Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

2020.17 | Gran Premio di Abu Dhabi - Yas Marina [Gara - Commenti]

Recommended Posts

13 minuti fa, Illy ha scritto:

Gara a bassa cagaura, come il torneo bannato

 

Più precisamente: pista di me.rda, gara di me.rda.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verdetti finali giusti :vittoria di verstappen che ne aveva bisogno,quinto posto meritatissimo per ricciardo nel campionato piloti e terzo posto per la mc laren (la Racing point aveva più potenziale per esserli ma ha fatto troppi casini..)la Ferrari finisce sesta la per larga parte del campionato è stata dietro anche alla alpha tauri..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Addio Lucilla, è stato bello conosc...ah, no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

RB ritorna forte quando non conta più in ca**o, avanti così.

Lewis con il fiatone, quindi è vero che il covid lascia strascichi anche se sei guarito. Bravo Bottas, che regola di misura un pilota mezzo morto.

Ferrari chiude l'anno come lo aveva iniziato, ovvero di m***a, avanti così.

Ciao Seb, grazie di tutto nonostante non sia andata come speravamo.

Ciao Perez, che viene scaricato proprio nel suo anno migliore

Ciao Magnussen, che....non mi viene in mente niente

Ciao Romain, che ci fai un piacere

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

gara spettacolare, lotte splendide sia per il podio che nel gruppo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

Finito questo strazio!... Ferrari indecorosa fino alla fine.

 

:binott:

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, White Star ha scritto:

Addio Lucilla, è stato bello conosc...ah, no.

 

Azz!

Non mi ricordavo che l'aveva chiamata Lucilla ...

"Sebastian, smettila! E' davvero tanto difficile guidarmi?"   :f2003:

 

"Si."   :angry:

 


 


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

abudhabi si conferma il peggior weekend nella storia della F1. 

uniche cose emozionanti: il team radio di vettel ed il giro di alonso con la R25 ed il rombo del v10.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche il tramonto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Astor ha scritto:

 

Azz!

Non mi ricordavo che l'aveva chiamata Lucilla ...

"Sebastian, smettila! E' davvero tanto difficile guidarmi?"   :f2003:

 

"Si."   :angry:

 


 


 

 

Se faranno un film su di me, voglio Luca Ward come doppiatore del mio personaggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

EpIPXQbXUAQVAUq?format=jpg&name=large

 

EpINxSzXIAEHZ_Q?format=jpg&name=large

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da parte mia trovo incredibile come a partire da un terreno con pochissimi vincoli sia spaziali, sia ambientali, con un budget immagino esagerato e la possibilità di fare praticamente qualsiasi cosa (se avessero proposto di costruire una collinetta artificiale o di fare delle curve sopraelevate. gli arabi avrebbero accettato) siano (Tilke?) riusciti a costruire un circuito tanto coreografico quanto anonimo nello sviluppo.

 

Non c'è veramente niente di interessante a Yas Marina: con quelle esse monotraiettoria circondate da praterie di cemento colorato, le curve squadrate a 90 gradi, l'assurdo tornantino preceduto da una esse (per rallentare cosa?????) e per finire con i due inutili rettilinei anche qui con una variante lentissima in mezzo che uccide qualsiasi velleità di sorpasso.

 

Morale: viva l'Hungaroring! Almeno ha un'anima

 

 

Yas-Hotel-Dubai-Review-(1).jpg?itok=6frD

Edited by andycott
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una gara di m***a su una pista di m***a, degna conclusione di un  campionato di m***a.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi che pretendono di avere l'ultima gara dell'anno sul loro circuito di m***a, si meritano che i mondiali vengano vinti altrove in anticipo.

Spero che Domenicali un giorno si svegli di colpo ricordando cosa successe nel 2010 e stracci il contratto con gli sceicchi. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, F.126ck ha scritto:

Una gara di m***a su una pista di m***a, degna conclusione di un  campionato di m***a.

in un anno di m***a, hai dimenticato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, andycott ha scritto:

Da parte mia trovo incredibile come a partire da un terreno con pochissimi vincoli sia spaziali, sia ambientali, con un budget immagino esagerato e la possibilità di fare praticamente qualsiasi cosa (se avessero proposto di costruire una collinetta artificiale o di fare delle curve sopraelevate. gli arabi avrebbero accettato) siano (Tilke?) riusciti a costruire un circuito tanto coreografico quanto anonimo nello sviluppo.

