Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Stagione calcistica 2020-21

Recommended Posts

i contagi sono destinati a salire in generale, se per ogni cagata viene fermato qualcosa nel giro di un anno torniamo al medioevo e questo non vale solo per il calcio 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, crucco ha scritto:

 

Perché il protocollo è giusto se il Genoa ha 2 positivi e irrilevante se il Napoli ha 2 positivi?

 

Ricordo che si tratta di Juve - Napoli e non Juve - Genoa.

 

I cavilli vengono cercati da TUTTI, perché ognuno cerca di fare i propri interessi.

 

Mi sembra che anche questa situazione lo dimostri e non è proprio il caso di elevare il Napoli e ADL allo stato angelico.

 

1)E' giusto fermare il Napoli perchè potenzialmente è un focolaio come il Genoa. Prima di Napoli-Genoa c'era il precedente del Milan che non è diventato un focolaio. Nel Genoa in 8 giorni sono usciti 22 positivi e quasi tutti quelli che erano in campo erano positivi. Il rischio che il Napoli sia avviato sullo stesso percorso è evidente.

Fermarli va a tutela della salute pubblica e anche dei giocatori, staff e famiglie della Juve. Non capisco come non si riesca a comprendere questa cosa. A parti invertite non avrei avuto dubbi sulla legittimità e buon senso di questo atto.

 

2) Un conto è fare i propri interessi, un conto è essere patetici. Se nella juve hanno buon senso sono i primi ad esultare per non giocare. Ora vogliono prendersi i 3 punti a tavolini. Va bene, ma finiamola poi con le lezioni di moralità che puntualmente arrivano da quella società e dai suoi tifosi (specialmente i peggiori di tutti, cioè quelli del Sud). E soprattutto evitassero di diventare patetici con certi comunicati volti a mettere pressione a qualcuno della Lega.

 

3) Io non ho elevato il Napoli e ADL allo stato angelico.

Ho espresso la mia approvazione alla decisione della Asl.

Se poi qualcuno vuole credere alle pressioni di ADL per non giocare, libero di farlo. Ma non ci vedo nessun vantaggio concreto. Anzi se uno voleva fare la porcata era meglio giocare e provare ad infettare i giocatori della Juve.

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

1)E' giusto fermare il Napoli perchè potenzialmente è un focolaio come il Genoa. Prima di Napoli-Genoa c'era il precedente del Milan che non è diventato un focolaio. Nel Genoa in 8 giorni sono usciti 22 positivi e quasi tutti quelli che erano in campo erano positivi. Il rischio che il Napoli sia avviato sullo stesso percorso è evidente.

Fermarli va a tutela della salute pubblica e anche dei giocatori, staff e famiglie della Juve. Non capisco come non si riesca a comprendere questa cosa. A parti invertite non avrei avuto dubbi sulla legittimità e buon senso di questo atto.

 

Quindi se oggi vengono fuori 2 positivi al Crotone, 2 alla Lazio e 2 al Sassuolo è giusto fermare le loro partite perchè si potrebbe sviluppare un focolaio? Dimmi te dove sta scritto che con 2 giocatori positivi si annullano le partite, di questo passo il campionato non finirà mai.

 

E poi ti ricordo che Milik è andato tranquillamente in Polonia, anche questa me la devi spiegare.

Edited by Alex_Ferrari
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Il protocollo dice che si gioca con almeno 13 giocatori disponibili, i soggetti positivi vanno in quarantena mentre quelli negativi possono uscire dall'isolamento solo per allenarsi e andare a giocare le partite.

Se in questo caso non viene dato il 3 a 0 a tavolino, si crea un precedente pericoloso, ad ogni positivo una squadra si sentirà autorizzata a non giocare usando come scusa la paura che si possa sviluppare un focolaio nei giorni seguenti. Di questo passo il campionato finisce nel 2023.

 

Guarda che l'ho spiegata già prima sta cosa.

Stesso il protocollo della Lega lo prevede:

 

40 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

L'hanno previsto stesso loro eh :asd:

 

http://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8500/files/allegati/8601/51_-_regole_relative_a_impatto_covid-19.pdf

 

Dispone le regole "fatti salvi eventuali provvedimenti delle Autorità statali o locali" [cit.]

(come è giusto che sia eh)

 

 

 

Quindi al massimo la vera questione è che una Asl si può svegliare e bloccare le squadre.

