtroppo questo è tutto quello che la vettura ha da offrire al momento, sappiamo che ha dei grossi limiti e che non c'è stato modo di poter lavorare a tutti i limiti del progetto.

 

Sul 2022 è decisamente troppo presto sbilanciarsi: potrebbero tornare al livello del 2015/2016, così come ripetere la stagione 2014 o 2009, o magari tornare sul livello del 2017. Nessuno può sapere a che livello saranno, ma è sicuramente difficile immaginarsi questa Ferrari di oggi, intesa anche come team, come riferimento da battere per il 2022.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Binotto parla di differenza che si vede tra le due PU, con Sainz che la avrà anche lui il prima possibile. +

 

Obiettivo agganciare e superare McLaren nelle prossime gare. Non sarà facile, ma il gap di motore si è ridotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspettiamo la prossima gara, quando si potrà tirare la PU durante le qualifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Binotto parla di differenza che si vede tra le due PU, con Sainz che la avrà anche lui il prima possibile. +

 

Obiettivo agganciare e superare McLaren nelle prossime gare. Non sarà facile, ma il gap di motore si è ridotto.

Mentre quello dei punti è aumentato.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gara particolare, vediamo in Turchia con partenza alla pari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricciardo ha iniziato a correre come si deve e "puff", sorpasso in classica e gap di 17,5 punti in due gare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

Ricciardo ha iniziato a correre come si deve e "puff", sorpasso in classica e gap di 17,5 punti in due gare.

 

più che ricciardo in sè, a me pare che il gap si sia aperto perchè la mclaren ha fatto un grosso salto, qui e a monza era velocissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore è migliorato  e si è visto  eccone.

I pit li hanno cannati anche altre squadre

La strategia non era sbagliata.....Sainz però ha dovuto fermarsi prima per via dell'elevato consumo delle gomme anteriori mi pare di aver capito. Leclerc se ho compreso ha provato lui la genialità e gli è andata male.

Ma Sainz comunque è sul podio e di più non si poteva fare.

Poi se la Mercedes usa Bottas come tappo per Sainz per 15 giri.....beh....si vede che la Ferrari fa già paura per il 2022.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mclaren è un auto da altissima efficienza. Nel dritto è spesso la più veloce della griglia. Normale che un tracciato come Monza e Sochi aiuti la loro auto (ricordate la SF 90 a Monza e Sochi? Andava bene).

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

più che ricciardo in sè, a me pare che il gap si sia aperto perchè la mclaren ha fatto un grosso salto, qui e a monza era velocissima.

 

E' la stessa differenza che c'è da inizio stagione. Solo che invece di correre con una macchina adesso corrono con due. 

 

L'obiettivo terza forza è esistito solo negli occhi degli illusi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

McLaren molto competitiva. Non credo che finiremo terzi, bensì quarti, ma non lo vedo un grosso problema. Se il secondo è il primo dei perdenti, figuriamoci gli altri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra l'unico in grado di lottare con gli altri.

SAINZ deve risolvere ed imparare da lui, come difendersi nei corpo a corpo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×