 

Non c'è veramente niente di interessante a Yas Marina: con quelle esse monotraiettoria circondate da praterie di cemento colorato, le curve squadrate a 90 gradi, l'assurdo tornantino preceduto da una esse (per rallentare cosa?????) e per finire con i due inutili rettilinei anche qui con una variante lentissima in mezzo che uccide qualsiasi velleità di sorpasso.

 

 

Le chicane inutili che si trovano dopo i due lunghi rettilinei e prima del tornantino sono state introdotte a Fuji nel 2007 con lo scopo di allungare il tempo sul giro per rendere la gara canonicamente lunga quanto previsto dai contratti TV.

 

Sulla questione del disegno della pista, troppo spesso vengono partorite delle ciofeche pur avendo un foglio in bianco totale. Ad esempio, pure se tecnicamente uguali, un rettilineo lungo 1400 m è noioso mentre un "rettilineo" che parte con due S veloci in accelerazione è divertente. Basta un minimo di buona volontà ma spesso i committenti non ce l'hanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco a voi, LA VERITA' (parlo della gara, non della stagione)

 

1) Verstappen: se la macchina lo consente (vedi buona gara di Albon) lui c'è sempre per vincere ed è un peccato che non disponga di una vettura vincente. Secondo me dovrebbe andare via il prima possibile o rischia di fare la fine di RIcciardo. Gli anni passano per tutti.

 

2) Hamilton: non mi sembrava in ottima forma e con un campionato cotto da tempo, non serviva fare altro.

 

3) Bottas: non capisco l'accanimento nei suoi confronti. La Mercedes non lo ha voluto ma è stata costretta a prenderelo per il ritiro di Rosberg. In squadra è congeniale a non innervosire Hamilton e a vincere titoli su titoli.  Ogni tanto, due o tre gare a stagione, surclassa pure Hamilton. Io me lo terrei volentieri, tanto per il dopo Hamilton ci saranno Russell e/o Verstappen.

 

4) Ferrari: bruttissima gara. Dopo le speranze delle ultime volte, questa gara è stata una delusione totale. Grossa incognita in chiave 2021. Il muretto non prova neanche per sbaglio a fare una delle due tattiche fuori dalle righe.

 

5) Campionato 2020: non è colpa della Mercedes se Red Bull e Ferrari fanno un passo avanti e due indietro. Con la rossa ad un livello minimamente decente e Verstappen competitivo come nelle ultime gare, sarebbe stato un bel campionato corso su molte piste inedite. Invece è andata così.

 

6) Safety car: ormai è chiaro a tutti che viene chiamata alla cazzzzzzo di cane per ravvivare le gare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tempo sul giro ad Abu Dhabi è di 1:40 circa, la chicane di curva 4-5 non era necessaria, secondo me. Anche il budello di 10-11-12 (mi pare) poteva essere realizzato meglio e connesso meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/12/2020 Alle 20:34, chatruc ha scritto:

 

Le chicane inutili che si trovano dopo i due lunghi rettilinei e prima del tornantino sono state introdotte a Fuji nel 2007 con lo scopo di allungare il tempo sul giro per rendere la gara canonicamente lunga quanto previsto dai contratti TV.

 

Sulla questione del disegno della pista, troppo spesso vengono partorite delle ciofeche pur avendo un foglio in bianco totale. Ad esempio, pure se tecnicamente uguali, un rettilineo lungo 1400 m è noioso mentre un "rettilineo" che parte con due S veloci in accelerazione è divertente. Basta un minimo di buona volontà ma spesso i committenti non ce l'hanno.

Appunto.

E' ovvio che non volevano avere una via di fuga chilometrica al tornantino per avere le tribune (vuote) vicine e così l'hanno anticipata con una chicane, ma così si crea l'effetto che chi è davanti, causa la tortuosità, non può venire attaccato e in accelerazione riesce a difendersi. Lo stesso con la chicane successiva: troppo stretta. Con delle curve un po' più aperte chi arrivava dietro avrebbe potuto godere di un maggiore slancio per il dritto successivo.

 

Alla fine è così, in una gara di velocità è la velocità a fare la differenza, non ce ne n'è.

Nella lentezza non c'è sostanza, nè selezione 

Edited by andycott

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/12/2020 Alle 20:41, KimiSanton ha scritto:

Il tempo sul giro ad Abu Dhabi è di 1:40 circa, la chicane di curva 4-5 non era necessaria, secondo me. Anche il budello di 10-11-12 (mi pare) poteva essere realizzato meglio e connesso meglio.

 

Come dicevo sopra l'han fatta per avere le tribune vicine e vedere bene le F1 dalla tribuna

 

Behind-the-scenes-at-Yas-Marina-Circuit-

Edited by andycott

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×