 

Ma, in questo caso specifico, è stata una decisione di buon senso.

Sarebbe stato diverso se nel Genoa non fossero usciti 22 positivi. 

 

1 minuto fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Quindi se oggi vengono fuori 2 positivi al Crotone, 2 alla Lazio e 2 al Sassuolo è giusto fermare le loro partite perchè si potrebbe sviluppare un focolaio? Dimmi te dove sta scritto che con 2 giocatori positivi si annullano le partite, di questo passo il campionato non finirà mai

 

Alex non è per qualcosa contro di te, ma penso di essere stato chiaro.

 

Il Milan giustamente non è stato fermato. Il Genoa anche visto che erano 2 positivi.

 

La differenza qua è che dopo il Genoa è diventato un focolaio e il Napoli è stato a strettissimo contatto con un focolaio. Sono 2 i positivi nel Napoli ma potenzialmente sono molti di più perchè abbiamo visto che il tampone negativo non è garanzia di nulla.

 

Poi chiaro che ci sia la questione del campionato, come si va avanti, che una Asl si può svegliare e bloccare le partite etc.

Non sono io che posso decidere queste cose, mi limito a constatare che, in questo caso qua, per me sia stata un decisione di buon senso e che va a tutela della Juve tra l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non puoi sapere se il Genoa era già un focolaio quando è avvenuto il contatto con il Napoli.

Tra l'altro l'ASL ha imposto ai giocatori negativi l'isolamento fiduciario ignorando totalmente la regola secondo cui gli atleti professionisti possono comunque uscire per allenarsi e fare le partite. O forse non è l'ASL ad averlo ignorato ma il Napoli stesso che sta facendo finta che non esiste.

Edited by Alex_Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Non puoi sapere se il Genoa era già un focolaio quando è avvenuto il contatto con il Napoli

 

Io penso che in queste situazioni bisogna sempre agire con una logica di prudenza.

Il Milan era giusto che giocasse; il Genoa era "giusto" che giocasse col Napoli perchè c'è un protocollo e va bene. 

E' chiaro che la certezza che ci fosse un focolaio già durante la partita non c'è, ma la probabilità è altissima e infatti sono arrivati a 22 positivi e sono risultati infetti anche 2 del Napoli e il rischio che anche il Napoli sia un focolaio è reale. Purtroppo sono sicuro che nei prossimi giorni ne usciranno altri del Napoli, anche se ovviamente spero di sbagliarmi.

Se nei giorni successivi a Napoli-Genoa non fossero usciti altri 20 positivi, non penso che avrebbero fermato il Napoli.

 

Dato che, per me, bisogna agire con prudenza e buon senso, fermare il Napoli era doveroso per tutelare la salute di tantissimi soggetti (di cui molti della Juve), che sono potenzialmente a rischio.

 

Poi ripeto, se si vuole discutere di come si porta avanti questo campionato in questa situazione, va bene e ti dico che non lo so. La priorità per me resta la tutela della salute ed evitare di diffondere il virus.

 

Il fastidio nasce perchè, come ho detto a Crucco, qualcuno dovrebbe evitare di diventare patetico.

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto, i giocatori negativi dovrebbero rompere l'isolamento per andare a fare la partita e non lo stanno facendo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo allora che non vi siano nuovi contagi e che vada a finire bene, per tutti. Anche per il Napoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Tra l'altro l'ASL ha imposto ai giocatori negativi l'isolamento fiduciario ignorando totalmente la regola secondo cui gli atleti professionisti possono comunque uscire per allenarsi e fare le partite. O forse non è l'ASL ad averlo ignorato ma il Napoli stesso che sta facendo finta che non esiste.

 

Non ci vedo nessun vantaggio concreto del Napoli a fare questa cosa. Anzi, ribadisco che se volevano fare la porcata andavano a giocare tranquillamente con la speranza di infettare quelli della Juve.

Questo è quello che dice il legale del Napoli poi se la vedranno con gli organi competenti:

https://www.calcionapoli24.it/rassegna_stampa/ssc-napoli-il-legale-grassani-la-legge-dello-stato-superiore-a-n457561.html

 

17 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Ripeto, i giocatori negativi dovrebbero rompere l'isolamento per andare a fare la partita e non lo stanno facendo. 

 

Ma infatti facessero i loro contenziosi per sti 3 punti a tavolino o meno. Tanto sai chissene frega. Almeno non io. Tra perdere 3 punti e tutelare la salute (di quelli della Juve tra l'altro, perchè i nostri ormai stanno ad alto rischio) firmo tutta la vita per la seconda.

