Jump to content
Sign in to follow this  
Aviatore_Gilles

Suoni della vostra infanzia

Recommended Posts

Quali sono i suoni (mettiamoci anche la musica), i rumori, o una cosa che sentite e subito vi riporta indietro a quando eravate piccini, o che vi ricorda qualcosa di quando eravate piccoli

 

Vi riporto i miei, appena li sento mi vengono in mente subito mille ricordi.

 

Beh ovviamente il primo è la rossa. La prima gara di cui ho ricordo è Interlagos 1991. Vedevo queste due monoposto rosse che sfrecciavano e facevano un sacco di scintille in rettilineo. Scemo com'ero, pensavo che fossero le vetture più veloci al mondo :asd:

 

 

Beh chi dimentica il latrato dello Starfighter. Porco due, ho ancora nelle orecchie il suono del J79 quando passava sopra casa, lo sentivo anche a km di distanza e lo distinguevo immediatamente da qualsiasi altro aereo. Mi riporta alla mente quando con il babbo andavo a Villafranca a vedere gli spilloni che decollavano.

Quando sarò vecchio mi comprerò un gate guardian da mettere in giardino :asd:

 

 

 

Qua entriamo nel mio lato agricolo. :asd: Essendo ragazzino veneto, nato in mezzo ai campi, non potevo menzionare il suono del Fiatagri. Sbavavo letteralmente dietro questo trattore. Sarà per la stazza, grossa per l'epoca, per i suoi gommoni, per il suo suono inconfondibile. Ancora ne vedo qualcuno e subito mi ritornano in mente le scorrazzate in mezzo ai campi.

 

 

A ruota ci metto anche la Trebbia, la New Holland TF42. Ce l'aveva il padre di un mio amico. Ci salivo spesso e quando ero piccolo dicevo al mio amico che un giorno avrei lavorato per lui...non andò così :asd:

 

 

 

Metto un brano musicale.

Mio padre era patito dei pink floyd, lo è tutt'ora. Sul finire degli anni 80 comprò una videocamera, faceva un sacco di riprese e poi faceva il montaggio, registrandoci sopra con una traccia vocale (dove spiegava cosa stavamo vedendo o facendo) e una audio. Ci metteva spesso i Pink Floyd. Ricordo la prima canzone che sentì fu Us and Them

Ancora adesso, se la sento, mi ricordo della gita fatta ad una villa/zoo che vicino casa, fatta insieme a cugini e zii.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

con questo si può chiudere.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo Aviatore! Bel topic e bel post. Io purtroppo sono sordo. E per compensate non posso nemmeno postare degli odori...

 

Comunque, dopo questo OT, continuate a postare!

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Beyond ha scritto:

con questo si può chiudere.

 

 

 

In effetti hai giocato un jolly mica da ridere. :asd:

il mio primo approccio è stato con un 14.4, mi ricordo che per scaricare 1mb di dati, toccava rimanere connessi alla linea per un'ora :asd:

39 minuti fa, crucco ha scritto:

Bravo Aviatore! Bel topic e bel post. Io purtroppo sono sordo. E per compensate non posso nemmeno postare degli odori...

 

Comunque, dopo questo OT, continuate a postare!

 

Ostia, mi dispiace Crucco, non lo sapevo

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiudiamo con questo allora?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me non dice niente, sempre odiati i telefoni

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

In effetti hai giocato un jolly mica da ridere. :asd:

il mio primo approccio è stato con un 14.4, mi ricordo che per scaricare 1mb di dati, toccava rimanere connessi alla linea per un'ora :asd:

 

Ostia, mi dispiace Crucco, non lo sapevo

 

Scusa, veramente (anche agli altri che leggono): stavo scherzando. Perdona il cattivo gusto.

 

Il topic non meritava questo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, crucco ha scritto:

 

Scusa, veramente (anche agli altri che leggono): stavo scherzando. Perdona il cattivo gusto.

 

Il topic non meritava questo. 

 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiudiamo con questo?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma va là... per voi amanti dei frocismi:

 

 

 

Noi, veri veci, andavamo di:

 

 

Ma non ero proprio piccolo piccolo. Inoltre non sono questi i rumori di cui parla @Aviatore_Gilles

 

Dai, datevi una mossa, pelandroni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

cose per veci

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccola lì, l'invidia. Brutta bestia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando di tecnologia, senz'altro i rantoli del lettore di floppy disk del mio primo computer, il Commodore 64. Il suono del disco che caricava ricordava quello dei vecchi modem a cui faceva riferimento Beyond, solo più basso e più lento.

 

E poi: le campane! Abito a cento metri in linea d'aria dalla chiesa del paese, e fino a qualche anno fa le campane suonavano ogni mezz'ora a tutte le ore... per due volte! A mezzanotte e mezza c'erano 13 bei rintocchi, seguiti dopo cinque minuti da altri 13. Il suono, in sé, è fastidioso, ma avendolo sempre sentito mi ci sono subito abituato e anzi, il campanile era un bel sostituto dell'orologio (anche perché, a certe ore, partivano delle musiche preregistrate: a mezzogiorno, alle sei del pomeriggio più altre occasioni sporadiche).

 

Ma anche le cicale, che erano moltissime (ora ne rimangono molte meno).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

I suoni principali della mia infanzia sono il motore dell'Alfa 147 1.9 multijet di famiglia, Windows XP e quello rumoroso del mio primo computer (fisso).

Edit: aggiungerei anche quello del pallone di pallacanestro che ho sentito per ben sei anni.

Edited by ForzaFerrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Topic bellissimo, che farà malissimo. 

 

Comincio con questa.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella li, anche se preferisco la sigla vecchia

 

 

Quando ancora si faceva cronaca di tutto il Motorsport, non solo di f1 e motogp

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Bella li, anche se preferisco la sigla vecchia

 

 

 

Gli occhiali di De Adamich. 

 

Praticamente tutti i nostri papà ne hanno avuto almeno un paio così. :amore:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ce li aveva anche mio padre, trasudano anni 80 :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Ce li aveva anche mio padre, trasudano anni 80 :asd:

 

Verissimo: trasudano almeno quanto le poppe di Claudia Peroni, che però mio padre non aveva, anche se le ho sempre chieste a Natale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Asturias ha scritto:

Topic bellissimo, che farà malissimo. 

 

Comincio con questa.

 

 

 

ma il titolo parla di nostra infanzia. non credo tu fossi bambino ai tempi di questa sigla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×