Jump to content

Recommended Posts

Jack Young ha già finito il budget, al suo posto sulla Renault della Vukovic salirà Comte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domani round dello Slivakiaring con Berthon in pole position. Ritornano le Hyundai, stavolta ovviamente nelle posizioni che contano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gara 1 dominata da Berthon, Tarquini secondo e vernay terzo con l'Alfa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vittoria in gara 2 per Coronel con l'Audi davanti a Magnus e Guerrieri.

Bruttissimo incidente all'ultimo giro di Girolami che dopo un contatto ad alta velocità con vernay si è schiantato contro le barriere con un angolo veramente brutto, auto che vola in aria e guard rail squarciato. L'argentino et sceso da sé dal relitto della sua Honda ma è stato portato in ospedale per accertamenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

In gara3 trionfo di Catsburg con la Hyundai davanti a Berthon e Magnus. Vernay, arrivato secondo, ha perso il podio penalizzato per un contatto al via con michelisz

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vincitore di gara 3 dello slovakiaring Catsburg sarà assente a causa di una concomitanza al prossimo round in Ungheria, al suo posto ci sarà Nico Gruber

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ungheria oltre a Gruber debutterà anche Sapag: L’argentino debutterà nella massima serie riservata alle vetture Turismo, dopo una prima presa di contatto con la TCR Europe a Barcellona. Il programma di Sapag prevederà anche la partecipazione all’ultima gara stagionale del WTCR, in scena sul circuito di Adria il weekend del 15 novembre. L’argentino proviene dal Super TC2000 nazionale, categoria in cui hanno militato fra gli altri Josè Maria Lopez, Nestor Girolami ed Esteban Guerrieri. Inoltre lo scorso fine settimana ha debuttato nella TCR Europe dove, al volante della Hyundai i30 gestita dal Target Competition, ha ottenuto un ottavo posto sul tracciato del Montmelò.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guerrieri e Muller i poleman per il round ungherese

 

Edit: Muller penalizzato, la Pole con griglia invertita va a Boldzis. 

Anche oggi 3 gare 

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guerrieri  ha praticamente fatto da tappo per quasi tutta la gara difendendosi da ehrlacher  che era più veloce di lui vincendola  quindi davanti al francese e Girolami. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vittoria di Ehrlacher in gara 2 che aumenta il suo vantaggio in classifica. Secondo Muller e terzo vernay con l'Alfa

Share this post


Link to post
Share on other sites

In gara 3 tripletta Honda con Guerrieri davanti a Monteiro e Girolami

Share this post


Link to post
Share on other sites

Files sostituisce Catsburg che è positivo al covid

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad Aragón le vittorie sono andate a Vernay (Alfa Romeo), Azcona (Cupra) e Bjork (Lynk).

I piloti Hyundai matematicamente fuori dalla corsa mondiale.

In classifica Ehrlacher mantiene la testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In gara 1 ad Aragón 2 il team munnich grazie ad un eccellente Gioco di squadra fa lasciare la vittoria di Girolami a Guerrieri e porta quest'ultimo a -16 da Ehrlacher

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo il miracolo di gara 1 disastro totale del team munnich in gara 2, con Guerrieri ritirato al primo giro per una botta presa e lo scudiero Girolami un paio di giri dopo col motore esploso.

Bjork e Urrutia si sono messi a sportellare a destra e manca per fare passare Ehrlacher.

 

Gara vinta da Muller, secondo Vernay e terzo Magnus. 

Ehrlacher, arrivato sesto, è campione del Mondo 2020.

Il nipote del 4 volte campione del mondo Muller, classe 1996, succede a michelisz e Tarquini nell'albo d'oro del regolamento wtcr.

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mondiale 2020 si chiude con la prima vittoria in carriera di Urrutia davanti a Ehrlacher e Vernay

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×