E per me questa decisione che è stata presa è doverosa e a parti invertite ne sarei grato, a meno che qualcuno ancora non creda che sia una "semplice influenza".

 

Semplicemente qualcuno la finisca di diventare patetico e dare lezioni di moralità.

(non parlo di te ovviamente, ma della società Juve e di certi giornalai che farebbero meglio a bruciare la tessera)

 

11 minuti fa, crucco ha scritto:

Speriamo allora che non vi siano nuovi contagi e che vada a finire bene, per tutti. Anche per il Napoli.

 

:idolo:

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma dai, non possono dare alle squadre o alle ASL o ai ducetti (cit.) di turno la possibilità di rinviare partite in un calendario già così fitto, altrimenti finirete il campionato nel duemilamai.

Chi non vuole o non può presentarsi ad una partita all'orario pattuito con almeno 11 negativi deve perdere a tavolino, stop. Se entrambe le squadre non si presentano, 0 punti ad entrambe. Brutto, ma comprensibile in questa situazione.

Anche assumendo che Napoli, Genoa, Juve abbiano fatto questo teatrino in buona fede, un rinvio creerebbe un precedente che sicuramente qualcuno userà in futuro per mandare in vacca il campionato.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Non ci vedo nessun vantaggio concreto del Napoli a fare questa cosa. Anzi, ribadisco che se volevano fare la porcata andavano a giocare tranquillamente con la speranza di infettare quelli della Juve.

Questo è quello che dice il legale del Napoli poi se la vedranno con gli organi competenti:

https://www.calcionapoli24.it/rassegna_stampa/ssc-napoli-il-legale-grassani-la-legge-dello-stato-superiore-a-n457561.html

 

 

Ma infatti facessero i loro contenziosi per sti 3 punti a tavolino o meno. Tanto sai chissene frega. Almeno non io. Tra perdere 3 punti e tutelare la salute (di quelli della Juve tra l'altro, perchè i nostri ormai stanno ad alto rischio) firmo tutta la vita per la seconda.

E per me questa decisione che è stata presa è doverosa e a parti invertite ne sarei grato, a meno che qualcuno ancora non creda che sia una "semplice influenza".

 

Semplicemente qualcuno la finisca di diventare patetico e dare lezioni di moralità.

(non parlo di te ovviamente, ma della società Juve e di certi giornalai che farebbero meglio a bruciare la tessera)

 

 

:idolo:

Un'altra cosa che mi lascia perplesso è Milik che è stato lasciato partire per la Polonia. La salute dei suoi connazionali vale meno di quella degli juventini? Non penso proprio, spero che anche lui sia in isolamento, anche se di questo non ho trovato notizie da nessuna parte.

Più in generale io sono così polemico perchè se stasera il Napoli si fosse presentato a Torino non avrebbe certo violato il regolamento, ma allo stesso tempo sembra che non lo stia facendo nemmeno non presentandosi. Come è possibile?

Io sarei anche d'accordo con te se il regolamento dicesse che con 2 giocatori positivi una squadra non si deve presentare alla partita per il timore di un futuro focolaio, ma così non è, quindi forse era meglio adoperarsi per cambiare le regole invece di imbastire questo teatrino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Asl ha bloccato il Napoli e quindi quest'ultimo impossibilitato a partire per Torino per giocare la partita.

D'altro canto la società Juventus,  incurante di questo impedimento non dovuto alle volontà del Napoli, con un Twitter ha fatto sapere che lei comunque si presenterà allonstadio per giocare.

Poi mi dite perché la Juventus è la società più odiata d'Italia. 

Lo stile non si compra, o ce l'hai o non ce l'hai.

 

Ho detto tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una situazione complicata e sono d'accordo un po' con tutto quello che avete scritto.

premesso che le squadre non penso abbiano colpe in questo caso e penso che vista la situazione improvvisa venga giustamente rinviata la partita, ritengo come scritto da alcuni che non sia possibile bloccare il campionato per ogni positivo trovato in squadra. 

le norme della campania prevedono l'isolamento se in gruppo si trovano dei positivi? questa cosa va analizzata e creato un protocollo a livello nazionale allora, perchè non è senza dubbio normale che una squadra della toscana o del veneto nella stessa situazione possa giocare e una della campania, a causa delle norme regionali, non possa. è evidente che di questo passo nel giro di poche settimane si fermerebbe tutto.

 

è una patata bollente che la lega e penso anche il ministero devono gestire con un chiarimento unanime.

chiaro che il caso del napoli è potenzialmente pericoloso e la probabilità di trovare altri positivi nei prossimi giorni c'è, però con la prevenzione assoluta non si va lontani. se si vuole giocare il campionato, devono fare un regolamento chiaro per queste condizioni. il milan pochi giorni fa con ibra positivo è normalmente sceso in campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

1) Un'altra cosa che mi lascia perplesso è Milik che è stato lasciato partire per la Polonia. La salute dei suoi connazionali vale meno di quella degli juventini? Non penso proprio, spero che anche lui sia in isolamento, anche se di questo non ho trovato notizie da nessuna parte.

 

2) Più in generale io sono così polemico perchè se stasera il Napoli si fosse presentato a Torino non avrebbe certo violato il regolamento, ma allo stesso tempo sembra che non lo stia facendo nemmeno non presentandosi. Come è possibile?

Io sarei anche d'accordo con te se il regolamento dicesse che con 2 giocatori positivi una squadra non si deve presentare alla partita per il timore di un futuro focolaio, ma così non è, quindi forse era meglio adoperarsi per cambiare le regole invece di imbastire questo teatrino.

 

1) Fosse per me Milik dovrebbe essere anche lui chiuso in casa.

Nello specifico però credo che Milik sia partito prima della decisione della Asl e quindi ormai era insensato includerlo nella lista. Inoltre la Asl ha deciso ovviamente dopo qualche ora dalla scoperta del nuovo caso positivo di Elmas, non so precisamente a che ora sia partito Milik.

In ogni caso Milik era quello meno a rischio dato che è fuori rosa.

 

2) questi sono gli effetti dell'autonomia, la riforma del titolo V del 2001 etc.

Le Regioni hanno delle competenze e possono prendere decisioni di questo tipo. 

E' chiaro che si debba trovare un accordo comune altrimenti non se ne viene fuori e il campionato andrà a finire male.

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Non ci vedo nessun vantaggio concreto del Napoli a fare questa cosa.

 

non credo ci sia niente di losco sotto ma è palese che in questa situazione il vantaggio se c'è è del napoli che si trova senza insigne, zielinski ed elmas.

 

altra domanda: ma quindi ora i giocatori del napoli restano in quarantena 14gg fissi? oppure in base a 1-2-3 tamponi negativi sono liberi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Beyond ha scritto:

 

non credo ci sia niente di losco sotto ma è palese che in questa situazione il vantaggio se c'è è del napoli che si trova senza insigne, zielinski ed elmas.

 

Sicuramente, ma dall'altro lato c'è anche un Napoli che si è mostrato in un buon momento e una Juve poco in palla e con tante assenze lo stesso. Rinviare la partita non dà nessuna garanzia di poterla affrontare in un momento migliore, potremmo avere altri infortuni o contagi. 

Non c'è un reale beneficio. Ripeto che se volevano fare la porcata, sapendo l'alta probabilità di nuovi contagi, andavano a giocare e provare a mischiare quelli della Juve.

 

Al contrario il beneficio reale lo ha la Juve che vede i suoi giocatori tutelati da un eventuale contagio.

Motivo per cui mi disgustano certi post provocatori. 

Una società seria restava muta e aspettava le decisioni dall'alto invece di pressare palesemente per il 3-0 a tavolino. Non spetta a loro la decisione.

 

Quindi, non solo non credo che il Napoli non abbia fatto pressioni per rinviare, ma se pure fosse, chiarito che ovviamente sarebbe una cosa illegale da fare e inaccettabile, la decisione dell'Asl è di buon senso e io la condivido e immagino sia stata presa in autonomia.

Dall'altro lato abbiamo una società che invece sta palesemente pressando per arrivare ad ottenere una vittoria a tavolino. Non è ovviamente una cosa grave, ma dà semplicemente la dimensione morale di questa società.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma alla fine il napoli è obbligato a restare a casa o possono spostarsi come qualcuno ha scritto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo non l‘ho ancora capito...

L‘Asl ha veramente bloccato il Napoli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Isolamento fiduciario, bella cosa. È obbligato a non giocare le partite?

A questo punto è tutto chiaro.

: asd : anzi : asl :

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×